PDA

Visualizza Versione Completa : [7STUD] Modus Operandi nello Stud



gurupoker
31-01-10, 16:10
Nei primi livelli di un torneo, quando il gioco è appena iniziato, ci sono svariate personalità ai tavoli. E' importante indentificare questi tipi di pleyers per adattare il tuo gioco in loro relazione
Alcuni tavoli sono molto contemplativi, con players concentrati e pazienti mentre altri sono incredibilmente aggressive.

Il giocatore "Now or Never (adesso o mai più)"

Questo tipo di giocatore gioca i primi livelli aggressivamente con in testa l'idea che se non migliora sensibilmente il proprio stack entro i primi 3 o 4 livelli non farà molta strada nel torneo. Generalmente il player "NoN" giocherà parecchie mani, alcune in maniera legittima altre meno con la discutibile speranza di chiudere un buon punto, oppure aggredirà il piatto in steal o bluff con grossi rilanci con mani mediocri. Sfortunatamente questi giocatori non sono subito riconoscibili proprio perché siamo alle prime mani del torneo e perché potrebbero centrare una grossa mano iniziale che non li porebbe ai nostri occhi come bluffer.

Tuttavia un giocatore che fa continui rilanci nei primi livelli di un torneo è un tells notevole che fa capire le sue intenzioni di passare velocemente a condurre il gioco avendo molte chips a disposizione nel minor tempo possibile. Generalmente le sue vittime preferite sono i giocatori deboli che vengono eliminati alquanto rapidamente permettendogli di attuare il suo gioco. Al contrario l'investimento di chips e la perdita di un paio di mani graveranno duramente sull'abilità del giocatore che usa il suo stack come forza principale.

Avere un tale giocatore al tavolo comporta una condotta di gioca accorta. Bisogna esser tight ed avere la pazienza di aspettare la mano giusta che, se giocata correttamente, ti permetterà di aumentare il tuo stack proprio a spese di questo giocatore.


Il Player "Lawn Chair"

Il giocatore Lawn Chair sta seduto e osserva per probabilmente i primi due livelli. Attento ad osservare lo volgersi del gioco per identificare che tipo di giocatori ci sono al suo tavoloe individuarne le debolezze. Questo tipo di player lo potete individuare quando vedete una persona che non gioca per almeno 20-30 mani. Questi non è si sia addormentato e non è necessariamente un giocatore tight. Nel momento in cui entrerà nel primo piatto quasi sempre lo vincerà perché gli altri giocatori, non vedendolo giocare mai, gli diano credito credendo abbia un punto eccellente. Questo tipo di players è molto pericoloso perché ha un'ottima lettura dei propri avversari.

I vantaggi di aver un giocatore del genere al proprio tavolo sono sopratutto nei primi livelli in cui questi non gioca affatto. Se si riesce ad accumulare un buon numero di chips si ha un certo vantaggio che ci permette di affrontarlo con maggior sicurezza.


Il Tight

Questo giocatore gioca solo poche mani conuna alta percentuale di vittoria. Questo tipo di player è di facile indivduazione. Gioca poche mani, spesso fa check, folda senza pensarci troppo, riesce a mantenere il suo stack pressoché invariato. Il giocatore tight è paziente e non è generalmente preoccupato dal numero di chips in suo possesso nei primi livelli. Generalmente entra nei piatti con un semplice limp e aspetta siano gli altri a rilanciare per chiamare soltanto. Difficilmente lo vedremo fare un rilancio a meno di mani estremamente forti.

I vantaggi ad essere questo tipo di giocatore sono che gli altri foldano quando entri in un piatto sapendo che giochi solo mani forti. Di contro c'è che difficilmente riuscirai a vincere un piatto di grosse dimensioniin quanto i tuoi avversari, sapendo di scontrarsi contro una buona mano, tendono a non scommettere troppo sulle proprie possibilità di vittoria anche quando se la giocano.