PDA

Visualizza Versione Completa : EPT Varsavia day 1a: Bella prova di Benelli!



il_Profeta
12-03-08, 17:20
A Varsavia ieri è partito il day1a dell'Ept. Al via si son trovati 190 players per questo primo giorno.
Tra i volti famosi, sponsorizzati da Poker Stars, Katja Thater, Kara Scott, Jani Sointula oltre al nostro Dario Minieri. Sono oltre 10 gli italiani pronti al via di questo giorno 1A. nel day 1B invece troveremo Luca Pagano, pronto a ripetere la bella prestazione danese.
Tra gli italiani non poteva mancare Gino "El Diablo" Alacqua, come anche Cristiano Blanco.
Presenti anche Benelli e Binelli.

Presente anche Peter Jepsen vincitore lo scorso anno della tappa polacca dell'Ept e Daniel Ryan (chiuderà la giornata con 19800), fenomeno online, che si è ben comportato anche a Copenaghen 2 settimane fa.

Tra gli italiani parte forte Manganelli che doubluppa all'inizio del torneo eliminando il suo avversario.

Ovviamente il più attivo è SuperNova Minieri che, con il suo stile di gioco, sale e scende nel chip count come al solito.
Riesce ad arrivare fino a 30K prima di perdere un paio di mani che lo fanno tornare short. Il day1 per Dario si chiuderà in serata quando spingendo con KQ off va allin in bluff contro l'avversario ke lo chiama con un set di A.


Prima di arrivare alla pausa Manganelli è out, dopo un pò ci sarà la stessa sorte per Cecchini, altro italiano in gara.
Stessa sorte per Kara Scott a metà giornata, mentre la Thater va molto bene fino a metà giornata, infatti uscirà in serata da questo torneo.

Clamorosa invece la rimonta di Blanco che rimane shortissimo (1500) in serata, e riesce a risalire fino ad oltre 34K, a fine giornata chiuderà con 28800.

La famosa pop rock star polacca Michel Wisniewski, che noi dello staff di PIW abbiamo avuto l'opportunità di conoscere, esce in tarda serata.

Nell'ultima ora purtroppo escono altri 3 italiani ed il chip count vede al comando lo svedese Robert Flink.

Benelli chiude la giornata con 35700 ed è il migliore degli italiani tra quelli rimasti in gara

Ecco il chip count dei primi 10 e degli italiani rimasti:

Robert Flink Sweden 113,300
Anio Alcaraz Spain 78,000
Alp Okumus Germany 62,100
Jospeh Serock USA 55,000
Andreas Torbergsen Norway 53,000
Daniel Hofmeister Germany 51,900
Jean Claude Perrot France 50,100
Tyler Netter USA 42,600
David Burn Uk 41,700
Kenneth Hicks Jr. USA 41,200
................
17° Andrea Benelli Italy 35,700
20° Roberto Nateri Italy 32,500
23°Cristiano Blanco Italy 28,800
68°Gino Alacqua Italy 8,000
69° William Olivieri Italy 8,000

scritto da: PIW Staff