PDA

Visualizza Versione Completa : [RALLY Pronostici, Risultati e Statistiche MONDIALE 2013



gurupoker
07-03-13, 13:00
In questo thread news, risultati, quote, pronostici, statistiche e i vostri commenti sul Mondiale Rally 2013

gurupoker
07-03-13, 13:00
Mondiale Rally - Quote Rally del Messico

Vincente Rally Del Messico



OGIER S.
2,30
HIRVONEN M.
2,55
LATVALA J.M.
6,00


OSTBERG M.
8,00
SORDO D.
8,00
ALTRO
15,00


NOVIKOV E.
25,00
ATKINSON C.
35,00
AL ATTIYAH N.
35,00

gurupoker
09-03-13, 14:31
Rally del Messico - Ogier stacca tutti, non convince Hirvonen
Volkswagen al comando del rally del Messico con Ogier, primo a 33" dalla Ford Fiesta di Ostberg e 42" sulla Citroen di Hirvonen, ancora in difficoltà e sotto pressione nonostante l'assenza di Sebastien Loeb. Ogier si conferma quindi affidabile anche sulla ghiaia. Delude invece Latvala, fuori nella terza speciale (la prima del venerdì). Oggi sei prove in programma e tre super speciali.
Dura solo sei chilometri il riscatto (l'illusione) di Hirvonen e della Citroen. Il finlandese si aggiudica infatti la qualifying stage del giovedì, dimostrando un feeling ritrovato con la sua vettura dopo un inizio anonimo e sicuramente non entusiasmante. Non c’è Loeb ed è quindi Hirvonen a dover guidare la corazzata francese nell’importante tappa messicana, primo appuntamento lontano dal ghiaccio e dalla neve che hanno caratterizzato le date d’apertura della stagione. In Messico la Citroen (sempre protagonista negli ultimi anni con Loeb) scatta bene ma già alla prima speciale del Monster Street Guanajuato perde terreno, chiudendo a oltre un secondo dal vincitore Neuville. Recupera il finlandese nei due chilometri del Parco Bicentenario, tratto vinto da quello che sarà il vero protagonista del venerdì di speciali, Ogier, subito al comando con la sua Volkswagen Polo R. È proprio Ogier, già vincitore sulla neve svedese, infatti a partire nel migliore dei modi nel primo passaggio del Cubilete, tratto cronometrato di oltre venti chilometri che permette al pilota Volkswagen di portare a 5” il vantaggio su Ostberg e 7” su Neuville. Perde ancora terreno invece Hirvonen, a 11” dal leader dopo appena tre speciali completate. Chi delude è sicuramente Latvala che dopo qualche centinaio di metri va a sbattere con la sua Volkswagen, lasciando il solo Ogier a lottare contro tutto e tutti.

gurupoker
10-03-13, 14:35
Rally del Messico - Ostberg si ritira, Ogier resta solo al comando
Emozioni e colpi di scena in Messico, il pilota della Ford Ostberg abbandona nella seconda speciale di giornata. Hirvonen al secondo posto a oltre tre minuti dalla Volkswagen di Ogier ormai a un passo dal secondo successo consecutivo dopo il trionfo in Svezia. La FIA restituisce i secondi persi da Ogier che trova incredibilmente la strada sbarrata, sempre a Otates. Il francese a 3'32" da Hirvonen.
Ogier vola, la fortuna lo assiste. Lo abbiamo detto molte volte, anche e soprattutto con il cannibale Sebastien Loeb, assente in questo appuntamento messicano. La sorte è parte integrante delle corse e, come nella vita, aiuta sempre e comunque gli audaci. Sebastien Ogier fa solo il suo dovere (e non è poco) portando la sua Volkswagen verso il secondo successo consecutivo dopo il trionfo sulla neve svedese. Al resto ci pensa appunto il caso, con Ostberg, fino alla seconda speciale di giornata unico inseguitore del francese, che si vede costretto al ritiro per un problema meccanico, e Hirvonen che proprio sul più bello si ferma e perde oltre due minuti per cambiare una gomma bucata. Tutto gira a favore di Ogier, come da copione.

gurupoker
11-03-13, 11:21
Rally del Messico - La Volkswagen non ha rivali, bis di Ogier
Il Rally del Messico parla ancora francese. Dopo il lungo dominio di Loeb è la Volkswagen di Ogier a vincere il terzo appuntamento stagionale. Per il pilota transalpino si tratta del secondo successo consecutivo dopo la tappa svedese. Primo podio stagionale per Hirvonen (Citroen) e della carriera per il giovane Neuville su Ford. Tra un mese il rally del Portogallo e il debutto in WRC-2 di Kubica.
Secondo successo consecutivo per Sebastien Ogier e la Volkswagen. Dopo il trionfo, davanti a sua maestà Loeb, sulla neve svedese, Ogier concede un importante e schiacciante bis in Messico. Dal ghiaccio alla ghiaia la Volkswagen si conferma grande, matura per lottare per il titolo e con un passo e mezzo in più rispetto alle dirette concorrenti, alla Ford e soprattutto alla Citroen campione in carica.

gurupoker
11-04-13, 12:59
Rally del Portogallo - Ogier cerca il tris, debutta Robert Kubica
Quarto appuntamento stagionale con il Rally. Il Mondiale WRC sbarca in Portogallo dopo la parentesi messicana di un mese fa. Sebastien Ogier non è per nulla sazio dopo le ultime due vittorie consecutive e, senza Loeb, è il grande favorito per questa tappa. Gli avversari saranno sicuramente Mikko Hirvonen e Dani Sordo, mentre c'è grande attesa per il debutto di Kubica nel WRC-2.
Il WRC sbarca di nuovo in Europa dopo la parentesi messicana. Il quarto appuntamento stagionale sarà in Portogallo, dove oggi Ogier e soci scenderanno in pista per le qualifiche, mentre domani inizieranno le prove speciali. Ma vediamo nei dettagli come si articola questa gara portoghese, prima di parlare dei favoriti.

gurupoker
26-04-13, 11:43
Portugal Rally - Kubica vola nelle qualifiche: miglior tempo!
In Portogallo, dove si corre la quarta prova dell'European Rally Championship, il polacco in qualifica è davanti a tutti. Terzo il leader della classifica generale Jan Kopecki. Domani e sabato sarà gra vera.
Robert Kubica è stato subito il più volece nel round di qualifiche del Rally di Portogallo. Sui 3,27 chilometri di tracciato, nel bellissimo panorama delle Azzorre, l’ex pilota di Formula 1 ha mostrato subito confidenza con la pista, pur nutrendo qualche perplessità sulle condizioni meteo e di sicurezza. Domani e sabato sarà gara vera.
LE PAROLE DI ROBERT. “Non so da che posizione sia più conveniente partire – ha detto Kubica – ma credo che l’impatto con la pista sia buono, la macchina sia competitiva, il grip con il tracciato sia buono e gli unici problemi potrebbero arrivare dale condizioni meteo , soprattutto col bagnato o con poca visibilità. Non ho mai guidato qui e vedremo domani dove potrò arrivare”.
LA TOP 10. Dietro alla Citroën DS3 RRC del polacco, si è piazzato Jérémi Ancian (Peugeot Rally Academy) mentre Jan Kopecki, il leader della classifica ERC, è stato terzo, seguito dall’irlandese Breen. Poi a seguire Bernardo Sousa (Ford Fiesta RRC) e Ricardo Moura sulla Fabia Super 2000. Bruno Magalhaes, Mark Wallenwein, Jan Cerny and Jean-Michel Raoux completano la top 10.

gurupoker
29-04-13, 17:12
Portugal Rally - Kopecky trionfa anche nelle Azzorre
Il pilota ceco della Skoda vince il quarton Rally della stagione, dominando l'ultima giornata di gara. Dietro di lui l'irlandese Breen e poi i tre portoghesi Moura, Magalhaes e Sousa. Solamente sesto il polacco Robert Kubica, che ha avuto tanti problemi alla sua Citroen. Due italiani nella top ten.
Il più forte si conferma ancora lui. Jan Kopecky su Skoda Fabia S2000 ha vinto il Rally delle Isole Azzorre. Il pilota della Repubblica Ceca bissa così il successo ottenuto un mese fa sempre su isola (in quel caso erano le Canarie) e rafforza la sua leadership in classifica generale, già comandata prima di questa quarta tappa dell'ERC. Solamente sesto in Portogallo Robert Kubica, attesissimo alla vigilia, ma che ha avuto tantissimi problemi con la sua Citroen. Il prossimo appuntamento con L'Europeo Rally sarà fra tre settimane, dal 16 al 18 Maggio in Francia.

gurupoker
05-05-13, 17:13
Rally Argentina - Vince Sebastien Loeb davanti ad Ogier
Il Campione del Mondo chiude in testa l'ultima giornata del Rally d'Argentina e si porta a casa la seconda vittoria in stagione. Potrebbe essere l'ultima partecipazione, e l'ultima vittoria, di Sebastien Loeb su un terreno che non sia l'asfalto, dato il programma limitato di gare che farà quest'anno. Secondo Ogier, terzo Latvala dominatore delle ultime tappe.
E' Sebastien Loeb il vincitore del Rally d'Argentina 2013. Il Campione del Mondo ottiene la vittoria numero 78 in carriera, quasi certamente l'ultima su un terreno che non sia l'asfalto. In quest'ultima giornata il francese ha soltanto amministrato l'enorme vantaggio che aveva su Ogier e si è portato a casa la seconda vittoria stagionale. Il protagonista di queste ultime tappe sudamericane però è Jari-Matti Latvala che, dominando la giornata odierna, si issa sul gradino più basso del podio. Ma vediamo cosa è successo nelle ultime speciali del Rally argentino.

gurupoker
25-06-13, 15:18
Rally d'Italia Sardegna - Stravince Sebastien Ogier davanti a Neuville
Sebastien Ogier vince il Rally d'Italia, settima tappa del Mondiale WRC 2013. Il francese domina questo Rally dalla prima tappa, portandosi a casa anche i tre punti della Power Stage. Quarto successo stagionale, e allunga nella generale. Ottimo secondo posto di Neuville, terzo Latvala. Nel WRC2 seconda vittoria consecutiva per Robert Kubica.
E' finita come tutti si aspettavano: Sebastien Ogier torna alla vittoria dopo due stop consecutivi, dominando in lungo e in largo questo Rally. Una vittoria netta, schiacciante, la quarta stagionale. Un mondiale ormai consegnato al pilota francese che allunga nella generale. Ogier ora ha ben 64 punti di vantaggio su Latvala, classificatosi terzo in Sardegna dietro un ottimo Neuville. Seconda giornata poco emozionante, ma vediamola nel dettaglio.

gurupoker
01-08-13, 16:03
Rally di Finlandia - Ogier cerca il primo successo tra i Mille Laghi
Dopo il letargo estivo torna il mondiale Rally da una della location più storiche di questa disciplina: la Finlandia. Sebastien Ogier, forte ormai di una leadership quasi imbattibile nella generale, si tuffa tra le velocissime strade del paese nordico alla caccia del primo successo in carriera da queste parti. Il via giovedi alle ore 11.15.
Si torna a parlare di Rally. Nel weekend andrà in scena la tappa più veloce del mondiale WRC. Una delle più storiche, ma anche delle più belle. Si tratta della tappa finlandese, da sempre famosa per i suoi salti mozzafiato da attaccare a 170 orari e voli di 60 metri.Rally estremamente difficile, dove i padroni di casa hanno un discreto vantaggio. Dal 1973 al 2012 sono stati appena tre i piloti nati a sud di Goteborg ad affermarsi qui. L'ultimo, naturalmente, è stato Sebastien Loeb la scorsa stagione, che si è portato a casa la tappa davanti a Hirvonen e Jari Matti Latvala.Chi ci proverà a mettere il suo primo sigillo in carriera sarà il solito Sebastien Ogier, con Latvala ed Hirvonen a contendergli la vittoria. Un rally lungo e tortuoso, con 324 kilometri da percorrere in 23 speciali lungo tre giorni, dove saltano all'occhio i 33 km di Ouninpohja, i più difficili. Si parte giovedi alle 11.15
IL PALINSESTO DEL RALLY DI FINLANDIA 2013
Giovedì 1 agosto
SS01 Himos 1 - 4.45 km – prima macchina alle 12:15
SS02 Torittu 1 -8.30 km-
SS03 Koukunmaa -13.68 km-
SS04 Torittu 2 -8.30 km- prima macchina alle 17:34
SS05 Himos 2 -8.72 km- 19:00
SS06 Killeri 1 -2.06 km- 20:30
Venerdì 2 agosto
SS07 Jukojärvi 1 -21.90 km- prima macchina alle 9:48
SS08 Palsankylä 1 -13.92 km-
SS09 Mökkiperä 1 -13.74 km-
SS10 Lankamaa 1 -23.66 km-
SS11 Jukojärvi 2 -21.90 km- prima macchina alle 15:36
SS 12 Palsankylä 2-13.92 km-
SS 13 Mökkiperä 2 -13.74 km-
SS 14 Lankamaa 2 -23.66 km -
SS 15 Killeri 2 -2.06 km – prima macchina alle 20:30
Sabato 3 agosto
SS16 Surkee 1 – 14.95 km - prima macchina alle 8:26
SS17 Leustu 1 – 9.65 km-
SS18 Ouninpohja 1 - 33.01 km-
SS19 Painaa 1 -7.49 km -
SS20 Surkee 2 – 14.95 km – prima macchina alle 14:04
SS21 Leustu 2 – 9.65 km -
SS22 Ouninpohja 2 – 33.01 km -
SS 23 Painaa 2 – 7.49 km – POWER STAGEGiovedì 1 agosto

gurupoker
05-08-13, 15:48
Rally di Finlandia - Sebastien Ogier allunga su Ostberg
Il francese della Volkswagen è seriamente intenzionato a portarsi a casa il primo Rally di Finlandia della sua carriera. Dopo una prima giornata combattuta, nel day-2 Ogier prende il largo in un pomeriggio senza errori. Chi sbaglia invece è Ostberg, che incassa quasi 30 secondi di ritardo dal battistrada.
Dopo una prima giornata equilibrata e combattuta, il day-2 del Rally di Finlandia prende ancora la strada della Francia. Sebastien Ogier chiude in testa questa seconda giornata condita da ben 9 speciali. Il leader della generale conclude un perfetto pomeriggio al volante della sua Volkswagen. Ogier ora tiene un bel vantaggio di più di 38 secondi su un buon Neuville e Mads Ostberg. Quest'ultimo è stato in corsa fino alla speciale 14, quando ha perso ben 40 secondi per un errore commesso. Ma andiamo con ordine e vediamo cosa è successo quest'oggi.

gurupoker
02-09-13, 15:48
Rally Repubblica Ceca - Vittoria in solitaria per Jan Kopecky
Finisce come tutti si aspettavano: Jan Kopecky si porta a casa la gara di casa davanti ai connazionali Pech e Tarabus. Il ceco amministra in quest'ultima giornata, lasciando spazio a Kresta e Valousek, veri mattatori della domenica. L'ERC torna tra due settimane in Polonia.
L'ultima giornata del Rally della Repubblica Ceca si chiude con l'ennesimo trionfo di Jan Kopecky. Sulle strade di Zlin il ceco ha dominato weekend, concluso con più di un minuto di vantaggio sugli inseguitori. In classifica generale allunga su tutti, diventando l'unico favorito per il titolo. Ma vediamo nei dettagli cosa è accaduto in questa domenica.

gurupoker
13-09-13, 13:31
Rally Australia - Ogier vuole chiudere i conti per il mondiale
Il primo match point è stato buttato alle ortiche in Finlandia. Questa volta Sebastien Ogier vuole veramente chiudere in conti nella "Terra dei Canguri". Gli unici che possono tenere aperto, si fa per dire, questo mondiale sono Neuville e Latvala. Occhio a Hirvonen che da queste parti ha all'attivo ben tre successi. Weekend ricco, con ben 22 speciali.
Secondo match point per Sebastien Ogier: al pilota della Wolkswagen bastano 9 punti su Neuville e 10 su Latvala per aggiudicarsi il suo primo titolo mondiale. Impresa non certo impossibili in Australia, dove il WRC torna sullo sterrato dopo il weekend sull'asfalto in Finlandia, anche se gli organizzatori sembra vogliano bagnare la terra, in modo da renderla ancora più scivolosa e priva di grip.

gurupoker
27-09-13, 13:33
Rally Croatia - Non c'è Bouffier, chi ferma Kopecky?
E' tutto pronto in Croazia per il 10mo weekend dell'ERC. Occhi puntati naturalmente sul leader della classifica Jan Kopecky, che sabato si laureerà Campione Europeo 2013. Deve solo arrivare in fondo, data l'assenza in questo appuntamento di tutti i principali avversari. Attenzione quindi ai piloti locali, vogliosi di mettersi in luce.
Sabato, a Parenzo in Croazia, non lontano dal confine con la Slovenia, il Campionato ERC riparte dopo la gara polacca. La nuova location, scelta per festeggiare i 40 anni di questo rally, è caratterizzato da strade di montagna molto veloci e scorrevoli, per cui il fondo più o meno scivoloso potrebbe essere uno dei protagonisti del weekend.

gurupoker
28-09-13, 17:19
Rally Croatia - Domina Kopecky, sorpresa Aigner nel day-1
Tante sorprese in questa prima giornata del Rally di Croazia. L'unica certezza è il solito Jan Kopecky, che si ritrova saldamente in testa dopo 7 speciali, e domani vincerà il titolo di campione europeo. Le sorprese sono il tempo atmosferico, che cambia le carte in tavola di questo rally, e Andreas Aigner, che chiude secondo la prima giornata.
In testa è tutto come previsto: Jan Kopecky conclude saldamente in testa la prima giornata del Rally di Croazia, decima prova del campionato ERC. Ma la vera sorpresa di questo day-1 è la seconda posizione di Andreas Aigner. L'austriaco è stato il leader di oggi per lunghi tratti, ma i cambiamenti delle condizioni climatiche hanno certamente sfavorito la sua Subaru. Ma andiamo con ordine e vediamo cosa è accaduto nella giornata odierna.

gurupoker
29-09-13, 11:45
Rally Croatia - Vince Kopecky, e si porta a casa il campionato
Il nuovo Campione Europeo Rally 2013 è Jan Kopecky. Era solo una formalità, dato che doveva soltanto portare la vettura in fondo. Invece lui, come al solito, fa le cose in grande, portandoso a casa anche l'appuntamento croato dominandolo da cima a fondo. Sul podio Aigner e Gassner.
2 minuti di vantaggio: basta questo dato per far capire l'assoluto dominio di Jan Kopecky in questa categoria. Quindi, come al solito, si porta a casa la vittoria anche nel Rally di Croazia, decimo appuntamento stagionale del campionato ERC. Ma la cosa più importante, questa volta, è la matematica certezza di essersi portato a casa l'iride. Doveva solo arrivare in fondo con la sua vettura, e invece stravince. Certo, la concorrenza non era per nulla delle migliori, ma il distacco sulla concorrenza è quasi imbarazzante.

gurupoker
04-10-13, 10:58
Rally Francia - Sebastien Ogier è campione del mondo
Dopo la Power Stage Sebastien Ogier si laurea campione del mondo. Prima corona iridata in carriera per il pilota della Volkswagen, che succede ai nove titoli consecutivi di Sebastien Loeb. Nella Power Stage Ogier ottiene il terzo posto, e guadagna il punto che gli dà la matematica certezza del mondiale. In testa al momento c'è Dani Sordo, mentre Loeb è settimo, ma i distacchi sono minimi.
Dopo una stagione da assoluto dominatore, Sebastien Ogier vince il mondiale. Arriva pure la matematica certezza dopo la Power Stage, prima tappa del Rally di Francia 2013. Neuville avrebbe dovuto vincere la tappa per rimanere in corsa, mentre l'alfiere della Volkswagen non doveva arrivare tra i primi tre. E' successo invece tutto il contrario, con Ogier terzo e Neuville secondo. Così il pilota francese ha potuto iniziare sin da subito i festeggiamenti.

gurupoker
05-10-13, 13:27
Rally Francia - Neuville in testa, quarto Sebastien Loeb
Dopo sette speciali in testa c'è un ottimo Thierry Neuville sulla Ford Fiesta RS, con un buon vantaggio di più di 10 secondi sul terzetto di piloti composto da Sordo, Latvala e Loeb, vincitorie di 3 speciali. Ogier chiude quinto, distante però quasi 30 secondi dal leader.
Tutti hanno festeggiato, giustamente, il mondiale di Sebastien Ogier, ma c'era anche la prima giornata del Rally di Francia. Il meteo è stato protagonista, con pioggia alla mattina e asciutto nel pomeriggio, complicando la scelta degli pneumatici ai piloti. A scegliere correttamente è stato Neuville, che ha chiuso la prima giornata in testa. Ogier, che forse ha staccato la spina, è quinto a quasi 30 secondi. Davanti sono in 4 a lottare per la vittoria, incluso Loeb. Ma vediamo cosa è successo in questo day-1.

gurupoker
24-10-13, 10:59
Spain Rally - Al via la gara mista tra asfalto e terra
A Barcellona prenderà il via il Rally di Spagna, dodicesimo atto del mondiale WRC. Il titolo è già stato assegnato a Sebastien Ogier, ma questo weekend promette comunque tante emozioni: il mix tra terra e asfalto darà molto fastidio ai piloti, e ci potrebbero essere molte sorprese. A Kubica basta un secondo posto per aggiudicarsi il titolo del WRC2.
Il rally più imprevedibile della stagione è ai nastri di partenza. Perché imprevedibile? Perché è una gara strana caratterizzata dal misto asfalto-terra, che mescola le carte al'inizio dell'ultima giornata. I migliori riescono a prendere le contromisure, il migliore ha sempre vinto. Già, perché da queste parti sua maestà Loeb si è portato a casa le ultime 8 edizioni del Rally spagnolo, ma quest'anno il francese non ci sarà, per cui la partita è aperta.

gurupoker
16-11-13, 15:21
Great Britain Rally - Kubica, due incidenti in due giorni
Dopo nove speciali è il solito Sebastien Ogier il leader della classifica del Rally del Galles, ultima prova del mondiale WRC 2013. Il francese tiene poco più di 20 secondi sul compagno di squadra Latvala, per una doppietta Volkswagen. Paura per Kubica, che si è cappottato due volte, una nel corso della quarta speciale una nell'undicesima.
Era una dei pochi motivi di interesse di quest'ultima tappa del WRC 2013, ma è durato troppo poco: nel corso della quarta tappa Robert Kubica e il suo copilota sono stati vittime di un brutto incidente, fortunatamente senza conseguenze. L'ex pilota polacco di F.1, al debutto nella massima serie al volante della Citroen DS3 Wrc, si è cappottato con la sua vettura. Illesi entrambi.
Per il polacco, la presenza nel Rally del Galles era da considerarsi come una sorta di regalo: Citroen, infatti, aveva deciso di premiare Kubica per la vittoria del WRC2, schierandolo nell’ultimo appuntamento del mondiale WRC alla guida di una DS3 ufficiale. Non contento, anche nell'udicesima prova speciale Kubica si è trovato coinvolto in un altro incidente, anche questo fortunatamente senza conseguenze.
Davanti la musica è sempre la solita: Ogier comanda, dopo aver dominato le ultime speciali di giornata. Dietro di posizioni abbastanza cristallizzate, con il compagno di squadra Latvala secondo, distante più di venti secondi. Terzo Neuville, ormai quasi certo del secondo posto nella generale, ma distante più di un minuto da Sebastian. Malissimo il gruppo Citroen: unico nella top ten è Dani Sordo nono, distante quasi sette minuti dal battistrada per colpa di una penalità inflitta. Si torna in pista sabato, per altre sette speciali.

gurupoker
18-11-13, 12:44
Great Britain Rally - Bottino pieno per Ogier anche all'ultima gara
Sebastien Ogier chiude la stagione trionfando anche in Galles, nell'ultimo atto del mondiale WRC 2013. Il francese si piazza davanti al compagno di squadra Latvala e a Thierry Neuville, che porta a casa la seconda posizione in classifica generale. Ora il rompete le righe, si torna in strada a gennaio 2014 per il Rally di Montecarlo.
Ennesimo dominio assoluto. Si tratta della nona volta in stagione che Sebastien Ogier si porta sul gradino più alto del podio, la nona in 14 gare disputate. Una superiorità quasi imbarazzante nei confronti della concorrenza, a ricordare quasi gli anni di dominio di Sebastien Loeb. Ogier vince anche in Galles, l'ultimo atto della stagione 2013.