PDA

Visualizza Versione Completa : Casinò. In Francia tanta crisi e rischio fallimento



Boss
19-10-10, 15:43
E' (o, almeno, era fino a qualche tempo fa ) il paradiso europeo del gioco d'azzardo. Con i suoi 13 casino' distribuiti in soli 80 chilometri la Costa Azzurra rappresentava il giusto mix tra intrattenimento, turismo di elite e passione per il gioco. Oggi le cose sono cambiate e l'industria del gambling francese mostra tutti i suoi acciacchi.

Alcuni giorni fa il Tribunale di Commercio di Nizza ha dichiarato la liquidazione giudiziaria del casino di Beaulieu (40 dipendenti). La casa da gioco era in crisi da qualche anno e, con un deficit di 9 milioni di euro, a luglio era stata messa in amministrazione controllata in attesa di acquirenti. Che non sono arrivati.

Non e' l'unico caso di «sofferenza». Anche il piccolo casino' di Grasse e' in crisi ed e' sottoposto a gestione speciale anche se ha un piano di rilancio che, pero', il 18 ottobre, dovra' essere approvato dal Tribunale di commercio.

Tra le cause di questa crisi c'è anche la concorrenza del gioco on-line e il divieto di fumo. Una mazzata, quest'ultimo, per le case da gioco. Non a caso Mentone, in caduta di incassi, piu' pronto di altri, ha investito 700 mila euro per la creazione di una «terrazza da gioco» all'aperto per i fumatori ed ha subito invertito il «trend». I casinò della Costa Azzurra sono gestiti da privati.

Negli ultimi due anni hanno visto ridotti gli incassi e, di conseguenza, la percentuale versata ai rispettivi comuni. Queste le cifre versate alle casse comunali nel 2009: Cannes (tre casino' e circa 80 milioni di euro di incassi) 8 milioni e 400 mila euro; Antibes (due casino' e 22 milioni di incasso) 6 milioni e 400 mila; Nizza (due casino') 9 milioni e 200 mila euro; Beaulieu 890 mila euro; Mentone 3 milioni e 750 mila euro; Cagnes 700 mila euro. Non ride neppure Montecarlo che accusa un «meno 5 per cento» negli incassi: ma gli oltre 200 milioni incassati nei suoi casino nel 2009 vanno tutti alla Societe' des Bains de Mer. Di fatto al Principato.-jamma-