PDA

Visualizza Versione Completa : [BASKET ITALIA] Pronostici e Risultati Serie A + LNP Gold STAGIONE 2013/14



Pagine : [1] 2

gurupoker
26-06-13, 23:33
Thread unico sul basket italiano di Serie A e Legadue. Notizie, aggiornamenti, approfondimenti, risultati, statistiche, quote antepost e i pronostici giornata dopo giornata con i vostri commenti e le discussioni sui due maggiori campionati di basket in Italia.

Al seguente link quello che è successo lo scorso anno e le nostre scommesse:
http://pokerforum.pokeritaliaweb.org/basket/36590-%5Bbasket-italia%5D-pronostici-serie-lega-2-stagione-2012-13-a.html

gurupoker
26-06-13, 23:35
Serie A Basket - Varese: è fatta per Frates
L’ex-assistente dell’Olimpia Milano ha trovato l’accordo con la Cimberio. Frank Vitucci sarà così libero di ritornare ad Avellino, che pagherà un buy-out di 60.000 euro.
L’accordo c’è, ma potrà essere ufficializzato soltanto dopo il 30 giugno, quando scadrà il contratto che lega ancora Fabrizio Frates all’Olimpia Milano nonostante il benservito riservatogli a metà stagione: Varese, dunque, si copre le spalle con un allenatore di grandissima esperienza e profondo conoscitore del basket lombardo, non soltanto per essere originario di Milano, ma anche per aver allenato Cantù (per due volte) e Arese in una lunghissima carriera cominciata nel 1990 proprio in Brianza.
A questo punto, la Cimberio potrà concedere il via libera all’operazione che riporterà Frank Vitucci sulla panchina di Avellino, lasciata la scorsa estate: per riaverlo in Irpinia, la Scandone verserà un buy-out di circa 60.000 euro, cifra che verrà reinvestita da Varese per pagare la tassa di partecipazione al qualifying-round di Eurolega.
Il ritorno di Vitucci, che ad Avellino ritroverà una squadra con budget molto potenziato rispetto alla scorsa stagione e pronta a puntare alle zone alte della classifica, potrebbe già essere annunciato in serata. Il Coach of the Year del campionato italiano sembra intenzionato a portare con sé anche Andrea De Nicolao: il giovane playmaker azzurro, classe ’91, ha chiuso la stagione a 4.1 punti, 1.8 assist e 1.5 palle recuperate di media, confermandosi come solido back-up dalla panchina per la squadra campione della regular-season.

gurupoker
26-06-13, 23:35
Serie A Basket - Diener verso Milano, Hairston tagliato?
Travis lascerà quasi sicuramente Sassari ed è stato offerto all'Olimpia, che monitora anche Stefano Gentile. Dubbi su Hairston, possibile l'addio.
Nonostante Sassari abbia ottenuto la wild-card per giocare la prossima Eurocup e mantenuto intatto il budget per cercare un’altra cavalcata ai playoff, la Sardegna comincia a stare stretta ai cugini Diener, pronti a salpare per altri lidi dopo due anni trascorsi insieme alla Dinamo.
Travis è stato offerto all’Olimpia Milano: la squadra di Giorgio Armani, attesa a ufficializzare il nuovo head-coach la prossima settimana (Luca Banchi?), è alla ricerca di un playmaker di livello, visto che né Marques Green, né JR Bremer verranno confermati: in questo senso, Diener sarebbe un’ottima aggiunta, considerando anche lo status di italiano recentemente ottenuto che lascerebbe alla società margini importanti per operare sul mercato.
Ma l’Olimpia si appresta a una rivoluzione importante nel parco esterni. Detto di Diener e aggiunto che anche Jacopo Giachetti è in uscita (Venezia è interessata), Milano dovrà risolvere la questione legata al “triumvirato” composto da Alessandro Gentile, Malik Hairston e Keith Langford. Il figlio di Nando sarà un punto fermo per ripartire, ma uno tra i due americani sembra destinato a lasciare la squadra, nonostante i contratti in essere anche per la prossima stagione; l’indiziato maggiore è proprio Malik Hairston, già in odore di trasferirsi all’estero la scorsa estate e reduce da una stagione al di sotto delle aspettative anche per i numerosi problemi fisici sofferti.
Sul fronte italiani, invece, occhi aperti sulla situazione di Stefano Gentile: il fratello di Alessandro, che è uscito dal contratto che lo legava alla Juve Caserta, è free-agent, e su di lui ci sono gli occhi di Milano e Siena. Il “vecchio” Gentile (si fa per dire, visto che è dell’89), già in forza all’Olimpia quando era juniores, ha appena chiuso la sua miglior stagione della carriera a Caserta, con 10.1 punti, 3.2 rimbalzi e 2.5 assist di media a partita.

gurupoker
26-06-13, 23:37
Legadue - Pistoia supera Brescia e torna in Serie A
La GiorgioTesi Pistoia é in Serie A. La banda di Moretti con un primo e un quarto quarto strepitosi indirizza la gara verso l'epilogo migliore.
Antonio Graves é impreciso ma i suoi 17 punti sono fondamentali. 8 punti e 11 rimbalzi del guerriero Fiorello Toppo. Brescia é tradita da una pessima serata al tiro.Nessuno in doppia cifra.

gurupoker
28-06-13, 18:29
Serie A Basket - Banchi a Milano: l’annuncio il 1° luglio
Il coach della Montepaschi esce allo scoperto confermando di essere in dirittura d'arrivo all'Olimpia: lunedì dovrebbe essere posta la firma sul contratto.
Dopo aver gigioneggiato durante l’intera serie delle finali-scudetto per non creare distonia all’interno di una squadra che cercava una storica settima consacrazione consecutiva, Luca Banchi è uscito definitivamente allo scoperto. Nella prossima stagione, sarà lui a sedersi sulla panchina dell’Olimpia Milano.
“Non potevo continuare a Siena – ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport -. La società avrà un budget dimezzato rispetto a quest’anno e rischia di perdere i pezzi migliori. Per questo ho scelto una destinazione più facile, più semplice, con poca pressione”.
La firma, attesa per lunedì prossimo, 1° luglio, alla scadenza del contratto in essere con la MensSana, è stata confermata anche dal presidente Olimpia, Livio Proli, che ha lasciato intendere come il ballottaggio finale si fosse ridotto a Banchi ed Ettore Messina, smentendo le varie voci riguardanti i vari Pianigiani, Trinchieri e Vitucci. Ora, la parola passa al gm biancorosso, Flavio Portaluppi, che dovrà ricostruire la squadra partendo da Alessandro Gentile, Nicolò Melli, Leon Radosevic, David Chiotti e Keith Langford, atteso a vincere il duello degli esterni con Malik Hairston.
La priorità, a questo punto, sarà la scelta del playmaker, per la quale emerge una voce riguardante Bo McCalebb, trasferitosi in Turchia (Fenerbahçe) nella scorsa stagione per seguire Simone Pianigiani: il suo secondo potrebbe essere Stefano Gentile, che è uscito dal contratto con Caserta (ma qui è forte la concorrenza di Siena e Cantù), visto che Jacopo Giachetti ha trovato l’accordo per proseguire la carriera a Venezia. Smentite, sempre da Proli, le voci riguardanti un reimpasto senese a Milano: l’Olimpia si è detta non interessata sia a Daniel Hackett (per il quale aveva invece avanzato un’importante offerta la scorsa estate) sia a David Moss, il nome forte associato a lungo ai colori biancorossi negli ultimi giorni, considerando la forte riduzione del budget che le MensSana sarà costretta a subire. Dovrebbe uscire dal progetto anche Ioannis Bourousis, free-agent ma finora non contattato dall’Olimpia: il centrone sta valutando offerte arrivate da Spagna e Grecia.
LELE MOLIN A CASERTA – Dopo aver perso Andrea Trinchieri, che allenerà in Russia, all’Unics Kazan, Cantù saluta anche Lele Molin: lo storico assistente di Ettore Messina è a un passo dal firmare con Caserta, all’interno di uno scambio di panchine con Pino Sacripanti, tornato in Brianza. Molin ha superato la concorrenza di Sasha Djordjevic e Giulio Griccioli, due dei principali candidati iniziali.

gurupoker
29-06-13, 19:17
Basket - Serie A: Caserta riparte da da Molin, Pesaro da Dell'Agnello
Si sistemano altre due panchine nella massima serie: dopo l'addio di Sacripanti Caserta riparte dal vice di Trinchieri mentre Pesaro sceglie Dell'Agnello.
Pochi giorni dopo l'addio a Cantù, dove è stato il vice di Trinchieri per due anni, Emanuele Molin sbarca a Caserta dove prenderà il posto di Sacripanti come capo allenatore. Molin, classe '60 e in passato vice di Ettore Messina a Bologna, Treviso, Real Madrid e Cska Mosca, ha ringraziato la società per l'occasione. "Allenare la Juvecaserta è per me doppiamente importante perché da una parte rappresenta una svolta della mia carriera e dall'altra spero che sia l'inizio di un nuovo corso nella vita del club, dopo l'ottimo ciclo tecnico di chi mi ha preceduto. Questa è la motivazione principale per cui ho accolto con grandissimo entusiasmo l'offerta che mi e' stata presentata". Altra società che cambia tecnico è la Scavolini Pesaro che si affida a Sandro Dell'Agnello, ex tecnico di Livorno, Brescia e Forlì alla prima esperienza in serie A.

gurupoker
01-07-13, 20:45
Serie A Basket - Ufficiale Banchi a Milano: "Un grande orgoglio"
L'Olimpia Armani Milano ha comunicato l'ingaggio del coach nato a Grosseto e fresco vincitore del titolo con Siena.
Luca Banchi, reduce dal trionfo con Siena, è il nuovo coach della Pallacanestro Olimpia EA7-Emporio Armani Milano. Lo comunica l'Olimpia in una nota. Il preparatore atletico è Giustino Danesi; i team manager della prima squadra sono Filippo Leoni (Basketball Operations) e Simone Casali (direttore dello scouting); Stefano Bizzozero è invece il nuovo responsabile del settore giovanile.
"Siamo convinti che Luca Banchi sia l'allenatore giusto per recuperare quei valori di impegno, agonismo ed etica del lavoro che fanno parte da sempre dell'Olimpia - dice il presidente Livio Proli -. In lui abbiamo visto le caratteristiche umane e professionali che cercavamo. Toccato con mano il suo entusiasmo, siamo solo ansiosi di metterci al lavoro per costruire un'Olimpia in cui la nostra gente possa riconoscersi".
Banchi si dice "orgoglioso di avere l'opportunità di sedermi su una panchina che è stata di personaggi leggendari come Cesare Rubini, Dan Peterson e Mike D'Antoni tra gli altri. L'Olimpia per molti anni è stata un club di riferimento non solo in Italia. Il mio obiettivo, arrivando a Milano, ricco di stimoli ed entusiasmo, e' quello di riportarla a quei livelli. Faro' di tutto per riuscirci e mettere in campo subito una squadra di cui i tifosi possano essere orgogliosi".
Banchi, nato l'1 agosto 1965 a Grosseto, è il ventesimo coach della storia dell'Olimpia, il primo però ad arrivare a Milano nella stagione immediatamente successiva ad uno scudetto vinto.

gurupoker
02-07-13, 20:23
Serie A Basket - presidente Cantu', senza partner tra un anno lascio
''Se il primo luglio dell'anno prossimo saremo ancora soli non riusciremo ad andare avanti''. E' il messaggio che invia Anna Cremascoli, presidente della Pallacanestro Cantu'.
''Volevamo creare un'eccellenza, convinti che una squadra ai vertici del basket italiano o in Europa ci avrebbe aiutato ad avvicinare delle realta' o delle persone alla societa' e che da tutto questo avremmo avuto un riscontro economico. Questo non e' avvenuto'', aggiunge, come si legge sul sito della societa'. ''Sono cambiati i presupposti economici -prosegue il presidente- perche' c'e' una crisi che sta colpendo tutti e soprattutto il mondo sportivo. Io e la mia famiglia abbiamo quindi deciso di cominciare e portare a termine questa stagione sportiva in cui non succedera' nulla di diverso rispetto a quello che abbiamo detto fino ad ora''. ''Concluderemo l'annata e giocheremo l'Eurocup cercando di disputarla nel migliore dei modi possibili compatibilmente con le difficolta' economiche generali del momento. Sicuramente avremo una squadra con un budget ridotto rispetto alle scorse stagioni, ma questo accadra' per quasi tutte le altre realta'. Dopo di che durante questi mesi cercheremo di trovare delle societa' o persone che vogliono affiancarci, perche' se il primo luglio dell'anno prossimo saremo ancora soli non riusciremo ad andare avanti'', spiega ancora.


Serie A Basket - Varese, risolto il rapporto con coach Vitucci
La Pallacanestro Varese e il capo allenatore Francesco Vitucci hanno risolto il rapporto che li legava anche per la stagione sportiva 2013/14.
La societa' biancorossa e il consorzio Varese nel Cuore "ringraziano coach Vitucci per il lavoro svolto e per i risultati raggiunti nella stagione appena conclusa. A Frank vanno inoltre i migliori auguri per la sua nuova avventura professionale", spiega il club.

gurupoker
02-07-13, 20:31
Serie A Basket - Fotsis torna al Pana, Mancinelli verso Reggio Emilia. Bologna problemi Poeta e Gigli
In Italia molto attiva Reggio Emilia, che tenta Gigli e sogna Mancinelli. Virtus Bologna col problema rinnovi: Poeta e Gigli tentennano.
Il Panathinaikos ha annunciato il ritorno di Antonis Fotsis per le prossime tre stagioni. L'ala greca torna quindi nella squadra con cui ha vinto tutto, Euroleague compresa . Le ultime due stagioni del greco in Italia in maglia Olimpia Milano sono state abbastanza deludenti.
Reggio Emilia, ufficializzato lo sponsor Grissin Bon e l'arrivo di Filloy in cabina di regia, è alle prese con il rinnovo di Greg Brunner e spera di trattenere Donell Taylor che però ha sirene spagnole. Il sogno della società emiliana è quello di riportare a casa Angelo Gigli con Stefano Mancinelli. Invece sono sempre Peppe Poeta e lo stesso Angelo Gigli i due nodi principali del mercato Virtus Bologna. Risolte le due questioni, il mercato della Virtus del neo presidente Villalta e di Bruno Arrigoni potrà finalmente decollare. Il giocatore romano sta riflettendo proprio sulla possibilità di rescindere e accasarsi a Reggio Emilia.

gurupoker
04-07-13, 19:20
Serie A Basket - Roma, Dalmonte e' il nuovo allenatore
Luca Dalmonte e' il nuovo allenatore della Virtus Roma di basket. Lo ha annunciato il club capitolino che ha raggiunto un accordo con il tecnico della durata di un anno. Nato il 3 ottobre 1963 ad Imola, Dalmonte comincia la sua carriera da professionista a Rimini all'eta' di 20 anni come assistente di Piero Pasini prima in A2 e poi in A1 e come vice di Dado Lombardi.
Dopo la prima esperienza da head coach con Imola in B1, torna in A2 per fare l'assistente prima a Pasini e poi a Riccardo Sales, che sostituisce nel corso della stagione 1991-92. Dopo un anno da responsabile del settore giovanile a Forli' si trasferisce per quattro anni alla Fortitudo Bologna come vice allenatore di Sergio Scariolo, Valerio Bianchini e Petar Skansi, facendo il suo esordio come head coach nel derby con la Virtus Bologna. Nel 1998 arriva il primo incarico nella massima serie con la Mens Sana Siena, prima di passare per tre anni ad Avellino, dove centra la storica promozione degli irpini in serie A alla sua prima stagione e venendo eletto allenatore dell'anno della LegaDue. Seguono le esperienze a Reggio Emilia, Roseto, Ferrara (anche qui allenatore dell'anno della LegaDue nel 2006) e Teramo, prima di trasferirsi per due stagioni a Cantu' nel 2007. Nel 2009 passa alla guida della Vuelle Pesaro per tre anni, dove si qualifica alle F4 di EuroChallenge, raggiunge i quarti di Coppa Italia nel secondo anno e le semifinali di Coppa Italia e dei playoff nella stagione 2011-12. Nell'ultima stagione ha seguito Simone Pianigiani come vice sia nella Nazionale italiana, per la quale lavora dall'estate del 2010 (quest'anno sara' impegnato negli Europei in Slovenia), che al Fenerbahce, dove ha sostituito il capo allenatore, vincendo la Coppa di Turchia 2013.


Serie A Basket - Varese: ufficiale Frates nuovo allenatore
L'ex vice di Scariolo a Milano guiderà la Cimberio nel prossimo campionato. Firmato un biennale, la presentazione avverrà giovedì pomeriggio.
La Pallacanestro Varese ha annunciato di "aver raggiunto un accordo con Fabrizio Frates che da oggi ricoprirà il ruolo di capo allenatore della prima squadra". Milanese, classe 1959, Frates ha firmato un contratto che lo legherà alla società di piazza Monte Grappa per le prossime due stagioni sportive.

gurupoker
08-07-13, 15:42
Serie A Basket - Milano su Dunston, Green a Sassari
L'Olimpia è vicina al centro di Varese e a Travis Diener, che ha lasciato la Dinamo: Sassari ha trovato subito il sostituto in Marques Green.
Milano e Sassari, le strade si intrecciano. Dopo aver convinto Drake Diener a restare per le prossime due stagioni, la Dinamo si è vista costretta a dare l’addio definitivo al cugino Travis: forte del passaporto italiano recentemente acquisito (cosa che gli permetterà di giocare anche gli Europei di settembre), il playmaker di Fond du Lac è diventato un pezzo pregiato del mercato, con l’Olimpia sempre in testa alle probabili destinazioni. Il sogno della società di Re Giorgio è quello di costruire un’accoppiata con Bo McCalebb, già allenato da Banchi a Siena quando fungeva da assistente di Simone Pianigiani: l’ex point guard della MensSana, però, ha ancora un anno di contratto con il Fenerbahçe, e potrà essere ingaggiato soltanto versando un buy-out alla società turca.
Tra gli obiettivi di mercato, anzi, nelle trattative in fase avanzata, si inserisce quella per Bryant Dunston: il centro varesino, reduce da una stagione in cui ha viaggiato a 14.2 punti e 7.4 rimbalzi di media, mettendosi in luce come uno dei big-man più dominanti del nostro campionato, sembra essersi convinto a rimanere in Italia piuttosto che rincorrere il difficile sogno NBA. Nel frattempo, Varese sta sondando le acque per Trevor Mbakwe: l’ala nigeriana (203 cm, classe ’89), è appena uscito dall’università di Minnesota e sta giocando la Summer League di Orlando con i Philadelphia 76ers.
MARQUES GREEN A SASSARI – A proposito di intrecci tra Olimpia e Dinamo, è ufficiale il trasferimento di Marques Green in Sardegna: sarà il playmaker americano (ma di passaporto macedone) a sostituire il sopraccitato Travis Diener in cabina di regia. L’idea di Sassari è quella di affiancarlo a Linton Johnson, ricostruendo l’asse play-pivot visto due anni fa ad Avellino. Come back-up si pensa ad un altro ex-Olimpia, Jacopo Giachetti: l’offerta avanzata da Milano, che peraltro lo confinava al ruolo di terzo playmaker come nella passata stagione, non è stata accolta dal giocatore, che studia ora la possibilità di trasferirsi sull’isola.
QUINTON HOSLEY A ROMA – E a proposito di ex-sassaresi tornati in auge, Quinton Hosley ha trovato l’accordo per legarsi all’Acea Roma. L’ala americana ma di passaporto georgiano (14.5 punti e 5.2 rimbalzi di media nel 2011-12 in maglia Dinamo) sarà ufficializzata all’inizio della prossima settimana: un bel colpo per sostituire il partente Gigi Datome, che ha recentemente ricevuto un’offerta di quasi un milione di dollari dai Memphis Grizzlies. Roma sta lavorando anche per confermare Phil Goss (la risposta definitiva del giocatore è attesa a breve) ma ha lasciato libero sul mercato Ade Dagunduro, l’ala nigeriana vista brevemente a inizio stagione prima di una lunga sosta ai box per un brutto infortunio al ginocchio subito in Nazionale.
CANTU’, CONFERMATO RAGLAND – Dopo aver chiuso la trattativa per portare in Brianza Stefano Gentile, Cantù ha trovato l’accordo con Murcia per il buy-out che le permetterà di trattenere anche Joe Ragland. Il playmaker americano, visto nel finale della scorsa stagione, ha giocato 15 partite in biancoblù con 14.1 punti e 3.1 assist di media a gara.

gurupoker
09-07-13, 17:06
Serie A Basket - Dunston scarica Milano, arriva Gigli?
L’ex-centro di Varese accetta una ricca offerta dell’Olympiacos snobbando l’Olimpia, che rischia di perdere anche Diener.

Sembrava fatta per vedere Bryant Dunston in mezzo all’area milanese nella prossima stagione, e invece l’ex-centro di Varese ha virato bruscamente all’ultimo, scegliendo di trasferirsi in Grecia e accettare una ricchissima offerta dell’Olympiacos (1 milione di euro): la squadra del Pireo, bi-campione europea in carica, ha anche blindato Vassilis Spanoulis nonostante la crisi economica che l’ha costretta a un ridimensionamento (ma, ironia della sorte, vincente...) nelle ultime due annate.
Milano deve dunque cercare altrove il suo rinforzo sotto le plance, e nelle ultime ore è emersa una voce riguardante Angelo Gigli, che è uscito dal contratto con Bologna ritenendo insoddisfacente l’offerta messa sul piatto dalle V nere (biennale da 300.000 euro, con ingaggio dimezzato rispetto a quello percepito nella passata stagione): il lungo di Pietermaritzburg è però seguito con grandissimo interesse anche da Reggio Emilia, dove ha militato dal 2002 al 2006 tra giovanili e prima squadra.
Perso Dunston, sembra sfumare anche la pista per Travis Diener, che, come noto, ha già annunciato che non rinnoverà con Sassari: tiene banco invece la caccia a Bo McCalebb, come confermano voci in arrivo dalla stessa Turchia. L’ex-playmaker senese ha però un altro anno di contratto con il Fenerbahçe, che potrebbe virare su Milos Teodosic nel caso di un addio anticipato.


Serie A Basket - Avellino arriva Othello Hunter
I sentieri di Sassari e Avellino continuano a intrecciarsi, e dopo lo sbarco in Sardegna dell’ex-Scandone Marques Green, ecco che in Irpinia è tutto pronto per l’arrivo di Othello Hunter.
Il centro americano, classe ’86, ha già giocato in Italia nel 2010-11 vestendo proprio la casacca della Dinamo (14.8 punti, 7.8 rimbalzi). L’ingaggio di Hunter preclude a una partenza di Linton Johnson, che potrebbe sbarcare a sua volta a Sassari, intenzionata a ricostruire l’asse play-pivot biancoverde della scorsa stagione affiancandolo a Marques Green.


Serie A Basket - Reggio Emilia, Coleman per Taylor
Tornando invece sul discorso relativo alla Reggiana, oltre alla trattativa per Angelo Gigli resta viva anche quella per la conferma di Donell Taylor.
L’ala statunitense (18.6 punti, 4.4 rimbalzi) ha richieste eccessive per le disponibilità economiche della società emiliana (300.000 euro all’anno) e potrebbe salutare. In tal caso, Reggio potrebbe buttarsi su Aubrey Coleman, vecchia conoscenza del nostro campionato, già visto a Biella nel finale del 2010/11 e per l’intera stagione successiva (18.3 punti, 4.5 rimbalzi, 3.3 recuperi, 2 assist).


Serie A Basket - Cantù, ufficiale Stefano Gentile
In Brianza si mette nero su bianco l’ingaggio di Stefano Gentile per le prossime due stagioni.
Il figlio di Nando potrà così riunirsi con Pino Sacripanti, il coach con cui è fiorito a Caserta nella scorsa stagione, chiusa a 10.1 punti, 3.1 rimbalzi e 2.5 assist di media a partita.

gurupoker
10-07-13, 20:31
Serie A Basket - Johnson a Sassari, Roma su Easley
La Dinamo ricostruisce l’asse play-pivot già visto ad Avellino con Marques Green e punta Omar Thomas. Cantù su Michael Jenkins.
Due anni fa formavano una delle coppie più divertenti e meglio assortite del nostro campionato quando vestivano la maglia della Scandone: ora, Marques Green e Linton Johnson si ritrovano assieme in quel di Sassari, che dopo aver messo sotto contratto il folletto ex-Olimpia per colmare il vuoto lasciato dall’addio di Travis Diener, ha ufficializzato l’acquisto del centone americano. Classe ’80, Johnson arriva da una stagione in cui ha sofferto qualche problema fisico di troppo e in cui ha visto scendere le ottime cifre tenute quand’era Green a rifornirlo di palloni (9.2 punti, 7.2 rimbalzi), ma la sua capacità di mettere sul parquet esperienza, fisicità e tanto cuore non è in discussione.
la Dinamo rimane comunque attivissima sul mercato, monopolizzando il panorama dei rumors delle ultime ore: resta sempre vivissima la pista che porta a Jacopo Giachetti, che non ha accettato l’offerta avanzata dall’Olimpia Milano per trattenerlo ancora in qualità di terzo playmaker, così come l’interesse per Omar Thomas, vecchia conoscenza del nostro campionato sul quale è però forte anche la concorrenza della stessa Avellino, che lo aveva a roster tre anni fa (17.5 punti, 6 rimbalzi di media).
ROMA SU EASLEY – L’arrivo di Linton Johnson a Sassari libera definitivamente Tony Easley, sul quale ha già messo gli occhi la Virtus Roma, alla ricerca di un centro per sostituire Gani Lawal. A rafforzare la pista è il rapporto che intercorre tra il giocatore e il gm giallorosso Nicola Alberani, che lo aveva portato in Italia (a Forlì) nel 2011 prelevandolo dal campionato polacco: a Roma, Easley ritroverebbe Quinton Hosley, con cui ha già giocato due anni fa a Sassari. La Virtus prosegue anche la trattativa per il rinnovo di Phil Goss: i presupposti per rivederlo in giallorosso anche nella prossima stagione ci sono tutti.
CANTU’ PENSA A JENKINS – Dopo aver messo sotto contratto Stefano Gentile e confermato Joe Ragland, Cantù pensa a Michael Jenkins per completare il reparto guardie. L'esterno americano viene da una bella stagione disputata in LegaDue con la maglia della Leonessa Brescia, chiusa a 17 punti di media e il 41.1% dall’arco.
DE NICOLAO RESTA A VARESE – La Cimberio ha ufficializzato il rinnovo di Andrea Nicolao per le prossime due stagioni: il giovane playmaker azzurro, tentato dalla possibilità di seguire coach Vitucci ad Avellino, è stato convinto da un colloquio con Dusan Sakota, che, come lui, ha prolungato per il prossimo anno. Vicino al rinnovo anche Ebi Ere.

gurupoker
12-07-13, 16:46
Serie A Basket - Virtus Roma, D'Ercole rinnova il contrattoLa Virtus Roma ha rinnovato il contratto di Lorenzo D'Ercole, che restera' all'Acea anche nella prossima stagione. ''Sono felice di aver trovato l'accordo con Roma - queste le prime parole di D'Ercole dopo il rinnovo -.
Dal giorno dopo la fine della stagione dentro di me avevo deciso che qui dovevo restare anche l'anno successivo, perche' era scattato quel qualcosa in piu' che nello sport spesso puo' essere decisivo. Sono stato bene con la piazza, col club e coi compagni e questo mi ha fatto capire che era la scelta giusta. Ringrazio il presidente Toti perche' so che voleva che restassi e con lui il gm Alberani e coach Dalmonte. Ora ci aspetta una stagione dura, perche' riconfermarsi e' sempre assai difficile, ma affronto questa sfida con entusiasmo e voglia di far bene''. Questo il commento del gm Alberani: ''Quella di 'Lollo' e' stata una conferma naturale, che premia il lavoro fatto l'anno scorso e la serieta' di un grande lavoratore come e' Lorenzo. Anche quest'anno il ragazzo ha fatto uno sforzo importante per restare alla Virtus, segno che sente suoi questi colori e che ha grandi stimoli per dare valori importanti al nostro gruppo''. Anche coach Dalmonte e' contento del rinnovo: ''Sono assolutamente soddisfatto per questa riconferma. Dal punto di vista tecnico l'ultima stagione deve essere per Lorenzo un punto di partenza. Con questa firma Roma si e' riassicurata un giocatore in crescita e una persona di spessore''.

gurupoker
12-07-13, 16:47
Serie A Basket - Cantù, preso Michael Jenkins
La guardia arriva dalla Centrale del Latte Brescia.
La Lenovo Cantù ha ingaggiato per la prossima stagione la guardia statunitense di 191 centimetri, Michael Jenkins. Jenkins ha militato nella scorsa stagione nella Centrale del Latte Brescia, mettendosi in evidenza con 17 punti, 4,5 rimbalzi e 2,4 assist di media a partita e contribuendo al raggiungimento della finale per la promozione in Serie A.

gurupoker
13-07-13, 21:06
Serie A Basket - Sassari prende Thomas, Vitali a Venezia
Colpaccio della Dinamo che riporta in Italia Omar Thomas, MVP della regular-season 2010-11. Milano vicina a Gigli, mentre Cantù annuncia Jenkins.
Dopo aver confermato Drake Diener e aver ricomposto l’asse play-pivot con le firme di Marques Green e Linton Johnson, la Dinamo piazza un altro grande colpo di mercato estivo andando ancora a pescare nel passato recente della Scandone: è ufficiale, infatti, la firma di Omar Thomas, che fu MVP del nostro campionato nel 2010-11 indossando proprio la maglia di Avellino. Classe ’82, ala di 195 cm per 105 kg, Thomas rientra in Italia dopo una stagione trascorsa in Russia con la maglia del Krasnye Kryl’ja, dove ha fatto coppia con l’ex-casertano Andre Smith vincendo la Coppa di Russia e l’Eurochallenge: giocatore di esperienza e di sostanza, completo in attacco e forte anche a rimbalzo (9.8 punti e 3.7 rimbalzi di media all’interno però di una squadra in cui ha avuto relativamente poco spazio per le sue potenzialità), Thomas è un elemento di sicuro spessore (era cercato da tante altre squadre, compresa la stessa Scandone, che l’avrebbe ripreso volentieri con sé) per una squadra che conferma di voler puntare in grande anche nel prossimo anno.
MILANO A UN PASSO DA GIGLI – Il corteggiamento cominciato la scorsa settimana per Angelo Gigli, uscito dall’accordo con la Virtus e scontento della proposta di rinnovo avanzatagli dalle V nere, sembrerebbe aver dato i risultati sperati: l'ala azzurra viene data vicinissima all’Olimpia Milano, alla ricerca della quadratura del cerchio per ristrutturare il reparto lunghi orfano di Fotsis e Bourousis. Gigli era seguito con grande interesse anche da Reggio Emilia, la società che l’ha lanciato nella massima serie, ma sembra essere intenzionato ad accettare l’offerta dell’Armani.
CANTU’: UFFICIALE L’ARRIVO DI JENKINS – Dopo l’ingaggio di Stefano Gentile e la conferma di Joe Ragland, per il quale si è raggiunta l’intesa con Murcia, la sua ex-squadra, Cantù rafforza il reparto guardie con la firma di Michael Jenkins: classe ’86, 191 cm per 84 kg, Jenkins arriva da un’annata in LegaDue con la Centrale del Latte Brescia, chiusa a 17 punti, 4.5 rimbalzi e 2.4 assist di media a partita. “Michael – dice di lui il ds canturino, Daniele Della Fiori – è un giocatore completo, in grande crescita, reduce da un’ottima stagione in LegaDue. Pensiamo che le sue caratteristiche si integrino perfettamente con quelle di Pietro Aradori, e per questo siamo certi di poter contare su una coppia di esterni ben assortita e offensivamente molto pericolosa”.
VENEZIA: UFFICIALE LUCA VITALI – Dopo la conferma di Guido Rosselli, la Reyer ha chiuso la trattativa per ingaggiare Luca Vitali per la prossima stagione: il play azzurro, classe ’86, viene da una buona annata con la maglia della Vanoli Cremona in cui ha viaggiato a 13.3 punti in 28’ di media con il 45.2% dall’arco.
BRINDISI: UFFICIALE MASSIMO BULLERI – Per un Vitali che arriva a Venezia, un Bulleri che lascia invece la Laguna accasandosi in Puglia con l’Enel. Brindisi scommette sul veterano azzurro, reduce da una stagione alla Reyer cominciata con buone impressioni ma chiusa poi in calando: il Bullo ha giocato 33 partite in orogranata con 5.7 punti in 14.6 minuti di media. Scottie Reynolds, invece, è dato vicino alla Virtus Bologna.
ROMA: D’ERCOLE RINNOVA – La Virtus annuncia invece la conferma di Lorenzo D’Ercole per la prossima stagione: il playmaker italiano, classe ’88, ha raggiunto la finale scudetto toccando i suoi massimi in carriera in minuti giocati (22.3), punti realizzati (4.9), rimbalzi (1.6) e palle recuperate (1.1). “Sono assolutamente soddisfatto per questa riconferma – dice a riguardo coach Luca Dalmonte - . Dal punto di vista tecnico l’ultima stagione deve essere per Lorenzo un punto di partenza. Con questa firma Roma si è riassicurata un giocatore in crescita e una persona di spessore”.

gurupoker
15-07-13, 01:21
Serie A Basket - Milano punta su Gigli e Andre Smith
La Reggiana esce dalla corsa per l'ala azzurra, mentre da Samara potrebbe arrivare l'ex-casertano. Varese resta in attesa del sì di Trevor Mbakwe, mentre Cremona conferma il playmaker Brian Chase.
L’anno scorso, di questi tempi, Milano aveva già quasi chiuso il mercato prima della “fuga” di Pasquini negli States. Quest’anno, invece, oltre alle conferme di Giachetti, Melli, Langford e Radosevic, l’estate biancorossa stenta ancora a decollare. Sfumati Travis Diener e, ormai, anche Bo McCalebb, che ha difficoltà per uscire dall’ultimo anno di contratto con il Fenerbahçe, l’Olimpia si sta concentrando ora sul reparto lunghi, dove ha necessità di colmare le partenze della coppia greca Fotsis-Bourousis investendo, però, una cifra minore rispetto alla scorsa annata.
Resta sempre caldissima la pista relativa ad Angelo Gigli, per il quale la Reggiana, che aveva espresso un forte interesse quando l’ala azzurra era uscita dal contratto con Bologna, sembra aver definitivamente alzato bandiera bianca. “Con Gigli ci siamo incontrati al matrimonio di Cinciarini – ha spiegato coach Menetti – ma non abbiamo parlato di contratti o cifre. Chiaro che se si inseriscono realtà che hanno il budget di Milano non possiamo nemmeno sederci al tavolo delle trattative, perché non possiamo competere"
Nel frattempo, l’Olimpia ha formulato un’offerta anche per Andre Smith, ala americana già vista a Caserta due anni fa e reduce da una stagione giocata in Russia, al Krasnie Krilya Samara, in compagnia del neo-sassarese Omar Thomas: Smith ha disputato 43 partite a 12.1 punti e 6.5 rimbalzi di media, vincendo la coppa nazionale e l’Eurochallenge.
VARESE ATTENDE MBAKWE – Per sostituire Bryant Dunston, accasatosi all’Olympiacos, la Cimberio sta aspettando il sì di Trevor Mbakwe: l’ala di origini nigeriane, uscita dall’università di Minnesota ma non scelta al draft con grande sopresa degli addetti ai lavori, ha giocato uno spezzone di Summer League a Orlando con i Sixers – tra l’altro senza impressionare – e ora è impegnato in quella di Las Vegas con Toronto.
ROMA PUNTA SU GOSS, JONES IN USCITA – Intervistato da Radio Manà Manà Sport, Luca Dalmonte ha tratteggiato quella che dovrebbe essere la Virtus del futuro. I punti interrogativi sono ancora tanti, ma per lo slot di guardia titolare si punta sempre sulla possibile conferma di Phil Goss. Bobby Jones, invece, sembra in uscita, mentre per le definizioni delle situazioni di Czyk e Lorant bisognerà aspettare la scelta del sostituto di Gani Lawal e valutare gli eventuali incastri.
CREMONA: CONFERMATO CHASE – La Vanoli ha rinnovato con Brian Chase per la prossima stagione: il playmaker classe ’81, giunto in corso d’opera nella formazione di Gigio Gresta, ha chiuso con 11.7 punti e 1.1 assist di media a partita con il 46.1% dall’arco.

gurupoker
15-07-13, 15:35
Serie A Basket - Venezia prende Easley, Hackett resta a Siena
La Reyer, in attesa di ufficializzare anche Peric e Ware, riapre la pista per Giachetti, mentre Roma pensa a Tomas Ress.
Dopo aver ufficializzato Luca Vitali e salutato Massimo Bulleri, trasferitosi a Brindisi, la Reyer continua a muovere prepotentemente le acque del mercato restando attiva su diversi fronti. In attesa di ufficializzare gli ingaggi di Casper Ware e Hrvoje Peric, Venezia ha trovato l’accordo con Tony Easley, che lascia così la Dinamo Sassari dopo una stagione e mezza trascorsa sull’isola: il centro americano è reduce da un’annata in cui ha tenuto 11.4 punti, 5.6 rimbalzi, e 0.7 stoppate di media a partita. Per completare il reparto guardie, si ravviva la voce che vorrebbe la squadra di Mazzon sulle piste di Jacopo Giachetti: il playmaker dell’Olimpia, scontento dell’offerta propostagli da Milano per il rinnovo, è seguito anche da Sassari.
ROMA SU TOMAS RESS - L’accordo tra Venezia e Easley, che qualche giorno fa era dato in dirittura d’arrivo a Roma, lascia spiazzata la Virtus, costretta ora a guardare altrove per sistemare il reparto lunghi dopo l’addio di Gani Lawal. La squadra di Toti sembra aver messo gli occhi su Tomas Ress, che viene da una stagione importante con la maglia della Mens Sana (4.6 punti, 2.9 rimbalzi in 16’ di media a partita). Vicina alla chiusura la trattativa per il rinnovo di Phil Goss, atteso a firmare in settimana l’estensione contrattuale per la prossima stagione.
SIENA: HACKETT RESTERA’ – Come riportato da Sportando, Daniel Hackett non cambierà casacca nella prossima stagione nonostante l’annuncio di Minucci sulla diminuzione del budget avesse fatto pensare diversamente. Nel contratto biennale firmato la scorsa estate con Siena, non è prevista, infatti, nessuna escape né per l’NBA né per un’altra squadra Europea.
MILANO: ANDRE SMITH NICCHIA – Fonti vicine al giocatore hanno negato l’esistenza di un’offerta ufficiale dell’Olimpia. L’ala ex-Caserta resta comunque un obiettivo di mercato della squadra di Luca Banchi, ora intento a monitorare la Summer League di Las Vegas.
CASERTA: BIENNALE PER MORDENTE – La prima operazione di mercato della Juve è la conferma di Marco Mordente: la guardia ex-Armani firmerà un biennale. Nella passata stagione si è riscoperto a Caserta dopo un paio di stagioni un po’ oscure tra Milano e Roma, mettendo a referto 9.7 punti, 2.1 rimbalzi e 2.6 assist di media a gara.

gurupoker
18-07-13, 15:48
Serie A Basket - Varese prende Coleman, Giachetti a Venezia
La Cimberio riporta in Itaia l’ex-esterno dell’Angelico, mentre la Reyer rischia di perdere Casper Ware.
In attesa di saperne di più sulla trattativa che sta proseguendo da giorni per Trevor Mbakwe, l’ala di origini nigeriane uscita da Minnesota University e impegnata in questo momento alla Summer League di Las Vegas con i Toronto Raptors, la Cimberio piazza il primo colpo di mercato mettendo le mani su Aubrey Coleman. Il frizzante esterno di Houston torna così in Italia dopo l’esperienza vissuta in maglia Angelico Biella due anni fa, quando formava una coppia estremamente divertente e prolifica con Jacob Pullen (18.3 punti, 4.5 rimbalzi, 3.3 recuperi, 2.0 assist di media a partita): nella scorsa stagione ha cominciato in D-League, con gli Austin Toros, salvo poi ritornare nel Vecchio Continente e vestire per qualche gara le maglie del CEZ Nymburk e quella dello Cholet.
VENEZIA: PARTE DIAWARA, ARRIVA GIACHETTI, E WARE? – Dopo aver rinunciato all’offerta dell’Olimpia, che l’avrebbe relegato nuovamente al ruolo di terzo playmaker, Jacopo Giachetti si rimette in discussione a Venezia. “Vengo alla Reyer carico di entusiasmo - le prime parole in orogranata del play livornese - sono onorato di venire a Venezia, società che quest'estate mi ha cercato tanto. Non potevo dire di no di fronte a questo progetto e a quello che mi è stato prospettato, per cui non vedo l'ora di iniziare. Ringrazio la società di Milano per le belle parole spese nei miei confronti e per come si è comportata con me, però ho voglia di giocare e di far vedere quanto valgo. Anche per questo motivo per me non poteva esserci occasione migliore di quella offerta dalla Reyer”.
Stando a quanto comunica il suo agente su twitter, per Giachetti si prospetta un ruolo da titolare, il che fa sorgere seri dubbi sulla possibilità che Venezia riesca a firmare Casper Ware, la point-guard di Long Beach State nominata MVP della LegaDue nella passata stagione (20.4 punti, 4.2 assist, 3.9 rimbalzi, 1.9 recuperi a Casale Monferrato): sembra infatti che siano sorti problemi nella chiusura della trattativa quando questa sembrava ormai in dirittura d’arrivo. In questo momento Ware sta figurando discretamente alla Summer League di Las Vegas con gli Houston Rockets, viaggiando a 10 punti e 2.8 assist di media in 22.8 minuti (3 apparizioni in quintetto in 5 gare). Nel frattempo, Venezia dice addio a Yakhouba Diawara: l’ala francese, che viene da una stagione chiusa a 13.1 punti, 4.8 rimbalzi e 1.4 assist a partita, è ufficialmente free-agent.
CASERTA: FIRMATO CHRIS ROBERTS – Dopo aver confermato Marco Mordente con un biennale, la Juve ha trovato in Chris Roberts la guardia titolare per la prossima stagione: l’esterno uscito dall’Università di Bradley, classe 1988, 193 centimetri per 93 kg, ha giocato con gli Austin Toros in D-League nella sua prima annata da professionista (la scorsa), ed è stato visionato dal gm Atripaldi alla Summer League di Orlando, dove ha ben impressionato con la casacca degli Utah Jazz (14.8 punti e 3.0 rimbalzi di media con il 55% al tiro).
ROMA: UFFICIALE, PHIL GOSS RIMANE – La trattativa tra la Virtus e Phil Goss si è finalmente conclusa con la conferma dell’esterno americano anche per la prossima stagione. A dare l’annuncio è stato il giocatore stesso postando un messaggio sul suo profilo Facebook: “See you in September!! Forza Virtus!!”.
CREMONA: SALTA L’ANNUNCIO PER BRIAN CHASE – La Vanoli era attesa a ufficializzare oggi il rinnovo del playmaker statunitense, ma la chiusura dell'operazione ha subito un rallentamento. Stando a quanto riporta ‘La Provincia’, l’agenzia del giocatore si sarebbe impuntata su “questioni di minore importanza”, ma la società è fiduciosa che la firma possa arrivare molto presto.

gurupoker
19-07-13, 15:18
Serie A Basket - Siena ci riprova: panchina a Marco Crespi
Per il secondo anno di fila i campioni d'Italia affidano la panchina al vice allenatore della passata annata: dopo Banchi, collaboratore di Pianigiani fino al 2012, ecco Crespi, vice di Banchi nella stagione 2012-2013.
Per il secondo anno di fila la Montepaschi Siena, campione d’Italia ha deciso di promuovere il vice allenatore della passata stagione a capo allenatore. Dopo la fortunata esperienza con Luca Banchi, la formazione toscana ha deciso di dare la panchina al collaboratore dell’ormai neo tecnico dell’Olimpia Milano: Marco Crespi, 51enne tecnico esperto con un passato anche a Milano, Pesaro e Casale Monferrato.
“La sfida della prossima stagione è una sfida dove si combinano l'orgoglio di essere il capo allenatore alla Mens Sana e la voglia di sorprendere, in una situazione nuova per questo club - le sue prime parole - Se qualcuno pensa che sia un matto da legare ad accettare questa opportunità, rispondo che non mi sento tale, bensì folle nel credere che le idee di un grande club ed il metodo di lavoro, possano sempre trovare espressione ed identità molto forti sul campo".
"Come idea di squadra cercheremo di puntare su giocatori che, giovani o vecchi che siano, abbiano una motivazione speciale per affrontare la prossima stagione - aggiunge Crespi - Dal punto di vista tecnico, vorrei una squadra con la capacità di essere sempre aggressiva sul campo; giocatori di personalità ed atletismo, con caratteristiche tecniche definite e nelle quali abbiano grande fiducia, per far sì che possano metterle al servizio della squadra".
Il tecnico varesino, nella sua carriera, vanta esperienze come assistente del ct della Nazionale Tanjevic dal 1998 fino alle Olimpiadi del 2000 (oro agli Europei del 1999). Poi le panchine a Milano (5^ posto nella stagione '99-2000), Biella (promozione in A nel 2001), Siviglia, Pesaro (quarti di finale di Eurolega nel 2004) e soprattutto Casale Monferrato, guidata dal 2006 al 2012 ottenendo il pass per la serie A.

gurupoker
27-07-13, 16:15
Serie A Basket - Botti a Venezia: 4 nuovi acquisti
La Reyer ha ufficializzato gli ingaggi di Andre Smith, Donell Taylor, Hrvoje Peric e Nate Linhart. Cantù segue Uter, Brindisi annuncia Ron Lewis, mentre Avellino prolunga con Lakovic, Richardson e accoglie Cavaliero. Watson prova con Cremona: vuole rientrare dopo un biennio di inattività.
Qual momento migliore della presentazione della nuova campagna abbonamenti per annunciare un quadruplo colpo coi fiocchi per invogliare ancor di più i tifosi orogranata ad affollare il palazzetto nella prossima stagione? La Reyer ha colto la palla al balzo ufficializzando in mattinata le firme di Andre Smith, Donell Taylor, Hrvoje Peric e Nate Linhart, un quartetto che va a unirsi agli altri neo-acquisti Jacopo Giachetti, Luca Vitali e Tony Easley e alle conferme di Guido Rosselli e Daniele Magro. Andre Smith, reduce da una stagione in Russia, a Samara, dove ha vinto la Coppa nazionale e l’Eurochallenge, torna in Italia dopo l’ottima annata disputata in maglia Caserta nel 2011-12: l’ala americana era stata inseguita a lungo anche da Milano, invano. Donell Taylor, invece, sbarca nella Laguna dopo una grande stagione a Reggio Emilia (18.6 punti, 4.4 rimbalzi di media), con cui non è riuscito a trovare un accordo economico al rialzo. Peric, arrivato in corso d’opera a Cremona e grande protagonista della salvezza della squadra di Gresta, ha avuto grande impatto nelle 23 partite giocate con la Vanoli, tenendo 14.3 punti e 6 rimbalzi di media, mentre Nate Linhart, debuttante nel nostro campionato, è un’ala americana di 201 cm, classe ’86, reduce da una stagione in Bundesliga (TBB Trier), chiusa a 12.6 punti, 6.5 rimbalzi e il 39.5% dall’arco.
CANTU’: OFFERTA PER ADRIAN UTER – Cantù ha presentato un’offerta ufficiale biennale per Adrian Uter, big-man classe ’84 (200 cm per 102 kg) con doppio passaporto giamaicano e statunitense uscito da Hofstra nel 2006: nell’ultima stagione ha giocato in Portorico (Humacao, 13.9 punti, 9.6 rimbalzi) e Israele (Maccabi Rishon, 15.3 punti, 9.4 punti), campionato di cui ha grande esperienza, avendo vestito anche le maglie dell’Hapoel Tel-Aviv, del BC Habikaa e del Lev Hasharon.
BRINDISI: UFFICIALE RON LEWIS – La Enel ha annunciato la firma di Ron Lewis, guarda statunitense (193 cm, classe ’84), uscita da Ohio State nel 2007. Lewis viene da un’annata in cui si è mosso tra Portorico (Guayama) e Turchia (Antalya): in terra turca ha disputato 21 partite con 16 punti e 2.9 assist di media. Nel complesso, ha una buona esperienza con la pallacanestro europea, avendo già giocato in Israele (Hapoel Holon), Belgio (Mons-Hainaut) e Repubblica Ceca (CEZ Nymburk).
CREMONA: TJ WATSON IN PROVA – Ore decisive per il ritorno di TJ Watson alla pallacanestro giocata. L’ex-centro di Milano e Fortitudo Bologna, 32 anni, è vicino a firmare per la prossima stagione con la Vanoli: essendo stato fermo nelle ultime due stagioni, Cremona intende però prima sottoporlo ad adeguati test fisici per assicurarsi della sua integrità. Durante il suo periodo di pausa, Watson si è sposato con una ragazza italiana e ha continuato a vivere a Milano.
AVELLINO: LAKOVIC RINNOVA, ARRIVA CAVALIERO – Dopo una lunga trattativa, la Scandone ha ufficializzato i rinnovi di Jaka Lakovic (13.7 punti, 4.8 assist di media in 13 partite per il veterano sloveno nello scorso campionato) e Jeremy Richardson (13.3 punti, 3.6 rimbalzi, 47.1% dall’arco). La novità è l’arrivo di Daniele Cavaliero, che sbarca in Irpinia dopo la sua miglior stagione della carriera a livello statistico: con Pesaro ha viaggiato a 10.8 punti, 2.2 rimbalzi e 2.4 assist di media.

gurupoker
27-07-13, 16:18
Serie A Basket - Milano prende Samuels, Hackett resta a Siena
Primo colpo di mercato per l'Olimpia, che resta alla porta per Moss, Gigli e Diener. Hackett rifiuta l'offerta di Milano e rimane con la MPS. Bologna ufficializza Shawn King, Sassari firma per due anni Juan Fernandez, mentre Cremona ingaggia Travis Waston e Klaudio Ndoja.
Samardo Samuels è ufficiale, il primo guizzo che scuote il mercato milanese da un mese abbondante di immobilismo assoluto, ma potrebbe presto trovare molta altra compagnia. L'ex-centro dei Cleveland Cavaliers non è un nome particolarmente noto nel basket europeo nonostante una breve esperienza nella scorsa stagione in Israele con la maglia dell'Hapoel Gerusalemme, ma è un giocatore solido, di sostanza, sulla falsariga dell'impronta che la società vuole dare alla squadra dopo gli insuccessi del biennio Scariolo. Classe '89, 206 cm, Samuels ha alle spalle due stagioni da discreto mestierante in NBA: firmato dai Cavs nell'estate del 2010 dopo l'ottima impressione in Summer League, ha viaggiato a 7.6 punti di media nella sua annata da rookie e a 5.3 in quella da sophomore, salvo poi finire ai margini delle rotazioni in quella scorsa per la crescita di Tristan Thompson e l'arrivo di Tyler Zeller. La durata del contratto sottoscritto con Milano sarà biennale: Samuels, giamaicano d'origine, potrà giocare con lo status di cotonou. Nel frattempo, l'Olimpia è ormai in dirittura d'arrivo per David Moss e Angelo Gigli: il primo è destinato a firmare un biennale molto ricco (900.000 euro l'anno), ma se confermerà quanto mostrato a Siena finora, darà finalmente a Milano quell'esterno coriaceo e difensivo mancato nell'era gestita da Don Sergio, mentre il secondo, in rotta con la Virtus e abbandonato da Reggio Emilia, incapace di competere economicamente con Giorgio Armani, dovrebbe fungere verosimilmente da back-up per i lunghi. Chi non vestirà di biancorosso sarà sicuramente Daniel Hackett: l'MVP delle scorse finali del campionato, messo sul mercato da Minucci per limitare il budget della prossima stagione, ha rifiutato l'offerta di Milano e deciso di restare alla MPS con una riduzione dell'ingaggio. Il "no" di Danny-Boy riapre così la pista Travis Diener, tenuto in stand-by negli ultimi giorni: l'ex-play di Sassari ha già annunciato che renderà noti i suoi progetti futuri entro la prossima settimana. Nelle ultime ore è emersa anche una voce molto solida su Bruno Cerella: pare che il giocatore della Cimberio abbia trovato nella notte l'accordo per trasferirsi a Milano.
SASSARI: BIENNALE PER JUAN FERNANDEZ - Tra i partenti in casa Olimpia c'è Juan Fernandez: il giovane play argentino di passaporto italiano ha rescisso il contratto che lo avrebbe legato a Milano nelle prossime due stagioni e firmato un biennale con la Dinamo. Fernandez, reduce da una buona annata in LegaDue con Brescia, fungerà da back-up di Marques Green al posto del tagliato Mauro Pinton.
BOLOGNA: FIRMATO SHAWN KING - Dopo l'ingaggio di Dwight Hardy, la Virtus annuncia anche l'arrivo di Shawn King: il big-man americano è in uscita da Nancy (Francia), dove ha giocato una parte della scorsa stagione prima di doversi fermare per un brutto infortunio al ginocchio (15.1 punti e 6.9 rimbalzi di media in 8 partite). Il giocatore ha comunque una discreta conoscenza del nostro basket avendo già giocato nell'Est-Europa a Minsk e Odessa.
BRINDISI: ARRIVA MIROSLAV TODIC - L'Enel ha trovato l'accordo con Miroslav Todic per la prossima annata: il big-man bosniaco, classe '85, ha ben figurato a Forlì, in LegaDue, nello scorso campionato, viaggiando a 15.8 punti e 9.9 rimbalzi di media, prima di finire la stagione in Ucraina, al Khimik. In passato vanta una lunga carriera in Grecia con le maglie del Kolossos di Rodi, dell'Olimpia Larissa e dell'Ilisiakos. Sfuma, invece, la pista per Pierre Jackson, playmaker scelto al secondo giro del draft di quest'anno da New Orleans: il giocatore comincerà la sua carriera da professionista in Francia, all'Asvel Villeurbanne.
CREMONA: UFFICIALI WATSON E NDOJA - Doppio innesto per la Vanoli, che mette sotto contratto sia Travis Watson che Klaudio Ndoja: il primo viene da un biennio di inattività, ma nei giorni scorsi ha superato i test fisici cui è stato sottoposto dalla società in via precauzionale, mentre il secondo arriva da una discreta stagione con l'Enel Bridinsi (6.5 punti, 2.4 rimbalzi con il 45.6% dall'arco).
PESARO: ARRIVA MICHELE VITALI - Si muove anche il mercato della Vuelle, con la firma di Michele Vitali, il fratello minore di Luca (ora a Venezia): il giocatore, classe '91, viene da una stagione disputata in LegaDue con la maglia della Biancoblù Bologna e chiusa a quasi 9.9 punti di media con il 40% dalla distanza.

gurupoker
27-07-13, 16:36
Serie A Basket - Sassari prende Green, Cerella a Milano
La Dinamo completa il quintetto con l'ala ex-Orleans, mentre la MPS è vicina a chiudere con David Lighty. Roma prende Mbakwe per sostituire Lawal.
L’anno scorso, nella fase a gironi di Eurocup, aveva torchiato in entrambe le occasioni la Dinamo, prima con 23 punti e 8 rimbalzi, poi con 15 punti e un perfetto 3/3 dall’arco, ma ora, almeno per la prossima stagione, Caleb Green non sarà più uno spauracchio per la formazione di Meo Sacchetti. Sassari completa il roster mettendo sotto contratto l’ala statunitense (classe ’85, 203 cm), reduce da una stagione in Francia con Orleans: dotato di una mano discreta dall’arco per allargare il campo, proprio come piace al sistema di coach Meo, Green ha già una buona esperienza nel panorama europeo, avendo già giocato, oltre che in Francia, anche tre stagioni in Belgio con Mons-Hainaut, Ostenda e Charleroi, dove ha disputato anche l’Eurolega. L’anno prossimo, la Dinamo partirà verosimilmente con Marques Green, Drake Diener, Omar Thomas, Caleb Green e Linton Johnson. Non male.
SIENA AI DETTAGLI CON DAVID LIGHTY – Dopo le conferme di Marco Carraretto, Viktor Sanikidze e Tomas Ress e il rifiuto di Daniel Hackett a cambiare casacca a costo di una decurtazione dell’ingaggio, la Montepaschi Siena si prepara ad annunciare il primo colpo di mercato: i campioni d’Italia sono infatti in fase molto avanzata nella trattativa per riportare David Lighty in Italia. L’ex-guardia di Cantù viene da un’annata positiva in Francia, dov’è stato nominato MVP della finale della Ligue1, vinta per 3-1 dal suo Nanterre contro Strasburgo: nel complesso, in campionato ha viaggiato a 12.5 punti, 2.7 assist e 2.7 rimbalzi di media. Con Hackett potrà formare una coppia di esterni molto fisica e dinamica.
ROMA: ARRIVA TREVOR MBAKWE – Dopo aver flirtato a lungo ma senza particolare entusiasmo con Varese e aver poi prestato l’orecchio alle sirene che arrivavano dalla Germania, Trevor Mbakwe ha scelto l’Italia, e la Virtus Roma. L’ala nigeriana (classe ’89, 203 cm) uscita da Minnesota University e passata inosservata a sorpresa nello scorso draft, viene da una stagione in cui ha messo a referto 10 punti e 8.7 rimbalzi di media con il 57.1% dal campo: giocatore interno dotato di buon atletismo, andrà a sostituire il partente Gani Lawal.
MILANO: ARRIVA BRUNO CERELLA – Ieri Samardo Samuels, oggi Bruno Cerella: il giorno seguente l’annuncio del big-man di passaporto giamaicano, l’Olimpia chiude anche la trattativa con l'ala argentina (passaporto italiano), prelevata dalla Cimberio Varese. Cerella, 27enne, viene da una stagione in cui ha giocato soltanto 21 partite con la maglia della squadra di Frank Vitucci (2.0 punti, 1.2 rimbalzi di media in soli 7.6 minuti di azione a gara), rientrando soltanto a campionato già ben avviato per recuperare da un brutto infortunio al ginocchio subito proprio contro Milano nell’ultimo incontro dell’annata precedente.
BOLOGNA: SI TRATTA CON BROCK MOTUM – Dopo Dwight Hardy e Shawn King, la Virtus si prepara a piazzare il terzo colpo di mercato pescando dal sommerso del college basket: l’uomo in questione è Brock Motum, big-man australiano classe ’90, 208 cm, in uscita da Washington State University dove, nel suo anno da senior, ha piazzato 18.7 punti e 6.3 rimbalzi di media a partita con il 33.6% dall’arco. Due settimane fa è stato visto alla Summer League di Orlando con la maglia dei Philadelphia 76ers, dove ha giocato qualche breve spezzone di partita senza impressionare particolarmente.
VARESE PENSA A CASPER WARE – La Cimberio potrebbe colmare il vuoto lasciato in cabina di regia dalla partenza di Mike Green con Casper Ware: l’MVP dello scorso campionato di LegaDue (20.6 punti, 4.8 assist di media a Casale Monferrato) ha però firmato un pre-contratto con Venezia, pronta ad accoglierlo a braccia aperte prima che il giocatore cambiasse agenzia. La trattativa è così saltata proprio quando sembrava in dirittura d’arrivo (la Reyer ha poi ripiegato su Giachetti e Vitali) ma il pre-contratto resta: ora Varese dovrà discutere con la stessa Venezia per poter ingaggiare il giocatore.

gurupoker
27-07-13, 16:41
Serie A Basket - Haynes a Milano, Motum a Bologna
L'Olimpia ingaggia il play di passaporto georgiano, la Virtus rinforza il reparto lunghi con l'australiano di WSU. Cantù è vicina a confermare Leunen, mentre Roma ufficializza il nigeriano Eziukwu.
Terzo acquisto in tre giorni per Milano, che dopo il lungo immobilismo ha cominciato a scuotere pesantemente le acque al termine della Summer League di Las Vegas: dopo Samardo Samuels e Bruno Cerella, infatti, la società di Giorgio Armani ha annunciato di aver ingaggiato per la prossima stagione anche Marquez Haynes, play-guardia molto fisico, classe ’86, 185 cm, in uscita dagli Artland Dragons (Bundesliga). Nella sua ultima stagione, in Germania, ha messo a referto 11.9 punti, 3.2 assist di media a partita con il 39% dalla distanza, e in passato può vantare esperienze in Spagna (Gran Canaria) e Francia (Chalon): dotato di passaporto georgiano, nella strutturazione della nuova EA7 dovrebbe occupare il ruolo di sesto uomo in uscita dalla panchina, in grado di dare minuti in entrambe le posizioni di guardia. Ha appena chiuso la Summer League con gli Washington Wizards: 8.2 punti e 3.4 assist di media in 5 partite.
BOLOGNA: PRESO BROCK MOTUM – Terzo colpo di mercato della settimana per la Virtus, che dopo aver messo sotto contratto Dwight Hardy e Shawn King chiude anche la trattativa per Brock Motum. L’ala australiana (classe ’90, 208 cm) è appena uscita da Washington State University (18.7 punti, 6.3 rimbalzi con il 33.6% dall’arco) ed è reduce dalla Summer League di Orlando giocata con i Philadelphia 76ers: ha firmato un biennale con NBA escape per la prossima estate.
ROMA: UFFICIALE CALLISTUS EZIUKWU – Dopo Trevor Mbakwe, la Virtus completa il settore centri mettendo sotto contratto il 28enne Callistus Eziukwu, nato nel Michigan ma dotato di passaporto nigeriano che gli permetterà di essere schierato come cotonou. Il giocatore, sconosciuto ai più, viene da una stagione in cui si è diviso tra Ucraina (Kryvbasbasket, 9.7 punti, 7.9 rimbalzi, 1.8 stoppate a partita) e Grecia (Panelefsiniakos, 13.2 punti, 7.9 rimbalzi, 1.8 stoppate), ma ha alle spalle una discreta esperienza europea avendo giocato anche in Estonia (Tartu Rock) e Polonia (Koszalin): le sue caratteristiche principali sono verticalità, difesa e rimbalzi.
REGGIO EMILIA: QUASI FATTA PER COBY KARL – La trattativa per riportare in Italia il figlio di coach George è a buon punto: il giocatore, reduce da un’annata trascorsa in D-League con gli Idaho Stampede (13.3 punti, 3.8 rimbalzi, 6.3 assist) si è detto disponibile a vestire la casacca della Reggiana. Ora bisognerà trovare l’accordo sul contratto.
AVELLINO: SI AVVICINA OTHELLO HUNTER – All’interno del lungo e singolare scambio di giocatori ed ex-giocatori tra Avellino e Sassari si inserisce anche il nome di Othello Hunter: il centro classe ’86, già visto in maglia Dinamo nel 2010-11 (15.3 punti, 7.8 rimbalzi di media in quel campionato) , è vicino alla firma con la Scandone. L’anno scorso ha giocato in Spagna con il Valladolid (12.6 punti,6.5 rimbalzi).
CANTU’: MAARTY LEUNEN VICINO AL RINNOVO – L’ultimo tassello per completare il quintetto base della nuova Cantù dovrebbe essere proprio la conferma dell’ala statunitense: il giocatore, in odore di addio e seguito anche dall’Olimpia Milano, sembra invece ora destinato a firmare per il quarto anno consecutivo con la squadra brianzola a fronte, però, di una pesante riduzione dell’ingaggio.

gurupoker
29-07-13, 15:57
Serie A Basket - Moss a Milano, T. Diener resta a Sassari
L’Olimpia ufficializza l’ingaggio dell’ex-Siena, mentre Travis, dopo un lungo tentennamento, decide di prolungare con la Dinamo.
Ora è ufficiale: David Moss proseguirà la sua carriera in Italia, a Milano, firmando un biennale con la squadra che è stata sua grande avversaria negli ultimi tre anni. Una mossa annunciata da tempo, con l’Olimpia gettatasi sul giocatore appena possibile, ma allungatasi all’inverosimile dagli inserimenti delle altre superpotenze del continente (Barcellona e Olympiacos Pireo su tutte) e dalla trattativa con la Montepaschi per trovare l’accordo sul buy-out, visto che il giocatore avrebbe avuto ancora un anno di contratto in biancoverde. Moss segue così Luca Banchi, l’uomo che l’ha fatto diventare uno dei punti cardini della vecchia MensSana dopo l’addio di Pianigiani, dando alla nuova Olimpia quella dimensione coriacea sugli esterni mancata durante la gestione Scariolo: Moss andrà a far coppia con Langford, formando – sulla carta - un tandem ben assortito.
Chi invece non farà parte della nuova Olimpia è Travis Diener: il giocatore, cercato a lungo Milano ma lasciato per altrettanto tempo in stand-by in attesa di avere una risposta certa da Daniel Hackett (poi trasformatasi in “no”), ha deciso di ascoltare il cuore più che il portafoglio e prolungare con la Dinamo Sassari, ricongiungendosi così al cugino Drake. Il Banco, che proprio da Milano aveva preso la sua nuova coppia di registi (Marques Green e Juan Fernandez), si ritrova ora ad avere un’arma in più formidabile (considerando anche il fatto che Travis potrà giocare da italiano) e un roster molto più lungo e di maggior qualità rispetto a quello della passata stagione: presumendo che i due Diener partano ancora in quintetto, si ritroveranno ad avere al loro fianco Omar Thomas, Caleb Green, Linton Johnson e, in uscita dalla panchina, Juan Fernandez, Marques Green, Manuel Vanuzzo, Giacomo Devecchi, Brian Sacchetti e Amedeo Tessitori. Insomma, una squadra che ora punta davvero al bersaglio grosso, come ammesso dallo stesso Diener.
“Sono veramente entusiasta di tornare – sono state le prime parole di TD -, penso che avremo una squadra fortissima. Il mio unico obiettivo è quello di portare a Sassari lo scudetto. Sono molto felice di far ancora parte di questo progetto. Il presidente Sardara e la società hanno fatto un lavoro incredibile per portare la Dinamo ai vertici del campionato italiano”.
CASERTA: UFFICIALE LA FIRMA DI VITALI – Come anticipato ieri, la Juve ha ufficializzato l’ingaggio di Michele Vitali per le prossime due stagioni, con opzione per il secondo anno: il giocatore, in uscita dalla Biancoblù Bologna (LegaDue, 9.9 punti, 3.2 rimbalzi, 1.5 assist con il 39.8% dall’arco) era stato a un passo dal firmare con Pesaro prima dell’inserimento all’ultimo di Caserta.
CANTU’: IN ARRIVO ROBERTO RULLO – Per chiudere il roster con la formula del 5+5, Cantù è ormai ai dettagli con Roberto Rullo, playmaker classe ’90, reduce da una stagione in LegaDue in cui si è scisso tra Capo d’Orlando (6 partite, 9 punti 2.3 assist di media) e Pistoia (13 gare, 4.5 punti, 1.2 assist).
REGGIO EMILIA: CONFERMATO GREG BRUNNER – Greg Brunner mette fine alla lunga telenovela sul suo futuro assicurando, via twitter, di rimanere alla Reggiana anche nella prossima stagione. Il centro americano ma di passaporto svizzero viene da un’annata molto solida in cui ha viaggiato a 10.7 punti e 7.3 rimbalzi di media.


Serie A Basket - Clark a Varese, Pecile torna a Pesaro?
La Cimberio ha trovato l'accordo con l'ex playmaker di Venezia. Pesaro, che vede sfumare Vitali, pensa ora a Pecile. Michelori resta a Caserta.
VARESE: C’E’ L’ACCORDO CON CLARK – Per sostituire il partente Mike Green, la Cimberio sembra intenzionata a mettere sotto contratto Keekee Klark: la società ha trovato l’accordo verbale con l’ex-playmaker della Reyer Venezia e ora dovrà mettere nero su bianco per ufficializzare il trasferimento alla corte di Fabrizio Frates. Clark, che è in possesso di passaporto bulgaro, ha chiuso l’ultima stagione a Venezia con 14.2 punti, 2.7 assist di media a partita e il 39.4% dall’arco.
BRINDISI VICINA A SERGIY GLADYR – L’Enel è in dirittura d’arrivo per chiudere la trattativa con Sergiy Gladyr, ala ucraina, classe ’88, in uscita da Fuenlabrada (Spagna), dove ha realizzato 8.7 punti con il 41.5% dalla distanza nella scorsa stagione. Gladyr è stato scelto dagli Atlanta Hawks con la numero 49 al draft del 2009, ma, eccezion fatta per la Summer League, non ha mai vestito la maglia della franchigia della Georgia.
PESARO: VITALI SFUMA, PECILE SI AVVICINA – Quando la trattativa con la Vuelle sembrava ormai conclusa, Michele Vitali ha ricevuto una contro-offerta più cospicua da Caserta ed è ora a un passo dall’accasarsi alla Juve. Pesaro, dunque, si è vista costretta a dirottare altrove, e nelle ultime ore ha preso piede la pista che porterebbe a un ritorno di Andrea Pecile: l’esperto play triestino, classe ’80, ha già vestito la canotta della Vuelle tra il 2000 e il 2003, e nell’ultima stagione ha militato in LegaDue con la BiancoBlù Bologna, chiudendo a 15.4 punti, 4.6 assist e 3.6 rimbalzi di media a gara.
MILANO: SPUNTA IL NOME DI SACCAGGI – Dopo aver perso Juan Fernandez, che ha rescisso il contratto che lo avrebbe legato ancora per due anni all’Olimpia per accasarsi con Sassari, Milano sembra essersi messa sulle tracce del giovane playmaker italiano Lorenzo Saccaggi, classe ’92, reduce da una stagione in LegaDue chiusa a 4.0 punti, 2.8 rimbalzi e 1.2 assist in 20’ di media. Il giocatore potrebbe fungere da 12esimo nel roster oppure essere girato in prestito sempre in LegaDue per la prossima stagione.
CASERTA: MICHELORI PROLUNGA – Nonostante fosse in odore di trasferirsi a Cremona, Andrea Michelori ha trovato l’accordo con la Juve per rimanere a Caserta anche nelle prossime due stagioni, con un ritocco verso il basso dell’ingaggio.

gurupoker
30-07-13, 20:39
Serie A Basket - Siena, il primo colpo è Erick Green
Il play-guardia scelto dai Denver Nuggets al draft verrà a fare esperienza alla MensSana. E' ufficiale il ritorno di Andrea Pecile a Pesaro, quasi fatta per Coby Karl a Reggio Emilia. Milano saluta Leon Radosevic: risoluzione consensuale del contratto.
SIENA: IL PRIMO COLPO E’ ERICK GREEN – Mentre si complica la situazione relativa a David Lighty, che pare aver accettato l’offerta degli Atlanta Hawks per partecipare al training camp al termine delle vacanze estive, Siena piazza il primo colpo di mercato annunciando l’ingaggio di Erick Green, play-guardia classe ’91, 190 cm, uscito da Virginia Tech University. Giocatore molto guizzante e offensivamente produttivo, dotato di un buon tiro da fuori e di buona capacità di giocare in pick’n’roll, viene da una stagione da senior in cui ha fatto registrare 25 punti, 3.8 assist e 4 rimbalzi di media a partita, con il 39% dalla distanza. Al draft è stato scelto dai Denver Nuggets con la numero 46.
PESARO: UFFICIALE IL RITORNO DI ANDREA PECILE – La Vuelle ha chiuso con Andrea Pecile, che torna dunque a vestire la canotta biancorossa dopo 10 anni, avendo già giocato a Pesaro dal 2000 al 2003. Il Pec, classe ’80, è reduce una stagione disputata in LegaDue con la Biancoblù Bologna, dove ha viaggiato a 15.4 punti, 3.6 rimbalzi e 4.6 assist di media a partita.
CREMONA: RINNOVA JARRIUS JACKSON – La Vanoli ha trovato l’accordo con Jarrius Jackson anche per la prossima stagione: ad annunciarlo è stata la stessa società attraverso i social media ufficiali (twitter e Facebook). Jackson, che ha debuttato in Serie A nello scorso campionato, ha giocato 30 partite tenendo 13.6 punti di media.
AVELLINO: TAQUAN DEAN PROLUNGA – Dopo tre stagioni trascorse in Irpinia, Taquan Dean si appresta a diventare in tutto e per tutto una bandiera della Scandone rinnovando il contratto fino al 2015. La guardia ex-Biella ha viaggiato a 12.1 punti e 4.1 rimbalzi di media nella scorsa annata.
REGGIO EMILIA: COBY KARL IN ARRIVO – Tutto pronto per la firma di Coby Karl con la Reggiana: il figlio di coach George, reduce da una stagione disputata in D-League con gli Idaho Stampede, si appresta dunque a tornare in Italia dopo aver già indossato le casacche di Milano e Montegranaro. Coach Menetti l’ha definito il “giocatore collante” necessario per migliorare l’alchimia della squadra: la Reggiana tornerà poi sul mercato per ingaggiare una guardia americana con tanti punti nelle mani.
BRINDISI SU DELROY JAMES E AKIN AKINGBALA – Con molta probabilità, saranno Delroy James e Akin Akingbala la coppia di lunghi che occuperà il verniciato della Enel nella prossima stagione. Il primo, ala grande classe ’87, 203 cm, viene da Ferentino (LegaDue), dove ha chiuso il campionato a 16.1 punti e 6.3 rimbalzi di media a partita; il secondo, invece, centro nigeriano classe ’83, 208 cm, ha giocato un paio di partite in Ucraina, con l’Azovmash, ma alle spalle ha una stagione in Francia (Sluc Nancy) in cui ha disputato anche l’Eurolega.
MILANO: RISOLUZIONE CONSENSUALE CON LEON RADOSEVIC – Leon Radosevic non rientra più nel progetto della nuova Olimpia targata Banchi: il centro croato è stato rilasciato, terminando con grande anticipo il contratto in scadenza nel 2015. Il giocatore, re-integrato in corso d’opera nella passata stagione dopo il prestito al Lietuvos Rytas, ha disputato 19 partite con 5.2 punti e 2.3 rimbalzi in 11.9 minuti di media.

gurupoker
31-07-13, 18:04
Serie A Basket - Coby Karl torna in Italia: firma con Reggio
Il figlio dell'ex coach di Denver giocherà con la Reggiana dopo le esperienze con Milano e Montegranaro. Il giovane Saccaggi dice no all'Olimpia.
REGGIO EMILIA: UFFICIALE COBY KARL – La trattativa tra Reggiana e Coby Karl è finalmente conclusa, e il figlio di coach George torna così in Italia dopo le sue esperienze con Milano e Montegranaro: reduce da una stagione in D-League con gli Idaho Stampede (13.3 punti, 3.8 rimbalzi, 6.3 assist di media), Karl ha firmato per la prossima stagione. “E’ un giocatore che ci darà equilibrio all’interno della squadra e un’assoluta garanzia a livello umano – dice di lui il ds Alessandro Frosini -. Il suo identikit corrisponde perfettamente al tipo di giocatore che stavamo cercando, un esterno di sistema che ha già affrontato il campionato italiano”.
BRINDISI: UFFICIALE AKIN AKINGBALA – L’Enel ha annunciato la firma per la prossima stagione di Akin Akingbala, centro nigeriano classe ’83, 208 cm, in uscita dall’Azovmash (Ucraina), dove ha giocato soltanto un paio di partite nella scorsa stagione per varie vicissitudini contrattuali. Alle spalle ha due anni di esperienza in Francia con lo Sluc Nancy, squadra con cui ha disputato anche l’Eurolega nel 2011/12 (10.7 punti, 6.1 rimbalzi nella massima competizione continentale).
MILANO: NIENTE SACCAGGI – Lorenzo Saccaggi, giovane playmaker classe ’92 di Pistoia, non è interessato all’offerta dell’Olimpia Milano, alla ricerca di un italiano per completare il roster. Il ragazzo, reduce da una stagione in cui ha giocato 20 minuti di media con la Giorgio Tesi Group, si ritroverebbe con troppo poco a spazio a disposizione in biancorosso, finendo per fare il 12esimo.

gurupoker
01-08-13, 16:01
Serie A Basket - Cantù, ingaggiato Roberto Rullo
La guardia è giovane, ma ha già esperienza.
La Pallacanestro Cantù ha ingaggiato per la prossima stagione la guardia italiana di 192 cm Roberto Rullo. Rullo, nato a Lanciano il 5 febbraio del 1990, è cresciuto nel settore giovanile prima della Virtus Siena e poi della Benetton Treviso dove ha esordito in Serie A nell'annata 2006/2007.

gurupoker
05-08-13, 15:44
Serie A Basket - Siena: in arrivo Othello Hunter e Josh Carter
Saltata la trattativa tra l'ex-lungo di Sassari e Avellino, si pensa anche a Umeh per la panchina. Bologna prende Matt Walsh e punta Casper Ware.
Dopo aver confermato Daniel Hackett e ufficializzato il primo colpo di mercato con la firma di Erick Green, playmaker rookie scelto da Denver al secondo giro del draft, Siena si muove per chiudere gli slot vacanti del quintetto base. Sotto canestro è in arrivo Othello Hunter, che ha visto saltare bruscamente la trattativa tessuta con Avellino nella scorsa settimana: l’ex-Sassari viene da una stagione in cui si è diviso tra Cina (Jiangsu, 23.8 punti, 13 rimbalzi di media) e Spagna (Valladolid, 13 punti, 6.8 rimbalzi).
Per il ruolo di ala piccola, c’è invece Josh Carter: classe ’86, 200 cm, è in uscita dallo Spartak San Pietroburgo, dove ha chiuso il campionato a 9.3 punti di media (10.7 in Lega Baltica) tirando attorno al 40% dall’arco. Il giocatore, che ha avuto esperienze anche in Israele con il Maccabi Ashod, deve essere ancora ufficializzato. Per la panchina si pensa invece a Michael Umeh, play-guardia americano ma di passaporto nigeriano (dunque schierabile come cotonou), classe ’84, 188 cm, reduce da una stagione in LegaDue con la maglia di Trento (17.3 punti, 3.3 rimbalzi. 1.9 assist con il 40% dalla distanza).
BOLOGNA: PRESO MATT WALSH. ARRIVA WARE? – La Virtus ha messo sotto contratto con un biennale Matt Walsh, ala americana, classe ’82, 198 cm, dotata di un buon tiro da fuori: il giocatore, che nella sua lunga carriera europea ha girato un’infinità di squadre tra Grecia, Spagna, Francia, Germania, Belgio ed Est Europa, è già stato allenato da coach Luca Bechi in Ucraina (all’Azovmash Mariupol) nel 2012. Nella passata stagione si è diviso tra Brose Basket (Germania) e Spirou (Belgio), giocando sia l’Eurolega sia l’Eurocup. Nel frattempo, Bologna ha formulato anche un’offerta per Casper Ware, l’ex-playmaker di Casale Monferrato ed MVP dello scorso campionato di LegaDue: il giocatore, già seguito da Venezia e Varese, sembra però essere di gusti difficili. Accetterà?
MILANO: MACK O JERRELS COME PLAYMAKER – L’Olimpia continua a sondare il mercato alla ricerca di una point-guard di livello per chiudere il reparto esterni. Il nome principale che gira in questi giorni è quello di Shelvin Mack, playmaker classe ’90, prodotto di Butler University, dove, sotto la guida di coach Stevens (oggi a Boston) ha raggiunto per due volte le finali del torneo NCAA perdendo però in entrambe le occasioni (la prima è quella famosa partita contro Duke in cui Gordon Hayward – ora ai Jazz - si vide sputare dal ferro una tripla della disperazione da metacampo che avrebbe fatto la storia del college basket). Mack, scelto con la 34 da Washington nel draft 2011, viene da una stagione piuttosto difficile in NBA, dove ha girato tre squadre (Wizards, Sixers e Hawks) senza riuscire a trovare spazio (4.6 punti, 2.2 assist di media in 31 partite). L’alternativa resta sempre Curtis Jerrells, che dopo aver chiuso l’esperienza col Besikas a febbraio ha poi terminato la stagione in D-League con i Maine Red Claws (13.1 punti, 5.4 assist con il 45.1% dall’arco).
VARESE: UFFICIALE L’ARRIVO DI MARKO SCEKIC – Marko Scekic lascia Cantù dopo due stagioni e uno spezzone, e si accasa con la Cimberio firmando per un anno con opzione sulla stagione successiva. Il big-man serbo, classe ’81, 207 cm, arriva da una stagione travagliata anche dal punto di vista fisico, in cui ha messo a referto i suoi minimi per punti (4.5), rimbalazi (1.9) e minuti giocati (8.2).
CASERTA: STEFHON HANNAH IL NUOVO PLAY? – Dopo aver ingaggiato la guardia Chris Roberts, Caserta cerca ora di colmare la casella del playmaker pescando dalla D-League: il giocatore finito nel mirino della Juve sarebbe Stefhon Hannah, classe ’85, 185 cm, l’anno scorso in forza ai Santa Cruz Warriors (14 punti, 5.1 assist di media a partita ma con il 34.3% al tiro) e già visto in Europa tra Polonia, Lituania e Cipro.
PISTOIA: MEINI RINNOVA, SI CERCA UN LUNGO ITALIANO – Pistoia ha ufficializzato il rinnovo per la prossima stagione di Guido Meini, esperto playmaker 33enne già visto in Serie A con Venezia e reduce da una stagione in LegaDue in cui ha viaggiato a 4.9 punti e 2.1 assist di media a partita. La società si sta muovendo ora per sistemare il settore lunghi dopo l’addio a Fiorello Toppo: tra i nomi principali ci sono quelli di Andrea Crosariol (che ha però richieste economiche importanti) e Alessandro Cittadini, in seconda fila Davide Bruttini e Luigi Dordei.


Serie A Basket - Milano prende CJ Wallace e punta Mack
L'ex-Treviso lascia il Barcellona per trasferirsi in maglia Olimpia, mentre nel ruolo di playmaker prosegue il pressing per l'ex-Butler.
Un colpo a sorpresa in attesa della pedina più importante, quella che ha lasciato i dubbi maggiori nelle ultime due stagioni: il playmaker. L’Olimpia ha trovato il suo 4 titolare in CJ Wallace, in uscita dal Barcellona e giocatore ben noto al pubblico italiano per i suoi trascorsi a Capo d’Orlando e Treviso: ala duttile in grado di segnare in diversi modi e anche di aprire il campo con il suo tiro dal perimetro, sulla carta dovrebbe essere un buon complemento per Samardo Samuels, big-man molto più tipico. Per Wallace, tra l’altro già seguito invano a suo tempo, quando ancora giocava nel nostro campionato, si attende soltanto l’ufficialità: l’ex-trevigiano, dotato di passaporto congolese e quindi schierabile come cotonou (comunitario a tutti gli effetti), avrà come back-up Nicolò Melli e Angelo Gigli, altro che dovrebbe essere annunciato a breve.
Per quanto riguarda il playmaker, invece, continua il pressing su Shelvin Mack: l’ex point-guard di Butler ha un contratto non garantito da 800.000 dollari con gli Atlanta Hawks, che l’hanno schierato nella Summer League di Las Vegas ma che non sembrano intenzionati a puntare su di lui. La conferma di Jeff Teague e la scelta di Dennis Schroeder con la numero 17 al draft lo relegherebbero, infatti, a un ruolo molto marginale. Se Mack dovesse sfumare, resterebbe in piedi la pista per l’ex-Fenerbahçe Curtis Jerrells. Per il ruolo di terzo play, invece, è fatta per Mohamed Touré, 21enne originario della Costa d’Avorio ma nato e cresciuto ad Angera e reduce da una stagione in DNA con Omegna.
CASERTA: UFFICIALE STEFHON HANNAH – Secondo colpo di mercato nel reparto esterni per la Juve Caserta, che dopo Chris Roberts ingaggia per la prossima stagione il playmaker statunitense Stefhon Hannah, classe ’85, 185 cm. Il giocatore arriva dalla D-League (Santa Cruz Warriors), dove ha chiuso la stagione a 14 punti e 5.1 assist di media ma con il 34.3% dal campo: nel 2012 è stato votato miglior difensore della NBDL e nel 2011 è stato campione della stessa Lega di sviluppo. Ha un passato anche in Europa tra Polonia, Lituania e Cipro.
CREMONA: TORNA JASON RICH? – La Vanoli deve ancora sistemare il reparto esterni del suo quintetto, e nel ruolo di regista c’è un timido interesse per Rok Stipcevic, ex point-guard di Varese, Milano e Pesaro. Il giocatore, però, avrebbe richieste economiche importanti, superiori a quelle che la società cremonese intende accettare. Più probabile, invece, il ritorno di Jason Rich, grande ex e uno dei principali artefici della salvezza del 2010-11: la guardia americana (16.1 punti di media in quell’anno con Cremona) viene da un’annata in Russia con l’Enisey.
PISTOIA: RINNOVA RICCARDO CORTESE – Dopo il prolungamento di Guido Meini, Pistoia estende anche il contratto di Riccardo Cortese per la prossima stagione: il giocatore ha viaggiato a 9 punti abbondanti di media nello scorso campionato di LegaDue con la stessa Giorgio Tesi Group.


Serie A Basket - Milano, ufficiale Gigli. Ora AJ Price?
L'Olimpia annuncia l'ingaggio dell'ex-virtussino ma vede sfumare Shelvin Mack in regia. Per la MensSana spunta la pista Darius Johnson-Odom.
Ultimi colpi di mercato in arrivo per le due italiane che giocheranno l’Eurolega nella prossima stagione (tre, se Varese dovesse riuscire a qualificarsi partendo però dalle qualificazioni) e curiosità che si infittisce colorandosi di nomi sempre più interessanti.
L’Olimpia si avvicina alla chiusura definitiva del reparto lunghi ufficializzando l'ingaggio di Angelo Gigli per le prossime due stagioni, trattativa già ampiamente annunciata e ormai data per chiusa da almeno un paio di settimane: l'ex centro della Virtus andrà ad aggiungersi a Nicolò Melli, Samardo Samuels, David Chiotti e a CJ Wallace, ancora in attesa di ufficialità. Il nodo principale per la definitiva quadratura del cerchio, però, resta quello del playmaker: Milano sta vedendo sfumare la pista relativa a Shelvin Mack, point-guard uscita da Butler University e ora in forza agli Atlanta Hawks. Nonostante un contratto non completamente garantito e una prospettiva non particolarmente entusiasmante per la prossima stagione (chiuso da Jeff Teague e dal nuovo rookie Dennis Schroeder), il giocatore sembra infatti destinato a proseguire la sua carriera con la franchigia della Georgia. Milano, dunque, tiene in caldo Curtis Jerrells e sonda le acque per AJ Price, reduce da una stagione a Washington in cui ha viaggiato a 7.7 punti e 3.6 assist di media in 57 partite, partendo titolare in 22 occasioni soprattutto a inizio campionato, quando John Wall era fuori per infortunio (e gli Wizards languivano però sul fondo della Eastern Conference con un record imbarazzante). Il giocatore, più passatore e difensore che realizzatore, e per questo coerente con l’impronta nuova che Banchi vuole dare alla squadra, non ha alle spalle una carriera incredibile nei quattro anni spesi in NBA, anche se può vantare un’esperienza in un contesto più solido e vincente di quello di Washington agli Indiana Pacers.
La Montepaschi, invece, prosegue il lavoro di ristrutturazione del back-court in attesa di ufficializzare gli ingaggi di Erick Green, Josh Carter e Othello Hunter, strappato ad Avellino. Il nome nuovo spuntato nelle ultime ore è quello di Darius Johnson-Odom, scelto con la numero 55 dai Lakers nel draft del 2012 ma che ha visto il gialloviola più sulle uniformi dei D-Fenders (la squadra affiliata della D-League) che in quelle della formazione allenata da Mike D’Antoni (20.6 punti, 5.0 rimbalzi e 5.3 assist in NBDL). Giocatore dal fisico molto compatto, rapido e solido allo stesso tempo e con buone attitudini offensive, può essere impiegato sia da point-guard realizzatrice che da off-guard, alternandosi nel ruolo a Green e Hackett: la pista stona però con quelle che sono, al momento, le necessità della squadra, visto che come back-up degli esterni ci sarebbero già Cournooh e, molto probabilmente, anche Umeh, in arrivo dalla LegaDue. La prerogativa dovrebbe essere la sistemazione del reparto lunghi, con i rinnovi – o meno – di Eze, Kangur e Ortner e la chiusura della trattativa con Stefano Mancinelli.
BRINDISI: UFFICIALE DELROY JAMES – La Enel ha chiuso la trattativa con Delroy James, già ampiamente annunciata nei giorni scorsi. Il giocatore, un 4 dinamico classe ’87, 203 cm, viene dalla LegaDue, dove ha chiuso a 16.1 punti e 6.3 rimbalzi di media con Ferentino, tirando anche con il 33% dalla distanza. L’anno precedente ha giocato in Israele con il Bnei Hasharon e in D-League con i Tulsa 66ers. Brindisi chiude così il reparto lunghi avendo già a disposizione Akingbala, Todic e Zerini.

gurupoker
05-08-13, 15:46
milano conferma di avere un budget di ben altro livello rispetto alle medie del basket italiano.....gigli bella presa, oltre a moss, senza dimenticare cj wallace dal barca, tanta, ma tanta roba...e adesso si parla di aj price che ricordo bene in nba! se nn vince nulla neanche quest'anno inizia a diventare una barzelletta....una barzelletta terribile...un incubo + che altro...

gurupoker
09-08-13, 16:23
Serie A Basket - Milano: il nuovo play è Curtis Jerrells
L'Olimpia completa quintetto e squadra annunciando l'ingaggio dell'ex-giocatore di Partizan e Fenerbahçe; la Montepaschi rinnova Ben Ortner.
E con Curtis Jerrells il cerchio si chiude. A 24 ore di distanza dell’annuncio di Mohamed Touré, il giovane prospetto di Angera (ma di origini ivoriane) chiamato per fare il 12esimo, Milano ufficializza l’ingaggio del suo playmaker titolare, quel Curtis Jerrells del quale si era rumoreggiato a lungo anche nella scorsa stagione e già ampiamente visto in Europa tra Serbia (Partizan Belgrado, MVP del campionato 2010-11) e Turchia (Fenerbahçe e Besiktas, dove, però, non ha chiuso l’ultima stagione, ritornando in D-League con i Maine Red Claws). Con la firma di Jerrells, arrivata dopo una lunga trattativa che ha visto inserirsi anche i nomi di AJ Price e Shelvin Mack, l’Olimpia completa il quintetto con un giocatore molto dinamico, rapido, con punti nelle mani, ma più realizzatore che passatore e maggiormente improntato alla fase offensiva che a quella difensiva, caratteristiche che si discostano da quelle fissate da Banchi per la costruzione del resto della squadra: l’ingaggio, relativamente basso rispetto alle cifre con cui Giorgio Armani ci aveva abituato negli ultimi due anni, permetterà a Milano di conservare comunque un tesoretto da utilizzare nell’eventualità di dover intervenire a lavori in corso, magari inserendo un comunitario di spessore al posto di David Chiotti, confermato nei 12. Per il momento a roster rimane anche Malik Hairston, che ha ancora un anno di contratto nonostante non rientri più nei piani della nuova squadra: Milano sta cercando di piazzarlo all’estero (e di guadagnare qualcosa via buy-out) ma la situazione è abbastanza statica. Per assurdo, il giocatore potrebbe essere ancora in biancorosso all’inizio della stagione ed essere utilizzato come americano di Coppa.
SIENA: E’ FATTA PER IL RINNOVO DI ORTNER – Mentre ancora si attendono gli annunci ufficiali dei tre americani scelti per ricostruire il quintetto base (Erick Green, Josh Carter e Othello Hunter), la Montepaschi è in dirittura d’arrivo per confermare Ben Ortner. Il centro austriaco viene da una stagione in biancoverde chiusa a 5.4 punti e 2.9 rimbalzi di media a partita.
PESARO: PRESO ELSTON TURNER – Dopo gli ingaggi di Anosike e Trasolini, la Vuelle è ai dettagli per Elston Turner, guardia tiratrice classe ’90, 196 cm, uscito da Texas A&M University dove ha viaggiato a 17.5 punti, 3.0 rimbalzi e 2.3 assist nell’ultimo campionato. Curiosità: è il figlio di Elston Turner senior, ex giocatore di Pesaro, in campo in maglia biancorossa per quattro partite nella stagione 1990/91 per sostituire l’infortunato Darwin Cook.
CREMONA: CONFERMATO ANDREA CONTI – Andrea Conti festeggerà i suoi 40 anni in campo, vestendo la maglia di Cremona, sua squadra dal lontano 2006-07 e città che l’ha ormai adottato. Il suo rinnovo, fortemente voluto da coach Gresta, permetterà al gruppo di mantenere una presenza forte e importante nello spogliatoio: per Conti sarà molto probabilmente una stagione di transizione dalla pallacanestro giocata a un nuovo ruolo all’interno della società.

gurupoker
09-08-13, 16:25
Serie A Basket - Si parte il 13 ottobre: subito Bologna-Sassari
Ufficializzato il calendario della stagione 2013-14. Nel frattempo, Milano sceglie Cancellieri come aiuto-allenatore, e Pistoia piazza il colpaccio firmando JaJuan Johnson. Caserta ufficializza Jeff Brooks, che segue così Pino Sacripanti in Campania. Per Cremona è ormai fatta per il ritorno di Jason Rich.
CAMPIONATO, SI PARTE CON BOLOGNA-SASSARI - La LegaBasket ha ufficializzato il nuovo calendario della stagione 2013-14, in partenza domenica 13 ottobre, dopo gli Europei di Slovenia e la Supercoppa tra Siena e Varese, che potrebbe essere anche disputata nella stessa Città del Palio. I campioni d’Italia esordiranno in casa contro la Vanoli Cremona, mentre la Virtus Roma, finalista della passata stagione, andrà in trasferta a Montegranaro. Varese, vincitrice della regular-season 2012-13, ospiterà Reggio Emilia, mentre la rinnovata Olimpia Milano di Luca Banchi giocherà in trasferta a Brindisi. La partita di maggior interesse, però, dovrebbe essere Bologna-Sassari, con la Dinamo, molto rinforzatasi nel mercato estivo, chiamata subito a dare una prova di forza in un campo difficile.
Nel dettaglio, ecco la prima giornata della Serie A Beko 2013/14: Montepaschi Siena-Vanoli Cremona, Cimberio Varese-Grissin Bon Reggio Emilia, Pall. Cantù-Pistoia Basket 2000, Pasta Reggia Caserta-Umana Reyer Venezia, Sidigas Avellino-Victoria Libertas Pesaro, Enel Basket Brindisi-EA7 Emporio Armani Milano, S.S. Sutor Montegranaro-Virtus Roma, Granarolo Bologna-Banco di Sardegna Sassari.
MILANO: MASSIMO CANCELLIERI SARA’ ASSISTANT COACH – L’Olimpia ha scelto Massimo Cancellieri come sostegno per la prima stagione di Luca Banchi in biancorosso. Il tecnico arriva da Biella, dove, dopo le due salvezze centrate nel 2010-11 e nel 2011-12, non è riuscito a ripetersi nella passata annata, chiudendo all’ultimo posto in classifica con un record di 6-24. Per quanto riguarda il roster, invece, pare che Malik Hairston, per il quale non è ancora stata trovata una collocazione al di fuori dall’Italia, possa rimanere nonostante l’idea iniziale della squadra di sacrificarlo per evitare i problemi di convivenza del trittico con Gentile e Langford già sofferti nella scorsa stagione. Se così fosse, e dovesse giocare anche in campionato oltre a un possibile ruolo vintage di “americano di Coppa”, sarà d’obbligo il turnover.
PISTOIA: COLPACCIO JAJUAN JOHNSON – Già seguito invano da Caserta a suo tempo, JaJuan Johnson arriverà comunque arrivare in Italia per vestire la maglia della Giorgio Tesi Group. La neopromossa ha battuto la concorrenza (peraltro blanda) della Sutor Montegranaro per l’ala statunitense, classe ’89, 208 cm, scelto al secondo giro del draft 2011 dai Boston Celtics ma mai sbocciato in NBA. Nella passata stagione, Johnson ha girovagato per la D-League (Idaho Stampede, Canton Charge e Fort Wayne Mad Ants) a 9.4 punti e 5.3 rimbalzi di media a partita.
CASERTA: UFFICIALE JEFF BROOKS – Dopo gli innesti di Stefhon Hannah in cabina di regia e di Cameron Moore sotto canestro, la Juve inserisce un altro tassello nel roster pescando nell’usato sicuro: per il ruolo di ala forte, Pino Sacripanti ha scelto Jeff Brooks, che ha già allenato l’anno scorso a Cantù. Brooks, al suo secondo anno in Serie A, viene da una stagione un po’ altalenante in cui ha viaggiato a 7.9 punti e 4.9 rimbalzi di media a partita.
CREMONA: E’ FATTA PER JASON RICH – Due giorni dopo aver confermato Andrea Conti e dato alla squadra un importante punto di riferimento all’interno dello spogliatoio, la Vanoli è ormai ai dettagli per riportare in Italia Jason Rich: la guardia di Pensacola, classe ’86, 191 cm, era stata grande protagonista nella stagione 2011/12, quando aveva trascinato l’allora squadra di Attilio Caja alla salvezza con 16 punti di media a gara.

gurupoker
09-08-13, 16:25
wow jujuan!!! quest'anno simpatizzo pistoia dopo questa :D

gurupoker
12-08-13, 15:58
Serie A Basket - Mancinelli va a Torino, Rich torna a Cremona
Il capitano della Nazionale azzurra accetta un triennale per scendere in LegaDue con una squadra attrezzata per la promozione: ce la farà?.
Un triennale da più di 500.000 euro per scalare in LegaDue e provare a riportare Torino in Serie A, centrando la doppia promozione dopo quella della scorsa stagione in DNA: Stefano Mancinelli, rimasto a lungo free-agent dopo la rinuncia di Cantù ad esercitare l’opzione sul secondo anno del suo contratto, proseguirà la carriera scendendo di categoria, ma con l’obiettivo di ritornare presto nella massima serie, da protagonista. Il capitano della Nazionale azzurra, reduce da una stagione in cui è stato fermo per diversi mesi prima di venire chiamato in corsa in Brianza (dove, onestamente, non ha scintillato), troverà al suo fianco un bel nucleo di giocatori con esperienza in Serie A: Torino, infatti, ha già messo sotto contratto Valerio Amoroso, Massimo Chessa e Ronald Steele, ex-playmaker di Montegranaro.
CREMONA: UFFICIALE JASON RICH – Come anticipato già ieri, la Vanoli ha chiuso definitivamente la trattativa per riportare Jason Rich in Italia. La guardia di Pensacola, classe ’86, 191 cm, torna così a Cremona dopo l’ottimo spezzone di stagione disputato due anni fa, quando, segnando 16 punti di media a partita, era stato protagonista della grande cavalcata verso la salvezza della squadra: con lui in campo, la Vanoli vinse 9 delle 14 gare giocate. "Sono contentissimo perché Rich è un giocatore straordinario e di altissimo livello - confessa il presidente Aldo Vanoli -. E sono anche molto orgoglioso di essere riuscito a riportarlo in questa squadra dove aveva dimostrato le sue grandi doti. Certo il suo ritorno ci è costato un grosso sacrificio economico, ma spero che questo potrà essere ripagato dall'affetto del pubblico che ci è sempre stato vicino e che a maggior ragione quest'anno spero sappia apprezzare il nostro sforzo per costruire una squadra competitiva e in grado di regalare grandi emozioni e successi a Cremona.
BOLOGNA: CASPER WARE IN BILICO – La situazione relativa a Casper Ware si ingarbuglia sempre più, aggiungendo un capitolo nuovo quasi a ogni ora. Se prima il giocatore sembrava aver rotto la trattativa con le V nere proprio quando sembrava essere conclusa, ecco che Bruno Arrigoni annuncia come le parti si siano riavvicinate, e che l’MVP dello scorso campionato di LegaDue possa realmente sbarcare alla Virtus dopo aver rifiutato Venezia. Per quanto riguarda invece la telenovela che ha come protagonista Peppe Poeta, il patron del club, Renato Villalta, ha annunciato che, se l’azzurro dovesse restare, sarebbe confinato a un ruolo di terzo play, anche alle spalle del giovane Imbrò, per “scelta tecnica”. Come noto, Poeta e la Virtus sono ai ferri corti per questioni contruattuali: la società ha chiesto al giocatore un ritocco al ribasso dell’ingaggio che lui non ha accettato.
REGGIO EMILIA: COACH MENETTI PROLUNGA – Massimiliano Menetti ha esteso con la Reggiana fino al giugno 2015, prolungando il rapporto per un’ulteriore stagione rispetto al contratto in essere. Menetti ha completato tutta la trafila a Reggio Emilia, cominciando dalle giovanili per arrivare fino in prima squadra: nella sua prima esperienza in Serie A, ha guidato la sua formazione, neopromossa, ai playoff e alle FinalEight di Coppa Italia.


Serie A Basket - Diener sposa Sassari: firma per 4 anni
Il neo-playmaker della nazionale azzurra ha inchiostrato il rinnovo contrattuale: "Possiamo davvero fare qualcosa di importante". Nel frattempo Cremona cerca Touré e Woodside, mentre Roma tratta con Marco Carraretto.
Alla Trentino Cup si è visto per la prima volta con la canotta azzurra, senza particolarmente brillare, per la verità, ma pare che i carichi di lavoro cui è stato sottoposto dallo staff della Nazionale siano stati pesanti: Travis Diener si sta preparando, da italiano, per gli Europei di settembre, ma il suo azzurro non durerà soltanto tre settimane. Il playmaker di Fond du Lac ha infatti inchiostrato l’atteso contratto che lo legherà a lungo all’Italia e a quella che ormai può considerarsi la sua città adottiva, quella Sassari che l’ha coccolato, lanciato e fatto esplodere, rendendolo una delle più belle sorprese cestistiche dell’ultimo triennio: Diener ha firmato un quadriennale, super-convinto della scelta della Dinamo e del nuovo progetto del patron Sardara, che nel mercato estivo ha lavorato alla grande per costruire una contender in tutti i sensi. «Sono molto contento di tornare - ha dichiarato Travis, che ritroverà nuovamente il cugino Drake in squadra -, è stata una lunga estate per decidere cosa fare, avevo la possibilità di essere free agent ma ho scelto convinto di restare a Sassari e in Sardegna. Ho parlato a lungo con il presidente Sardara, ho fatto una scelta assieme a mia moglie e alla mia famiglia. Giocherò con la Dinamo, la mia carriera in Europa è la Dinamo. Grazie al presidente, a coach Sacchetti al DS Pasquini, felicissimo di esserci, è il posto giusto per me e il futuro della mia famiglia. Finita gara7 ho pensato tante cose, dovevo capire cosa poteva essere ora sono pronto a giocare per vincere qualcosa di importante. Con Green non ci saranno problemi, siamo lunghi e profondi. Possiamo davvero fare qualcosa di importante».
CREMONA SEGUE TOURE’ E WOODSIDE – Dopo aver ufficializzato il ritorno di Jason Rich ed essersi assicurata un leader offensivo con tanti punti nelle mani, Cremona va ora alla ricerca degli altri tasselli per completare il quintetto base: in cabina di regia piace Ben Woodside, play bianco americano uscito da North Dakota State nel 2009 (ma dotato di un prezioso passaporto georgiano) e in forza al Kolejililer Ankara (Turchia) nella passata stagione (11.5 punti, 7.1 assist con il 39% dalla distanza). Sotto canestro, invece, interessa Herve Touré, ala francese classe ’82 e vecchia conoscenza del campionato italiano per i suoi trascorsi a Capo d’Orlando, Milano, Cantù, Roma e Brindisi: l’anno scorso ha giocato in Francia, a Nancy, viaggiando a 8.3 punti e 4.3 rimbalzi di media.
ROMA TRATTA MARCO CARRARETTO – La Virtus è in trattativa con Marco Carraretto, il pretoriano della Montepaschi Siena al momento free-agent e ancora in attesa di una proposta di rinnovo da parte dei campioni d’Italia. Con la MensSana che tentenna, Roma sta provando il colpaccio, ma il dialogo è molto complesso per la volontà del giocare di rimanere in biancoverde.


Serie A Basket - Varese: Hassell per dimenticare Dunston
La Cimberio è vicina all'ingaggio del big-man che ha dominato sotto canestro lo scorso campionato israeliano: 17.9 punti e 14.2 rimbalzi di media a gara. Brindisi, invece, ufficializza la guardia-ala Michael Snaer, mentre Roma pensa a Kim English (ex Detroit) per il reparto esterni.
VARESE: SOTTO CANESTRO C’E’ FRANK HASSELL – Per dimenticare Bryant Dunston è in arrivo un altro “animale d’area”: la Cimberio è vicina all’ingaggio di Frank Hassell, nome sconosciuto ai più ma vero crack dello scorso campionato israeliano. Il giocatore, big-man di 203 cm per 107 kg, classe ’88, uscito da Old Dominion nel 2011, viene da una stagione con la maglia dell’Hapoel Holon in cui ha fatto letteralmente sfracelli, tenendo una media di 17.9 punti, 14.2 rimbalzi (migliore del campionato in questa categoria statistica, 5.2 in attacco), 1.6 stoppate e 1.2 palle recuperate a partita. In passato, ha avuto un’esperienza in D-League con i Canton Charge (10.3 punti, 6.9 rimbalzi) e una brevissima apparizione agli Spurs nel training camp dell’autunno 2011, dopo essere stato ignorato al draft. Giocatore che mostra qualche lacuna dal punto di vista tecnico-tattico, riesce comunque a mettere una pezza con l’atletismo alle sue difficoltà: sarà la pedina giusta per rimpiazzare quello che è stato uno dei migliori centri del nostro campionato? Vedremo.
BRINDISI: UFFICIALE MICHAEL SNAER – Dopo avene annunciato le inziali sui social network nella serata di ieri, la Enel ha ufficializzato l’ingaggio di Michael Snaer, guardia-ala classe ’90,196 cm, in uscita dall’università di Florida State. Dotato di grande forza fisica e di una buona mano dalla distanza, Snaer arriva da una stagione in cui ha prodotto 14.8 punti di media con 4.5 rimbalzi, 2.5 assist e il 38.5% dall’arco. A luglio ha partecipato alla Summer League di Las Vegas con i Los Angeles Lakers salvo poi rinunciare all’offerta di partecipare al training camp con i Brooklyn Nets, preferendo cominciare la sua carriera con un contratto garantito in Europa.
ROMA: PIACE KIM ENGLISH – Secondo quanto riporta la “Gazzetta dello Sport”, la Virtus sarebbe sulle tracce di Kim English, guardia-ala tiratrice classe ’88, recentemente tagliato dai Detroit Pistons dopo la firma di Gigi Datome. English viene da una stagione in cui ha prodotto quasi 3 punti di media in 10’ di gioco a partita con il 37.5% dall’arco. Sicuramente non un giocatore da livello NBA, ma da testare nel nostro basket. Nel frattempo, la Virtus si assicura il giovane Marco Reali, playmaker classe ’95, 188 cm, maturato nelle giovanili della Virtus Siena e con qualche esperienza anche in DNB e DNA. Marco Tambone, altro giovane classe ’94, finisce in prestito a Ravenna, in LegaDue Silver.

gurupoker
16-08-13, 14:11
Serie A Basket - Skeen alla Sutor, Washington a Pistoia
Montegranaro si rafforza sotto canestro, mentre la Giorgio Tesi piazza un gran colpo ingaggiando l'ala di Virgina Tech, conosciuto come "Smash". Varese ufficializza l'arrivo del big-man Frank Hassell, mentre Siena rinnova con Ben Ortner.
PISTOIA: E’ FATTA PER DERON WASHINGTON – Dopo aver firmato JaJuan Johnson, la Giorgio Tesi Group piazza un altro colpaccio di mercato trovando l’accordo con Deron Washington. L’ala di Virginia Tech, classe ’85, 201 cm, viene da una stagione trascorsa in Israele con il Netanya (13.1 punti, 8.0 rimbalzi, 2.5 recuperi di media a partita), ma è sempre stato nel radar della NBA pur senza mai essere riuscito a giocare una partita ufficiale. Giocatore molto dinamico e atletico sebbene non ricamatissimo nei fondamentali e dotato di un tiro da fuori un po’ ondivago (che ha comunque nettamente migliorato rispetto al suo anno da rookie), è soprannominato “Smash” proprio per il suo stile di gioco molto energico. Nella Summer League recentemente conclusa a Las Vegas (la sua ennesima della carriera), ha vestito la maglia di Charlotte con 6.3 punti e 3.3 rimbalzi di media.
MONTEGRANARO: UFFICIALE JAMIE SKEEN – La Sutor ha annunciato la firma di Jamie Skeen, big-man classe ’88, 206 cm, prodotto dell’università di Virginia Commonwealth e reduce da due stagioni trascorse nel campionato israeliano con il Maccabi Ashod (l’ultima chiusa a 11.6 punti e 4.7 rimbalzi di media con il 43.5% dall’arco, dove ha raggio di tiro e capacità di aprire il campo). Undrafted e sempre ai margini della NBA, dove ha provato a entrarvi partecipando alle ultime edizioni della Summer League, a luglio ha vestito, proprio come Washington, la casacca dei Charlotte Bobcats a Las Vegas giocando tre partite (7.7 punti e 5.3 rimbalzi).
VARESE: UFFICIALE FRANK HASSELL – Come annunciato ieri, la Cimberio ha ingaggiato il big-man Frank Hassell per la prossima stagione. Il giocatore, classe ’88, 203 cm per 107 kg, è un prodotto di Old Dominion (2011) e reduce da un campionato da grandissimo protagonista in Israele, dove, con la maglia dell’Hapoel Holon, ha dominato in vernice viaggiando a una media di 17.9 punti e 14.2 rimbalzi a partita.
SIENA: ORTNER RESTA, SANIKIDZE NO – Secondo quanto riporta “La Nazione”, la Montepaschi ha finalmente chiuso la trattativa cominciata diverso tempo fa per confermare Benjamin Ortner per la prossima stagione. Ma se ormai i giochi possono considerarsi fatti per il centro austriaco, Viktor Sanikidze sembra invece destinato a dare l’addio ai campioni d’Italia. In bilico rimane Marco Carraretto, 36 anni il prossimo 27 ottobre: Siena potrebbe anche scegliere di non rinnovare il suo pretoriano che desta comunque interessi altrove (Roma su tutte).
BRINDISI: ARRIVA KALIN LUCAS? – Dopo le firme di Ron Lewis, Michael Snaer, Akin Akingbala e Delroy James, manca soltanto il playmaker per completare il roster della Enel. Nelle ultime ore è spuntata la pista per Kalin Lucas, prodotto di Michigan State e già visto in Europa prima in Grecia con l’Olympiacos e l’anno scorso in Turchia con il Banvit, dove ha postato 9 punti e 2.5 assist in media a gara. Se dovesse verificarsi, per Brindisi sarebbe una bella presa.
ROMA SEGUE MIKE NARDI – Le difficoltà per seguire la pista relativa a Marco Carraretto stanno convincendo Alberani a guardare altrove per chiudere il discorso relativo agli italiani: con due stranieri ancora mancanti per il quintetto base (un esterno e un’ala grande), il gm di Roma sta pensando per la panchina a Mike Nardi, già avuto a Forlì. Il playmaker ex-Avellino e Milano, che figurerebbe a roster come passaportato, ha trascorso l’ultima stagione in Olanda con i Matrixx Magixx, viaggiando a 11.5 punti e 5.4 assist di media.

gurupoker
19-08-13, 13:26
Serie A Basket - Siena chiude il cerchio con Taylor Rochestie
L'ex-playmaker di Biella, di passaporto montenegrino, è l'ultimo tassello per completare la squadra. Intanto Avellino segue Jarvis Varnado, ex-centro di Roma.
Niente allarmi se, all’alba del 18 agosto, la Montepaschi non ha ancora annunciato ufficialmente un singolo colpo di mercato: Ferdinando Minucci ha lavorato per due mesi sottotraccia, cercando di imbastire e chiudere trattative difficili per sua stessa ammissione, visto che il budget a disposizione non è più quello dei vecchi tempi. I nuovi acquisti biancoverdi saranno comunicati tutti insieme, ma ormai i nomi sono noti: a Erick Green, Josh Carter, Othello Hunter e Kim English si unisce ora Taylor Rochestie, playmaker nato a Houston nel 1985 ma dotato di un passaporto montenegrino che gli permetterà di essere schierato come comunitario. Il giocatore è ben noto agli appassionati di pallacanestro italiana ed europea: l’anno scorso, infatti, dopo aver cominciato in Spagna, con il Baskonia, ha chiuso il campionato a Biella, disputando in maglia Angelico le ultime 16 partite della stagione (13.4 punti, 2.6 assist di media). Non inganni, però, il fatto che con lui in cabina di regia Biella non sia comunque stata in grado di salvarsi: Rochestie è un giocatore solido, ordinato, con visione di gioco e dotato di capacità realizzative e tiro da fuori.
AVELLINO VICINA COMPLETARE IL QUINTETTO – Alla ricerca di un’ala piccola e di un centro di livello, la Sidigas sembra ormai aver trovato la quadratura del cerchio. Sotto canestro dovrebbe arrivare Jarvis Varnado, l’esplosivo centro nell’orbita dei Miami Heat ma già visto dalle nostre parti in LegaDue nella sua stagione da rookie e in Serie A con Roma nel 2011-12 (10.4 punti, 6.5 rimbalzi e 2.1 stoppate di media in 14 gare). Per il ruolo di 3 titolare, invece, la scelta sembra essersi ridotta a un ballottaggio tra Courtney Fells, classe ’86, 198 cm, prodotto di Noth Carolina State e reduce da una stagione in Israele con l’Hapoel Gerusalemme (13 punti, 6.7 rimbalzi, 2.3 assist con il 35.3% dalla distanza), e Kris Joseph, canadese ma in possesso di un passaporto cotonou di Trinidad e Tobago, classe ’88, 201 cm, scelto con la 51 dai Celtics nel draft del 2012 ma visto in rarissime apparizioni in NBA tra Boston e Brooklyn. Ha trascorso la maggior parte della passata stagione in D-League con i Maine Red Claws e gli Springfield Armor, tenendo medie di 18.6 punti, 4.6 rimbalzi e 1.8 assist a partita, con il 37.6% dall’arco.
PESARO: UFFICIALE ALVIN YOUNG – Come annunciato nei giorni scorsi, la Vuelle ha ufficializzato l’ingaggio di Alvin Young per la prossima stagione: il veteranissimo classe ’75 ha lasciato la Reyer Venezia, dove ha chiuso lo scorso campionato a 11.2 punti a partita con il 33.5% dalla distanza.


Serie A Basket - Idea Siena: e se tornasse Malik Hairston?
Il giocatore vive da separato in casa con Milano e vuole una squadra da Eurolega. Nel frattempo Roma conferma Bobby Jones e Pesaro prende LaQuan Prowell.
Al momento separato in casa all’Olimpia e senza reali possibilità di essere reintegrato a roster nella stagione in arrivo se non in una improbabile versione dal gusto vintage di “americano di Coppa”, Malik Hairston potrebbe lasciare Milano per tornare a Siena. L’ex-Spurs, che avrebbe rifiutato un’offerta da Reggio Emilia nella speranza di riceverne altre da squadre impegnate in Eurolega, compierebbe così il percorso inverso di David Moss, riunendosi alla squadra che l’ha lanciato nella sua carriera italiana e proseguendo lo strano via-vai di giocatori che ha contrassegnato i mercati di MensSana e Olimpia nelle ultime stagioni. Dal canto suo, la Montepaschi, che non ha ancora ufficializzato nessun acquisto di quelli chiacchierati da tempo (Othello Hunter, Josh Carter, Erick Green e Kim English, che ha però annunciato sul suo profilo twitter personale lo sbarco in biancoverde), potrebbe avere problemi per il passaporto USA, che scombinerebbe la costruzione del nuovo roster (gli stranieri diverrebbero infatti 5 più i due comunitari Ortner e Kangur): teoricamente, ci sarebbe ancora tempo per rivedere le strategie e ponderare gli ingaggi degli americani in ballo. Nel frattempo, Siena saluta ufficialmente Luca Lechtaler: il centro di Mezzocorona torna infatti a casa, scendendo in LegaDue per giocare con Trento nella prossima stagione.
ROMA: CONFERMA IN VISTA PER BOBBY JONES – Stando al “Corriere dello Sport”, la Virtus avrebbe deciso di proseguire con Bobby Jones nella prossima stagione: sembra che il giocatore possa ottenere un passaporto africano in tempi molto brevi, cosa che permetterà a Roma di schierarlo con lo status di cotonou (quindi come comunitario) e di tornare sul mercato per ingaggiare un altro straniero. Jones viene da un’annata in cui ha messo a referto 7.6 punti e 4.9 rimbalzi di media.
PESARO: ARRIVA ANCHE LaQUAN PROWELL – Mentre si attende l’ufficializzazione di Alvin Young, che fungerà da chioccia all’interno di un gruppo estremamente giovane, la Vuelle ha annunciato l’ultimo colpo nel settore stranieri ingaggiando il big-man LaQuan Prowell. Classe ’84, 203 cm per 103 kg, Prowell è un prodotto dell’università di Auburn con una lunga carriera europea alle spalle: ha giocato in Turchia (Ankara), in Francia (Orleans, St. Vallier e Chalon) e in Germania (Giessen 46ers e Francoforte Skyliners), chiudendo la scorsa stagione a 10.6 punti e 3.6 rimbalzi di media, con il 50% dall’arco.
CASERTA: UFFICIALE CLAUDIO TOMASSINI – Come già annunciato nei giorni scorsi, la Juve ha messo nero su bianco con Claudio Tomassini: il playmaker classe ’91, 197 cm, ha firmato un triennale. Tomassini è reduce da una stagione in DNA con la PMS Torino in cui ha viaggiato a 10.3 punti di media con il 32% dalla distanza.
REGGIO EMILIA: ARRIVA IL GIOVANE ARNOLD MITT – Secondo quanto riporta il Resto del Carlino, la Reggiana ha accolto il giovane prospetto estone Arnold Mitt, centro classe ’98 di 209 cm. La mossa è orientata al futuro: il giocatore, infatti, si aggregherà alla squadra Under16 e, dopo aver completato i 4 anni di formazione nel settore giovanile della società, potrà poi essere schierato come italiano in prima squadra.


Serie A Basket - Bologna: arriva il sì di Casper Ware
L'MVP della scorsa LegaDue finirà alla Virtus, ma deve prima rescindere con Venezia. Intanto Cremona prende Woodside e Sassari ufficializza Fernandez. Pesaro è vicinissima ad Alvin Young.
La lunghissima ed estenuante trattativa con Casper Ware è arrivata finalmente al capolinea, e il giocatore ha accettato di giocare con le V nere nella prossima stagione. L’MVP dello scorso campionato di LegaDue (20.6 punti e 4.8 assist di media a gara con Casale Monferrato) deve prima, però, svincolarsi dal pre-contratto firmato con Venezia diverse settimane fa ma mai onorato per il cambio di agenzia: dunque, per avere l’ufficialità dell’ingaggio bisognerà attendere. Il mercato di Bologna, ad ogni modo, non si chiuderà qui: la società, infatti, sembra indirizzata a rafforzare il reparto lunghi aggiungendo uno se non due elementi nuovi, possibilmente un comunitario e un italiano.
CREMONA: UFFICIALE BEN WOODSIDE – La Vanoli ha annunciato l’ingaggio di Ben Woodside per la prossima stagione: playmaker bianco classe ’85, 180 cm, prodotto dell’università di North Dakota, viene da una stagione in Turchia con la maglia del TED Kolejililer, in cui ha viaggiato a 11.5 punti e 7.1 assist di media a partita con il 39.3% dalla distanza. Regista con buona visione di gioco e tiro dalla distanza, adatto per la pallacanestro europea, ha sempre giocato nel Vecchio Continente, passando anche per Francia, Slovenia e Georgia, dove ha acquisito un prezioso passaporto da comunitario.
SASSARI: UFFICIALE JUAN FERNANDEZ – Come annunciato diverso tempo fa, Juan Fernandez giocherà con la Dinamo Sassari nella prossima stagione, in arrivo in prestito dall’Olimpia Milano e non a cessione definitiva come sembrava, invece, in un primo momento. Il playmaker argentino ma di passaporto italiano viene da una stagione in LegaDue in prestito a Brescia (8.2 punti, 4.8 assist di media) e andrà ad unirsi a Travis Diener e Marques Green: possibile che si possa ritagliare minuti importanti più in Eurocup che in campionato.
PESARO: ARRIVA ALVIN YOUNG – Un po’ di esperienza per fare da chioccia alla nidiata di rookie firmati finora dalla Vuelle: Pesaro è vicinissima all’ingaggio del veteranissimo Alvin Young, classe ’75, in uscita da Venezia dove, nella scorsa stagione, ha viaggiato a 11.2 punti e 1.9 assist di media a partita. Young avrebbe rifiutato all’ultimo l’offerta avanzata da Agrigento per rimanere in Serie A e fungere da punto di riferimento importante per una squadra che, anche e soprattutto per motivi legati al budget, ha scelto di impostare il mercato sui giovani.

gurupoker
20-08-13, 19:22
Serie A Basket - Reggio su Winston, Brindisi prende Dyson
La Reggiana dovrebbe prendere l'ex esterno di Roma e Bologna al posto di Taylor, mentre Brindisi ha scelto il playmaker titolare: si tratta di Jerome Dyson, miglior marcatore dello scorso campionato israeliano con l'Hapoel Holon. Sfuma la pista Jarvis Varnado per Avellino: il centro ex-Roma parteciperà infatti al training-camp di Miami.
REGGIO EMILIA: NIENTE PJ TUCKER, ARRIVA KEN WINSTON – Dovrebbe essere Ken Winston lo scorer che rimpiazzerà Donell Taylor in casa Reggiana: dopo aver tentato invano di strappare PJ Tucker ai Phoenix Suns, la Grissin Bon ha virato sull’ex-giocatore di Roma e Bologna (13.3 punti, 3.8 rimbalzi e il 30% dalla distanza nel suo biennio di esperienza in Italia). La trattativa con il giocatore sarebbe a buon punto, e l’ufficialità potrebbe arrivare presto.
BRINDISI: PRESO JEROME DYSON – Dopo aver pensato a Kalin Lucas e addirittura a riesumare Morris Finley, l’Enel sceglie Jerome Dyson come point-guard titolare per la prossima stagione. Il giocatore, classe ’87, 191 cm per 82 kg, uscito da Connecticut nel 2010 ma più combo-guard che play, viene da un’annata trascorsa in Israele, con l’Hapoel Holon, in cui è stato miglior realizzatore del campionato segnando 20.4 punti di media con il 35.4% dalla distanza, conditi da 3.7 assist e 2.3 palle recuperate. In passato può vantare brevi esperienze in NBA con Oklahoma City (tagliato però dopo il training-camp del 2010) e New Orleans, dove ha giocato 9 gare nel 2011-12 tenendo 7.4 punti e 2.0 assist di media.
AVELLINO: SFUMA LA PISTA JARVIS VARNADO – Alla ricerca di un lungo di spessore per chiudere il quintetto base, la Scandone sembra dover rinunciare al sogno Jarvis Varnado. Il centro, già visto in Serie A a Roma nel 2011-12, ha infatti accettato l’invito a partecipare al training camp dei Miami Heat che comincerà il 1° ottobre.
BOLOGNA: DUE LUNGHI IN ARRIVO – Con la situazione relativa al giovane Aristide Landi che resta fumosa, la Virtus sembra destinata a tornare in forza sul mercato per sistemare il front-court. Negli ultimi giorni sono usciti i nomi di due veterani (se non veteranissimi), quelli di Diego Fajardo e di Denis Marconato, ma l’opzione più interessante è quella legata a Kenan Bajramovic. Il bosniaco, classe ’81, buona mano anche dal perimetro e una carriera da giramondo che l’ha visto giocare anche in Lituania, Ucraina, Germania e Turchia (ha presenze anche in Eurolega), è reduce da un campionato con il Banvit chiuso a 8.1 punti e 4.2 rimbalzi di media con il 42% dalla distanza. Una volta sistemato il reparto lunghi, andranno ridiscusse le posizioni dei giocatori che non sembrano rientrare nei piani della società: Andjusic, Parzenski, Poeta (al momento relegato al ruolo di terzo play alle spalle di Imbrò) e Moraschini, che non vorrebbe scendere in LegaDue preferendo invece proseguire la carriera a Roma.
CREMONA: INTERESSA ALEKSANDER CZYK – Oltre a Ben Woodside, la Vanoli potrebbe accogliere anche Alex Czyk: il lungo polacco, visto la scorsa stagione a Roma (5.6 punti, 3.6 rimbalzi di media), condivide infatti lo stesso agente del playmaker appena sbarcato a Cremona.

gurupoker
02-09-13, 15:41
Serie A Basket - Siena chiude il cerchio con Nelson
L’ex-Treviso e Fortitudo in arrivo alla Montepaschi: andrà ad occupare lo slot di ala titolare. Verso uno sbocco positivo anche la trattativa per Josh Carter: il nulla-osta per lasciare lo Spartak San Pietroburgo dovrebbe arrivare a breve.
Con Kristjian Kangur passato all’Olimpia Milano a far compagnia a Luca Banchi e David Moss, e Viktor Sanikidze ormai definitivamente fuori dai piani della società, la Montepaschi sistema il reparto lunghi con l’ingaggio di Spencer Nelson, già visto in Italia qualche tempo fa con le maglie di Benetton Treviso (2006-07) e Fortitudo Bologna (2007-08). Non più di primo pelo (classe ’80), ma dotato di un’intelligenza cestistica ben superiore alla media e di grande cuore, caratteristiche che gli permettono di arrivare spesso oltre i suoi limiti fisici, Nelson viene da una buona stagione al Gran Canaria (ACB spagnola), dove ha viaggiato a 13.1 punti, 6.4 rimbalzi (terzo miglior rimbalzista del campionato) e 2.8 assist di media a partita, tirando anche con il 35% dall’arco, un’arma che lo rende adatto allo scacchiere di Crespi, dotato di lunghi capaci di aprire il campo. Si sta sbloccando positivamente anche la trattativa per Josh Carter, ancora non ufficializzato per problemi di nulla-osta: lo Spartak San Pietroburgo dovrebbe lasciar libero il giocatore a breve. Al momento, Nelson e Othello Hunter fungerebbero da lunghi titolari, mentre il confermato Tomas Ress e il sopraccitato Carter uscirebbero dalla panchina fornendo grande pericolosità anche dal perimetro.

gurupoker
03-10-13, 11:43
Serie A Basket - Prime Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
1,95
SIENA
3,00
SASSARI
6,50


CANTU'
10,00
AVELLINO
10,00
VARESE
20,00


ROMA
20,00
VENEZIA
25,00
VIRTUS BOLOGNA
50,00


CASERTA
75,00
PESARO
100,00
BRINDISI
100,00


REGGIO EMILIA
200,00
PISTOIA
200,00
MONTEGRANARO
200,00


CREMONA
200,00

gurupoker
04-10-13, 10:57
Lega 2 Basket - Quote 1a Giornata 6 Ottobre

Vincente incontro


domenica 06/10/2013 ore 18:00
1
2


Brescia - Capo D'orlando
1,55
2,30


Biella - Veroli
1,25
3,55


Ferentino - Torino
1,45
2,55


Napoli - Forli'
1,40
2,75


Casale Monferrato - Barcellona
1,85
1,85


Trapani - Imola
1,45
2,55


Trieste - Trento
1,65
2,10


Jesi - Verona
1,45
2,55





Vincente Handicap


domenica 06/10/2013 ore 18:00
1
2


Brescia - Capo D'orlando ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Biella - Veroli ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Ferentino - Torino ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Napoli - Forli' ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Trieste - Trento ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Trapani - Imola ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Jesi - Verona ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
04-10-13, 14:27
dopo quasi 30 anni si torna a tifare per una squadra di basket a Torino

...e dalla prossima giornata, tutti al Palazzo! :cool:

gurupoker
10-10-13, 11:18
Basket Serie A1 - Quote 1a Giornata 13 Ottobre


domenica 13/10/2013 ore 18:15
1
2


Varese - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Montegranaro - Roma ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,85
1,85


Siena - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 11.5 )
1,85
1,85


Avellino - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Cantu' - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Sassari ( Punteggio iniziale:3.5 - 0 )
1,85
1,85


Brindisi - Milano ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85



Basket Legadue - Quote 2a Giornata 13 Ottobre


domenica 13/10/2013 ore 18:00
1
2


Capo D'orlando - Biella ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Forli' - Trapani ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Torino - Jesi ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Barcellona - Ferentino ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Veroli - Napoli ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Trento - Brescia ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Verona - Casale Monferrato ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Imola - Trieste ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85

gurupoker
12-10-13, 16:31
Basket Serie A: Pronostici 1a Giornata 13 ottobre
Inizia il campionato di basket italiano, la Serie A con la prima giornata che si giocherà domenica 13 ottobre. Abbiamo analizzato per voi le partite più interessanti per le vostre scommesse vincenti sul basket italiano.(LEGGI ARTICOLO COMPLETO) (http://betitaliaweb.it/basket/4722-basket-serie-a-pronostici-1a-giornata-13-ottobre.html)

magic.box
13-10-13, 15:10
Ciao a tutti
posto il mio primo pronostico da quando mi sono iscritto(e speriamo bene:))

Juve Caserta - Umana Venezia 2TT
Cantù - Giorgio Tesi Group Pistoia 1(H-5,5)
Sidigas Avellino - Scavolini Pesaro 1(H-5,5)
Enel Brindisi - Ea7 Olimpia Milano 2TT
Oknoplast Bologna - Bds Sassari 2TT

gurupoker
14-10-13, 10:16
Ciao a tutti
posto il mio primo pronostico da quando mi sono iscritto(e speriamo bene:))

Juve Caserta - Umana Venezia 2TT
Cantù - Giorgio Tesi Group Pistoia 1(H-5,5)
Sidigas Avellino - Scavolini Pesaro 1(H-5,5)
Enel Brindisi - Ea7 Olimpia Milano 2TT
Oknoplast Bologna - Bds Sassari 2TT

ciao benvenuto

gurupoker
14-10-13, 10:23
Serie A - Risultati 1a Giornata
Tante sorprese all'esordio del campionato: Milano cade a Brindisi, Sassari si arrende a Bologna, Pesaro passa ad Avellino e Venezia crolla a Caserta. Siena, invece, regola Cremona, e mantiene il pronostico assieme a Varese, che rulla Reggio Emilia, Cantù, che supera la neopromossa Pistoia, e Roma, che passa a fatica a Montegranaro.
Due favorite per lo scudetto sgambettate alla prima uscita lontano da casa, e due pericolose outsider che si arrendono di fronte a due formazioni partite con l'obiettivo salvezza: come prevedibile, la prima giornata di campionato regala tante sorprese, confermando l'equilibrio che sembra poter regnare ancora su un torneo che non vuole saperne di avere certezze.

I TABELLINI DELLE PARTITE
PASTA REGGIA CASERTA-UMANA VENEZIA 84-65 (15-12, 45-27; 67-49)
Caserta: Vitali 11, Brooks 10, Moore 17, Roberts 15, Hannah 8; Mordente 5, Tomassini 1, Michelori 4, Scott 13. N.e.: Marzaioli, Salzillo. All.: Molin.
Venezia: Giachetti 10, Linhart 7, Taylor 8, Smith 11, Easley 7; Peric 12, Rosselli 2, Vitali 6, Magro 2. N.e.: Akele. All.: Mazzon.
PALL. CANTU’-GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 87-77 (26-20, 45-40; 67-51)
Cantù: Uter 9, Leunen 7, Jenkins 19, Ragland 25, Aradori 15; Abass 3, Jones 7, Rullo 0, Gentile 2. N.e.: Cesana, Cusin. All.: Sacripanti.
Pistoia: Daniel 14, Wanamaker 20, Washington 4, Gibson 19, Johnson 12; Meini 0, Galanda 8, Cortese 0. N.e.: Evotti, Bozzetto. All.: Moretti.
SUTOR MONTEGRANARO-ACEA ROMA 75-78 (20-27, 45-44; 57-59)
Montegranaro: Cinciarini 14, Sakic 18, Mayo 21, Mitrovic 7, Skeen 11; Lauwers 0, Mazzola 4, Detrick 0. N.e.: Quaglia, Tessitore, Campani. All.: Recalcati.
Roma: Goss 17, Righetti 3, Hosley 19, Baron 4, Mbakwe 11; D'Ercole 6, Taylor 9, Eziukwu 4, Ignerski 3, Moraschini 2. N.e.: Reali, Tonolli. All.: Dalmonte.
MONTEPASCHI SIENA-VANOLI CREMONA 97-82 (23-19, 50-43; 75-63)
Siena: Carter 18, Ortner 6, Nelson 12, Hackett 8, Green 12; Viggiano 2, Hunter 12, Cournooh 2, Ress 1, English 22, Udom 0. All.: Crespi.
Cremona: Woodside 14, Jackson 5, Kalve 6, Kelly 8, Rich 25; Chase 3, Marchetti 0, Spralja 17, Ndoja 4. N.e.: Conti, Ariazzi, Fiorentini. All.: Gresta.
CIMBERIO VARESE-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 83-64 (13-20, 33-41; 55-57)
Varese: Coleman 11, Clark 5, Hassell 11, Ere 25, Polonara 13; Scekic 7, Rush 9, De Nicolao 2. N.e.: Vescovi, Balanzoni, Mei. All.: Frates.
Reggio Emilia: White 10, Karl 8, Brunner 8, Silins 2, Cinciarini 10; Filloy 5, Antonutti 7, Bell 10, Cervi 4. N.e.: Frassineti, Pini. All.: Menetti.
SIDIGAS AVELLINO-VL PESARO 77-80 (21-25, 40-42; 65-62)
Avellino: Thomas 15, Lakovic 12, Richardson 12, Dragovic 3, Dean 3; Biligha 2, Spinelli 0, Cavaliero 12, Hayes 18. N.e.: Ivanov, Morgillo, Riccio. All.: Vitucci.
Pesaro: Musso 16, Trasolini 18, Amici 9, Anosike 6, Turner 18; Terenzi 0, Young 10, Hamilton 3. N.e.: Bartolucci, Pecile. All.: Dell'Agnello.
ENEL BRINDISI-EA7 MILANO 88-80 (20-15, 37-41; 61-58)
Brindisi: James 17, Dyson 18, Lewis 13, Zerini 0, Snaer 7; Aminu 5, Todic 14, Bulleri 4, Formenti 3, Campbell 7. N.e.: Leggio, Morciano. All.: Bucchi.
Milano: Gentile 7, Langford 29, Samuels 11, Moss 19, Jerrells 0; Cerella 0, Melli 8, Haynes 2, Wallace 4. N.e.: Touré, Toso. All.: Banchi.
GRANAROLO BOLOGNA-BANCO SARDEGNA SASSARI 98-88 (22-21, 43-49; 76-65)
Bologna: Gaddefors 14, Hardy 24, Motum 13, Ware 4, King 12; Imbrò 3, Landi 0, Jordan 9, Walsh 19. N.e.: Fontecchio, Negri, Bianconi. All.: Bechi.
Sassari: M. Green 2, C. Green 7, Johnson 5, D. Diener 20, Thomas 16; Fernandez 0, Devecchi 4, B. Sacchetti 16, Tessitori 3, T. Diener 15. N.e.: Vanuzzo. All.: R. Sacchetti.


CLASSIFICA
1. Pasta Reggia Caserta 1-0
2. Cimberio Varese 1-0
3. Montepaschi Siena 1-0
4. Granarolo Bologna 1-0
5. Pallacanestro Cantù 1-0
6. Enel Brindisi 1-0
7. Acea Roma 1-0
8. Victoria Libertas Pesaro 1-0
9. Sutor Montegranaro 0-1
10. Sidigas Avellino 0-1
11. EA7 Emporio Armani Milano 0-1
12. Giorgio Tesi Group Pistoia 0-1
13. Banco di Sardegna Sassari 0-1
14. Vanoli Cremona 0-1
15. Umana Venezia 0-1
16. Grissin Bon Reggio Emilia 0-1

gurupoker
14-10-13, 10:24
che dire....fortuna che non ho giocato, onestamente mi fido poco delle prime giornate del basket a1....e mi sa che questa domenica ci sono rimasti sotto in parecchi a vedere tutti questi risultati un po' a sorpresa....milano inizia già a farmi ridere...

RAMIREZ
14-10-13, 10:48
SIDIGAS AVELLINO-VL PESARO 77-80 (21-25, 40-42; 65-62)
Avellino: Thomas 15, Lakovic 12, Richardson 12, Dragovic 3, Dean 3; Biligha 2, Spinelli 0, Cavaliero 12, Hayes 18. N.e.: Ivanov, Morgillo, Riccio. All.: Vitucci.
Pesaro: Musso 16, Trasolini 18, Amici 9, Anosike 6, Turner 18; Terenzi 0, Young 10, Hamilton 3. N.e.: Bartolucci, Pecile. All.: Dell'Agnello.

certo che questo tabellino era duro da prevedere!

Musso 16, Trasolini 18, Amici 9 :eek:...con tutto il rispetto eh

gurupoker
16-10-13, 12:53
Basket Serie A1 - Quote 2a Giornata 20 Ottobre

Vincente incontro


domenica 20/10/2013 ore 18:15
1
2


Roma - Brindisi
1,45
2,55


Sassari - Cantu'
1,45
2,55


Reggio Emilia - Siena
2,55
1,45


Venezia - Montegranaro
1,37
2,85


Cremona - Virtus Bologna
1,85
1,85


Pesaro - Caserta
1,65
2,10


Pistoia - Avellino
2,10
1,65




domenica 20/10/2013 ore 20:30
1
2


Milano - Varese
1,37
2,85





Vincente Handicap


domenica 20/10/2013 ore 18:15
1
2


Roma - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Sassari - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Reggio Emilia - Siena ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85


Venezia - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Pesaro - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85




domenica 20/10/2013 ore 20:30
1
2


Milano - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85

darius CS
19-10-13, 14:04
Basket Serie A: Seconda giornata di campionato
Si gioca completamente nella giornata di Domenica 20 Ottobre il secondo turno del campionato di serie A ed il terzo di Lega Gold. Andiamo a vedere i nostri migliori pronostici per le vostre scommesse sportive sul basket italiano (LEGGI ARTICOLO COMPLETO (http://www.betitaliaweb.it/basket/4767-basket-serie-a-seconda-giornata-di-campionato.html))

magic.box
20-10-13, 16:49
ci riprovo

R.Emilia-Siena 1H(+4,5)
Venezia-Montegranaro 1H(-6,5)
Cremona-Bologna 2
Pistoia-Avellino 2

gurupoker
21-10-13, 19:07
Serie A Basket - Derby a Milano, Siena cade a Reggio Emilia
L’Olimpia centra il primo successo stagionale battendo Varese e scoprendo Samardo Samuels, mentre la MPS si ferma a Reggio. In testa Roma, Caserta e Bologna, le uniche tre squadre ancora a punteggio pieno.
A Milano l’aria di derby risveglia Samardo Samuels e Curtis Jerrells e afferma i progressi effettuati nel corso dell’ultima settimana da Luca Banchi per la costruzione del gruppo nuovo. Milano batte Varese 84-72, e se il lungo giamaicano si scrolla di dosso le tante critiche piovutegli sulle spalle dopo le due brutte uscite stagionali anche a livello attitudinale (doppia-doppia da 21 punti, 11 rimbalzi e il canestro con fallo decisivo a 1’ dalla sirena), l’ex-Partizan dà finalmente alla squadra quella personalità in regia ancora mancante, almeno fino a quando non spadella tre tiracci consecutivi senza costrutto rimettendo clamorosamente in partita la Cimberio a 3’ dalla fine (11 punti per lui alla fine, con qualche guizzo interessante in penetrazione).


EA7 MILANO-CIMBERIO VARESE 84-72 (14-13, 40-38; 64-52)
Milano: Samuels 21, Langford 19, Gentile 12, Jerrells 11, Melli 2; Moss 12, Haynes 0, Cerella 0, Wallace 7. N.e.: Riva, Toure, Merlati. All.: Banchi.
Varese: Coleman 13, Clark 2, Hassell 9, Ere 10, Polonara 26; Scekic 2, Rush 0, De Nicolao 10. N.e.: Vescovi, Balanzoni, Mei. All.: Frates.
ACEA ROMA-ENEL BRINDISI 67-59 (13-14, 25-31; 48-44)
Roma: Goss 9, Righetti 3, Hosley 10, Baron 0, Mbakwe 0; D’Ercole 9, Taylor 11, Eziukwu 8, Ignerski 17, Moraschini 0. N.e.: Tonolli, Reali. All.: Dalmonte.
Brindisi: Aminu 11, James 15, Dyson 10, Lewis 3, Snaer 8; Todic 4, Bulleri 2, Formenti 0, Campbell 6. N.e.: Morciano, Leggio, Zerini. All.: Bucchi.
BANCO SARDEGNA SASSARI-PALL. CANTU’ 83-69 (18-17, 36-40; 51-54)
Sassari: C. Green 10, Devecchi 7, T. Diener 11, Johnson 10, Thomas 10; M. Green 0, Fernandez 0, B. Sacchetti 4, D. Diener 31, Vanuzzo 0. N.e.: Tessitori. All.: R. Sacchetti.
Cantù: Leunen 5, Jenkins 4, Ragland 17, Aradori 14, Cusin 2; Abass 1, Jones 3, Uter 10, Rullo 0, Gentile 13. All.: Sacripanti.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA-MONTEPASCHI SIENA 67-59 (22-10, 35-23, 53-38)
Reggio Emilia: White 10, Karl 5, Brunner 1, Silins 0, Cinciarini 11; Filloy 3, Antonutti 7, Bell 22, Frassineti 0, Cervi 8. N.e.: Pini, Mussini. All.: Menetti.
Siena: Hunter 4, Carter 18, Nelson 0, Hackett 9, Green 0; Viggiano 12, Cournooh 0, Rochestie 5, Ress 7, Ortner 4, English 0. N.e.: Udom. All.: Crespi.
UMANA REYER VENEZIA-SUTOR MONTEGRANARO 102-68 (21-13, 39-31; 79-50)
Venezia: Giachetti 10, Linhart 9, Taylor 15, Smith 18, Easley 12; Peric 10, Rosselli 8, Vitali 13, Akele 2, Magro 5. All.: Mazzon.
Montegranaro: Cinciarini 14, Sakic 9, Mayo 10, Detrick 9, Skeen 14; Tessitore 0, Rossi 0, Lauwers 3, Mazzola 5, Quaglia 4. N.e.: Campani, Mitrovic. All.: Recalcati.
VANOLI CREMONA-GRANAROLO BOLOGNA 82-87 OT (28-7, 40-27; 55-55, 71-71)
Cremona: Woodside 9, Jackson 9, Kalve 5, Kelly 21, Rich 20; Chase 3, Spralja 7, Ndoja 8. N.e.: Conti, Marchetti, Ariazzi, Fiorentini. All.: Gresta.
Bologna: Gaddefors 2, Hardy 27, Ware 12, King 7, Motum 9; Imbrò 3, Fontecchio 2, Landi 2, Jordan 10, Walsh 13. N.e.: Bianconi, Guazzaloca. All.: Bechi.
VICTORIA LIBERTAS PESARO-PASTA REGGIA CASERTA 84-93 OT (16-27, 32-42; 53-60, 77-77)
Pesaro: Musso 8, Trasolini 12, Amici 0, Anosike 13, Turner 25; Pecile 11, Hamilton 0, Young 15. N.e.: Terenzi, Bartolucci. All.: Dell’Agnello.
Caserta: Vitali 7, Brooks 14, Moore 18, Roberts 22, Hannah 14; Mordente 2, Tomassini 7, Michelori 6, Scott 3. N.e.: Marzaioli. All.: Molin.
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA-SIDIGAS AVELLINO 75-83 (15-19, 35-48; 51-68)
Pistoia: Daniel 13, Meini 0, Washington 17, Gibson 18, Johnson 8; Galanda 2, Wanamaker 7, Cortese 10, Evotti 0, Bozzetto 0. N.e.: Pelucchini, Lumia. All.: Moretti.
Avellino: Thomas 20, Lakovic 13, Richardson 11, Ivanov 17, Dean 5; Biligh 2, Dragovic 5, Cavaliero 10, Hayes 0. N.e.: Riccio, Spinelli, Morgillo. All.: Vitucci.

gurupoker
21-10-13, 19:08
Serie A Basket - Aggiornamenti Quote Antepost 2a Giornata

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
2,00
SIENA
3,00
SASSARI
6,00


ROMA
10,00
AVELLINO
10,00
CANTU'
12,00


VENEZIA
20,00
VARESE
20,00
VIRTUS BOLOGNA
25,00


CASERTA
50,00
PESARO
75,00
BRINDISI
75,00


REGGIO EMILIA
250,00
PISTOIA
250,00
MONTEGRANARO
250,00


CREMONA
250,00

gurupoker
21-10-13, 19:10
ci riprovo

R.Emilia-Siena 1H(+4,5)
Venezia-Montegranaro 1H(-6,5)
Cremona-Bologna 2
Pistoia-Avellino 2

wow....bella roba !!!
per me è ancora presto per giocarmi la serie a di basket...ancora troppe partite strane, e l'emilia domina con bologna, ma anche con reggio che ferma siena...chi l'avrebbe detto :p

gurupoker
22-10-13, 10:37
Basket - Milano, Kangur operato alla schiena
L'ala estone dovrà osservare ora almeno tre settimane di stop.
Kristjan Kangur è stato sottoposto questa mattina ad intervento chirurgico di erniectomia presso la Clinica Ortopedica dell'Ospedale San Gerardo di Monza. Lo svolgimento è stato regolare ed il decorso post-operatorio immediato nella norma. La 31enne ala estone dell'EA7 Emporio Armani Milano osserverà un periodo di convalescenza prima di iniziare il percorso riabilitativo, che durerà almeno tre settimane.

gurupoker
25-10-13, 11:14
Basket Serie A - Quote 3a Giornata 27-28 Ottobre

Vincente incontro


domenica 27/10/2013 ore 18:15
1
2


Varese - Venezia
1,48
2,45


Cantu' - Pesaro
1,20
4,00


Sassari - Pistoia
1,10
5,75


Caserta - Milano
2,45
1,48


Brindisi - Cremona
1,20
4,00


Montegranaro - Reggio Emilia
1,95
1,75




domenica 27/10/2013 ore 20:30
1
2


Avellino - Roma
1,55
2,30




lunedì 28/10/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Virtus Bologna
1,25
3,55





Vincente Handicap


domenica 27/10/2013 ore 18:15
1
2


Varese - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Cantu' - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Sassari - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 11.5 )
1,85
1,85


Caserta - Milano ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85


Brindisi - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Montegranaro - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85




domenica 27/10/2013 ore 20:30
1
2


Avellino - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85




lunedì 28/10/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85

gurupoker
26-10-13, 19:52
domani i pronostici del nostro ramirez sul 3° turno della Serie A1 del basket italiano...io aspetto ancora un po' qui prima di lanciarmi in pronostici, o al massimo betterò qualcosina domani seguendo i suggerimenti di BET.

gurupoker
27-10-13, 11:21
Pronostici Basket Serie A: 3a Giornata del 27 ottobre
Si gioca nella giornata di Domenica 27 Ottobre la terza giornata della serie A di basket. In campo sei partite al canonico orario delle 18,15, alle 20,30 il posticipo televisivo Avellino-Roma in diretta su Rai Sport e concluderà il turno Montepaschi Siena-Virtus Bologna, spostata a Lunedì sera per l'impegno dei senesi in Eurolega di venerdi' scorso.(LEGGI ARTICOLO COMPLETO) (http://betitaliaweb.it/basket/4818-pronostici-basket-serie-a-3a-giornata-del-27-ottobre.html)

magic.box
27-10-13, 16:15
eccomi di nuovo qua,dopo aver saltato il turno di eurolega(e meno male) oggi provo questa quaterna:

Varese-Venezia 1H(-5,5)
Cantù-Pesaro 1H(-8,5)
Sassari-Pistoia 1H(-11,5)
Avellino-Roma 1H(-3,5)

gurupoker
28-10-13, 11:54
Serie A Basket - Roma e Caserta ko, è ammucchiata in vetta
Avellino e Milano fermano le due capoliste: in attesa di Bologna-Siena, posticipo di lunedì sera, ci sono 9 squadre a 4 punti per via dei successi di Cantù, Brindisi, Sassari e Varese. Pistoia e Cremona restano sole a quota 0 sul fondo.
Mucchio selvaggio. Come prevedibile alla vigilia, la terza giornata scompiglia i fragilissimi equilibri delineatisi nelle prime due uscite stagionali e ci consegna una classifica che non fa altro che confermare il livellamento di un campionato in cui tutti possono battere tutti, o quasi: in vetta, se di vetta si può parlare, visto che occuperebbe più della metà della graduatoria stessa, ci sono 9 squadre con un record di 2-1, e soltanto il posticipo di domani sera tra Siena e Bologna ci potrà dire se questo gruppone andrà a toccare la doppia cifra con l'inserimento della Montepaschi o se sarà la Virtus a tentare una mini-sortita come unica formazione imbattuta del lotto.


I TABELLINI DELLA 3A GIORNATA:
CIMBERIO VARESE-UMANA VENEZIA 84-72 (16-17, 39-40; 63-55)
Varese: Coleman 14, Clark 5, Hassell 18, Ere 21, Polonara 13; Scekic 8, Rush 5, De Nicolao 0. N.e.: Mei, Balanzoni, Testa. All.: Frates.
Venezia: Giachetti 0, Linhart 2, Taylor 12, Smith 16, Easley 9; Peric 17, Rosselli 4, Vitali 12, Magro 0. N.e.: Akele. All.: Mazzon.
PALL. CANTU'-VICTORIA LIBERTAS PESARO 93-78 (29-19, 52-36; 77-59)
Cantù: Leunen 5, Jankins 8, Ragland 21, Aradori 14, Cusin 10; Abass 4, Jines 2, Uter 10, Rullo 2, Gentile 17. N.e.: Cesana. All.: Sacripanti.
Pesaro: Pecile 14, Young 8, Trasolini 5, Anosike 22, Turner 18; Musso 11, Amici 0, Hamilton 0. N.e.: Bartolucci, Terenzi. All.: Dell'Agnello.
PASTA REGGIA CASERTA-EA7 MILANO 77-81 (22-14, 32-35; 54-60)
Caserta: Vitali 7, Brooks 12, Moore 14, Roberts 17, Hannah 11; Mordente 7, Tomasini 4, Michelori 2, Scott 3. N.e.: Marzaioli, Marini, Salzillo. All.: Molin.
Milano: Gentile 9, Melli 5, Langford 23, Samuels 11, Jerrells 9; Cerella 0, Haynes 8, Wallace 11, Moss 5. N.e.: Touré, Merlati. All.: Banchi.
BANCO SARDEGNA SASSARI-GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 100-87 (24-18, 49-41; 77-63)
Sassari: M. Green 12, C. Green 18, Johnson 10, D. Diener 29, Thomas 14; Fernandez 0, T. Diener 12, B. Sacchetti 2, Vanuzzo 3, Tessitori 0. N.e.: Devecchi. All.: R. Sacchetti.
Pistoia: Daniel 10, Wanamaker 10, Washington 20, Gibson 17, Johnson 13; Meini 2, Galanda 9, Cortese 6. N.e.: Evotti, Bozzetto. All.: Moretti.
SIDIGAS AVELLINO-ACEA ROMA 84-82 (15-19, 38-31; 57-48)
Avellino: Dean 11, Lakovic 3, Ivanov 20, Thomas 25, Richardson 2; Cavaliero 9, Hayes 10, Dragovic 0, Spinelli 4. N.e.: Morgillo, Biligha, Riccio. All.: Vitucci.
Roma: Ignerski 16, Taylor 12, Goss 18, Hosley 10, Mbawke 8; Baron 14, D'Ercole 0, Righetti 0, Eziukwu 0, Moraschini 4. N.e.: Tonolli, Reali. All.: Dalmonte.
ENEL BRINDISI-VANOLI CREMONA 96-74 (27-18, 48-36; 78-54)
Brindisi: Aminu 11, James 11, Formenti 10, Dyson 31, Lewis 0; Todic 2, Zerini 10, Snaer 0, Leggio 0, Campbell 21. N.e.: Bulleri, Morciano. All.: Bucchi.
Cremona: Woodside 16, Jackson 9, Kalve 9, Kelly 7, Rich 17; Marchetti 0, Spralja 6, Ndoja 10. N.e.: Chase, Conti, Ariazzi, Fiorentini. All.: Gresta.
SUTOR MONTEGRANARO-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 79-71 (18-12, 36-23; 49-42)
Montegranaro: Cinciarini 20, Sakic 11, Mayo 25, Detrick 0, Skeen 14; Lauwers 2, Campani 2, Mazzola 2, Mitrovic 3. N.e.: Quaglia, Rossi, Tessitore. All.: Recalcati.
Reggio Emilia: White 17, Karl 2, Brunner 9, Silins 9, Cinciarini 14; Filloy 3, Antonutti 5, Bell 10, Pini 2, Cervi 0. N.e.: Frassineti. All.: Menetti.
MONTEPASCHI SIENA-GRANAROLO BOLOGNA lunedì ore 20.30


CLASSIFICA
1. Milano 2-1
2. Sassari 2-1
3. Avellino 2-1
4. Roma 2-1
5. Brindisi 2-1
6. Caserta 2-1
7. Varese 2-1
8. Cantù 2-1
9. Bologna* 2-0
10. Siena* 1-1
11. Venezia 1-2
12. Montegranaro 1-2
13. Pesaro 1-2
14. Reggio Emilia 1-2
15. Cremona 0-3
16. Pistoia 0-3

gurupoker
28-10-13, 11:57
Ecco le quote del posticipo di questa sera

Vincente Handicap



1
2


Siena - Virtus Bologna (Punteggio iniziale:0 - 7.5)
1,85
1,85




1X2 Basket


lunedì 28/10/2013 ore 20:30
1
X
2


Siena - Virtus Bologna
1,62
3,15
6,75




Vincente incontro


lunedì 28/10/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Virtus Bologna
1,25
3,55




Pari/Dispari Basket


lunedì 28/10/2013 ore 20:30
Pari
Dispari


Siena - Virtus Bologna
1,85
1,85




U/O 160,5


lunedì 28/10/2013 ore 20:30
Under
Over


Siena - Virtus Bologna
1,72
2,00

gurupoker
29-10-13, 10:49
Serie A Basket - Siena risponde da big: Bologna al tappeto
La Montepaschi spezza la striscia di 3 sconfitte consecutive piegando la Virtus 89-65 nel posticipo della 3a giornata. Ora sono 10 le squadre in vetta a 4 punti.
Siena risponde da Siena. Con autorevolezza, tenacia, compattezza, tutti attributi che hanno fatto la storia della vecchia Montepaschi e che ancora stentano ad emergere nella squadra allenata da Marco Crespi. Dopo tre sconfitte consecutive (due in coppa e una in campionato), la MPS torna a squillare, domando Bologna 89-65 ed entrando con prepotenza nel gruppone delle squadre in testa alla classifica: dopo i risultati di domenica, ora sono addirittura 10 le formazioni in coabitazione a quota 4 punti, con le tre capoliste della scorsa giornata (Caserta, Roma e le stesse V nere) capitolate in contemporanea, ennesimo segno che questo campionato, per il momento, è ancora appannaggio di nessuno.


MONTEPASCHI SIENA-GRANAROLO BOLOGNA 89-65 (32-18, 56-37; 73-52)
Siena: Hunter 7, Carter 6, Ortner 11, Hackett 0, Green 9; Viggiano 15, Cournooh 8, Rochestie 18, Ress 8, English 7. N.e.: Udom, Cappelletti. All.: Crespi.
Bologna: Gaddefors 13, Hardy 2, Motum 1, Ware 20, King 0; Imbrò 0, Fontecchio 2, Landi 0, Jordan 7, Walsh 20. N.e.: Bianconi, Guazzaloca. All.: Bechi.


CLASSIFICA 3a GIORNATA
1. Milano 2-1
2. Siena 2-1
3. Avellino 2-1
4. Roma 2-1
5. Sassari 2-1
6. Brindisi 2-1
7. Bologna 2-1
8. Caserta 2-1
9. Varese 2-1
10. Cantù 2-1
11. Venezia 1-2
12. Montegranaro 1-2
13. Pesaro 1-2
14. Reggio Emilia 1-2
15. Cremona 0-3
16. Pistoia 0-3

RAMIREZ
29-10-13, 15:44
a volte non mi capisco davvero, ieri ho guardato 'ste quote tutto il giorno...alla fine non avevo trovato niente a Parigi nel tennis, e ho passato anche qua!! volevo solo dire che davvero non capisco cosa mi abbia potuto frenare così tanto....chiunque abbia scommesso su Siena in qualsiasi modalità (vincente, con handicap, 1x2) ha giocato una quota di grandissimo valore!! mannaggia a me....:(

gurupoker
01-11-13, 15:12
Basket Serie A - Quote 4a Giornata 2-3 Novembre

Vincente incontro


sabato 02/11/2013 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Caserta
1,37
2,85




domenica 03/11/2013 ore 18:15
1
2


Varese - Avellino
1,45
2,55


Roma - Cantu'
1,55
2,30


Cremona - Sassari
2,85
1,37


Virtus Bologna - Montegranaro
1,25
3,55




domenica 03/11/2013 ore 19:00
1
2


Venezia - Brindisi
1,37
2,85




lunedì 04/11/2013 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia
1,07
6,85


Pesaro - Siena
2,55
1,45





Vincente Handicap


sabato 02/11/2013 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




domenica 03/11/2013 ore 18:15
1
2


Varese - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Roma - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Cremona - Sassari ( Punteggio iniziale:5.5 - 0 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




domenica 03/11/2013 ore 19:00
1
2


Venezia - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




lunedì 04/11/2013 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 13.5 )
1,85
1,85


Pesaro - Siena ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85

gurupoker
01-11-13, 19:14
Basket Serie A: Pronostici 4a Giornata 2-3-4 Novembre
Tra il 2 e il 4 novembre si gioca la quarta giornata della Serie A, il massimo campionato di Basket in Italia. Come sempre ecco le nostre analisi con i consigli e le migliori giocate per le vostre scommesse sul Basket Serie A1 italiano.(LEGGI ARTICOLO COMPLETO) (http://www.betitaliaweb.it/basket/4858-basket-serie-a-pronostici-4a-giornata-2-3-4-novembre.html)

magic.box
03-11-13, 17:13
Varese - Avellino 2H(+4,5)
Cremona - Sassari 2
Roma - Cantù 1H(-4,5)
Venezia - Brindisi 1
Bologna - Montegranaro 1H(-7,5)

gurupoker
04-11-13, 14:19
Serie A Basket - Varese, Brindisi, Bologna e Cantù allungano
Quattro squadre in testa in attesa dei posticipi di Siena e Milano. Si fermano Sassari, Roma, Avellino e Venezia: l'equilibrio continua a regnare sovrano.
Si staccano in 4, aspettando i posticipi, cosa inevitabile visto il gran numero di "scontri diretti" in programma all'interno di una classifica che proponeva ben 10 squadre a pari punti in vetta. Varese stende Avellino 85-68 in una partita a senso unico, dominata sin dal primo quarto e in cui si rivede per larghi tratti la bella Cimberio che ha chiuso in testa alla classifica la scorsa regular-season: aggressiva in difesa, cinica nelle ripartenze e molto fluida in attacco, anche grazie a un KeeKee Clark che regala finalmente una prestazione degna di nota (20 punti, 7 assist e tante giocate intelligenti e aggressive), la formazione di Frates riceve buone conferme da Franklin Hassell (12 punti, 9 rimbalzi), la solita dose di energia da Achille Polonara (15 punti, 5 rimbalzi e anche un paio di schiacchiate da capogiro) e, soprattutto, si esalta con un Andrea De Nicolao di grande qualità: 15 punti dalla panchina e sua la tripla che virtualmente chiude i giochi nel quarto periodo, spegnendo l'ultimo, flebile tentativo di rimonta della Scandone. Ironia della sorte, la scocca proprio davanti a Frank Vitucci, beccato più volte dal pubblico varesino dopo la burrascosa rottura in estate, ma l'ex-coach biancorosso si congratula con il suo ex-pupillo con una affettuosa pacca sul sedere. Tra le fila di Avellino difficile salvare qualcuno nel disastro: anche Will Thomas, nonostante i discreti numeri a referto (17 punti, 6 rimbalzi) è stato lontano dal giocatore devastante visto nelle scorse partite.


VANOLI CREMONA-BANCO SARDEGNA SASSARI 86-74 (21-20, 46-33; 69-60)
Cremona: Woodside 6, Jackson 15, Kalve 11, Kelly 7, Rich 25; Chase 10, Conti 0, Marchetti 0, Spralja 4, Ndoja 8. N.e.: Ariazzi, Fiorentini. All.: Gresta.
Sassari: C. Green 11, T. Diener 4, Johnson 12, D. Diener 12, Thomas 22; M. Green 0, Fernandez 0, B. Sacchetti 7, Vanuzzo 3. N.e.: Devecchi, Tessitori. All.: R. Sacchetti.
ACEA ROMA-PALL. CANTU' 80-82 (14-17, 31-31; 55-52)
Roma: Goss 7, Taylor 19, Hosley 17, Ignerski 3, Mbakwe 13; Righetti 0, Eziukwu 4, Baron 14, Moraschini 0, D'Ercole 3. N.e.: Reali, Tonolli. All.: Dalmonte.
Cantù: Abass 2, Leune 10, Jenkins 22, Ragland 9, Cusin 9; Jones 7, Uter 9, Gentile 14. N.e.: Cesana, Aradori. All.: Sacripanti.
GRANAROLO BOLOGNA-SUTOR MONTEGRANARO 96-73 (27-13, 45-29; 66-53, 96-73)
Bologna: Gaddefors 15, Hardy 12, Motum 15, Ware 13, King 11; Imbrò 5, Fontecchio 0, Landi 2, Jordan 2, Walsh 21. N.e.: Guazzaloca, Negri. All.: Bechi.
Montegranaro: Cinciarini 11, Sakic 15, Mayo 7, Collins 4, Billie 13; Tessitore 6, Lauwers 0, Campani 0, Mazzola 8, Mitrovic 9, Quaglia 0, Rossi 0. All.: Recalcati.
CIMBERIO VARESE-SIDIGAS AVELLINO 85-68 (20-13, 44-31; 69-50)
Varese: Coleman 9, Clark 20, Hassell 12, Ere 8, Polonara 15; Scekic 2, Sakota 4, De Nicolao 15, Rush 0, Mei 0. N.e.: Testa, Balanzoni
Avellino: Thomas 17, Lakovic 9, Richardson 4, Ivanov 12, Dean 7; Spinelli 2, Dragovic 2, Cavaliero 5, Hayes 10. N.e.: Morgillo, Biligha. All.: Vitucci.
UMANA VENEZIA-ENEL BRINDISI 82-87 (18-18, 39-32; 56-60)
Venezia: Giachetti 12, Rosselli 0, Taylor 16, Smith 21, Easley 11; Peric 10, Linhart 2, Vitali 8, Magro 2. N.e.: Akele. All.: Mazzon.
Brindisi: Amnu 18, James 11, Dyson 24, Lewis 5, Snaer 5; Todic 2, Bulleri 3, Formenti 0, Campbell 14. N.e.: Leggio. All.: Bucchi.
VL PESARO-MONTEPASCHI SIENA lunedì ore 20.30
EA7 MILANO-GIORGIO TESI GROUP PISTOIA lunedì ore 20.30
GRISSIN BON REGGIO EMILIA-PASTA REGGIA CASERTA 76-59 (giocata sabato sera)

gurupoker
04-11-13, 14:20
Basket Serie A - Quote Posticipi 4 Novembre

Vincente incontro


lunedì 04/11/2013 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia
1,10
5,75


Pesaro - Siena
2,55
1,45





Vincente Handicap


lunedì 04/11/2013 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 12.5 )
1,90
1,80


Pesaro - Siena ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85

gurupoker
04-11-13, 14:22
Serie A Basket - Milano ha il centro: arriva Gani Lawal
L’ex-Virtus Roma ha firmato fino al termine della stagione con l’Olimpia, alla ricerca di un lungo per rafforzare un reparto falciato dagli infortuni: potrebbe debuttare già giovedì sera nella trasferta di Eurolega in Germania contro il Bamberg.
Il corteggiamento degli ultimi 10 giorni ha dato i frutti sperati: Gani Lawal ha detto sì all’offerta dell’Olimpia Milano, e vestirà Armani fino al termine della stagione, come confermato dal suo agente, Errol Bennet, a “RealGM”. Il giocatore, di passaporto nigeriano, sarà tesserato come cotonou e quindi schierabile come comunitario. “Gani è molto contento della possibilità di giocare con Milano – ha affermato l’agente dopo la firma, avvenuta sabato pomeriggio -. Ci saranno tanti scout NBA a seguirlo, e potrà riprovare a tornare dall’altra parte dell’Oceano la prossima estate. Ora dovrà continuare a migliorare il suo gioco e aumentare la sua reputazione”.

gurupoker
05-11-13, 15:38
Serie A Basket - Milano e Siena vincono e agganciano la vetta
Successi larghi per l'EA7 Milano e la Montepaschi Siena. I lombardi rifilano 20 punti a Pistoia mentre i toscani sbancano Pesaro 94-69. Con questi successi Olimpia e Mens Sana agganciano al comando della classifica: Varese, Brindisi, Bologna e Cantù.
Successi di EA7 Milano e Montepaschi Siena nei due "monday night" della quarta giornata d'andata della Seria A di basket. Siena ottiene la prima vittoria esterna polverizzando Pesaro all’Adriatic Arena, in una partita che dura non più di un quarto. Troppo il divario fra i campioni d’Italia e la giovane compagine di Dell’Agnello è cui non è bastato opporre orgoglio e grinta per evitare di essere spazzata via. Dopo un primo quarto tutto sommato all’insegna dell’equilibrio (23-18 Siena al 10’), Hackett e compagni piazzano lo strappo ad inizio del secondo parziale volando al 15’ a +19 grazie a un 14-0 di parziale. La Vuelle non trova mai la via del canestro e riesce a mettere a referto nel secondo quarto solamente 7 punti contro i 30 dei ragazzi di Crespi che all’intervallo lungo hanno già 28 punti di vantaggio. La ripresa diventa così pura accademia per Siena che raggiunge anche il +35 a metà terzo quarto e chiude il match sul 94-69. L’hombre del partido in casa Montepaschi non può che essere l’acclamatissimo Daniel Hackett, pesarese e grande ex di turno, che segna 20 punti. Vittoria larga anche per Milano che, pur non giocando una pallacanestro scintillante,rifila un +20 alla Giorgio Tesi Pistoia, al quarto ko in altrettante partite e desolatamente in fondo alla classifica. Partita orrenda sotto tutti i punti di vista con percentuali pessime quella che si vede al Forum dove i toscani restano in partita fino a quando il maggior talento dell’Olimpia non prevale.


CLASSIFICA
1. Varese 3-1
2. Brindisi 3-1
3. Bologna 3-1
4. Cantù 3-1
5. Milano 3-1
6. Siena 3-1
7. Reggio Emilia 2-2
8. Avellino 2-2
9. Sassari 2-2
10. Roma 2-2
11. Caserta 2-2
12. Pesaro 1-3
13. Venezia 1-3
14. Cremona 1-3
15. Montegranaro 1-3
16. Pistoia 0-4

gurupoker
08-11-13, 12:24
Basket Serie A - Quote 5a Giornata 10 Novembre

Vincente incontro


domenica 10/11/2013 ore 17:30
1
2


Brindisi - Reggio Emilia
1,45
2,55




domenica 10/11/2013 ore 18:15
1
2


Cantu' - Avellino
1,30
3,20




domenica 10/11/2013 ore 20:30
1
2


Sassari - Varese
1,37
2,85




domenica 10/11/2013 ore 18:15
1
2


Caserta - Roma
1,85
1,85


Montegranaro - Pesaro
1,55
2,30


Virtus Bologna - Milano
1,85
1,85




sabato 09/11/2013 ore 20:30
1
2


Pistoia - Cremona
1,65
2,10




lunedì 11/11/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Venezia
1,20
4,00





Vincente Handicap


domenica 10/11/2013 ore 17:30
1
2


Brindisi - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85




domenica 10/11/2013 ore 18:15
1
2


Cantu' - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85




domenica 10/11/2013 ore 20:30
1
2


Sassari - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




domenica 10/11/2013 ore 18:15
1
2


Montegranaro - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85




sabato 09/11/2013 ore 20:30
1
2


Pistoia - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85




lunedì 11/11/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85

gurupoker
09-11-13, 16:35
Basket Serie A: Pronostici 5a Giornata 9-10-11 Novembre
Il 5° turno del campionato Italiano di basket porta la novità dell' inserimento nel roster dell' EA7 Milano del centro Gani Lawal tesserato in settimana e per far fronte agli inattesi tempi di recupero dagli infortuni della coppia di lunghi Gigli e Kangur. (LEGGI ARTICOLO COMPLETO) (http://www.betitaliaweb.it/basket/4912-basket-serie-a-pronostici-5a-giornata-9-10-11-novembre.html)

gurupoker
11-11-13, 11:44
Serie A Basket - Brindisi, Bologna e Cantù allungano
Terzetto in fuga in attesa della partita di lunedì di Siena, che potrebbe agganciarsi battendo Venezia: cadono Milano, Reggio Emilia e Avellino, mentre Roma e Montegranaro tornano al successo superando Caserta e Pesaro. Nel positicipo serale, larghissimo successo di Sassari contro Varese: Caleb Green segna 45 punti.
La domenica della quinta giornata lancia tre squadre in fuga a quota 8, gruppetto che potrebbe aumentare di numero se domani Siena dovesse battere Venezia nel posticipo. Nel big-match del pomeriggio, di fronte a una Unipol Arena gremita da 8.000 spettatori, Bologna infila il secondo successo consecutivo superando 79-71 Milano, che vede invece fermarsi a tre la striscia di vittorie in fila: le V nere espongono le difficoltà difensive dell’Olimpia a centroarea martellando in continuazione con le penetrazioni degli esterni (10 punti per Dwight Hardy, 11 per Casper Ware) e i giochi in pick’n’roll con Shawn King (10 punti, 6 rimbalzi) e Jerome Jordan (9 punti), abili nell’approfittare delle lacune tattiche di Samardo Samuels (sì 12 punti e 6 rimbalzi, ma obiettivamente poco presente sotto i tabelloni). Dalla panchina, poi, si alza il solito Matt Walsh dalla mano infuocata: il pretoriano di Bechi chiude a quota 15 e 8 rimbalzi, segnando un paio di canestri fondamentali nel quarto periodo, quando Milano, aggrappandosi finalmente a qualche sprazzo difensivo interessante guidato da David Moss e Bruno Cerella (10 punti, sua miglior prova in biancorosso della stagione), si riarrampica fino al -3.


I TABELLINI DELLE PARTITE:
ENEL BRINDISI-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 72-71 (12-16, 35-38; 55-55)
Brindisi: Aminu 3, James 18, Dyson 8, Lewis 16, Snaer 9; Todic 0, Bulleri 4, Formenti 0, Zerini 5, Campbell 9. N.e.: Leggio, Morciano. All.: Bucchi.
Reggio Emilia: White 23, Filloy 5, Karl 3, Brunner 2, Silins 7; Antonutti 6, Bell 18, Mussini 0, Cervi 7. N.e.: Pini, Frassineti, Cinciarini. All.: Menetti.
PALLACANESTRO CANTU’-SIDIGAS AVELLINO 74-67 (11-14, 28-25; 54-46)
Cantù: Abass 0, Leunen 7, Jenkins 10, Ragland 24, Cusin 10; Jones 0, Uter 7, Rullo 0, Aradori 11, Gentile 5. N.e.: Molteni. All.: Sacripanti.
Avellino: Thomas 11, Lakovic 8, Richardson 16, Dragovic 0, Dean 19; Biligha 0, Spinelli 0, Ivanov 9, Cavaliero 4. N.e.: Riccio, Hayes, Morgillo. All.: Vitucci.
PASTA REGGIA CASERTA-ACEA ROMA 63-68 (11-14, 29-30; 43-54)
Caserta: Vitali 4, Brooks 13, Moore 9, Roberts 6, Hannah 13; Mordente 5, Tomassini 5, Michelori 4, Scott 4. N.e.: Salzillo, Marini, Marzaioli. All.: Molin.
Roma: Goss 7, Jones 20, Taylor 7, Hosley 2, Mbakwe 6; Righetti 0, D’Ercole 3, Eziukwu 4, Baron 15, Moraschini 4. N.e.: Reali, Tonolli. All.: Dalmonte.
SUTOR MONTEGRANARO-VICTORIA LIBERTAS PESARO 95-90 (27-23; 42-47; 63-65)
Montegranaro: Cinciarini 8, Sakic 10, Mayo 21, Collins 25, Skeen 11; Tessitore 0, Lauwers 3, Campani 2, Mazzola 6, Mitrovic 9, Quaglia 0. N.e.: Rossi. All.: Recalcati.
Pesaro: Pecile 9, Young 16, Trasolini 11, Anosike 14, Turner 15; Terenzi 0, Amici 8, Musso 17. N.e.: Bartolucci, Nicolini. All.: Dell’Agnello.
GRANAROLO BOLOGNA-EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 79-71 (21-19, 37-35; 59-50)
Bologna: Gaddefors 4, Hardy 10, Motum 8, Ware 11, King 10; Imbrò 0, Fontecchio 6, Landi 6, Jordan 9, Walsh 15. N.e.: Gazzotti, Bianconi. All.: Bechi.
Milano: Gentile 9, Melli 4, Langford 20, Samuels 12, Jerrells 10; Cerella 10, Haynes 2, Wallace 2, Moss 2, Lawal 0. N.e.: Touré, Restelli. All.: Banchi.
BANCO DI SARDEGNA SASSARI-CIMBERIO VARESE 105-75 (28-16, 54-35; 74-48)
Sassari: T. Diener 6, Thomas 13, D. Diener 14, Johnson 13, C. Green 45; Fernandez 1, Devecchi 0, Tessitori 0, Vanuzzo 6, B. Sacchetti 0, M. Green 4. All.: R. Sacchetti.
Varese: Clark 10, Mei 4, Ere 15, Polonara 1, Hassell 12; Scekic 4, Sakota 8, De Nicolao 16, Rush 5. N.e.: Coleman, Testa, Balanzoni. All.: Frates.
MONTEPASCHI SIENA-UMANA VENEZIA lunedì ore 20.30


LA CLASSIFICA
1. Brindisi 4-1
2. Bologna 4-1
3. Cantù 4-1
4. Siena 3-1*
5. Sassari 3-2
6. Milano 3-2
7. Roma 3-2
8. Varese 3-2
9. Montegranaro 2-3
10. Reggio Emilia 2-3
11. Avellino 2-3
12. Caserta 2-3
13. Venezia 1-3*
14. Pistoia 1-4
15. Pesaro 1-4
16. Cremona 1-4

gurupoker
11-11-13, 11:45
Basket Serie A - Quote Posticipo 11 Novembre

Vincente Handicap



1
2


Siena - Venezia (Punteggio iniziale:0 - 8.5)
1,85
1,85




1X2 Basket


lunedì 11/11/2013 ore 20:30
1
X
2


Siena - Venezia
1,52
3,40
7,75




Vincente incontro


lunedì 11/11/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Venezia
1,20
4,00




Pari/Dispari Basket


lunedì 11/11/2013 ore 20:30
Pari
Dispari


Siena - Venezia
1,85
1,85




U/O 155,5


lunedì 11/11/2013 ore 20:30
Under
Over


Siena - Venezia
2,05
1,70

gurupoker
12-11-13, 16:44
Serie A Basket - Siena strapazza Venezia, 4 squadre in vetta
Tutto facile per la Montepaschi che rifila 15 punti alla Umana Venezia ed aggancia in vetta Brindisi, Bologna e Cantù. Veneti che restano a 2 punti.
Siena non fallisce l’aggancio in vetta, strapazza Venezia nel posticipo della quinta giornata serie A e raggiunge Bologna, Brindisi e Cantù al comando della classifica.
Successo mai in discussione quello dei ragazzi di Crespi che scappano sin dal primo quarto e grazie a una grande difesa costringono i veneti a perdere ben 22 palloni.
La squadra di Mazzon non riesce mai a portare lo svantaggio sotto la doppia cifra e per Siena è facile cogliere il quarto successo in cinque gare. In attesa del primo squillo anche in Eurolega, i toscani si godono i progressi di Cournooh (10 punti, 5 rimbalzi uscendo dalla panchina) e le prestazioni sempre più convinenti di Josh Carter, top scorer del match con 21 punti in 27 minuti e 5 triple su 6 tentativi mandate a bersaglio. In casa Venezia non bastano i 13 punti di Jacopo Giacchetti, unico uomo in doppia cifra, per evitare il terzo ko consecutivo.


Montepaschi Siena-Umana Venezia 69-54 (22-7, 40-22, 58-40)
MONTEPASCHI SIENA: Viggiano 2, Hunter 6, Cournooh 10, Rochestie 7, Carter 21, Ress 6, Ortner 5, Udom, Hackett 9, English, Green 3. Allenatore: Crespi.
UMANA VENEZIA: Peric 6, Giachetti 13, Rosselli 9, Linhart 3, Vitali 6, Taylor 4, Smith 8, Akele 3, Magro ne, Easley 2. Allenatore: Mazzon.
ARBITRI: Paternicò, Sahin, Di Francesco.
NOTE: Tiri liberi: Siena 13/17; Venezia 8/9. Cinque falli nessuno. Spettatori 3.200.


LA CLASSIFICA
1. Brindisi 4-1
2. Bologna 4-1
3. Cantù 4-1
4. Siena 4-1
5. Sassari 3-2
6. Milano 3-2
7. Roma 3-2
8. Varese 3-2
9. Montegranaro 2-3
10. Reggio Emilia 2-3
11. Avellino 2-3
12. Caserta 2-3
13. Venezia 1-4
14. Pistoia 1-4
15. Pesaro 1-4
16. Cremona 1-4

gurupoker
12-11-13, 16:45
Basket Serie A - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
2,10
SIENA
3,00
SASSARI
8,00


CANTU'
8,00
ROMA
15,00
VARESE
20,00


VIRTUS BOLOGNA
20,00
AVELLINO
30,00
BRINDISI
40,00


REGGIO EMILIA
50,00
VENEZIA
100,00
CASERTA
100,00


PISTOIA
500,00
PESARO
500,00
MONTEGRANARO
500,00


CREMONA
500,00

gurupoker
14-11-13, 13:19
Serie A Basket - Venezia: salta Mazzon, arriva Markovski
La Reyer cambia coach dopo il pessimo avvio stagionale che la vede sul fondo classifica con 4 sconfitte in 5 partite: Zare Markovski debutterà lunedì prossimo contro l’Olimpia Milano, una delle sue ex-squadre.
Una sola vittoria nelle prime 5 giornate, contro Montegranaro, e una squadra costruita con chiare ambizioni da playoff che ristagna sul fondo della classifica: la batosta subita nel posticipo di lunedì contro Siena, macchiata da un primo quarto al limite dell’imbarazzante (22-7 il parziale), costa cara ad Andrea Mazzon, sollevato dall’incarico e rimpiazzato da Zare Markovski.
È un divorzio “quanto mai doloroso – ammette la stessa Reyer nel comunicato ufficiale -, sotto il profilo umano quanto professionale. Con la consapevolezza che si vince e si perde sempre tutti insieme, questa separazione vuole essere un modo per dare una scossa a tutto l’ambiente”. Mazzon si era legato a Venezia nel gennaio 2010 sostituendo Sandro Dell’Agnello, di rientro dalla sua seconda esperienza in Grecia con l’Aris Salonicco: aveva riportato la formazione orogranata in Serie A nel 2011 e centrato i playoff nelle due stagioni successive, venendo sempre però eliminato al primo turno (0-3 contro Milano nel 2012, 1-4 contro Varese nel 2013). Dopo la bella stagione 2011-12, con il raggiungimento della post-season da neo-promossa, Venezia non aveva però rispettato le aspettative nello scorso campionato, chiuso sì all'ottavo posto, ma senza mai esprimere un gioco particolarmente piacevole nonostante gli investimenti per rinforzare la squadra.
La società ha scelto ora di affidarsi all’esperienza di Zare Markovski, amico di vecchia data del ds Casarin (i due hanno lavorato assieme a Sassari negli anni ’90), free-agent dopo aver chiuso la scorsa stagione a Pesaro rilevando Giampiero Ticchi. Il coach macedone, classe 1960, ha un lunghissimo passato nel nostro campionato, avendo allenato Sassari, Reggio Emilia, Avellino, Virtus Bologna, Milano, Fortitudo Bologna e, appunto, Pesaro, senza però riuscire a mettere in bacheca alcun trofeo. Il debutto sulla panchina orogranata sarà, però, di quelli scomodi: lunedì prossimo la Reyer ospiterà Milano, altra squadra che ha bisogno di vincere per rimediare alla sconfitta sofferta domenica a Bologna.

gurupoker
15-11-13, 13:49
Basket Serie A - Quote 6a Giornata 16-18 Novembre



sabato 16/11/2013 ore 20:30
1
2


Avellino - Caserta
1,37
2,85




domenica 17/11/2013 ore 18:15
1
2


Reggio Emilia - Pistoia
1,20
4,00


Cremona - Cantu'
2,30
1,55


Pesaro - Sassari
2,55
1,45


Siena - Montegranaro
1,07
6,75




domenica 17/11/2013 ore 19:00
1
2


Varese - Brindisi
1,45
2,55




domenica 17/11/2013 ore 20:30
1
2


Roma - Virtus Bologna
1,45
2,55




lunedì 18/11/2013 ore 20:30
1
2


Venezia - Milano
2,10
1,65





Vincente Handicap


sabato 16/11/2013 ore 20:30
1
2


Avellino - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




domenica 17/11/2013 ore 18:15
1
2


Reggio Emilia - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Cremona - Cantu' ( Punteggio iniziale:3.5 - 0 )
1,85
1,85


Pesaro - Sassari ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85


Siena - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 12.5 )
1,85
1,85




domenica 17/11/2013 ore 19:00
1
2


Varese - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85




domenica 17/11/2013 ore 20:30
1
2


Roma - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85




lunedì 18/11/2013 ore 20:30
1
2


Venezia - Milano ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,85
1,85

gurupoker
16-11-13, 20:08
Basket Serie A1: Pronostici 6a Giornata del 16-17 Novembre
La sesta giornata del campionato Italiano di basket serie A1 avrà inizio Sabato sera con in anticipo serale il derby campano tra la Sidigas Avellino e la Pasta Reggia Caserta. Ecco le nostre analisi, i consigli e i pronostici sul basket italiano del 16 e 17 novembre.(LEGGI ARTICOLO COMPLETO) (http://www.betitaliaweb.it/basket/4949-basket-serie-a1-pronostici-6a-giornata-del-16-17-novembre.html)

magic.box
17-11-13, 17:09
Trenkwalder R.Emilia - Giorgio Tesi Group Pistoia 1h (5.5)
Mps Siena - Montegranaro 1h (5.5)
Scavolini Pesaro - Bds Sassari 2

oggi vado su queste

gurupoker
18-11-13, 12:38
Serie A Basket - Bologna rimonta a Roma, Cremona ferma Cantù
Le V nere stordiscono la Virtus con un quarto periodo stellare e restano in testa alla classifica assieme alla Montepaschi Siena, vittoriosa su Montegranaro, e alla Enel Brindisi, che aggrava il periodo di difficoltà di Varese. Cantù, sconfitta a Cremona, si stacca dal terzetto capolista.
Un capolavoro tattico di Luca Bechi stronca Roma e permette a Bologna di espugnare il PalaTiziano 81-89 e di restare in testa alla classifica assieme a Siena e Brindisi. Nel quarto periodo di una partita condotta a lungo e largamente dalla formazione di Dalmonte, le V nere piazzano un parziale stordente di 14-34 (3-21 in apertura di quarto) incentrato sulla 1-3-1 e sul carattere di una squadra che non molla mai, nemmeno dopo 30' trascorsi in una rincorsa affannata e con l'inerzia della gara che sembra impossibile da svoltare. Matteo Imbrò (8 punti, 5 rimbalzi, 3 assist) guida Bologna a una incredibile rimonta giocando con personalità eccelsa, quella necessaria per provare a fare il grande salto di qualità nelle prossime due stagioni: al suo fianco può contare sull'esperienza di Matt Walsh, ancora una volta decisivo in uscita dalla panchina con 19 punti e 7 rimbalzi, e su una fiammata di Jerome Jordan (8 punti), che oscura il centroarea con le sue braccione lunghe come leve e che danza sul piede perno trovando facili appoggi al tabellone dopo tre quarti trascorsi ad ammassare palle perse banalissime. Solidissimo anche Viktor Gaddefors, con 12 punti e grandissima presenza difensiva, la stessa che mette anche Simone Fontecchio, bravissimo nell'interpretare il non facile ruolo di coda nella zona di Bechi. Il colpo finale lo mette Dwight Hardy (21 punti), fondamentale invece nel primo tempo, quando con le sue penetrazioni continue riesce a evitare il repentino tracollo di una squadra che approccia la partita in maniera estremamente molle e distratta. Certo, Roma ci mette anche del suo, finendo in piena impasse psicologica contro una 1-3-1 più contenitiva che altro, con un Quinton Hosley dannosissimo nel frangente, un Jimmy Baron che parte con le polveri caldissime salvo poi non vedere più un pallone che uno, e un Trevor Mbakwe per tre quarti dominatore sotto canestro (23 puunti, 11 rimbalzi) ma che paga la pausa in panchina concessagli da Dalmonte. Non servono, così, le buone prove degli esterni (15 con 8 assist di Phil Goss, celestiale nel terzo periodo quando ricaccia indietro il primo, serio, tentativo di rientro bolognese) e di Jordan Taylor (12 e 8 assist), sparito, però, nel momento decisivo.


MONTEPASCHI SIENA – SUTOR MONTEGRANARO 84-73 (30-15, 46-30, 61-55)
Siena: Hunter 9, Carter 14, Ress 6, Hackett 14, Green 9; Viggiano 17, Cournooh 0, Rochestie 9, Ortner 6. N.e.: Udom, Cappelletti. All.: Crespi.
Montegranaro: Cinciarini 14, Sakic 10, Mayo 18, Campani 0, Collins 13; Tessitore 5, Lauwers 0, Mazzola 5, Mitrovic 0, Skeen 8. N.e.: Quaglia. All.: Recalcati.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 67-56 (19-14, 35-23, 51-35)
Reggio Emilia: White 12, Karl 10, Brunner 11, Silins 8, Cinciarini 11; Filloy 10, Antonutti 5, Bell 0, Frassineti 0, Cervi 0. N.e.: Mussini, Pini. All.: Menetti.
Pistoia: Daniel 2, Wanamaker 11, Washington 12, Cortese 14, Johnson 8; Meini 0, Galanda 1, Gibson 8. N.e.: Evotti, Bozzetto. All.: Moretti.
VICTORIA LIBERTAS PESARO – BANCO DI SARDEGNA SASSARI 77-82 (19-24, 44-42, 60-62)
Pesaro: Musso 8, Young 14, Amici 4, Anosike 12, Turner 16; Terenzi 0, Pecile 7, Trasolini 16. N.e.: Bartolucci, Panzieri. All.: Dell'Agnello.
Sassari: Bartolucci, Panzieri. All.: Dell'Agnello. M. Green 9, C. Green 10, Johnson 7, D. Diener 21, Thomas 11; Fernandez 0, Devecchi 2, T. Diener 6, B. Sacchetti 7, Vanuzzo 9. N.e.: Tessitori. All.: R. Sacchetti.
VANOLI CREMONA – PALLACANESTRO CANTU’ 98-91 (33-24, 64-45, 82-71)
Cremona: Woodside 7, Jackson 25, Kalve 7, Kelly 8, Rich 19; Tripkovic 11, Spralja 15, Ndoja 6. N.e.: Basili, Ariazzi, Marchetti, Conti. All.: Gresta.
Cantù: Leunen 5, Jenkins 26, Ragland 8, Cusin 6, Aradori 14; Abass 2, Jones 2, Uter 15, Rullo 3, Gentile 10. All.: Sacripanti.
CIMBERIO VARESE – ENEL BRINDISI 71-85 (18-27, 29-49, 51-67)
Varese: Rush 2, Clark 4, Hassell 21, Ere 20, Polonara 5; Scekic 0, Sakota 17, De Nicolao 2. N.e.: Mei, Balanzoni, Testa. All.: Frates.
Brindisi: Aminu 12, James 11, Formenti 6, Dyson 11, Lewis 10; Todic 17, Bulleri 9, Zerini 0, Campbell 9. N.e.: Leggio, Morciano. All.: Bucchi.
ACEA ROMA – GRANAROLO BOLOGNA 81-89 (31-18, 48-41, 67-55)
Roma: Goss 15, Jones 7, Taylor 11, Baron 13, Mbakwe 23; D'Ercole 0, Eziukwu 0, Hosley 12, Moraschini 0. N.e.: Reali, Tonolli, Righetti. All.: Dalmonte.
Bologna: Gaddefors 12, Hardy 21, Motum 4, Ware 12, King 2; Imbrò 8, Fontecchio 3, Landi 0, Jordan 8, Walsh 19. N.e.: Bianconi, Gazzotti. All.: Bechi.
UMANA VENEZIA – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO lunedì ore 20.30

gurupoker
18-11-13, 12:40
le quote del posticipo

Vincente Handicap



1
2


Venezia - Milano (Punteggio iniziale:2.5 - 0)
1,85
1,85




1X2 Basket


lunedì 18/11/2013 ore 20:30
1
X
2


Venezia - Milano
3,70
2,60
2,35




Vincente incontro


lunedì 18/11/2013 ore 20:30
1
2


Venezia - Milano
2,10
1,65




Pari/Dispari Basket


lunedì 18/11/2013 ore 20:30
Pari
Dispari


Venezia - Milano
1,85
1,85




U/O 155,5


lunedì 18/11/2013 ore 20:30
Under
Over


Venezia - Milano
1,80
1,90

RAMIREZ
18-11-13, 16:31
mmm partita ingarbugliata, Milano sta finalmente crescendo, Venezia secondo me è una bella squadra e la società ha appena dato lo scossone del cambio allenatore, per me è troppo difficile!

gurupoker
19-11-13, 12:35
Serie A Basket - Venezia si rialza sgambettando Milano
Con Markovski in panchina, la Reyer supera 88-82 l'Olimpia nel posticipo e centra il secondo successo in campionato, trascinata dai 27 punti di Andre Smith. Per Milano si tratta invece del secondo ko esterno consecutivo: ora è 7a in classifica con un record di 3-3.
Andre Smith, a lungo corteggiato da Milano durante il mercato estivo, seppellisce una caotica e nervosissima EA7 dall’alto dei suoi 27 punti, frutto di una intelligenza cestistica di raro riscontro e di una serata magica nel tiro dall’arco (5/8). Venezia, rinvigorita dal cambio di allenatore, con Zare Markovski (tra l’altro visto – e male – brevemente anche all’Olimpia) al posto di Mazzon, si esalta di fronte alla blasonatissima avversaria mostrando tanti muscoli, tanta tecnica e un’intensità senza limiti, punendo le pause mentali e le irrisolutezze della squadra di coach Banchi.


UMANA VENEZIA-EA7 MILANO 88-82 (18-19, 38-28; 59-56)
Venezia: Rosselli 9, Vitali 19, Taylor 9, Smith 27, Easley 6; Peric 8, Giachetti 0, Linhart 3, Magro 7, Akele 0. All.: Markovski.
Milano: Gentile 8, Wallace 2, Lawal 6, Moss 11, Jerrells 11; Cerella 0, Melli 6, Haynes 10, Langford 21, Samuels 7. N.e.: Villa, Touré.


LA CLASSIFICA
1. Siena 5-1
2. Brindisi 5-1
3. Bologna 5-1
4. Sassari 4-2
5. Cantù 4-2
6. Varese 3-3
7. Milano 3-3
8. Avellino 3-3
9. Roma 3-3
10. Reggio Emilia 3-3
11. Caserta 2-4
12. Venezia 2-4
13. Cremona 2-4
14. Montegranaro 2-4
15. Pesaro 1-5
16. Pistoia 1-5

darius CS
22-11-13, 11:31
Pronostici 7a Giornata 23 Novembre
Dopo l'anticipo Montegranaro - Varese si completa la settima giornata del campionato italiano interamente nella giornata di Domenica 24 Novembre 2013. Ecco i nostri pronostici per le vostre scommesse sportive sulla Serie A1 del basket azzurro. (LEGGI ARTICOLO COMPLETO (http://www.betitaliaweb.it/basket/4981-basket-serie-a1-pronostici-7a-giornata-24-novembre-2013.html))

gurupoker
22-11-13, 12:54
Basket Serie A - Quote 7a Giornata 23-24 Novembre

Vincente incontro


sabato 23/11/2013 ore 20:30
1
2


Montegranaro - Varese
1,75
1,95




domenica 24/11/2013 ore 18:15
1
2


Caserta - Brindisi
1,75
1,95


Pistoia - Pesaro
1,57
2,25


Sassari - Avellino
1,25
3,55


Milano - Reggio Emilia
1,25
3,55


Cremona - Roma
1,85
1,85


Virtus Bologna - Venezia
1,37
2,85




domenica 24/11/2013 ore 20:30
1
2


Cantu' - Siena
1,75
1,95





Vincente Handicap


sabato 23/11/2013 ore 20:30
1
2


Montegranaro - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85




domenica 24/11/2013 ore 18:15
1
2


Caserta - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85


Pistoia - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Sassari - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Milano - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




domenica 24/11/2013 ore 20:30
1
2


Cantu' - Siena ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85

gurupoker
25-11-13, 13:25
Serie A Basket - Cantù stoppa Siena, Brindisi non si ferma più
Nel settimo turno di Serie A arriva la sconfitta di Siena al termine di una partita epica a Cantù (90-88): la testa della classifica è tutta per Brindisi, che passa a Caserta (69-65) e va a quota 12 punti. Cade infatti Bologna, sotto i colpi di Venezia (87-80), mentre Milano ha pochi problemi in casa contro Reggio Emilia (73-52 con cinque giocatori in doppia cifra).
Settima giornata e una sola capolista nella regular-season di Serie A. È l'Enel Brindisi, che fa il vuoto approfittando delle sconfitte di Bologna e Siena, unica a quota 12 in un campionato che continua ad offrire novità e cambi di gerarchie. Cade nella sua tana, la Granarolo Bologna, sorpresa per 87-80 dall'Umana Venezia, che per l'occasione sfodera uno Smith da cineteca, capace di portare un contributo di 29 punti (con 32 di valutazione). Le Vu Nere, in vantaggio sino a metà gara, possono consolarsi con l'altro protagonista della gara, Walsh, a referto con 20 punti.


RISULTATI 7a GIORNATA: Sutor Montegranaro - Cimberio Varese 88-83, Banco di Sardegna Sassari - Sidigas Avellino 78-75, EA7 Emporio Armani Milano - Grissin Bon Reggio Emilia 73-52, Pasta Reggia Caserta - Enel Brindisi 65-69, Vanoli Cremona - Acea Roma 68-78, Granarolo Bologna - Umana Reyer Venezia 80-87, Giorgio Tesi Group Pistoia - Victoria Libertas Pesaro 115-110, Pallacanestro Cantù-Montepaschi Siena 90-88
CLASSIFICA: Brindisi 12; Bologna, Siena, Sassari, Cantù 10; Milano, Roma 8; Varese, Siena, Reggio Emilia, Avellino, Montegranaro, Venezia 6; Caserta, Pistoia 4; Pesaro, Cremona 2.
PROSSIMO TURNO (1 dicembre) Grissin Bon Reggio Emilia - Granarolo Bologna (30/11 h.20.30) Cimberio Varese - Victoria Libertas Pesaro Umana Reyer Venezia - Banco di Sardegna Sassari (h.20.30) Sidigas Avellino - Vanoli Cremona Enel Brindisi - Acqua Vitasnella Cantu' Sutor Montegranaro - Pasta Reggia Caserta Montepaschi Siena - Giorgio Tesi Group Pistoia (2/12 h.20.30) Acea Roma - EA7 Emporio Armani Milano


Serie A Basket - Varese, c'è Banks per uscire dalla crisi
Anche il gm, Cecco Vescovi, conferma il ritorno della guardia americana in maglia Cimberio, ma il roster potrà subire altre modifiche a breve, a cominciare dal reparto lunghi. Piena fiducia, invece, nell'operato di coach Fabrizio Frates.
Un passo alla volta, il primo puntando sull’usato sicuro, ma con la chiara possibilità che a questo ne possano seguire altri. Dopo la sconfitta di sabato sera contro Montegranaro, un ko che ha allungato a 3 la striscia negativa in campionato e a 6 considerando anche l’Eurocup, la Cimberio Varese riabbraccia Adrian Banks: la guardia di Memphis è stata la prima a dare la notizia del suo ritorno in Italia postando chiari messaggi su Twitter, poi confermati dal gm, Cecco Vescovi.

gurupoker
28-11-13, 13:37
Basket - Siena: Daniel Hackett verso il Galatasaray
La stella della Montepaschi potrebbe lasciare la squadra a gennaio per accasarsi con la formazione turca.
Daniel Hackett potrebbe proseguire la carriera fuori dall'Italia, al Galatasaray. Le ultime voci di mercato darebbero infatti la stella della Montepaschi in uscita, a gennaio, verso la corazzata turca. Per la cessione di Hackett, sotto contratto in biancoverde fino a giugno 2014, Siena potrebbe ricavare un buy-out interessante per sistemare la situazione economica non brillante.

gurupoker
28-11-13, 13:39
su hackett...scusate ma che sarebbe cambiato? non ha rifiutato milano questa estate pur abbassandosi lo stipendio? è cambiato che si perde quest'anno?
un po' mi spiace...a quel punto meglio stare a milano forse, mi spiacerebbe nn vederlo in it...lui probabilmente pensa alla nba e forse ha + visibilità dalla turchia?

RAMIREZ
28-11-13, 22:25
Manital PMS Torino firma TiM Bowers!

infortuni e forme varie permettendo: Steele, Bowers, Amoroso, Mancinelli, Wojciechowski....brutto?!?

approved

gurupoker
29-11-13, 14:35
Basket Serie A - Quote 8a Giornata 30 Novembre - 2 Dicembre

Vincente incontro


sabato 30/11/2013 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Virtus Bologna
1,65
2,10




domenica 01/12/2013 ore 18:15
1
2


Montegranaro - Caserta
1,48
2,45


Varese - Pesaro
1,30
3,20


Brindisi - Cantu'
1,65
2,10


Avellino - Cremona
1,25
3,55




domenica 01/12/2013 ore 20:30
1
2


Venezia - Sassari
1,85
1,85




lunedì 02/12/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Pistoia
1,04
8,30


Roma - Milano
1,75
1,95





Vincente Handicap


sabato 30/11/2013 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85




domenica 01/12/2013 ore 18:15
1
2


Montegranaro - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Varese - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Brindisi - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Avellino - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




lunedì 02/12/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 14.5 )
1,85
1,85


Roma - Milano ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85

darius CS
30-11-13, 13:28
Pronostici 8a Giornata 1 Dicembre
Dopo l'anticipo Reggiana - Virtus Bologna si completa l'ottava giornata del campionato italiano interamente nella giornata di Domenica 1 Dicembre 2013. Ecco i nostri pronostici per le vostre scommesse sportive sulla Serie A1 del basket azzurro. (LEGGI ARTICOLO COMPLETO (http://www.betitaliaweb.it/basket/5036-basket-serie-a1-pronostici-partite-1-dicembre-2013.html))

magic.box
01-12-13, 15:20
dopo un po di pausa si torna a scommettere sulla a

avellino 1h-5.5
varese 1 tat

darius CS
02-12-13, 12:52
Pronostici 2 dicembre 2013

Ecco i nostri pronostici sulle sfide di questa sera nel basket Serie A1! (LEGGI QUI (http://www.betitaliaweb.it/basket/5048-basket-serie-a-pronostici-partite-2-dicembre-2013.html))

gurupoker
02-12-13, 14:17
Serie A Basket - Brindisi continua a sognare, Sassari in scia
I risultati dell’8a giornata di Serie A premiano la Enel Brindisi, che batte di una sola lunghezza l’Acqua Vitasnella Cantù e si conferma in testa alla classifica. Bene anche il Banco di Sardegna Sassari, che passa sul parquet della Umana Reyer Venezia.
Settima partita vinta, la sesta consecutiva. L'Enel Brindisi non è una meteora ma la degna capolista di un campionato che, dopo otto giornate, fa sognare tutta la Puglia. Gli uomini di Bucchi accendono il PalaPentassuglia domando in volata, per 75-74, l'Acqua Vitasnella Cantù, alla quale è negato l'overtime solo per il libero (su due) messo dentro da Lewis, autore di 18 punti contro i 15 di Dyson ed i 13 di James. I brianzoli possono solo consolarsi con la grande prestazione di Aradori, top-scorer della gara con 28 punti all'attivo. Cantù resta dunque a quota 10, così come la Granarolo Bologna, sconfitta ieri nel derby emiliano che ha anticipato il turno dalla Grissin Bon Reggio Emilia per 86-76 (sugli scudi la coppia biancorossa White-Bell con i suoi 52 punti complessivi). In attesa che domani la Montepaschi Siena sfidi in uno dei due Monday Night la Giorgio Tesi Group Pistoia, il Banco di Sardegna Sassari si attesta secondo solitario, violando per 95-87 l'impianto dell'Umana Venezia con 24 punti a testa dei due Diener (altrettanti ne firma, tra i lagunari, Taylor). Netta affarmazione casalinga per la Cimberio Varese, che regola per 91-77 la Victoria Libertas Pesaro, messa al tappeto, in primis, dai 24 punti di Banks. Meno semplice, invece, la vittoria della Sidigas Avellino, che al PalaDelMauro chiude sul 77-72 la sfida con la Vanoli Cremona, segnata dal duello a distanza tra Richardson (29 punti) e Rich (26). Pasta Reggia Caserta in versione corsara al PalaSavelli di Porto San Giorgio: i campani si impongono per 94-77 sulla Sutor Montegranaro, costretta alla resa sebbene Cinciarini sigli 21 punti (17 di Hannah tra gli ospiti). Domani, infine, l'altro posticipo, il derby delle metropoli del PalaTiziano tra l'Acea Roma e l'EA7 Emporio Armani, uscita sconfitta in Eurolega con lo Zalgiris e priva di Samuels per una frattura alla mano destra. Sono 87 i faccia a faccia tra i due quintetti, con l'Olimpia, che festeggerà la 150esima presenza in A di Alessandro Gentile, in vantaggio per 49-37.


8^ GIORNATA - RISULTATI
Grissin Bon Reggio Emilia - Granarolo Bologna 86-76
Cimberio Varese - Victoria Libertas Pesaro 89-74
Umana Reyer Venezia - Banco di Sardegna Sassari 87-95
Sidigas Avellino - Vanoli Cremona 77-72
Enel Brindisi - Acqua Vitasnella Cantù 75-74
Sutor Montegranaro - Pasta Reggia Caserta 77-94
Montepaschi Siena - Giorgio Tesi Group Pistoia (2/12 h.20.30)
Acea Roma - EA7 Emporio Armani Milano


CLASSIFICA: Brindisi 14; Sassari 12; Bologna, Siena, Cantù 10; Avellino, Milano, Roma, Reggio Emilia, Varese 8; Caserta, Siena, Montegranaro, Venezia 6; Cremona Pistoia 4; Pesaro 2.


PROSSIMO TURNO (8 dicembre) Vanoli Cremona - Umana Reyer Venezia (7/12 h,20.30) Acqua Vitasnella Cantù - Pasta Reggia Caserta Banco di Sardegna Sassari - Grissin Bon Reggio Emilia (h.17.15) EA7 Emporio Armani Milano - Sutor Montegranaro Sidigas Avellino - Montepaschi Siena Granarolo Bologna - Enel Brindisi (h.20.30) Victoria Libertas Pesaro - Acea Roma Giorgio Tesi Group Pistoia - Cimberio Varese

gurupoker
02-12-13, 14:21
le quote del posticipo di questa sera

Vincente Handicap



1
2


Siena - Pistoia (Punteggio iniziale:0 - 14.5)
1,85
1,85




Vincente incontro


lunedì 02/12/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Pistoia
1,04
8,50




Pari/Dispari Basket


lunedì 02/12/2013 ore 20:30
Pari
Dispari


Siena - Pistoia
1,85
1,85




U/O 155,5


lunedì 02/12/2013 ore 20:30
Under
Over


Siena - Pistoia
1,70
2,05

gurupoker
03-12-13, 12:39
Serie A Basket - I posticipi sorridono a Roma e Siena
Clamoroso tonfo di Milano contro la squadra della capitale, nessun problema invece per i campioni d'Italia.
Fattore campo rispettato nei due posticipi dell'ottava giornata della Serie A di basket. Nella sfida della Capitale, l'Acea Roma supera l'EA7 Emporio Armani Milano 61-55 e si porta a quota 10, scavalcando proprio gli avversari di questa sera. E' sconvolgente per le Scarpette Rosse l'ultimo quarto: avanti 49-40, si fanno progressivamente rimontare e a poco più di 2' dal termine c'è l'aggancio. Roma va avanti bene, mentre Milano non riesce più a ritrovare l'equilibrio. Facile successo, invece, per la Montepaschi Siena che battuto la Giorgio Tesi Group Pistoia 89-66. I campioni d'Italia raggiungono Sassari al secondo posto a quota 12. La gara è totalmente senza storia: la MensSana parte forte ed è al comando a ogni chiusura di parziale. Il vantaggio pian piano aumenta e per il gruppo pistoiese non c'è nulla da fare.

gurupoker
03-12-13, 12:39
Serie A Basket - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
2,00
SIENA
3,20
SASSARI
8,00


CANTU'
10,00
VIRTUS BOLOGNA
15,00
ROMA
20,00


BRINDISI
25,00
VENEZIA
40,00
VARESE
40,00


REGGIO EMILIA
50,00
AVELLINO
50,00
CASERTA
250,00


MONTEGRANARO
500,00
CREMONA
500,00
PISTOIA
750,00


PESARO
750,00

gurupoker
04-12-13, 14:52
Scommesse Antepost Basket Serie A: Milano fatica, Brindisi vola
Con lo svolgimento dell'ottava giornata di campionato è stato completato il primo quarto della regular season utile a definire il tabellone dei playoffs che decreterà la squadra campione d' Italia 2013-2014.(LEGGI ARTICOLO COMPLETO) (http://www.betitaliaweb.it/basket/5064-scommesse-antepost-basket-serie-a-milano-fatica-brindisi-vola.html)

gurupoker
06-12-13, 14:26
Serie A Basket - Quote 9a Giornata 8 Dicembre



domenica 08/12/2013 ore 17:15
1
2


Sassari - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




domenica 08/12/2013 ore 18:15
1
2


Cantu' - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Milano - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 11.5 )
1,85
1,85


Avellino - Siena ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,85
1,85


Pesaro - Roma ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,85
1,85


Pistoia - Varese ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85




domenica 08/12/2013 ore 20:30
1
2


Virtus Bologna - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85

StrayDog
06-12-13, 15:57
Il Brindisi sta facendo un campionato incredibile. Primi in classifica e quotati a 25, ma sinceramente dubito possano concludere con questo ritmo la stagione, già domenica con la Virtus forse ci sarà un passo falso della capolista?

gurupoker
07-12-13, 15:46
Pronostici Basket Serie A: 9a Giornata del 7-8 dicembre
Si gioca in questo week-end la nona giornata del campionato italiano di serie A di basket. Dinamo Sassari e Montepaschi Siena alla ricerca dei punti per l'aggancio alla capoclassifica Enel Brindisi impegnata nel posticipo televisivo sul difficile parquet della Virtus Bologna.(LEGGI ARTICOLO COMPLETO) (http://www.betitaliaweb.it/basket/5085-pronostici-basket-serie-a-9a-giornata-del-7-8-dicembre.html)

gurupoker
09-12-13, 12:22
Serie A Basket - Venezia passa in rimonta a Cremona
La Reyer infila la terza vittoria nelle ultime 4 partite facendo suo l'anticipo del sabato sera: 64-77 a Cremona con 15 punti di Hrvoje Peric e Donell Taylor. Venezia sale a quota 8 in classifica, mentre la Vanoli resta a 4.
Dopo lo stop della scorsa settimana contro Sassari, Venezia ricomincia a macinare come fatto nelle due partite in precedenza, quando aveva sorpreso Milano e Bologna sotto la nuova spinta di Zare Markovski in panchina: la Reyer passa a Cremona 64-77 con una rimonta strepitosa nel terzo periodo, e centra la terza vittoria nelle ultime 4 partite, utile per portare il record quasi in parità (4-5). Cremona, di contro, perde la terza gara in fila e rimane penultima in graduatoria, a pari merito con Pistoia e con due punti di vantaggio su Pesaro, impegnata domenica contro Roma.


Serie A Basket - Sassari e Siena agganciano Brindisi in vetta, Milano ok
Il Banco Sardegna e la Montepaschi battono Reggio Emilia e Avellino e agganciano in vetta Brindisi ko a Bologna (84-79). Milano a valanga su Montegranaro mentre Roma espugna Pesaro, Cantù surclassa Caserta al fotofinish mentre Pistoia trova la terza vittoria interna consecutiva contro Varese.
Siena e Sassari vincono ed agganciano in vetta Brindisi, fermata nel posticipo da una splendida Granarolo Bologna. Il Banco di Sardegna centra la quinta vittoria di fila battendo tra le mura amiche una Pallacanestro Reggiana mai doma ma che nel finale deve arrendersi al talento della coppia Caleb Green-Drake Diener che con 25 punti a testa non lascia scampo alla formazione emiliana. Una gara equilibrata ed emozionante si risolve nel quarto quarto quando Reggio dopo aver raggiunto anche 7 lunghezze di vantaggio (62-69) viene travolto dall’uragano Green che segna 9 punti in un amen e ribalta il risultato. La Grissin Bon non ha più la forza di reagire ed è costretta a cedere 92-85. Espugna il parquet di Avellino, la Montepaschi Siena che si fa guidare dalla classe di Daniel Hackett che segna 16 dei suoi 26 punti nell’ultimo quarto e trascina i toscani alla vittoria. Abbacinante la prova della guardia pesarese che sul 69-60 per i campani si carica sulle spalle la squadra e con tre triple di fila dà la scossa ai compagni che spinti dal loro leader trovano anche i canestri di Carter, Hunter e Ress che firmano il parziale di 17-6 che è decisivo per il terzo successo in sette giorni. Alla Sidigas non bastano i 19 punti di Ivanov.


LA CLASSIFICA
1. Brindisi 7-2
2. Siena 7-2
3. Sassari 7-2
4. Cantù 6-3
5. Roma 6-3
6. Bologna 6-3
7. Milano 5-4
8. Varese 4-5
9. Avellino 4-5
10. Reggio Emilia 4-5
11. Venezia 4-5
12. Caserta 3-6
13. Montegranaro 3-6
14. Pistoia 3-6
15. Cremona 2-7
16. Pesaro 1-7

gurupoker
09-12-13, 12:23
Serie A Basket - Cremona rompe con Luigi Gresta
Il coach della Vanoli è stato sollevato dall'incarico dopo la sconfitta contro Venezia, la settima nelle prime 9 gare di campionato: al suo posto potrebbe arrivare uno tra Marco Calvani e Alex Finelli.
Non è tanto la terza sconfitta consecutiva (e la settima nelle prime 9 giornate della stagione), ma il modo in cui è arrivata, con un tracollo clamoroso nella ripresa dopo un primo tempo giocato discretamente bene: il ko contro Venezia che ha lasciato Cremona al penultimo posto in graduatoria con un record di 2-7 ha spinto la dirigenza della Vanoli a rompere con Luigi Gresta, l’artefice della grande salvezza dello scorso anno ma incapace di dare alla nuova squadra lo stesso spirito che l’aveva portata anche a togliersi diverse soddisfazioni prima dell’estate.
“Grazie per i successi condivisi e scusate per gli errori – ha scritto Gresta sul suo profilo Facebook -. È stato bellissimo. Non lo dimenticherò mai
un abbraccio vero e sincero. Sono giù, non lo nego! E sarà ancora più dura quando il mio problema sarà ‘il film che danno alla tv’
non so chi prenderà il mio posto. Chiunque sia, un in bocca al lupo sentito”.
I candidati più probabili per rimpiazzare l’ormai ex-coach della Vanoli sono Marco Calvani e Alex Finelli: il primo è reduce dalla splendida cavalcata della scorsa stagione che ha portato la Virtus Roma a giocarsi le finali-scudetto contro la Montepaschi Siena. Comunque sia, il nuovo allenatore non troverà una situazione semplice, costretto a risollevare una squadra dal roster non certo profondissimo, già segnato da qualche scelta sbagliata sul mercato (vedi Kalve) e da qualche problema di chimica e atteggiamento di troppo (vedi Curtis Kelly e Ben Woodside, criticato non troppo velatamente da Gresta dopo la sconfitta contro Venezia). Tra gli altri nomi in lizza ci sarebbero anche Franco Marcelletti e Giorgio Valli.

gurupoker
10-12-13, 13:03
Basket Serie A - Aggiornamento Quote Antepost





MILANO
2,00
SIENA
3,20
SASSARI
8,00


CANTU'
12,00
VIRTUS BOLOGNA
12,00
ROMA
20,00


BRINDISI
20,00
VENEZIA
30,00
VARESE
50,00


AVELLINO
50,00
REGGIO EMILIA
75,00
CASERTA
300,00


PISTOIA
750,00
PESARO
750,00
MONTEGRANARO
750,00


CREMONA
750,00

gurupoker
13-12-13, 12:54
Basket Serie A - Quote 10a Giornata 14-16 Dicembre

Vincente incontro


sabato 14/12/2013 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Cremona
1,25
3,55




sabato 14/12/2013 ore 20:45
1
2


Montegranaro - Sassari
2,30
1,55




domenica 15/12/2013 ore 18:15
1
2


Varese - Cantu'
1,72
2,00


Brindisi - Pistoia
1,20
4,00


Venezia - Avellino
1,45
2,55


Caserta - Virtus Bologna
1,85
1,85




domenica 15/12/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Roma
1,25
3,55




lunedì 16/12/2013 ore 20:30
1
2


Pesaro - Milano
2,75
1,40





Vincente Handicap


sabato 14/12/2013 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




sabato 14/12/2013 ore 20:45
1
2


Montegranaro - Sassari ( Punteggio iniziale:3.5 - 0 )
1,85
1,85




domenica 15/12/2013 ore 18:15
1
2


Varese - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85


Brindisi - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Venezia - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85




domenica 15/12/2013 ore 20:30
1
2


Siena - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




lunedì 16/12/2013 ore 20:30
1
2


Pesaro - Milano ( Punteggio iniziale:5.5 - 0 )
1,85
1,85

gurupoker
13-12-13, 12:55
Serie A Basket - Reggio Emilia, arriva Rimantas Kaukenas
Il lituano ha effettuato le visite mediche con la Reggiana e sarà tesserato al posto di Coby Karl: sarà la sua ottava stagione nel campionato italiano.
Rimas Kaukenas, quarta versione. Dopo l’esordio nel nostro campionato a Cantù nell’ormai lontano 2004-05 e la doppia reincarnazione a Siena con la parentesi al Real Madrid nel mezzo, il lituano torna in Italia per vestire la maglia della Grissin Bon Reggio Emilia.
Dopo aver cominciato la stagione in Spagna, al Baskonia, sotto la guida di Sergio Scariolo, Kaukenas andrà a sostituire Coby Karl nel back-court della formazione di coach Menetti: nonostante i 36 anni e un doppio infortunio al crociato alle spalle, la sua esperienza a livello internazionale ha convinto la dirigenza reggiana a puntare su di lui. D’altronde, lo “spettacolo” mostrato dal figlio di George Karl non è certo stato esaltante: nelle 8 gare disputate con la Grissin Bon, ha viaggiato a soli 5.8 punti di media con un desolante 1/17 dalla grande distanza.
Kaukenas arriva dopo la vittoria in Eurochallenge contro i finlandesi del Team Teho Sport Kotka, un successo che ha permesso alla Reggiana di accedere alla seconda fase della competizione.

Serie A Basket - Siena, evasione per 23 milioni di euro
La Guardia di Finanza ha notificato una contestazione alla MensSana per pagamenti irregolari avvenuti tra il 2006 e il 2013, quando la società avrebbe ricompensato in nero e su conti esteri alcuni giocatori per 23 milioni di euro complessivi. Chiusi i rilievi fiscali, l'indagine prosegue ora sul piano penale e dei reati tributari.
L’Operazione “Time Out” era scattata il 17 dicembre 2012, quando le Fiamme Gialle avevano effettuato una serie di perquisizioni tra Siena, Roma, Milano e Rimini sull’ipotesi investigativa di “frode fiscale finalizzata al pagamento in nero di emolumenti, su conti esteri” ad alcuni giocatori della MensSana.
Dopo un anno di indagini, la Guardia di Finanza ha notificato alla società biancoverde una contestazione per pagamenti irregolari avvenuti nell’arco di sette anni (2006-2013) pari a 23 milioni di euro, 21 dei quali attribuibili alla società stessa, e i 2 restanti alla Brand Management di Rimini, una società di marketing sportivo con un unico socio, Stefano Sammarini, consulente di MPS per la pallacanestro.
Il giro di affari sarebbe pari a circa 50 milioni di euro, una somma ingente dovuta alla grossa sponsorizzazione che la Banca Monte dei Paschi ha versato ogni anno alla società biancoverde: le cifre precise non sono mai state rivelate, ma secondo quanto riporta anche “La Nazione”, si aggiravano attorno ai 15 milioni di euro all’anno.
La vicenda, che al tempo aveva portato Ferdinando Minucci alle dimissioni dal ruolo di presidente con mantenimento, però, delle funzioni di general manager, rischia ora di dare un colpo molto grosso a una società che sta attraversando un periodo difficile e di ridimensionamento dopo i 7 scudetti consecutivi conquistati proprio tra il 2006 e il 2013: il contratto di sponsorizzazione con la MPS scadrà infatti il 30 giugno senza alcuna garanzia futura, e da qualche tempo gira voce di una possibile cessione dei diritti sportivi all’Affrico Firenze, in una sorta di completamento della transizione tra Siena e il capoluogo toscano cominciato già quest’anno con lo spostamento delle gare casalinghe di Eurolega al Mandela Forum.
Il processo verbale di contestazione della Guardia di Finanza chiude la parte dell’operazione relativa ai rilievi fiscali: ora l’indagine prosegue sul piano penale e dei reati tributari, visto che i bilanci nel periodo sopraccitato non sono stati approvati. La MensSana avrà la possibilità di esporre la propria difesa davanti all’Erario, ma se la multa da 23 milioni dovesse essere confermata, la società potrebbe anche rischiare il fallimento e la scomparsa.

gurupoker
14-12-13, 15:14
Basket Serie A Italia: Pronostici 10a giornata 14-15 Dicembre 2013
In campo le squadre per la decima giornata del campionato italiano serie A di basket maschile. Con la sconfitta della capoclassifica lo scorso turno si è ora formato un terzetto di squadre in vetta al campionato composto da Enel Brindisi, Montepaschi Siena e Dinamo Sassari.(LEGGI ARTICOLO COMPLETO) (http://www.betitaliaweb.it/basket/5128-basket-serie-a-italia-pronostici-10a-giornata-14-15-dicembre-2013.html)

gurupoker
15-12-13, 14:24
Serie A Basket - Sassari balza in testa per una notte
La Dinamo vince l'anticipo a Montegranaro anche senza Travis Diener e allunga a quota 16; esordio con sconfitta per Pancotto sulla panchina di Cremona, battuta a Reggio Emilia.
Dopo essersi assicurata il passaggio alle Last32 di Eurocup come prima nel proprio girone, Sassari infila l’11esima vittoria consecutiva tra campionato (6) e coppa (5) passando a Montegranaro 69-88: almeno per una notte, in attesa dei risultati delle partite di Brindisi (in casa con Pistoia) e Siena (in casa con Roma), il Banco può guardare tutti dall’alto in basso della classifica, con un record di 8-2. Nonostante l’assenza di Travis Diener, fermo per un problema a un piede, la formazione di Meo Sacchetti non trova particolari problemi per domare una Sutor costretta a subire la terza pesante sconfitta in fila dopo quelle con Caserta e Milano: il Banco rompe gli indugi con un 20-11 nel secondo periodo che la lancia sul +15 all’intervallo e può poi amministrare senza problemi fino alla sirena, chiudendo con il 59.3% da due e uno sfolgorante 15/30 dalla distanza, dati che evidenziano chiaramente i problemi di consistenza difensiva della Sutor già mostrati nella trasferta contro l’Olimpia. Drake Diener guida ancora una volta il gruppo con 18 punti e 7 assist, ma 18 sono anche i punti di Omar Thomas, che aggiunge anche 6 rimbalzi; in doppia cifra anche Brian Sacchetti (14 dalla panchina con 4/5 dall’arco) e Linton Johnson (10), sul quale aleggiano voci di un possibile trasferimento ad Avellino per un eventuale ritorno di Drew Gordon sull’isola. Per Montegranaro, non servono i 16 di Josh Mayo e gli 11 di Luca Campani con 5/6 al tiro.
di Reggio Emilia, accusando la quarta sconfitta consecutiva, che la lascia sempre in solitaria al penultimo posto in classifica. La Reggiana si risolleva invece dopo il ko della scorsa settimana contro Sassari e infila il secondo successo consecutivo dopo quello che in settimana le ha permesso di superare la prima fase di Eurochallenge. Dopo un primo quarto equilibrato (21-20), Reggio allunga nel secondo sfruttando anche le 6 palle perse degli avversari (48-39 all’intervallo lungo) e spacca poi definitivamente la partita nel terzo con un parzialone di 23-13, con Cremona che assomma un pessimo 4/14 dal campo nel frangente. Troy Bell è il miglior realizzatore con 24 punti (6/9 da due, 3/5 dalla distanza), uno in meno del suo season-high piazzato due settimane fa contro Bologna; seguono James White a quota 20 e Greg Brunner a 14. Rimantas Kaukenas, appena arrivato per sostituire il tagliato Coby Karl, debutta con 9 punti in 15’. Per la Vanoli ce ne sono invece 20 di Sime Spralja (season-high) e 15 con 6/13 al tiro di Jason Rich.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA – VANOLI CREMONA 93-75 (21-20, 48-39; 71-52)
Reggio Emilia: White 20, Brunner 24, Bell 24, Silins 9, Cinciarini 7; Filloy 3, Antonutti 7, Frassineti 0, Mussini 0, Kaukenas 9, Cervi 0. N.e.: Pini. All.: Menetti.
Cremona: Woodside 11, Jackson 9, Kalve 3, Kelly 0, Rich 15; Marchetti 4, Tripkovic 8, Spralja 20. N.e.: Ariazzi, Rossi, Fiorentini. All.: Pancotto.
SUTOR MONTEGRANARO – BANCO SARDEGNA SASSARI 69-88 (22-28, 33-48; 53-72)
Montegranaro: Cinciarini 2, Sakic 8, Mayo 16, Lauwers 2, Campani 11; Tessitore 0, Rossi 0, Mazzola 8, Mitrovic 5, Collins 7, Skeen 10. All.: Recalcati.
Sassari: M. Green 6, C. Green 8, Johnson 10, D. Diener 18, Thomas 18; Fernandez 0, Devecchi 2, B. Sacchetti 14, Vanuzzo 6, Tessitori 6. All.: R. Sacchetti.

gurupoker
16-12-13, 12:55
Serie A Basket - Siena e Brindisi riagguantano Sassari in vetta
La decima giornata del campionato di Serie A vede di nuovo davanti il trio Siena, Sassari e Brindisi.
La decima giornata di Serie A conferma il terzetto di testa della vigilia. Siena, Sassari e Brindisi, seppure con storie diverse, non mollano la presa e dimostrano di meritare la leadership della stagione regolare. Il test più duro, almeno sulla carta, toccava alla Montepaschi Siena, che al PalaEstra, nel remake dell'ultima finale scudetto, ritrovava l'Acea Roma. I toscani, privi di Hackett, si liberano dell'insidioso avversario sono nei momenti conclusivi, vincendo il big-match per 82-70 con 21 punti di Cournooh, uno in più del virtussino Goss. Soffre ma alla fine la spunta l'Enel Brindisi, che non ha vita facile al PalaPentassuglia contro la Giorgio Tesi Group Pistoia. I pugliesi inseguono fino all'intervallo, poi mettono la testa davanti sino al quarantesimo, portando a casa il match con il punteggio di 68-60 con 18 punti di Lewis e 13 di Snaer.


10^ GIORNATA - RISULTATI
Grissin Bon Reggio Emilia - Vanoli Cremona 93-75 Sutor Montegranaro - Banco di Sardegna Sassari 69-88 Montepaschi - Acea Roma 82-70 Cimberio Varese - Acqua Vitasnella Cantù 77-82 Umana Reyer Venezia - Sidigas Avellino 84-69 Pasta Reggia Caserta - Granarolo Bologna 65-57 Enel Brindisi - Giorgio Tesi Group Pistoia 68-60 Victoria Libertas Pesaro - EA7 Emporio Armani Milano (16/12 h.20.30)


CLASSIFICA: Brindisi, Sassari, Siena 16; Cantù 14; Bologna, Roma 12; Milano, Reggio Emilia, Venezia 10; Avellino, Caserta, Varese 8; Montegranaro, Pistoia 6; Cremona 4; Pesaro 2.


PROSSIMO TURNO (22 dicembre) Acea Roma - Grissin Bon Reggio Emilia Banco di Sardegna Sassari - Montepaschi Siena (ore 20.30) Pasta Reggia Caserta - Cimberio Varese Vanoli Cremona - Victoria Libertas Pesaro Enel Brindisi - Sutor Montegranaro Granarolo Bologna - Sidigas Avellino Giorgio Tesi Group Pistoia - Umana Reyer Venezia Acqua Vitasnella Cantù - EA7 Emporio Armani Milano (23/12 h.20.30)

gurupoker
16-12-13, 12:56
Basket Serie A - Quote Posticipo 16 Dicembre

Vincente incontro


lunedì 16/12/2013 ore 20:30
1
2


Pesaro - Milano
2,85
1,37





U/O 155,5


lunedì 16/12/2013 ore 20:30
Under
Over


Pesaro - Milano
2,10
1,65





1X2 Basket


lunedì 16/12/2013 ore 20:30
1
X
2


Pesaro - Milano
5,25
2,85
1,85





Vincente Handicap


lunedì 16/12/2013 ore 20:30
1
2


Pesaro - Milano ( Punteggio iniziale:5.5 - 0 )
1,85
1,85

RAMIREZ
16-12-13, 14:22
una breve analisi del posticipo Pesaro-Milano è in questo pezzo di Bet Italia Web

Bar dello Sport: Pronostici del 16-17 dicembre 2013 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/5138-bar-dello-sport-pronostici-16-17-dicembre-2013.html)

gurupoker
17-12-13, 12:29
Serie A Basket - Milano passa a Pesaro nel Monday Night
Nel posticipo della decima giornata di Serie A l'EA7 batte nettamente la Victoria Libertas Pesaro 94-73.
Vittoria esterna dell'EA7 Emporio Armani Milano che passa sul parquet del fanalino di coda Victoria Libertas Pesaro, 94-73, nel monday night della decima giornata di Serie A. Con questo successo il quintetto di coach Banchi si porta a quota 12 punti; pesaresi che restano ultimi con 2. Partita senza storia quella dell’ Adriatic Arena di Pesaro: solo nel primo tempo la Vuelle tiene botta, riuscendo a rintuzzare lo svantaggio al minimo scarto (20-23), poi i milanesi prendono il largo, guidati da Langford (25 punti). +12 al primo tempo, non bastano le prove di Anosike e Trasolini con 15 punti ciascuno a far rialzare la testa a Pesaro, giunta ormai alla nona sconfitta consecutiva. Per Milano invece i punti sono 12, a meno quattro dalle tre di testa.
VICTORIA LIBERTAS PESARO: Musso, Bartolucci 3, Terenzi 1, Johnson 9, Pecile 4, Young 1, Trasolini 15, Amici 8, Anosike 15, Turner 17. Allenatore: Dell'Agnello.
EMPORIO ARMANI MILANO: Gentile A. 16, Gigli 4, Cerella, Melli 4, Riva, Kangur 9, Haynes 9, Langford 25, Wallace, Lawal 10, Moss 12, Jerrels 5. Allenatore: Banchi.
ARBITRI: Begnis, Mazzoni, Seghetti
NOTE: parziali 20-23, 43-55, 57-76. Angoli: Pesaro 21/30, Milano 10/14. Uscito per 5 falli: Haynes.


10^ GIORNATA - RISULTATI Grissin Bon Reggio Emilia - Vanoli Cremona 93-75 Sutor Montegranaro - Banco di Sardegna Sassari 69-88 Montepaschi - Acea Roma 82-70 Cimberio Varese - Acqua Vitasnella Cantu' 77-82 Umana Reyer Venezia - Sidigas Avellino 84-69 Pasta Reggia Caserta - Granarolo Bologna 65-57 Enel Brindisi - Giorgio Tesi Group Pistoia 68-60 Victoria Libertas Pesaro - EA7 Emporio Armani Milano 73-94(oggi)


CLASSIFICA: Brindisi, Sassari, Siena 16; Cantu' 14; Bologna, Roma, Milano 12; Reggio Emilia, Venezia 10; Avellino, Caserta, Varese 8; Montegranaro, Pistoia 6; Cremona 4; Pesaro 2.


PROSSIMO TURNO (22 dicembre) Acea Roma - Grissin Bon Reggio Emilia Banco di Sardegna Sassari - Montepaschi Siena (ore 20.30) Pasta Reggia Caserta - Cimberio Varese Vanoli Cremona - Victoria Libertas Pesaro Enel Brindisi - Sutor Montegranaro Granarolo Bologna - Sidigas Avellino Giorgio Tesi Group Pistoia - Umana Reyer Venezia Acqua Vitasnella Cantu' - EA7 Emporio Armani Milano (23/12 h.20.30)

gurupoker
17-12-13, 12:29
Basket Serie A - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
2,00
SIENA
3,20
SASSARI
7,00


CANTU'
10,00
BRINDISI
15,00
VIRTUS BOLOGNA
15,00


VENEZIA
25,00
ROMA
25,00
REGGIO EMILIA
75,00


AVELLINO
75,00
VARESE
100,00
CASERTA
250,00


PISTOIA
750,00
PESARO
750,00
MONTEGRANARO
750,00


CREMONA
750,00

gurupoker
20-12-13, 13:28
Basket Serie A - Quote 22-23 Dicembre

Vincente incontro


domenica 22/12/2013 ore 18:15
1
2


Roma - Reggio Emilia
1,37
2,85


Caserta - Varese
1,55
2,30


Cremona - Pesaro
1,45
2,55


Brindisi - Montegranaro
1,20
4,00


Virtus Bologna - Avellino
1,30
3,20


Pistoia - Venezia
1,72
2,00




domenica 22/12/2013 ore 20:30
1
2


Sassari - Siena
1,65
2,10




lunedì 23/12/2013 ore 20:30
1
2


Cantu' - Milano
1,72
2,00





Vincente Handicap


domenica 22/12/2013 ore 18:15
1
2


Roma - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Caserta - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Cremona - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Brindisi - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Pistoia - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85




domenica 22/12/2013 ore 20:30
1
2


Sassari - Siena ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85




lunedì 23/12/2013 ore 20:30
1
2


Cantu' - Milano ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
22-12-13, 11:17
qua le analisi delle partite e le quote consigliate della 11a giornata di campionato!

Basket Serie A e Lnp Gold: pronostici partite del 22 dicembre 2013 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5161-basket-serie-a-lnp-gold-pronostici-partite-22-dicembre-2013.html)

magic.box
22-12-13, 16:45
dopo un periodo di riposo eccomi di nuovo qua con una bella tripla

roma
venezia
cremona

gurupoker
23-12-13, 15:10
Serie A Basket - Brindisi cade con Montegranaro, Siena capolista
L'Enel perde la vetta della classifica perdendo sul parquet di casa contro Montegranaro. Siena vince il big match a Sassari 62-60 e sale al primo posto. Avellino espugna il parquet di Bologna, Roma e Caserta ok. In coda Pesaro ritrova il successo nella sfida salvezza con Cremona.
La Montepaschi Siena nel momento più difficile della sua storia recente e a pochi giorni dall’eliminazione in Eurolega si regala un Natale da capolista del campionato. Senza Hackett (pronto a sbarcare a Milano nelle prossime ore) ed Otello Hunter (infortunato) la squadra di Crespi espugna il PalaSerradimigni dando un segnale importante al campionato. Un successo netto frutto della grande difesa quello dei toscani che tengono ad appena 60 punti il Banco Sardegna (miglior attacco del campionato) che tira col 44% da due e un misero 19% da tre (peggior prestazione stagionale). A risolvere una partita delicata e punto a punto è stato Cournooh che nel rush finale in difesa annulla Drake Diener e insieme a Green sigilla con 6 punti nell’ultimo minuto regalando un successo pesantissimo alla squadra toscana.


Basketball| Serie A Basket
Banco di Sardegna Sassari 60 - 62Montepaschi Siena
Vanoli Cremona80 - 82Victoria Libertas Pesaro
Enel Brindisi76 - 80Sutor Montegranaro
Granarolo Bologna74 - 78Sidigas Avellino
Giorgio Tesi Group Pistoia81 - 62Umana Reyer Venezia
Acea Virtus Roma72 - 67Grissin Bon Reggio Emilia
Pasta Reggia Caserta86 - 80Cimberio Varese


La classifica
Siena 18; Brindisi, Sassari 16; Cantù*, Roma 14; Bologna, Milano* 12; Reggio Emilia, Venezia, Avellino, Caserta 10; Varese, Pistoia, Montegranaro 8; Cremona, Pesaro 4. (* = una gara in meno)

gurupoker
23-12-13, 15:11
Basket Serie A1 - Quote Posticipo Cantu-Milano

1X2 Basket


lunedì 23/12/2013 ore 20:30
1
X
2


Cantu' - Milano
2,55
2,55
3,35




Vincente incontro


lunedì 23/12/2013 ore 20:30
1
2


Cantu' - Milano
1,72
2,00




Pari/Dispari Basket


lunedì 23/12/2013 ore 20:30
Pari
Dispari


Cantu' - Milano
1,85
1,85




U/O 155,5


lunedì 23/12/2013 ore 20:30
Under
Over


Cantu' - Milano
1,72
2,00

StrayDog
23-12-13, 15:13
Ci buttiamo sulla vittoria di Milano

RAMIREZ
23-12-13, 16:23
ecco l' analisi della partita del Pianella di stasera:

Basket Italia: pronostici Vitasnella Cantù-EA7 Milano 23 dicembre (http://www.betitaliaweb.it/basket/5177-basket-italia-pronostici-cantu-milano-23-dicembre.html)

gurupoker
27-12-13, 13:23
Serie A Basket - Daniel Hackett, esordio agrodolce a Milano
L'accoglienza del pubblico del Forum non è esattamente "da tappeto rosso", ma l'EA7 batte Cremona e si avvicina alla testa della classifica approfittando delle difficoltà di tutte le squadre di vertice.
“Hackett, il passato non si può cancellare. Il benvenuto te lo dovrai meritare”. Inizia con questo striscione l’avventura di Daniel Hackett con la maglia dell’Olimpia Milano: una partenza non certo facile dal punto di vista del rapporto con i tifosi, anche se sul campo le cose vanno decisamente meglio, con l’EA7 che si impone 81-66 sulla Vanoli Cremona tornando al successo dopo il ko nel derby con Cantù. Per Hackett 5 punti e 6 assist in 22 minuti, una partenza da comprimario nel “Basket Day” di Santo Stefano che esalta invece le doti di Niccolò Melli e Keith Langford, che partono entrambi dalla panchina e mettono a referto rispettivamente 19 e 17 punti.
Il successo di Milano è ancor più prezioso considerando le sconfitte contemporanee di Siena, Brindisi, Cantù e Sassari, risultati che accorciano nettamente la classifica di Serie A. La Montepaschi rimane in vetta nonostante il sorprendente ko in casa contro Caserta, che porta 5 uomini in doppia cifra nel trionfo 60-81 del PalaMensSana.
Ben più risicate invece le sconfitte esterne di Brindisi, Cantù e Sassari: la Enel si arrende ad Avellino 85-83, trafitta dai 25 punti di Ivanov e dal canestro decisivo di Daniele Cavaliero; l’Acqua Vitasnella perde a Venezia 84-79 nonostante il tentativo di rimonta finale di Aradori; il Banco di Sardegna cade a Roma, infine, con Jordan Taylor che firma l’allungo finale dell’Acea (72-68).
Due vittorie esterne completano il pomeriggio del “Basket Day”, con Reggio Emilia che trionfa a Pesaro (66-99 con 23 punti di un Silins perfetto: 3/3 da due, 5/5 da tre e 2/2 ai liberi) e Pistoia che allunga nel finale a Montegranaro per l’87-93 della sirena griffato da Wanamaker (23) e Washington (21).
Chiudiamo quindi il resoconto di giornata con il posticipo tra Varese e Bologna, con la vittoria della Cimberio 98-89 al termine di una gara che porta in calce un nome e un cognome, Kleydren Clark: il numero 8 varesino infatti ha messo a referto 34 punti con uno straordinario 9/14 dalla lunga distanza, spezzando sul nascere ogni tentativo di rimonta della Virtus.

Basketball| Serie A Basket
Cimberio Varese98 - 89Granarolo Bologna
EA7 Emporio Armani Milano81 - 66Vanoli Cremona
Umana Reyer Venezia84 - 79Pallacanestro Cantù
Sutor Montegranaro 87 - 93Giorgio Tesi Group Pistoia
Victoria Libertas Pesaro66 - 99Grissin Bon Reggio Emilia
Montepaschi Siena60 - 81Pasta Reggia Caserta
Acea Virtus Roma72 - 68Banco di Sardegna Sassari
Sidigas Avellino85 - 83Enel Brindisi

gurupoker
27-12-13, 13:29
Serie A Basket - Doppio innesto a Siena: Haynes e Janning
Dopo l’addio di Hackett, la MPS completa lo scambio con Milano. Nel reparto esterni è Janning a sostituire il tagliato Kim English.
Il Forum l’ha accolto in maniera freddina, ma Daniel Hackett l’ha subito conquistato facendo parlare il parquet con una prestazione di grande personalità su entrambi i lati del campo: contemporaneamente, Siena è crollata in maniera terribile e impronosticabile al PalaEstra contro Caserta, mostrando tutto il contrario di quanto fatto pochi giorni prima nella trasferta di Sassari. L’assenza di DannyBoy si è sentita, così come una rotazione resa ancora più corta dal forfait di Othello Hunter, ancora ai box, e dalla mancanza di quell’esterno americano con punti nelle mani derivante dal taglio di Kim English di inizio stagione.

RAMIREZ
28-12-13, 10:17
il basket del fine settimana con impegnate sia la serie A che la Lega Gold:

http://www.betitaliaweb.it/basket/5188-basket-serie-a-pronostici-13a-giornata-28-29-dicembre-2013.html

gurupoker
28-12-13, 15:35
Basket Serie A - Quote 13a Giornata 29-30 Dicembre

Vincente incontro


domenica 29/12/2013 ore 18:15
1
2


Milano - Avellino
1,12
5,25


Virtus Bologna - Pesaro
1,12
5,25


Pistoia - Roma
2,10
1,65


Cremona - Varese
2,00
1,72


Caserta - Sassari
2,00
1,72


Cantu' - Montegranaro
1,12
5,25




domenica 29/12/2013 ore 20:30
1
2


Brindisi - Siena
1,65
2,10




lunedì 30/12/2013 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Venezia
1,48
2,45





Vincente Handicap


domenica 29/12/2013 ore 18:15
1
2


Milano - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 10.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 10.5 )
1,85
1,85


Pistoia - Roma ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,85
1,85


Cremona - Varese ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85


Caserta - Sassari ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85


Cantu' - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 10.5 )
1,85
1,85




domenica 29/12/2013 ore 20:30
1
2


Brindisi - Siena ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85




lunedì 30/12/2013 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
30-12-13, 12:33
inserita una breve analisi e pronostico sul posticipo di stasera Reggio Emilia-Venezia:

Bar dello sport: pronostici partite del 30 dicembre 2013 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/5193-bar-dello-sport-pronostici-partite-30-dicembre-2013.html)

gurupoker
30-12-13, 21:51
Serie A Basket - Brindisi batte Siena: è mucchio in vetta
La MensSana perde il big-match con la Enel e il primo posto in solitaria: ora ci sono cinque squadre a quota 18, con Cantù, Roma e Sassari e la stessa Brindisi. Vittorie anche per Milano (che schianta Avellino), Bologna (che piega Pesaro), e Varese (che passa a Cremona).
Il 2013 non poteva che chiudersi così, con un mucchio selvaggio in testa alla classifica a conferma degli equilibri ancora regnanti su un campionato che non vuole saperne di avere padroni e gerarchie. È una domenica di pronostici rispettati: le big, incappate in una serie di passi falsi nel giovedì di Santo Stefano che avevano permesso a Siena di tenere il primo posto nonostante il pesante ko interno contro Caserta, non sbagliano, e agganciano la Montepaschi in una vetta che somiglia più a un altopiano: a far compagnia alla MensSana, infatti, ci sono Sassari, Roma, Cantù e Brindisi, tallonate a -2 dall’Olimpia Milano.


Serie A Basket - Venezia travolta, posticipo a Reggio Emilia
Troy Bell con 25 punti guida la Grissin Bon al secondo successo consecutivo. Reggio Emilia si porta a quota 14 in classifica.
Seconda vittoria di fila per la Grissin Bon Reggio Emilia, che al PalaBigi fa suo il posticipo della 13esima giornata di serie A travolgendo 93-73 l'Umana Reyer Venezia, che invece è alla seconda sconfitta nelle ultime tre gare. Partita in equilibrio per tutto il primo tempo, poi Reggio Emilia accelera e nell'ultimo quarto Venezia crolla. Decisivi Bell (25 punti) e Kaukenas (17), alla Reyer non bastano i 16 punti di Vitali e i 13 di Taylor. In classifica gli emiliani agganciano Bologna al settimo posto a quota 14, veneti che restano indietro di due lunghezze.


ACQUA VITASNELLA CANTU’-SUTOR MONTEGRANARO 89-78 (27-19, 51-46; 68-63)
Cantù: Uter 11, Leunen 7, Ragland 16, Aradori 21, Gentile 20; Abass 0, Jones 14, Rullo 0, Jenkins 0. N.e.: Siberna. All.: Sacripanti.
Montegranaro: Cinciarini 17, Sakic 7, Mayo 21, Mitrovic 3, Skeen 15; Tessitore 3, Rossi 0, Lauwers 2, Campani 8, Mazzola 2. All.: Recalcati.
EA7 MILANO-SIDIGAS AVELLINO 94-58 (23-18, 45-37; 64-49)
Milano: Gentile 17, Melli 16, Langford 17, Lawal 10, Jerrells 11; Gigli 0, Cerella 6, Hackett 4, Kangur 6, Touré 3, Wallace 4. N.e.: Moss. All.: Banchi.
Avellino: Thomas 15, Richardson 6, Ivanov 10, Cavaliero 11, Dean 9; Biligha 2, Spinelli 0, Dragovic 3, Hayes 2. N.e.: Lakovic, Ianuale, Morgillo. All.: Vitucci.
PASTA REGGIA CASERTA-BANCO DI SARDEGNA SASSARI 57-82 (17-20, 37-38; 47-61)
Caserta: Mordente 6, Michelori 6, Brooks 13, Roberts 10, Hannah 6; Vitali 8, Tomassini 2, Scott 6. N.e.: Moore, Salzillo, Marzaioli. All.: Molin.
Sassari: C. Green 19, T. Diener 0, Johnson 4, D. Diener 15, Thomas 15; M. Green 9, Devecchi 10, B. Sacchetti 10, Vanuzzo 0. N.e.: Fernandez, Tessitori. All.: R. Sacchetti.
VANOLI CREMONA-CIMBERIO VARESE 75-94 (24-27, 36-56, 53-73)
Cremona: Woodside 2, Jackson 7, Kalve 3, Kelly 23, Rich 23; Marchetti 5, Spralja 3, Johnson 5, Ndoja 4. N.e.: Frigerio, Canova, Bodini. All.: Pancotto.
Varese: Clark 13, Banks 13, Hassell 6, Ere 12, Polonara 7; Scekic 7, Sakota 25, Rush 9, De Nicolao 2, Balanzoni 0, Mei 0. N.e.: Ambrosini. All.: Frates.
GRANAROLO BOLOGNA-VICTORIA LIBERTAS PESARO 75-65 (25-18, 35-29; 61-47)
Bologna: Hardy 22, Motum 2, Imbrò 0, King 13, Walsh 7; Gaddefors 5, Ware 18, Jordan 8. N.e.: Guazzaloca, Negri, Gazzotti, Bianconi. All.: Bechi.
Pesaro: Johnson 11, Young 4, Trasolini 6, Anosike 23, Turner 15; Musso 3, Amici 3. N.e.: Bartolucci, Terenzi, Pecile. All.: Dell’Agnello.
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA-ACEA ROMA 76-85 (18-19, 36-51; 45-70)
Pistoia: Daniel 10, Wanamaker 21, Cortese 9, Gibson 18, Johnson 7; Meini 0, Galanda 2, Washington 9, Evotti 0. N.e.: Bozzetto. All.: Moretti.
Roma: Goss 13, Jones 14, Taylor 15, Hosley 20, Mbawke 10; D’Ercole 6, Eziukwu 2, Baron 2, Moraschini 3. N.e.: Tonolli, Righetti, Di Gristosomo. All.: Dalmonte.
ENEL BRINDISI-MONTEPASCHI SIENA 71-67 (19-26, 35-37; 50-51)
Brindisi: James 15, Dyson 12, Lewis 5, Zerini 5, Snaer 14; Todic 8, Bulleri 5, Formenti 3, Campbell 4. N.e.: Leggio, Morciano, Aminu. All.: Bucchi.
Siena: Cournooh 15, Carter 3, Ortner 2, Nelson 14, Green 6; Viggiano 9, Rochestie 9, Ress 9, Udom 0. N.e.: Hunter, Cappelletti. All.: Crespi.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA - UMANA REYER VENEZIA 93-73
GRISSIN BON REGGIO EMILIA: White 13, Filloy, Brunner 6, Antonutti 9, Bell 25, Frassinetti ne, Kaukenas 17, Cervi 6, Silins 3, Pini ne, Cinciarini 14. Allenatore: Menetti.
UMANA REYER VENEZIA: Peric 6, Zennaro ne, Linhart 11, Paolin ne, Vitali 16, Taylor 13, Smith 11, Akele 8, Vildera ne, Magro, Easley 8. Allenatore: Markovski. ARBITRI: Cerebuch-Caiazza-Filippini.
NOTE: parziali 21-22, 40-40, 65-58. Tiri liberi: Grissin Bon 18/21, Umana Reyer 7/8. Usciti per 5 falli: Smith.


PROSSIMO TURNO (5 gennaio) Giorgio Tesi Group Pistoia - Granarolo Bologna (4/1, ore 20.30) Acqua Vitasnella Cantù - Grissin Bon Reggio Emilia Victoria Libertas Pesaro - Enel Brindisi Acea Roma - Umana Venezia Vanoli Cremona - Pasta Reggia Caserta Montepaschi Siena - Cimberio Varese Sidigas Avellino - Sutor Montegranaro Banco di Sardegna Sassari - EA7 Emporio Armani Milano (5/1, ore 20.30)


LA CLASSIFICA
1. Brindisi 9-4
2. Siena 9-4
3. Roma 9-4
4. Cantù 9-4
5. Sassari 9-4
6. Milano 8-5
7. Bologna 7-6
8. Reggio Emilia 7-6
9. Venezia 6-7
10. Varese 6-7
11. Caserta 6-7
12. Avellino 6-7
13. Pistoia 5-8
14. Montegranaro 4-9
15. Pesaro 2-11
16. Cremona 2-11

gurupoker
03-01-14, 14:40
Basket Serie A - Quote 14a °Giornata 4-5 Gennaio

Vincente Handicap


sabato 04/01/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Pistoia - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85




domenica 05/01/2014 ore 18:15
1
2


Siena - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Pesaro - Brindisi ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85


Avellino - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Roma - U.r. Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85




domenica 05/01/2014 ore 20:30
1
2


Sassari - Milano ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85





Vincente incontro


domenica 05/01/2014 ore 18:15
1
2


Siena - Varese
1,37
2,85




sabato 04/01/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Reggio Emilia
1,25
3,55




domenica 05/01/2014 ore 18:15
1
2


Pesaro - Brindisi
2,45
1,48


Avellino - Montegranaro
1,30
3,20


Roma - U.r. Venezia
1,30
3,20


Cremona - Caserta
1,80
1,90




domenica 05/01/2014 ore 20:30
1
2


Sassari - Milano
1,72
2,00




sabato 04/01/2014 ore 20:30
1
2


Pistoia - Virtus Bologna
2,00
1,72

RAMIREZ
03-01-14, 23:53
eccoci con le analisi ed i pronostici del campionato italiano

Basket Italia Serie A: pronostici 14a giornata 4-5 gennaio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5204-basket-italia-serie-a-pronostici-14a-giornata-4-5-gennaio-2014.html)

gurupoker
05-01-14, 14:21
Serie A Basket - Cantù in vetta per una notte, Pistoia vince ancora
I brianzoli regolano Reggio Emilia in uno dei due anticipi della 14a giornata e si prendono la testa momentanea della classifica. Pistoia surclassa Bologna e conferma il trend positivo tra le mura amiche.
Cantù si conferma imbattibile al Pianella inanella la 13a vittoria consecutiva tra le mura amiche (8 in campionato 5 in Eurocup) e per una notte si gode la vetta solitaria della classifica. Senza il totem Cusin e in una serata in cui le due bocche da fuoco principali della formazione di Sacripanti, Ragland ed Aradori, sparano a salve (il primo 0/3 in 22 minuti, il secondo 5/15 complessivo) è la difesa a regalare il successo sulla Grissin Bon, che per tre quarti resta in partita ma alla fine si deve arrendere alla cattiveria e alla maggior lucidità dei lombardi che trovano la decima vittoria in campionato. Mattatore del match insieme a Uter (dominante sotto canestro con 18 punti, un solo errore al tiro e 26 di valutazione) è stato Stefano Gentile che ha griffato ben 19 punti in uscita dalla panchina compresi i punti della staffa che hanno chiuso il match. A Reggio Emilia per evitare il settimo ko stagionale non sono stati sufficienti i 15 punti di Bell e Kaukenas.
Sorride anche Pistoia che trova la sesta vittoria sul parquet di casa battendo sul filo di lana Bologna e cogliendo un prezioso successo in chiave salvezza. Per la Granarolo si tratta di una sconfitta pesante che potrebbe pregiudicare la qualificazione alle Final 8 di Coppa Italia. Bella prova di squadra della squadra di Moretti che spedisce quattro quinti del quintetto base in doppia cifra e ringrazia la prontezza di spirito di JaJuan Johnson che a un secondo dallo scadere trova la tripla del definitivo sorpasso e regala la W ai toscani. Alla Virtus non basta una grande rimonta e una solida prova da 17 punti a testa di Hardy e Walsh per evitare il settimo ko stagionale.


VITASNELLA CANTU'-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 73-65
ACQUA VITASNELLA CANTÚ: Abass 3, Jones 2, Uter 18, Rullo, Leunen 5, Jenkins 7, Marconato 2, Ragland 2, Aradori 15, Gentile 19. Allenatore: Sacripanti.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA: White 10, Filloy 3, Brunner 4, Antonutti, Bell 15, Frassinetti ne, Kaukenas 15, Cervi 2, Silins 4, Pini ne, Cinciarini 12. Allenatore: Menetti.
ARBITRI: Biggi, Aronne, Calbucci
NOTE: parziali: 16-13, 35-24, 53-42. Tiri liberi: Cantu' 16/21, Reggio Emilia 9/14. Nessun uscito per 5 falli.


GIORGIO TESI PISTOIA-GRANAROLO BOLOGNA 80-79
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA: Daniel 8, Meini, Galanda 8, Wanamaker 19, Washington 15, Cortese 3, Evotti ne, Bozzetto ne, Gibson 14, Johnson 13. Allenatore: Moretti.
GRANAROLO BOLOGNA: Gaddefors 2, Hardy 17, Motum 9, Imbro 9, Fontecchio, Guazzaloca ne, Negri ne, Gazzotti ne, Ware 13, Jordan 10, King 2, Walsh 17. Allenatore: Bechi.
ARBITRI: Mattioli, Seghetti, Di Francesco
NOTE: parziali 24-13, 42-31, 61-57. Tiri liberi: Pistoia 17/25, Bologna 20/26. Nessun uscito per 5 falli.

gurupoker
07-01-14, 13:05
Serie A Basket - Milano passa a Sassari, Siena e Brindisi in vetta
La Montepaschi batte Varese mentre Brindisi espugna dopo un tempo supplementare Pesaro, Venezia a sorpresa passa a Roma mentre il posticipo sorride a Milano che sbanca il Palaserradimigni di Sassari agganciando i sardi al secondo posto.
Montepaschi Siena ed Enel Brindisi raggiungono in vetta Cantù che ieri aveva vinto il match nell'anticipo, sconfitta per l'Acea Roma che adesso deve inseguire, mentre va all'EA7 Milano il big match della giornata grazie al successo a Sassari. I lombardi, al termine di un incontro equilibrato, hanno chiuso sul 74-69 raggiungendo così a 18 punti Sassari e Roma. Langford (24 punti), Melli (16), Moss (10) ed un buon apporto di un Daniel Hackett (11 punti) sempre più inserito nei meccanismi hanno permesso alla squadra di Banchi di continuare la loro serie positiva in terra sarda.

CLASSIFICA
1. Cantù 10-4
2. Siena 10-4
3. Brindisi 10-4
4. Sassari 9-5
5. Roma 9-5
6. Milano 9-5
7. Bologna 7-7
8. Reggio Emilia 7-7
9. Venezia 7-7
10. Avellino 7-7
11. Caserta 6-8
12. Varese 6-8
13. Pistoia 6-8
14. Montegranaro 4-10
15. Cremona 3-11
16. Pesaro 2-12

gurupoker
07-01-14, 13:07
Serie A Basket - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
1,50
SIENA
5,50
SASSARI
8,00


CANTU'
10,00
ROMA
15,00
BRINDISI
20,00


VIRTUS BOLOGNA
25,00
VENEZIA
30,00
VARESE
100,00


REGGIO EMILIA
100,00
AVELLINO
100,00
CASERTA
250,00


PISTOIA
750,00
MONTEGRANARO
750,00
CREMONA
750,00


PESARO
900,00

RAMIREZ
07-01-14, 22:49
Il mio consiglio:
Tesi Pistoia - Granarolo Bologna 1 TaT @ 2,20 Eurobet, stake 3u/10
Dinamo Sassari - EA7 Milano 2 TaT @ 2,13 MyBet, stake 5u/10
Sidigas Avellino - Montegranaro 1 (1x2) @ 1,78 MyBet, stake 6u/10

copio/incollo l'ultimo pronostico giusto così, perchè mi sembra di essere stato abbastanza bravo! ;)

RAMIREZ
10-01-14, 13:10
in questo pezzo è stato inserita un'analisi ed il pronostico di Reggio Emilia-Avellino, anticipo di campionato del sabato sera!

Bar dello sport: pronostici del 10-11 gennaio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/5240-bar-dello-sport-pronostici-10-11-gennaio-2014.html)

gurupoker
10-01-14, 13:44
Serie A Basket - Quote 15a Giornata 11-12 Gennaio



sabato 11/01/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Avellino
1,37
2,85




domenica 12/01/2014 ore 17:00
1
2


Venezia - Pesaro
1,15
4,75




domenica 12/01/2014 ore 18:15
1
2


Caserta - Pistoia
1,37
2,85


Varese - Roma
1,65
2,10


Brindisi - Sassari
1,65
2,10


Virtus Bologna - Cantu'
1,72
2,00


Montegranaro - Cremona
1,45
2,55




domenica 12/01/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Siena
1,33
3,05





Vincente Handicap


sabato 11/01/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




domenica 12/01/2014 ore 17:00
1
2


Venezia - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 9.5 )
1,85
1,85




domenica 12/01/2014 ore 18:15
1
2


Caserta - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Varese - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Brindisi - Sassari ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85


Montegranaro - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85




domenica 12/01/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Siena ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85

gurupoker
11-01-14, 21:28
Basket Italia serie A: pronostici 15a giornata del 12 gennaio 2014Quindicesima e ultima giornata del girone di andata del Campionato Italiano di basket. Al termine di questo turno i verdetti per le qualificazioni delle prime otto classificate al tabellone definitivo della Coppa Italia. (http://www.betitaliaweb.it/basket/5247-basket-italia-serie-a-pronostici-15a-giornata-del-12-gennaio-2014.html)

gurupoker
12-01-14, 13:28
Serie A Basket - Reggio stende Avellino e va alle FinalEight
La partita dura meno di un quarto: la Reggiana vola sul 32-8 dopo i primi 10' e amministra fino alla sirena: sicuro l'accesso alla Coppa Italia, con il 7° posto al termine del girone d'andata. Bologna e Venezia si giocheranno l'ultimo slot disponibile.
Sette vittorie su sette in campionato al PalaBigi, e il dato si arrotonda a 10/10 se si considerano anche le partite di Eurochallenge: Reggio Emilia mantiene il parquet di casa inviolato in stagione e conquista un posto alle FinalEight di Coppa Italia estromettendo un’Avellino scesa in campo con la testa altrove. Forte di questa vittoria e degli scontri diretti a favore con Bologna e Venezia, la Reggiana è sicura di chiudere al settimo posto il girone d’andata.


GRISSIN BON REGGIO EMILIA-SIDIGAS AVELLINO 96-73 (32-8, 61-33; 83-54)
Reggio Emilia: White 16, Brunner 10, Bell 15, Silins 9, Cinciarini 17; Filloy 6, Antonutti 5, Kaukenas 3, Cervi 15. N.e.: Frassineti, Pini. All.: Menetti.
Avellino: Thomas 6, Lakovic 15, Richardson 14, Ivanov 8, Cavaliero 6; Biligha 2, Spinelli 3, Dragovic 0, Hayes 11, Dean 8. N.e.: Morgillo, Picariello. All.: Vitucci.

gurupoker
13-01-14, 13:11
Serie A Basket - Brindisi e Cantù in vetta, Milano batte Siena
Il girone d'andata si chiude con i pugliesi e i brianzoli in testa alla classifica dopo i successi contro Sassari e Bologna. L'Umana strappa l'ultimo biglietto per le Final 8 di Coppa Italia asfaltando il fanalino di coda Pesaro. Vincono anche Roma e Caserta, lo scontro salvezza fra Montegranaro e Cremona va ai lombardi. Nel posticipo Milano.
Alla fine del girone d’andata troviamo una strana coppia al comando della serie A di basket: Enel Brindisi e Vitasnella Cantù dopo 15 giornate viaggiano a braccetto in vetta alla classifica, un risultato difficile da pronosticare ad inizio stagione soprattutto per l’exploit dei pugliesi di Bucchi autentica sorpresa della stagione.
L’Enel in uno dei big match della penultima giornata batte il Banco di Sardegna Sassari (89-80) al termine di una partita dominata per larga tratti ma che si è complicata grazie all’orgoglio dei sardi che nel quarto quarto si sono rifatti sotto. Se Sassari è tradita dalle percentuali al tiro da tre punti (9/26 per un misero 35%) i pugliesi dalla distanza vedono il canestro grande come una vasca da bagno mandando a bersaglio 6 triple su 6 tentate e chiudendo il primo tempo con uno stratosferico 8/9 che vale il +15 all’intervallo (34-19). Nel terzo quarto complice qualche amnesia difensiva Sassari rientra in partita grazie ai canestri di Caleb Green (18 punti) e Drake Diener (19 punti) e chiude la frazione col 61-63. Nel quarto quarto la partita è un susseguirsi di batti e ribatti fino all’11-0 di parziale dell’Enel (propiziato da Campbell e Lewis) che fa calare il sipario sul match e fa esplodere la gioia del pubblico pugliese.
Vince in trasferta invece Cantù che espugna la FuturShow Arena di Bologna spegnendo le chance di qualificarsi alle Final Eight di Coppa Italia. La squadra di Sacripanti spedisce quattro uomini in doppia cifra (Uter e Jenkins 18, Ragland 15, Aradori 13) e vince con autorità l’undicesima partita in 14 match.
Siena perde la testa della classifica nell'ultima giornata di andata del massimo campionato di basket. La Montepaschi Siena esce battuta per 66-56 nel big-match di Milano con l'EA7 Emporio Armani Milano, un risultato che permette all'Olimpia di agganciare proprio i campioni d'Italia e Roma al terzo posto. I lombardi lanciano un segnale preciso al campionato e si godono i 20 punti di Langford, ispirato e letale. A Siena non basta il cuore, la difesa e la grinta di Haynes, Hunter e Carter (32 punti in tre) per espugnare il Forum.
Nelle altre sfide da segnalare la roboante vittoria dell’Umana Venezia che al Talercio ridicolizza Pesaro (89-65) grazie ai 56 punti del terzetto Smith, Easley e Linhart e strappa l’ultimo biglietto per le Final Eight di Coppa Italia. Successo esterno per l’Acea Roma che rifila la nona sconfitta stagionale a Varese, grande delusione di questa prima metà stagione. Nello scontro diretto salvezza Cremona espugna Montegranaro 90-95 grazie ai 50 punti della premiata ditta Jackson-Woodside.
Gli accoppiamenti delle Final Eight di Coppa Italia: Brindisi-Venezia, Milano-Sassari, Siena-Roma, Cantù-Reggio Emilia


LA CLASSIFICA
1. Cantù 11-4
2. Brindisi 11-4
3. Siena 10-5
4. Roma 10-5
5. Milano 10-5
6. Sassari 9-6
7. Reggio Emilia 8-7
8. Venezia 7-7
9. Bologna 7-8
10. Avellino 7-8
11. Caserta 7-8
12. Varese 6-9
13. Pistoia 6-9
14. Montegranaro 4-11
15. Cremona 4-11
16. Pesaro 2-13

RAMIREZ
17-01-14, 16:29
la rubrica "bar dello sport" pubblicata oggi su Bet Italia Web contiene l' analisi dei due anticipi del sabato sera del campionato italiano:

Bar dello sport: Heineken Cup rugby, Campionato Italiano basket serie A 17 - 18 gennaio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/5286-bar-dello-sport-heineken-cup-rugby-campionato-italiano-basket-serie-a-17-18-gennaio-2014.html)

sabato mattina l'analisi ed i pronostici per le partite di domenica ;)

RAMIREZ
18-01-14, 12:49
come promesso Basket Italia: 16a giornata serie A partite 19 gennaio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5294-basket-italia-16a-giornata-serie-a-partite-19-gennaio-2014.html)

gurupoker
19-01-14, 13:28
Serie A Basket - Roma in vetta per una notte, vince anche Varese
Successi di Acea Roma e Cimberio Varese nei due anticipi che aprono la sedicesima giornata della massima serie di pallacanestro. I capitolini regolano la Sutor Montegranaro 88-70 e agguantano il primo posto in classifica, raggiungendo Cantù e Brindisi a quota 22 punti. Varese, invece, espugna il parquet della Grissin Bon Reggio Emilia 80-73 e la raggiungono in classifica a 14.
Bastano due quarti a Roma per regolare Montegranaro ed agganciare in vetta, almeno per una notte, Brindisi e Cantù. La squadra di Dalmonte batte agevolmente la Sutor Montegranaro (88-70) che rimedia la quinta sconfitta consecutiva.Dopo un primo tempo chiuso in sostanziale equilibrio (37-34 al 20’), l’Acea mette la freccia nel terzo periodo quando con un parziale di 8-0 vola subito sul +11 e volando addirittura sul +20 a metà terzo quarto grazie ai canestri di Taylor (16 punti), Baron (16 punti) e Goss (15 punti). Il quarto quarto così diventa solamente un’accademia per Roma che trova così l’undicesima vittoria stagionale.
Nell’altra gara di questo sabato da sottolineare anche il colpaccio della Cimberio Varese che espugna il parquet di Reggio Emilia infliggendo il primo stop interno alla Grissin Bon. La squadra di Frates gioca una partita esemplare, lotta e dimostra di saper soffrire e nell’ultimo quarto con un incredibile parziale di 17-4 negli ultimi 4 minuti ottiene un successo preziosissimo che dà ossigeno a una classifica finora al di sotto delle aspettative. In casa lombarda da sottolineare i 22 punti di Clark mentre a Reggio Emilia non bastano i 16 punti di Greg Brunner.


Acea Roma-Sutor Montegranaro 88-70
ACEA ROMA: Goss 15, Jones 13, Tonolli ne, Righetti, D'Ercole, Taylor 16, Hosley 6, Finamore, Baron 16, Moraschini 8, Mbakwe 9, Szewczyk 5. Allenatore: Dalmonte.
SUTOR MONTEGRANARO: Cinciarini 10, Sakic 9, Mayo 21, Tessitore, Rossi, Lauwers 2, Campani 4, Mazzola 4, Mitrovic 13, Skeen 7. Allenatore: Recalcati.
ARBITRI: Vicino, Sardella, Calbucci. NOTE: parziali 23-18, 45-37, 68-46. Tiri liberi: Acea 15/19, Sutor 12/16. Usciti per 5 falli: Mazzola

Grissin Bon Reggio Emilia-Cimberio Varese 73-80
GRISSIN BON REGGIO EMILIA: White 12, Filloy 5, Brunner 16, Antonutti 8, Bell 9, Frassinetti, Kaukenas 5, Cervi 6, Silins 3, Pini ne, Cinciarini 9. Allenatore: Menetti.
CIMBERIO VARESE: Scekic 9, Sakota 10, Rush, Clark 22, Banks, De Nicolao 6, Ambrosini ne, Balanzoni ne, Mei 3, Hassell 12, Ere 9, Polonara 9. Allenatore: Frates. ARBITRI: Baldini, Chiari, Caiazza
NOTE: parziali 16-14, 35-32, 60-53. Tiri liberi: Grissin Bon 10/12, Cimberio 10/12. Usciti per 5 falli: Brunner

gurupoker
19-01-14, 13:28
Basket Serie A1 - Quote 19 Gennaio



domenica 19/01/2014 ore 18:15
1
2


Venezia - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Sassari - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,80
1,90


Pesaro - Avellino ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,85
1,85


Cremona - Siena ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85




domenica 19/01/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,80
1,90


Pistoia - Cantu' ( Punteggio iniziale:3.5 - 0 )
1,85
1,85

gurupoker
20-01-14, 14:37
Serie A Basket - Milano in vetta con Roma, Cantù e Brindisi
L'EA7 batte Brindisi nello scontro diretto, mentre Cantù perde all'overtime sul parquet di Pistoia. Scivolano anche i campioni d'Italia di Siena.
Che Milano abbia una squadra superiore alla media di questo campionato è noto a tutti. Che sia capace di dimostrarlo sul parquet è una variabile ancora da confermare, ma un passo deciso in questo senso arriva con il successo casalingo su Brindisi, battuta - anzi strabattuta - e raggiunta al vertice della classifica. La squadra di coach Banchi fa sul serio fin dal primo quarto (32-13) e non si deconcentra mai, dominando con qualsiasi quintetto. Langford e Jerrells ci mettono i punti (20 a testa), Gentile e Moss la sostanza, fino ad arrivare a un 89-65 che non ammette repliche.
Con Milano, Brindisi e Roma (in campo sabato), resta ferma a quota 11 successi anche Cantù, che annusa la fuga solitaria a Pistoia ma alla fine si fa beffare all'overtime. Chiuso il terzo quarto avanti di 7 (53-60), i canturini si bloccano in attacco e due canestri finali di Wanamaker fissano il 69-69 che regala ai padroni di casa i 5 minuti aggiuntivi. Pistoia li sfrutta benissimo, scappando subito con Washington e chiudendo con la schiacciata dello stesso americano, che inchioda l'82-77 finale griffando il supplementare con 7 punti personali.
Brutta sconfitta anche per la Montepaschi Siena, che cade 72-68 a Cremona contro la Vanoli di Cesare Pancotto. La partita rimane equilibrata praticamente per tutti i 40 minuti, con gli ospiti che provano ad allungare a metà secondo quarto ma vengono subito ripresi. Nel finale punto a punto è decisivo quindi l'apporto di Ben Woodside, che prima mette la tripla del 66-62 e poi è preciso dalla lunetta con 6 liberi di fila che cementano il successo cremonese.
Pesaro torna al successo dopo 4 ko di fila battendo Avellino 88-82: decisivi a favore dei padroni di casa Turner (20 punti) e Anosike (18, con 22 rimbalzi). Venezia, invece, regola Caserta con un perentorio 73-60: la difesa mortifica i tentativi degli ospiti mentre Taylor (22) si fa sentire in attacco. Un altro successo casalingo è quello di Sassari su Bologna: il Banco di Sardegna porta cinque uomini in doppia cifra pungendo dalla distanza con Diener e i due Green, mentre nel finale Hardy non riesce a ribaltarla nonostante al tripla dell'illusorio -1.


EA7 Emporio Armani Milano-Enel Brindisi 89-65
EMPORIO EA7 ARMANI MILANO: Gentile 13, Gigli, Cerella 2, Melli 4, Hackett 4, Kangur 5, Langford 20, Samuels 4, Wallace 2, Lawal 5, Moss 10, Jerrels 20. Allenatore: Banchi.
ENEL BASKET BRINDISI: James 11, Todic 12, Bulleri 3, Morciano ne, Formenti, Dyson 16, Lewis 12, Chiotti 2, Jurtom ne, Zerini 2, Snaer 4, Campbell 3. Allenatore: Bucchi.
ARBITRI: Bettini-Filippini-Di Francesco. NOTE: parziali 32-13, 49-32, 70-47. Tiri liberi: Milano 12/15, Brindisi 13/19. Uscito per 5 falli: nessuno.


Giorgio Tesi Group Pistoia-Acqua Vitasnella Cantù 82-77 (dts)
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA: Daniel 9, Meini, Galanda 7, Wanamaker 16, Washington 15, Cortese 2, Evotti ne, Bozzetto ne, Gibson 17, Johnson 16. Allenatore: Moretti.
ACQUA VITASNELLA CANTÚ: Abass, Jones, Uter 6, Rullo 3, Leunen 11, Jenkins 5, Marconato 9, Ragland 19, Aradori 18, Gentile 6. Allenatore: Sacripanti.
ARBITRI: Cerebuch-Mazzoni-Weidmann. NOTE: parziali 15-24, 32-39, 53-60, 69-69. Tiri liberi: Pistoia 14/24, Cantu' 12/15. Uscito per 5 falli: Uter.


Vanoli Cremona-Montepaschi Siena 72-68
VANOLI CREMONA: Pisacane ne, Zavackas 8, Marchetti, Woodside 19, Jackson 17, Ariazzi , Johnson 4, Rossi ne, Bertoncelli ne, Kelly 13, Rich ne, Ndoja 3, Spralja 8. Allenatore: Pancotto.
MONTEPASCHI SIENA: Viggiano 7, Hunter 8, Cournooh 5, Haynes 7, Carter 12, Janning ne, Ress 3, Ortner 9, Nelson 7, Udom ne, Green 10, Cappelletti ne. Allenatore: Crespi.
ARBITRI: Martolini-Bartoli-Biggi. NOTE: parziali 18-14, 29-31, 48-49. Tiri liberi: Cremona 16/18, Siena 6/9. Uscito per 5 falli: Ortner.


Umana Reyer Venezia-Pasta Reggia Caserta 73-60
UMANA VENEZIA: Peric 7, Rosselli 10, Linhart 10, Vitali 8, Taylor 22, Smith 10, Akele 3, Guisse, Magro 3, Tinsley ne. Allenatore: Markovski.
PASTA REGGIA CASERTA: Mordente 5, Marzaioli ne, Vitali 11, Tommasini 11, Michelori 1, Brooks 2, Roberts 8, Hannah, Scott 9, Easley 13. Allenatore: Molin.
ARBITRI: Lamonica-Sahin-Lo Guzzo NOTE: parziali 17-6, 39-25, 57-35. Tiri liberi: Venezia 7/12, Caserta 8/13. Usciti per cinque falli: nessuno.


Victoria Libertas Pesaro-Sidigas Avellino 88-82
VICTORIA LIBERTAS PESARO: Musso 11, Bartolucci 5, Terenzi ne, Johnson 8, Panzieri ne, Pecile 7, Young 12, Trasolini 7, Anosike 18, Turner 20. Allenatore: Dell'Agnello.
SIDIGAS AVELLINO: Thomas 14, Biligha ne, Lakovic 8, Richardson 6, Spinelli 1, Ivanov 22, Dragovic ne, Morgillo ne, Cavaliero 14, Riccio ne, Hayes 3, Dean 14. Allenatore: Vitucci.
ARBITRI: Taurino-Sabetta-Borgioni. NOTE: parziali 17-19, 41-41, 64-61. Tiri liberi: Pesaro 9/12, Avellino 18/24. Usciti per cinque falli: Bartolucci, Trasolini, Richardson.


Banco di Sardegna Sassari-Granarolo Bologna 90-87
BANCO DI SARDEGNA SASSARI: M.Green 19, C.Green 20, Devecchi 2, Chessa ne, Gordon 11, T.Diener, Sacchetti 2, D.Diener 24, Vanuzzo 2, Tessitori ne, Thomas 10. Allenatore: Sacchetti.
GRANAROLO BOLOGNA: Gaddefors 8, Hardy 28, Motum 6, Imbro', Guazzaloca ne, Negri ne, Gazzotti, Ware 10, Pechacek ne, King 9, Walsh 26, Fontecchio. Allenatore: Bechi.
ARBITRI: Mattioli-Begnis-Terreni NOTE: parziali 23-19, 48-38, 65-66. Tiri liberi: Sassari 14/16, Bologna 9/16. Uscito per cinque falli: Green M..


LA CLASSIFICA
1. Cantù 11-5
2. Brindisi 11-5
3. Roma 11-5
4. Milano 11-5
5. Siena 10-6
6. Sassari 10-6
7. Venezia 9-7
8. Reggio Emilia 8-8
9. Bologna 7-9
10. Avellino 7-9
11. Caserta 7-9
12. Varese 7-9
13. Pistoia 7-9
14. Cremona 5-11
15. Montegranaro 4-12
16. Pesaro 3-13

gurupoker
24-01-14, 13:31
Basket Serie A1 - Quote 17a Giornata 26-27 Gennaio

Vincente incontro


domenica 26/01/2014 ore 18:15
1
2


Siena - Reggio Emilia
1,30
3,20


Cantu' - Sassari
1,55
2,30


Avellino - Pistoia
1,30
3,20


Caserta - Pesaro
1,30
3,20


Montegranaro - Venezia
1,85
1,85


Virtus Bologna - Cremona
1,30
3,20




domenica 26/01/2014 ore 20:30
1
2


Brindisi - Roma
1,55
2,30




lunedì 27/01/2014 ore 20:30
1
2


Varese - Milano
2,45
1,48





Vincente Handicap


domenica 26/01/2014 ore 18:15
1
2


Siena - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Cantu' - Sassari ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Avellino - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Caserta - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85




domenica 26/01/2014 ore 20:30
1
2


Brindisi - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85




lunedì 27/01/2014 ore 20:30
1
2


Varese - Milano ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85

RAMIREZ
25-01-14, 14:26
appena pubblicato il pezzo sulla 17a giornata di campionato:

Basket Italia serie A: pronostici 17a giornata del 26 gennaio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5349-basket-italia-serie-a-pronostici-17a-giornata-del-26-gennaio-2014.html)

RAMIREZ
27-01-14, 14:17
qui il pronostico di Cimberio Varese - EA7 Armani Milano: Basket serie A: Cimberio Varese - Armani Milano del 27 gennaio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5358-basket-serie-a-cimberio-varese-armani-milano-del-27-gennaio-2014.html)

Cimberio Varese - EA7 Milano H2-4,5 @ 1,88 MyBet, stake 5u/10

gurupoker
27-01-14, 14:58
Serie A Basket - Brindisi e Cantù meglio di Roma e Sassari
L'EA7 è impegnata nel derby con Varese nel posticipo: intanto Acqua Vitasnella ed Enel si portano a quota 24 punti in classifica; non sbaglia nemmeno Siena, frena Venezia.
In attesa di sapere cosa combinerà Milano nel Monday Night con Varese, la seconda giornata di ritorno dimezza il numero delle capoliste, che da quattro diventano due. Restano in testa Cantù e Brindisi, che battono rispettivamente Sassari e Roma, due avversarie di rango. Spicca soprattutto il successo dell'Enel Brindisi, che al PalaPentassuglia, nel posticipo domenicale, stoppa per 72-62 la corsa dell'Acea Roma, che deve così abbandonare la vetta della classifica. I pugliesi fanno festa con 16 punti di Campbell, uno in più del dirimpettaio Baron. Vittoria al fotofinish per l'Acqua Vitasnella Cantù, che piega alla Mapooro Arena il Banco di Sardegna Sassari per 99-95 con 24 punti messi a segno da Ragland, al quale il solo Gordon (26) strappa l'ambito riconoscimento di Mvp della serata.


17^ GIORNATA - RISULTATI
Sutor Montegranaro - Umana Venezia 73-72
Montepaschi Siena - Grissin Bon Reggio Emilia 65-55
Sidigas Avellino - Giorgio Tesi Group Pistoia 75-70
Pasta Reggia Caserta - Victoria Libertas Pesaro 100-88
Acqua Vitasnella Cantù - Banco di Sardegna Sassari 99-95
Granarolo Bologna - Vanoli Cremona 85-90
Enel Brindisi - Acea Roma 72-62
Cimberio Varese - EA7 Emporio Armani Milano (27/01 20:30)


CLASSIFICA: Cantù, Brindisi 24; Roma, Milano, Siena 22; Sassari 20; Venezia 18; Avellino, Caserta 16; Bologna, Reggio Emilia, Varese, Pistoia 14; Cremona 12; Montegranaro 10; Pesaro 6.

gurupoker
27-01-14, 14:58
Serie A Basket - Quote Posticipo 27 Gennaio

Vincente Handicap



1
2


Varese - Milano (Punteggio iniziale:4.5 - 0)
1,85
1,85




1X2 Basket


lunedì 27/01/2014 ore 20:30
1
X
2


Varese - Milano
4,60
2,75
2,00




Vincente incontro


lunedì 27/01/2014 ore 20:30
1
2


Varese - Milano
2,55
1,45




Pari/Dispari Basket


lunedì 27/01/2014 ore 20:30
Pari
Dispari


Varese - Milano
1,85
1,85




U/O 155,5


lunedì 27/01/2014 ore 20:30
Under
Over


Varese - Milano
1,95
1,75

gurupoker
27-01-14, 14:59
Serie A Basket - Bologna in crisi: esonerato Luca Bechi
Il coach della Virtus è stato sollevato dall’incarica dopo la sconfitta contro Cremona, la sesta nelle ultime 7 giornate. Al suo posto dovrebbe arrivare Giorgio Valli.
Dopo la sconfitta di domenica sera contro Cremona, la quarta consecutiva e la nona nelle ultime 11 partite, Renato Villalta è esploso: “Il coach al momento è confermato, ma la riflessione è su tutti. La squadra non ha cattiveria. In campo mi sembra di vedere degli scolaretti”.
Al patron della Virtus sono bastate poche ore di riflessione per cambiare subito idea: Luca Bechi è stato immediatamente sollevato dall’incarico nella speranza di dare da subito una forte scossa al gruppo, prima di trarre le adeguate considerazioni per ritoccare eventualmente il roster.
Bologna, partita col botto con 5 vittorie nelle prime 6 partite, un ruolino di marcia super che aveva portato Matt Walsh a rilasciare un’intervista in cui parlava già di scudetto bianconero (dichiarazioni ritorte al mittente come un boomerang tagliente), è sprofondata al quartultimo posto, a pari punti (14) con Pistoia e Varese, ma in svantaggio negli scontri diretti. Dopo il successo contro Brindisi alla nona giornata, è arrivata una sola vittoria – peraltro bruttina - nelle successive 7 uscite, in casa contro Pesaro.
Il candidato principale per subentrare a Bechi è Giorgio Valli, cresciuto cestisticamente in casa Virtus ed ex-assistente di Ettore Messina: l’ex-tecnico di Ferrara e Avellino dovrebbe firmare fino al termine della stagione.

gurupoker
29-01-14, 13:12
Serie A1 Basket - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
1,50
SIENA
5,00
SASSARI
7,50


CANTU'
7,50
BRINDISI
10,00
ROMA
15,00


VENEZIA
50,00
REGGIO EMILIA
50,00
VARESE
100,00


VIRTUS BOLOGNA
100,00
AVELLINO
150,00
CASERTA
350,00


PISTOIA
750,00
MONTEGRANARO
750,00
CREMONA
750,00


PESARO
900,00

gurupoker
31-01-14, 14:21
Basket Serie A1 - Quote 2 Febbraio

Vincente incontro


domenica 02/02/2014 ore 16:30
1
2


Venezia - Varese
1,38
2,80




domenica 02/02/2014 ore 18:15
1
2


Pistoia - Sassari
2,00
1,72


Virtus Bologna - Siena
1,72
2,00


Milano - Caserta
1,08
6,50


Roma - Avellino
1,25
3,55


Pesaro - Cantu'
2,65
1,42


Cremona - Brindisi
2,10
1,65




domenica 02/02/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Montegranaro
1,25
3,55





Vincente Handicap


domenica 02/02/2014 ore 16:30
1
2


Venezia - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




domenica 02/02/2014 ore 18:15
1
2


Milano - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 12.5 )
1,85
1,85


Roma - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Cremona - Brindisi ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,85
1,85


Pesaro - Cantu' ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,90
1,80




domenica 02/02/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
02-02-14, 10:51
analisi e pronostici della 18a giornata di campionato: Pronostici Basket Italia serie A: 18a giornata del 2 febbraio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5408-basket-italia-serie-a-pronostici-18a-giornata-del-2-febbraio-2014.html)

gurupoker
03-02-14, 13:14
Serie A Basket - Milano infila la settima anche senza Hackett
Pur senza l'ex Siena, l'Olimpia centra la settima vittoria consecutiva battendo 61-43 il Caserta. Varese inarrestabile che vince sul parquet di Venezi, cade Siena battuta dalla Granarolo Bologna.
Milano non incanta, ma centra comunque la settima vittoria consecutiva raggiungendo il primato in classifica. Pur priva di Hackett, fermato da influenza, l'Oimpia sfrutta il fattore campo contro un Caserta non certo nella sua giornata migliore. Poco spettacolo, molti errori da una parte e dall'altra, e match deciso dalla difesa milanese decisamente più dominante rispetto a quella ospite. Nelle altre partite, vittoria della Cimberio Varese nell'anticipo della terza giornata di ritorno del massimo campionato di basket. I biancorossi si sono imposti al Taliercio, battendo i padroni di casa dell'Umana Reyer Venezia per 93-77 con 25 punti di Banks, top-scorer dell'incontro. Esordio vincente per coach Valli che riesce nell'impresa di interrompere le quattro sconfitte consecutive della Granarolo Bologna che s'impone 57-54 contro il Siena.


RISULTATI
Basketball| Serie A Basket
Victoria Libertas Pesaro82 - 79Acqua Vitasnella Cantù
Giorgio Tesi Group Pistoia81 - 69Banco di Sardegna Sassari
EA7 Emporio Armani Milano61 - 43Pasta Reggia Caserta
Acea Roma72 - 80Sidigas Avellino
Vanoli Cremona53 - 64Enel Brindisi
Grissin Bon Reggio Emilia89 - 80Sutor Montegranaro
Granarolo Bologna57 - 54Montepaschi Siena
Umana Reyer Venezia77 - 93Cimberio Varese


CLASSIFICA: Milano 26; Cantu', Brindisi 24; Roma, Siena 22; Sassari 20; Avellino, Venezia 18; Bologna, Varese, Caserta, Pistoia 16; Reggio Emilia 14; Cremona 12; Montegranaro 10; Pesaro 8.


PROSSIMO TURNO (16 febbraio) Pasta Reggia Caserta - Grissin Bon Reggio Emilia (15/2 h.20.30) Acqua Vitasnella Cantu'- Acea Roma (h.20:30) Sidigas Avellino - Cimberio Varese Enel Brindisi - Umana Reyer Venezia Banco di Sardegna Sassari - Vanoli Cremona Sutor Montegranaro - Granarolo Bologna Montepaschi Siena - Victoria Libertas Pesaro Giorgio Tesi Group Pistoia - EA7 Emporio Armani Milano (17/2 h.20.30)

RAMIREZ
05-02-14, 12:00
in questo Bar dello sport analisi e pronostici di due match di Lega Gold di giovedì 6 febbraio:

Bar dello sport: pronostici Champion League volley e Lega Gold basket 5-6 febbraio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/5435-bar-dello-sport-pronostici-champion-league-volley-e-lega-gold-basket-5-6-febbraio-2014.html)

gurupoker
06-02-14, 13:18
Serie A Basket - Roma taglia Taylor, Avellino prende Foster
Il play dell'Acea dovrà operarsi all'anca: si cerca ora un sostituto. La Scandone riapre il mercato per rimpiazzare Taquan Dean e Jeremy Richardson.
Addio a Jordan Taylor: dopo un anno e mezzo e una finale scudetto, Roma si separa dal play-guardia di Bloomington, costretto nuovamente a fermarsi per il problema all’anca che lo aveva già pesantemente condizionato in fase pre-stagionale. Il giocatore, assente nella scorsa partita persa contro Avellino, dovrà essere operato. L’Acea sarà così costretta a tornare sul mercato: al momento si registra un interessamento per Rok Stipcevic, già visto in Italia con le maglie di Varese, Milano e Pesaro. Nel frattempo, però, coach Dalmonte dovrà rivedere le rotazioni nelle FinalEight di Coppa Italia che si apriranno venerdì a Milano e che la vedranno opposta alla Montepaschi Siena: sarà Phil Goss a sobbarcarsi gli oneri della regia.
Avellino, invece, approfitta dello stop per la Coppa Italia per sistemare il roster, accorciato dalle esclusioni dalla squadra di Taquan Dean e Jeremy Richardson: con la risoluzione del caso Dwight Hardy, la Scandone può riaprire il mercato e tesserare Je’Kel Foster, guarda americana classe ’83, già esperto del nostro campionato per aver disputato la stagione 2010-11 a Cremona (12.2 punti di media con il 53.6 % da due e il 37.5% dall’arco).

gurupoker
10-02-14, 14:46
Basket Serie A1 - Aggiornamento Quote Antepost 10 Febbraio

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
1,45
SIENA
5,50
SASSARI
8,00


CANTU'
8,00
BRINDISI
9,00
ROMA
15,00


VENEZIA
50,00
REGGIO EMILIA
50,00
VARESE
100,00


VIRTUS BOLOGNA
100,00
AVELLINO
100,00
CASERTA
350,00


PISTOIA
500,00
MONTEGRANARO
750,00
CREMONA
750,00


PESARO
900,00

gurupoker
10-02-14, 14:47
sassari al momento è un colpo che vale @8 in antepost. ne ho discusso nel thread della coppa italia....stupidaggine iniziare a fare già un pensierino e mettere qualcosina antepost?

RAMIREZ
10-02-14, 20:59
ho fatto delle considerazioni la scorsa settimana sulla giocata in antepost di Milano coppa in mano e la sconsigliavo, in verità più per la quota che per perizia tecnica. Sinceramente mi viene difficile credere che in una serie al meglio delle 5 o delle 7 partite, Milano possa perdere 3/4 volte contro la stessa squadra....è vero Sassari l'ha battuta ed ha un fior di quintetto, ma diciamoci la verità: si fa male il lungo e deve giocare Tessitori, a Reggio Emilia per esempio si fa male Brunner e deve giocare Pini (un 5 del '95), a Milano se si fa male Lawal gioca Samuels, poi CJ Wallace e come quarto lungo eventualemente Angelo Gigli, uno che sei mesi fa era in nazionale!!
Un conto è perdere una gara secca, un'altro una serie....onestamente non credo possano mai perdere lo scudetto!

gurupoker
14-02-14, 13:41
Serie A1 Basket - Quote 15-17 Febbraio

Vincente incontro


sabato 15/02/2014 ore 20:30
1
2


Caserta - Reggio Emilia
1,65
2,10




domenica 16/02/2014 ore 18:15
1
2


Avellino - Varese
1,40
2,75


Montegranaro - Virtus Bologna
1,80
1,90


Brindisi - Venezia
1,30
3,20


Siena - Pesaro
1,10
5,75


Sassari - Cremona
1,12
5,25




domenica 16/02/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Roma
1,40
2,75




lunedì 17/02/2014 ore 20:30
1
2


Pistoia - Milano
2,45
1,48





Vincente Handicap


sabato 15/02/2014 ore 20:30
1
2


Caserta - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85




domenica 16/02/2014 ore 18:15
1
2


Avellino - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Brindisi - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Siena - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 11.5 )
1,85
1,85


Sassari - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 10.5 )
1,85
1,85




domenica 16/02/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




lunedì 17/02/2014 ore 20:30
1
2


Pistoia - Milano ( Punteggio iniziale:4.5 - 0 )
1,85
1,85

RAMIREZ
15-02-14, 11:28
ritorna il campionato di serie A: Basket serie A: pronostici 19a giornata di campionato del 15-16 Febbraio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5523-basket-serie-a-pronostici-19a-giornata-di-campionato-del-15-16-febbraio-2014.html)

gurupoker
17-02-14, 14:01
Serie A Basket - Reggio Emilia si blocca nel finale, vince Caserta
Nell'anticipo della 19a giornata di Serie A la Juve Casera supera tra le mura amiche del PalaMaggiò la Grissin Bon Reggio Emilia col punteggio di 74 a 68. Fondamentale per i campani il parziale di 12 a 2 negli ultimi 90 secondi di partita.
Alla fine a festeggiare è la Pasta Reggia Caserta. La squadra allenata da Lele Molin è riuscita a superare la Grissin Bon Reggio Emilia ma a rovinare i piani degli emiliani è stato un finale sciagurato. Negli ultimi 90 secondi infatti l’attacco di Reggio Emilia si è clamorosamente inceppato, subendo un parziale di 2-12 che ha permesso il sorpasso e la vittoria dei campani. Finisce 74 a 68. Per Reggio Emilia quindi l’ennesima sconfitta fuoricasa, con una Pasta Reggia Caserta che grazie a questo successo opera così il sorpasso in classifica.


Serie A Basket - Cantù stende Roma, Brindisi sempre al top
In attesa che scenda in campo l’EA7 Milano, l’Enel prende il comando della classifica di Serie A dopo la 19a giornata. Non sbaglia la Montepaschi (80-70 contro Pesaro), Cantù batte Roma 83-80 e la distanzia.
In attesa del posticipo di domani sera a Pistoia dove sarà di scena l'Emporio Armani Milano, l'Enel Brindisi fa appieno il suo dovere battendo l'Umana Reyer e portandosi momentaneamente al comando solitario della Serie A di basket con due punti di vantaggio sull'EA7: 88-78 il risultato per Brindisi, che si conferma bestia nera dei veneti che nel terzo quarto avevano riaperta la gara, salvo poi soccombere alla maggiore forza degli uomini di Bucchi. Fattore casalingo determinante in questa 4^ giornata di ritorno caratterizzata, già a partire da ieri con il successo di Caserta su Reggio Emilia, da sette successi tra le mura amiche in altrettante partite. Rispetta il pronostico la Montepaschi Siena, che ha la meglio su Pesaro per 80-70. Dopo una prima frazione dominata dalla MensSana, il ritorno della Vuelle che a 4' dal termine torna sotto di 11 (70-59). Siena allunga con una schiacciata di Ortner, poi Petty risponde dall'arco. Per i biancoverdi va a segno Green ma Pesaro non cede il passo e risponde colpo su colpo prima del nuovo break messo a segno da Haynes e dallo stesso Green.


RISULTATI
Pasta Reggia Caserta - Grissin Bon Reggio Emilia 74-68 (ieri) Acqua Vitasnella Cantù - Acea Roma 83-80 Sidigas Avellino - Cimberio Varese 83-63 Enel Brindisi - Umana Reyer Venezia 88-78 Banco di Sardegna Sassari - Vanoli Cremona 95-61 Sutor Montegranaro - Granarolo Bologna 86-84 Montepaschi Siena - Victoria Libertas Pesaro 80-70 Giorgio Tesi Group Pistoia - EA7 Emporio Armani Milano (17/2 h.20.30)
CLASSIFICA: Brindisi 28; Cantù, Milano 26; Siena 24; Roma, Sassari 22; Avellino 20; Venezia, Caserta 18; Bologna, Varese, Pistoia, Reggio Emilia 16; Cremona, Montegranaro 12; Pesaro 8.
PROSSIMO TURNO (23 febbraio) Grissin Bon Reggio Emilia - Enel Brindisi (22/02 20:30) Cimberio Varese - Banco di Sardegna Sassari Sidigas Avellino - Acqua Vitasnella Cantù Victoria Libertas Pesaro - Sutor Montegranaro Acea Roma - Pasta Reggia Caserta Vanoli Cremona - Giorgio Tesi Group Pistoia EA7 Emporio Armani Milano - Granarolo Bologna Umana Venezia - Montepaschi Siena

gurupoker
17-02-14, 14:01
le quote del posticipo di questa sera

Vincente Handicap



1
2


Pistoia - Milano (Punteggio iniziale:5.5 - 0)
1,85
1,85




1X2 Basket


lunedì 17/02/2014 ore 20:30
1
X
2


Pistoia - Milano
5,25
2,85
1,85




Vincente incontro


lunedì 17/02/2014 ore 20:30
1
2


Pistoia - Milano
2,85
1,37




Pari/Dispari Basket


lunedì 17/02/2014 ore 20:30
Pari
Dispari


Pistoia - Milano
1,85
1,85




U/O 150,5


lunedì 17/02/2014 ore 20:30
Under
Over


Pistoia - Milano
1,72
2,00

RAMIREZ
17-02-14, 14:20
analisi del posticipo di stasera: Basket serie A: Giorgio Tesi Pistoia - EA7 Armani Milano del 17 Febbraio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5530-basket-serie-a-giorgio-tesi-pistoia-ea7-armani-milano-del-17-febbraio-2014.html)

gurupoker
18-02-14, 14:16
Serie A Basket - Milano infila l’ottava in volata
L’Olimpia passa a Pistoia 79-88 grazie a un ultimo quarto da 12-29 e mantiene la testa della classifica assieme a Brindisi. Decisivi Daniel Hackett, David Moss e Gani Lawal.
Non bella, ma vincente, e alla lunga sono queste le partite che tendono a fare la differenza quando si stila la griglia per i playoff. Milano espugna Pistoia 79-88 recuperando 8 lunghezze di svantaggio negli ultimi 6’ e infila così l’ottavo successo consecutivo in campionato che le permette di restare in vetta alla graduatoria in compagnia dell’Enel Brindisi.


GIORGIO TESI GROUP PISTOIA-EA7 MILANO 79-88 (21-18, 44-46; 67-59)
Pistoia: Daniel 9, Wanamaker 20,Washington 13, Gibson 21, Johnson 8; Meini 0, Galanda 0, Cortese 8. N.e.: Evotti, Bozzetto. All.: Moretti.
Milano: Melli 7, Langford 14, Samuels 6, Moss 9, Jerrells 15; Cerella 0, Hackett 16, Kangur 6, Wallace 0, Lawal 15. N.e.: Fumagalli, Rossi. All.: Banchi.


LA CLASSIFICA
1. Milano 14-5
2. Brindisi 14-5
3. Cantù 13-6
4. Siena 12-7
5. Roma 11-8
6. Sassari 11-8
7. Avellino 10-9
8. Reggio Emilia 9-10
9. Caserta 9-10
10. Venezia 9-10
11. Pistoia 8-11
12. Varese 8-11
13. Bologna 8-11
14. Cremona 6-13
15. Montegranaro 6-13
16. Pesaro 4-15

gurupoker
18-02-14, 14:17
Basket Serie A - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
1,45
SIENA
5,50
SASSARI
7,00


CANTU'
8,00
BRINDISI
8,00
ROMA
20,00


REGGIO EMILIA
75,00
VENEZIA
100,00
VARESE
100,00


VIRTUS BOLOGNA
100,00
AVELLINO
100,00
CASERTA
250,00


PISTOIA
500,00
MONTEGRANARO
750,00
CREMONA
750,00


PESARO
900,00

gurupoker
21-02-14, 12:52
Basket Serie A - Quote 22-23 Febbraio

Vincente incontro


sabato 22/02/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Brindisi
1,70
2,05




domenica 23/02/2014 ore 16:30
1
2


Varese - Sassari
1,85
1,85




domenica 23/02/2014 ore 18:15
1
2


Avellino - Cantu'
1,65
2,10


Roma - Caserta
1,30
3,20


Pesaro - Montegranaro
1,57
2,25


Milano - Virtus Bologna
1,08
6,50


Cremona - Pistoia
1,57
2,25




domenica 23/02/2014 ore 20:30
1
2


Venezia - Siena
1,70
2,05





Vincente Handicap


sabato 22/02/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,80
1,90




domenica 23/02/2014 ore 18:15
1
2


Avellino - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Roma - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Pesaro - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Milano - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:0 - 11.5 )
1,85
1,85


Cremona - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85




domenica 23/02/2014 ore 20:30
1
2


Venezia - Siena ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,80
1,90

RAMIREZ
22-02-14, 13:25
l' analisi sulle partite del campionato italiano di basket: Basket serie A: pronostici 20a giornata partite del 23 Febbraio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5585-basket-serie-a-pronostici-20a-giornata-partite-del-23-febbraio-2014.html)

gurupoker
23-02-14, 11:13
Serie A Basket - Brindisi cade in casa di Reggio Emilia
Stop per la capolista, che non riesce mai a prendere il ritmo partita e si fa superare presto dai padroni di casa bravi a imporre il proprio gioco.
La capolista Enel Brindisi cade al "PalaBigi" di Reggio Emilia, battuta 76-68 dalla Grissin Bon, nell'anticipo della quinta giornata di ritorno di Serie A.Match sempre in mano della banda di coach Menetti che non ha mai permesso al quintetto di Piero Bucchi di fare la partita. Ottime prestazioni per White e Cinciarini, entrambi a quota 18 punti a referto, ma con quest'ultimo che sfiora la doppia doppia con 9 assist.Per gli ospiti, invece, il top scorer è Michael Snaer, con 16 punti.Brindisi resta fermo a quota 28 punti e domani potrebbe essere superata dall'EA7 Emporio Armani Milano che attende il Granarolo Bologna.


GRISSIN BON REGGIO EMILIA: White 18, Filloy, Gigli 7, Antonutti, Bell 12, Frassinetti ne, Mussini ne, Kaukenas 5, Cervi ne, Silins 10, Pini 6, Cinciarini 18. Allenatore: Menetti.
ENEL BRINDISI: James 5, Todic 10, Morciano ne, Formenti ne, Dyson 15, Lewis 14, Chiotti, Jurtom ne, Zerini 2, Snaer 16, Leggio ne, Campbell 6. Allenatore: Bucchi. ARBITRI: Mazzoni, Paglialunga, Morelli. NOTE: parziali 23-20, 33-37, 56-49. Tiri liberi: Grissin Bon 13/19, Enel 13/19. Nessun uscito per 5 falli.

gurupoker
24-02-14, 13:15
Serie A Basket - Milano da sola in testa, Sassari da record
L'Olimpia batte Bologna e stacca Brindisi, fermata nell'anticipo. La Dinamo passa a Varese con un pazzesco 17/23 nelle triple, mentre Cantù aggancia la Enel al secondo posto grazie alla vittoria ad Avellino.
La grande classica dura poco più di un quarto, giusto il tempo perché la difesa dell’Olimpia allunghi le mani sulla partita trovando punti facili in contropiede: Milano batte Bologna 89-66, infila la nona vittoria consecutiva in campionato e si prende in solitaria la testa della classifica staccando l’Enel Brindisi, sconfitta a Reggio Emilia nell’anticipo di sabato. Chiuso sul +5 il primo periodo, la formazione di Banchi va in controllo nel secondo grazie a un parziale di 26-17 che le permette di tornare in spogliatoio con un rassicurante cuscinetto di 14 punti di margine, poi incrementato nella ripresa. Senza Curtis Jerrells, rientrato negli States per il funerale della nonna, l’Olimpia manda comunque 6 uomini in doppia cifra, segno di un attacco ben distribuito: guida Alessandro Gentile, rientrato dopo l’attacco influenzale che l’ha costretto a saltare la partita di Eurolega contro Malaga, a quota 15, seguito dai 13 di Daniel Hackett, Keith Langford (uscito dalla panchina) e David Moss (ottimo in difesa su Walsh), dai 12 di Gani Lawal e dagli 11 di Samardo Samuels. La Virtus, che soffre la sesta sconfitta nelle ultime 7 gare, chiude con ben 27 palle perse: inutili i 19 di Dwight Hardy e gli 11 di Casper Ware.


CIMBERIO VARESE-BANCO SARDEGNA SASSARI 91-112 (20-31, 44-54; 65-80)
Varese: Clark 9, Banks 28, Johnson 13, Ere 13, Polonara 14; Sakota 7, Rush 0, De Nicolao 7. N.e.: Testa, Balanzoni, Mei. All.: Frates.
Sassari: C. Green 24, Gordon 12, T. Diener 16, D. Diener 25, Thomas 18; M. Green 3, Devecchi 2, Chessa 0, B. Sacchetti 8, Vanuzzo 0, Eze 0, Tessitori 4. All.: R. Sacchetti.
SIDIGAS AVELLINO-ACQUA VITASNELLA CANTU’ 59-77 (17-19, 13-27; 21-16, 8-15)
Avellino: Thomas 14, Lakovic 9, Ivanov 11, Cavaliero 7, Hayes 8; Biligha 4, Spinelli 2, Ianuale 0, Dragovic 4, Morgillo 0, Foster 0. All.: Vitucci.
Cantù: Leunen 9, Jenkins 12, Ragland 12, Aradori 13, Cusin 2; Abass 0, Jones 0, Uter 5, Rullo 0, Marconato 0, Gentile 24. All.: Sacripanti.
EA7 MILANO-GRANAROLO BOLOGNA 89-66 (15-10, 41-27; 68-49)
Milano: Gentile 15, Melli 2, Hackett 13, Samuels 11, Moss 13; Cerella 6, Kangur 0, Langford 13, Touré 0, Wallace 4, Lawal 12. All.: Banchi.
Bologna: Gaddefors 0, Motum 10, Ware 11, King 9, Walsh 7; Hardy 19, Fontecchio 2, Ebi 8. N.e.: Guazzaloca, Landi, Negri, Gazzotti. All.: Valli.
ACEA ROMA-PASTA REGGIA CASERTA 82-79 (22-12, 41-34; 59-52)
Roma: Goss 13, Jones 16, D’Ercole 5, Hosley 13, Mbakwe 10; Baron 11, Szewczyk 8, Moraschini 6. N.e.: Finamore, Tonolli, Righetti, Pagano. All.: Dalmonte.
Caserta: Mordente 14, Vitali 10, Brooks 20, Roberts 7, Easley 4; Tomassini 2, Michelori 11, Scott 11. N.e.: Marzaioli, Marini. All.: Molin.
VANOLI CREMONA-GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 81-76 (22-20, 41-41; 56-59)
Cremona: Zavackas 9, Woodside 14, Jackson 19, Kelly 7, Rich 23; Marchetti 0, Spralja 7, Johnson 0, Ndoja 2. N.e.: Bodini, Basola, Rossi. All.: Pancotto.
Pistoia: Daniel 9, Wanamaker 19, Cortese 6, Gibson 15, Johnson 15; Meini 2, Galanda 5, Wahsington 5. N.e.: Evotti, Bozzetto. All.: Moretti.
VICTORIA LIBERTAS PESARO-SUTOR MONTEGRANARO 88-75 (25-24, 50-45; 74-60)
Pesaro: Johnson 3, Trasolini 18, Anosike 21, Turner 20, Petty 6; Musso 10, Pecile 5, Dordei 5. N.e.: Caverni, Bartolucci, Panzieri. All.: Dell’Agnello.
Montegranaro: Cinciarini 15, Sakic 2, Mayo 15, Lauwers 8, Skeen 13; Tessitore 8, Kudlacek 5, Campani 2, Mazzola 7, Mitrovic 0, Piunti 0. N.e.: Rossi. All.: Recalcati.
UMANA VENEZIA-MONTEPASCHI SIENA 66-71 (14-17, 33-32; 45-50)
Venezia: Vitali 2, Taylor 7, Smith 20, Akele 0, Crosariol 6; Peric 11, Giachetti 3, Rosselli 0, Linhart 5, Magro 2, Johnson 10. All.: Markovski.
Siena: Hunter 4, Haynes 10, Carter 23, Nelson 12, Green 8; Viggiano 0, Cournooh 2, Janning 2, Ress 5, Ortner 5. N.e.: Udom, Cappelletti. All.: Crespi.


LA CLASSIFICA
1. Milano 15-5
2. Brindisi 14-6
3. Cantù 14-6
4. Siena 13-7
5. Roma 12-8
6. Sassari 12-8
7. Reggio Emilia 10-10
8. Avellino 10-10
9. Caserta 9-11
10. Venezia 9-11
11. Pistoia 8-12
12. Varese 8-12
13. Bologna 8-12
14. Cremona 7-13
15. Montegranaro 6-14
16. Pesaro 5-15

gurupoker
24-02-14, 13:16
Basket Serie A - Aggiornamento Quote Antepost 24 Febbraio

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
1,45
SIENA
5,00
SASSARI
7,00


CANTU'
8,00
BRINDISI
9,00
ROMA
20,00


REGGIO EMILIA
50,00
VENEZIA
100,00
VARESE
100,00


VIRTUS BOLOGNA
100,00
AVELLINO
100,00
CASERTA
250,00


PISTOIA
500,00
MONTEGRANARO
750,00
CREMONA
750,00


PESARO
900,00

RAMIREZ
28-02-14, 11:47
la giornata di gioco in campo domenica 2 Marzo: Basket serie A: pronostici 21a giornata di campionato del 2 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5638-basket-serie-a-pronostici-21a-giornata-di-campionato-del-2-marzo-2014.html)

gurupoker
28-02-14, 13:09
Basket Serie A1 - Quote 2 Marzo

Vincente Handicap


domenica 02/03/2014 ore 16:30
1
2


Virtus Bologna - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85




domenica 02/03/2014 ore 18:15
1
2


Montegranaro - Siena ( Punteggio iniziale:3.5 - 0 )
1,90
1,80


Brindisi - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Pistoia - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,80
1,90


Sassari - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 13.5 )
1,85
1,85


Milano - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 13.5 )
1,85
1,85


Cantu' - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 9.5 )
1,85
1,85




domenica 02/03/2014 ore 20:30
1
2


Caserta - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85





Vincente incontro


domenica 02/03/2014 ore 16:30
1
2


Virtus Bologna - Roma
1,75
1,95




domenica 02/03/2014 ore 18:15
1
2


Montegranaro - Siena
2,40
1,50


Brindisi - Varese
1,20
4,00


Pistoia - Reggio Emilia
1,70
2,05


Sassari - Pesaro
1,07
6,75


Milano - Venezia
1,07
6,75


Cantu' - Cremona
1,15
4,75




domenica 02/03/2014 ore 20:30
1
2


Caserta - Avellino
1,55
2,30

RAMIREZ
03-03-14, 11:09
la giornata di gioco in campo domenica 2 Marzo: Basket serie A: pronostici 21a giornata di campionato del 2 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5638-basket-serie-a-pronostici-21a-giornata-di-campionato-del-2-marzo-2014.html)

https://upload.facebook.com/183734858364154/photos/a.306903116047327.70616.183734858364154/629645150439787/?type=1&stream_ref=10

gurupoker
03-03-14, 13:31
Serie A Basket - Vincono le big, Milano infila la decima
L'Olimpia supera Venezia in rimonta e si mantiene da sola in testa alla classifica: alle sue spalle successi per Brindisi, Cantù, Siena, Roma e Sassari.
Nonostante l’assenza di Keith Langford, tenuto a riposo per un problema a un ginocchio, e un avvio letargico che la vede costretta a inseguire presto uno svantaggio in doppia cifra, Milano si rialza, ferma Venezia 91-82, vendica il ko dell’andata (quando Markovski debuttò sulla panchina orogranata) e allunga a 10 la striscia di successi consecutivi. Dopo un primo quarto in cui la Reyer scappa sul 16-28 cavalcando Nate Linhart (20 punti, season-high pareggiato) e Daniele Magro (12, career-high in Serie A), l’Olimpia si risveglia nel finale del secondo quarto, rientra fino al -2 all’intervallo lungo, e piazza poi un altro parzialone di 26-14 per mettere Venezia a distanza di sicurezza: il break coincide con difesa, corsa e il grande apporto degli italiani, con il risveglio di Daniel Hackett dopo un primo periodo orrido (19 punti, 6 rimbalzi, 3 assist), di Alessandro Gentile (16 punti, 8 assist), e Nicolò Melli (7 punti, 4 rimbalzi e 4 palle recuperate). Milano tocca il +15 (70-55) al 29’, sembra poter amministrare, ma la Reyer rientra fino al -4 con Guido Rosselli (10 punti e 7 assist) e Hrvoje Peric a 2’ dalla sirena, prima che Moss e una tripla di Hackett la ricaccino indietro.


GRANAROLO BOLOGNA-ACEA ROMA 85-89 OT (18-22, 34-40; 56-63, 73-73)
Bologna: Hardy 19, Motum 13, Fontecchio 0, Ware 4, Ebi 17; Gaddefors 9, King 6, Walsh 17. N.e.: Morisi, Guazzaloca, Negri, Gazzotti. All.: Valli.
Roma: Goss 15, Jones 23, D’Ercole 0, Hosley 17, Mbakwe 7; Mayo 10, Baron 7, Szewczyk 10, Moraschini 0. N.e.: Finamore, Righetti, Tonolli. All.: Dalmonte.


SUTOR MONTEGRANARO-MONTEPASCHI SIENA 50-78 (17-13, 28-36; 33-62)
Montegranaro: Cinciarini 13, Sakic 14, Lauwers 3, Mitrovic 2, Skeen 2; Tessitore 0, Rossi 0, Kudlacek 4, Campani 6, Mazzola 6, Piunti 0. All.: Recalcati.
Siena: Hunter 8, Haynes 14, Carter 6, Nelson 2, Green 16; Viggiano 10, Cournooh 2, Janning 7, Ress 3, Ortner 6, Udom 4, Cappelletti 0. All.: Crespi.


ENEL BRINDISI-CIMBERIO VARESE 96-70 (27-19, 48-30; 70-52)
Brindisi: James 27, Dyson 18, Lewis 17, Zerini 7, Snaer 2; Todic 8, Morciano 0, Chiotti 2, Leggio 0, Campbell 9, Jackson 6. N.e.: Formenti. All.: Bucchi.
Varese: Clark 24, Banks 10, Johnson 0, Ere 15, Polonara 5; Scekic 1, Sakota 8, Rush 2, De Nicolao 5, Balanzoni 0, Mei 0. N.e.: Battistini. All.: Bizzozi.


GIORGIO TESI GROUP PISTOIA-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 74-66 (20-9, 40-22; 60-44)
Pistoia: Daniel 12, Wanamaker 12, Washington 5, Gibson 9, Johnson 27; Meini 2, Galanda 4, Cortese 3. N.e.: Evotti, Bozzetto. All.: Moretti.
Reggio Emilia: White 25, Kaukenas 4, Silins 7, Pini 0, Cinciarini 2; Filloy 3, Gigli 7, Antonutti 3, Bell 10, Frassineti 3, Cervi 2. All.: Menetti.


EA7 MILANO-UMANA REYER VENEZIA 91-82 (16-28, 44-46; 70-60)
Milano: Gentile 16, Hackett 19, Wallace 0, Lawal 8, Moss 6; Cerella 9, Melli 7, Kangur 4, Samuels 14, Jerrells 8. N.e.: Langford, Touré. All.: Banchi.
Venezia: Linhart 20, Taylor 8, Smith 4, Johnson 4, Crosariol 3, Peric 9, Giachetti 0, Vitali 12, Magro 12. N.e.: Akele. All.: Markovski.


ACQUA VITASNELLA CANTU’-VANOLI CREMONA 87-72 (25-26, 52-30; 72-48)
Cantù: Leunen 5, Jenkins 5, Ragland 19, Aradori 13, Cusin 11; Abass 5, Jones 2, Uter 11, Rullo 0, Marconato 2, Gentile 14. All.: Sacripanti.
Cremona: Zavackas 8, Woodside 0, Jackson 21, Kelly 10, Rich 17; Chase 3, Spralja 8, Ndoja 5. N.e.: Marchetti, Ariazzi, Bertoncelli, Pisacane. All.: Pancotto.


BANCO DI SARDEGNA SASSARI-VICTORIA LIBERTAS PESARO 102-78 (26-20, 60-34; 84-58)
Sassari: C. Green 16, T. Diener 11, D. Diener 25, Eze 0, Thomas 8; Chessa 11, Gordon 10, B. Sacchetti 7, Vanuzzo 6, Tessitori 8. N.e.: Devecchi. All.: R. Sacchetti.
Pesaro: Johnson 0, Trasolini 4, Anosike 22, Turner 19, Perry 6; Musso 12, Bartolucci 0, Pecile 9, Dordei 6. N.e.: Caverni. All.: Dell’Agnello.


PASTA REGGIA CASERTA-SIDIGAS AVELLINO 76-57 (28-13, 39-21; 52-44)
Caserta: Mordente 2, Tommasini 2, Brooks 25, Roberts 10, Easley 11; Michelori 1, Moore 3, Scott 11, Vitali 11. N.e.: Marini, Marzaioli. All.: Molin.
Avellino: Thomas 17, Lakovic 11, Dragovic 2, Cavaliero 10, Hayes 13; Biligha 2, Spinelli 2, Foster 0. N.e.: Morgillo, Riccio. All.: Vitucci.


LA CLASSIFICA
1. Milano 16-5
2. Brindisi 15-6
3. Cantù 15-6
4. Siena 14-7
5. Roma 13-8
6. Sassari 13-8
7. Reggio Emilia 10-11
8. Caserta 10-11
9. Avellino 10-11
10. Pistoia 9-12
11. Venezia 9-12
12. Varese 8-13
13. Bologna 8-13
14. Cremona 7-14
15. Montegranaro 6-15
16. Pesaro 5-16

RAMIREZ
07-03-14, 11:15
si gioca in questo week-end la Final Six di Coppa Italia Lega Gold/Silver: Bar dello sport: multipla basket/volley partite del 7-8 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/5689-bar-dello-sport-multipla-basketvolley-partite-del-7-8-marzo-2014.html)

gurupoker
07-03-14, 23:29
Basket Serie A - Quote 8-9 Marzo



sabato 08/03/2014 ore 20:30
1
2


Siena - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Avellino - Sassari ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85




domenica 09/03/2014 ore 18:15
1
2


Brindisi - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Roma - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Varese - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Venezia - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Pesaro - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,80
1,90




domenica 09/03/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Milano ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,90
1,80

RAMIREZ
08-03-14, 13:37
proviamo a recuperare questa settimana negativa con il turno di campionato: Basket serie A: pronostici 22a giornata del 8-9 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5696-basket-serie-a-pronostici-22a-giornata-del-8-9-marzo-2014.html)

gurupoker
08-03-14, 21:39
venezia -5.5 @1.83 (3u)

RAMIREZ
08-03-14, 22:26
venezia -5.5 @1.83 (3u)

stai regalando un punto, tanti books come bwin che hai postato appena sopra hanno l'handicap di ve a 4,5 punti! ;)

gurupoker
10-03-14, 14:01
Serie A Basket - Siena batte Cantù e la aggancia, Sassari corsara
La Montepaschi tiene i brianzoli a 62 puni, minimo stagionale, ed ottiene una vittoria importante che permette ai toscani di agganciare il 2° posto. Nell'altro anticipo del sabato bel successo anche per il Banco di Sardegna che passa ad Avellino e sale al quinto posto.
Più forte della crisi e dei problemi societari. La Mens Sana Siena coglie una importantissima vittoria in campionato contro Cantù che gli permette di agganciare proprio i brianzoli e Brindisi al secondo posto in classifica. Partita vibrante e punto a punto fino alla fine che viene decisa negli ultimi tre minuti quando i toscani sul 57-58 Cantù trovano un 7-0 di parziale con i canestri diuno scatenato Janning (top scorer con 20 punti). La squadra di Sacripanti, che prima di stasera non aveva mai segnato così pochi punti in campionato, prova a crederci con la tripla di Ragland ma non ha più la forza di reagire. Finisce 68-62 per Siena che riesce anche a ribaltare lo scarto dell’andata e mostra di avere un cuore che fa distretto.


Serie A Basket - Milano rischia, ma resta in vetta
L'EA7 Emporio Armani Milano vince il posticipo in casa di Reggio Emilia per 82-78 rispondendo a Brindisi, che nel tardo pomeriggio aveva vinto con Caserta. Nella parte bassa della classifica, viaggano di pari pèasso Montegranaro e Pesaro, alla conquista di una preziosa vittoria.
L'EA7 Emporio Armani Milano resta solitaria al comando anche al termine della sesta giornata di ritorno di Serie A. L'Olimpia trova al PalaBigi un avversario ostico come la Grissin Bon Reggio Emilia ma alla fine la spunta per 82-78, sospinta dai 19 punti infilati da Langoford (17 di Kaukenas tra i biancorossi locali) e nonostante il tentativo di rientro da parte dei padroni di casa dopo la fuga iniziale degli ospiti.

gurupoker
10-03-14, 14:02
Basket Serie A - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1



MILANO
1,30
SIENA
6,50
SASSARI
9,00


CANTU'
9,00
BRINDISI
10,00
ROMA
20,00


VENEZIA
250,00
REGGIO EMILIA
250,00
CASERTA
250,00


AVELLINO
250,00
VARESE
350,00
VIRTUS BOLOGNA
350,00


PISTOIA
750,00
PESARO
750,00
MONTEGRANARO
750,00


CREMONA
750,00

gurupoker
14-03-14, 14:23
Basket Serie A - Quote 16 Marzo
Vincente incontro


domenica 16/03/2014 ore 16:30
1
2


Sassari - Venezia
1,20
4,00




domenica 16/03/2014 ore 18:15
1
2


Milano - Roma
1,12
5,25


Virtus Bologna - Reggio Emilia
1,65
2,10


Cremona - Avellino
1,65
2,10


Pesaro - Varese
1,70
2,05


Caserta - Montegranaro
1,30
3,20


Pistoia - Siena
2,05
1,70




domenica 16/03/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Brindisi
1,45
2,55





Vincente Handicap


domenica 16/03/2014 ore 16:30
1
2


Sassari - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85




domenica 16/03/2014 ore 18:15
1
2


Milano - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 10.5 )
1,85
1,85


Cremona - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Pesaro - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,80
1,90


Pistoia - Siena ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,90
1,80


Caserta - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85




domenica 16/03/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85





Basket LNP Gold - Quote 16 Maggio


domenica 16/03/2014 ore 18:00
1
2


Biella - Jesi ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Capo D'orlando - Veroli ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,80
1,90


Casale Monferrato - Brescia ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Torino - Trento ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Barcellona P.d.g. - Trieste ( Punteggio iniziale:0 - 9.5 )
1,85
1,85


Verona - Napoli ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Ferentino - Trapani ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,80
1,90

RAMIREZ
15-03-14, 11:55
i pronostici per la giornata di Lega Gold: Basket Lega Gold: pronostici 25a giornata del 16 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5755-basket-lega-gold-pronostici-25a-giornata-del-16-marzo-2014.html)

....e quelli per la giornata di serie A: Basket Italia serie A: pronostici 23° turno del 16 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5754-basket-italia-serie-a-pronostici-23-turno-del-16-marzo-2014.html)

gurupoker
17-03-14, 12:54
Serie A Basket - Cantù ferma Brindisi, Milano allunga in testa
Nonostante l'assenza di Langford, l'Olimpia centra la 12esima vittoria consecutiva superando Roma e si porta a +4 su Brindisi, agganciata da Cantù. Sassari batte Venezia e agguanta al quarto posto Siena, fermata a Pistoia.
L’ottava giornata di ritorno scompagina la classifica nei piani alti: Milano batte Roma e allunga a +4 su Brindisi, fermata a Cantù e agganciata al secondo posto dalla stessa Acqua Vitasnella. Sassari prosegue nel grande momento di forma raggiungendo al quarto posto Siena, caduta a Pistoia, mentre gli ultimi due slot della zona playoff sono ora tenuti da Reggio Emilia e Caserta.


BANCO SARDEGNA SASSARI-UMANA VENEZIA 100-95 (26-19, 53-53; 80-75)
Sassari: C. Green 19, Gordon 12, T. Diener 8, D. Diener 44, Thomas 6; M. Green 6, Devecchi 0, Chessa 0, B. Sacchetti 2, Vanuzzo 3, Eze 0. N.e.: Tessitori. All.: R. Sacchetti.
Venezia: Vitali 2, Taylor 28, Smith 17, Akele 0, Crosariol 6; Peric 20, Giachetti 5, Linhart 14, Johnson 3, Magro 0. All.: Markovski.
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA-MONTEPASCHI SIENA 77-76 (24-13, 41-36; 64-50)
Pistoia: Daniel 13, Wanamaker 19, Washington 6, Gibson 16, Johnson 10; Meini 2, Galanda 6, Cortese 5. N.e.: Evotti, Bozzetto. All.: Moretti.
Siena: Hunter 4, Haynes 15, Carter 7, Nelson 13, Green 15; Viggiano 2, Cournooh 0, Janning 8, Ress 10, Ortner 2. N.e.: Udom, Cappelletti. All.: Crespi.
VANOLI CREMONA-SIDIGAS AVELLINO 83-75 (17-17, 45-40; 68-56)
Cremona: Zavackas 0, Marchetti 2, Jackson 25, Kelly 14, Rich 11; Chase 12, Spralja 7, Johnson 0. N.e.: Pisacane, Beltrami, Ariazzi. All.: Pancotto.
Avellino: Thomas 14, Lakovic 18, Ivanov 17, Foster 4, Hayes 16; Biligha 2, Spinelli 2, Dragovic 0, Cavaliero 2. N.e.: Ronconi, Morgillo. All.: Vitucci.
GRANAROLO BOLOGNA-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 70-71 (20-23, 36-34; 52-53)
Bologna: Hardy 27, Jordan 7, Warren 4, Walsh 13, Ebi 10; Gaddefors 0, Motum 7, Fontecchio 2. N.e.: Guazzaloca, Tassinari, Gazzotti. All.: Valli.
Reggio Emilia: White 16, Kaukenas 11, Cervi 13, Silins 14, Cinciarini 11; Filloy 0, Gigli 2, Antonutti 2, Bell 2, Frassineti 0. N.e.: Pini, Mussini. All.: Menetti.
EA7 MILANO-ACEA ROMA 85-61 (21-13, 46-31; 63-47)
Milano: Gentile 2, Melli 24, Hackett 7, Samuels 3, Moss 16; Cerella 10, Restelli 0, Kangur 10, Fumagalli 0, Wallace 0, Lawal 4, Jerrells 9. All.: Banchi.
Roma: Goss 2, Jones 13, Hosley 17, Mayo 8, Mbawke 11; D’Ercole 2, Alviti 0, Baron 5, Szewczyk 3, Moraschini 0. N.e.: Righetti, Tonolli. All.: Dalmonte.
VUELLE PESARO-CIMBERIO VARESE 79-86 (18-12, 36-36; 57-61)
Pesaro: Johnson 14, Trasolini 6, Anosike 19, Turner 8, Petty 21; Musso 5, Pecile 3, Dordei 3. N.e.: Terenzi, Bartolucci, Caverni. All.: Dell’Agnello.
Varese: Clark 7, Banks 25, Johnson 2, Ere 15, Polonara 14; Scekic 9, Sakota 0, Rush 0, De Nicolao 14. N.e.: Testa, Balanzoni, Vescovi. All.: Bizzozi.
PASTA REGGIA CASERTA-SUTOR MONTEGRANARO 75-68 (22-22, 41-33; 60-47)
Caserta: Mordente 8, Brooks 14, Roberts 9, Moore 10, Easley 4; Vitali 7, Tommasini 0, Michelori 12, Scott 11. N.e.: Marzaioli, Marini. All.: Molin.
Montegranaro: Cinciarini 5, Lauwers 9, Kudlacek 9, Mazzola 15, Skeen 8; Sakic 6, Tessitore 0, Campani 9, Mitrovic 7. N.e.: Piunti, Rossi. All.: Recalcati.
ACQUA VITASNELLA CANTU’-ENEL BRINDISI 84-69 (27-16, 45-35; 69-48)
Cantù: Leunen 9, Jenkins 11, Ragland 24, Aradori 11, Cusin 7; Abass 7, Jones 4, Uter 6, Rullo 3, Nwohuocha 0, Gentile 2. N.e.: Marconato. All.: Sacripanti.
Brindisi: James 13, Lewis 10, Zerini 10, Snaer 12, Jackson 7; Chiotti 8, Jurtom 0, Campbell 9. N.e.: Leggio, Formenti, Todic, Savoia. All.: Bucchi.


LA CLASSIFICA
1. Milano 18-5
2. Cantù 16-7
3. Brindisi 16-7
4. Siena 15-8
5. Sassari 15-8
6. Roma 14-9
7. Reggio Emilia 11-12
8. Caserta 11-12
9. Avellino 10-13
10. Venezia 10-13
11. Pistoia 10-13
12. Varese 9-14
13. Cremona 8-15
14. Bologna 8-15
15. Montegranaro 7-16
16. Pesaro 6-17

RAMIREZ
21-03-14, 11:51
già pubblicati analisi e prono del prossimo turno di campionato: Basket Italia: pronostici 24a giornata serie A del 23 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5814-basket-italia-pronostici-24a-giornata-serie-a-del-23-marzo-2014.html)

gurupoker
21-03-14, 13:29
Basket Serie A - Quote 22-24 Marzo


sabato 22/03/2014 ore 18:30
1
2


Roma - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 9.5 )
1,85
1,85




domenica 23/03/2014 ore 16:30
1
2


Brindisi - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85




domenica 23/03/2014 ore 18:15
1
2


Reggio Emilia - Sassari ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85


Varese - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Siena - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




domenica 23/03/2014 ore 20:30
1
2


Venezia - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85




lunedì 24/03/2014 ore 20:30
1
2


Montegranaro - Milano ( Punteggio iniziale:7.5 - 0 )
1,85
1,85



LNP Gold - Quote 22-23 Marzo


sabato 22/03/2014 ore 20:30
1
2


Napoli - Brescia ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Trento - Barcellona P.d.g. ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Veroli - Torino ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85




domenica 23/03/2014 ore 18:00
1
2


Forli' - Casale Monferrato ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85


Jesi - Ferentino ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85


Trieste - Capo D'orlando ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85


Trapani - Verona ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
22-03-14, 10:28
le analisi delle partite del week end di Lnp Lega Gold: Basket Italia: pronostici 26a giornata Lega Gold del 22-23 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5822-basket-italia-pronostici-26a-giornata-lega-gold-del-22-23-marzo-2014.html)

gurupoker
24-03-14, 14:13
Serie A Basket - Turner ne fa 37 ma Roma batte comunque Pesaro
Roma riscatta la sconfitta di una settimana contro l'EA7 e batte Pesaro nell'anticipo della 24a giornata. Ai marchigiani non bastano i 37 punti di uno scatenato Elston Turner.
L’Acea Roma si aggiudica l’anticipo della 24° giornata di Serie A contro Pesaro e torna a vincere dopo la sconfitta di una settimana fa contro Milano. Bella prova dei ragazzi di Dalmonte che giocano un basket solido e riescono a regolare i marchigiani a cui non è bastata l’esagerata serata di Elston Turner che segna 37 punti con appena 6 errori al tiro (8/11 da due, 4/7 da tre) che però non sono sufficienti per evitare alla formazione di Dell’Agnello la 18ma sconfitta stagionale.


Serie A Basket - Brindisi e Cantù al tappeto; Siena e Venezia ok
In attesa del posticipo che vede impegnata la capolista Milano, dietro sono in tre all’inseguimento.
Si forma un terzetto alle spalle della capolista EA7 Emporio Armani Milano, che domani sera avrà la possibilità di allungare ulteriormente nel posticipo in casa della Sutor Montegranaro. La nona giornata di ritorno del massimo campionato di basket registra le sconfitte di Brindisi e Cantù, raggiunte così al secondo posto da Siena. L'Enel Brindisi, al PalaPentassuglia, subisce la 'famè della Granarolo Bologna, che si impone per 77-68 con 16 punti di Jordan e 13 di Warren. I pugliesi si consolano con i 19 punti di Dyson, top-scorer dell'incontro. L'Acqua Vitasnella Cantù subisce la legge del PalaMaggiò e si arrende alla Pasta Reggia Caserta per 64-60, subendo la vena realizzativa di Roberts (17 punti) nonostante il voto alto in pagella per Stefano Gentile (18). Nonostante i problemi tecnici ed extrasportivi, la Montepaschi Siena non esce certo di scena.


24^ GIORNATA - RISULTATI Acea Roma - Victoria Libertas Pesaro 96-85 Enel Brindisi - Granarolo Bologna 68-77 Pasta Reggia Caserta - Acqua Vitasnella Cantù 64-60 Montepaschi Siena - Sidigas Avellino 91-67 Cimberio Varese - Giorgio Tesi Group Pistoia 84-73 Grissin Bon Reggio Emilia - Banco di Sardegna Sassari 89-79 Umana Venezia - Vanoli Cremona 100-78 Sutor Montegranaro - EA7 Emporio Armani Milano (24/03)


CLASSIFICA: Milano 36; Brindisi, Siena, Cantù 32; Sassari 30; Roma 30; Caserta, Reggio Emilia 24; Venezia 22; Avellino, Varese, Pistoia 20; Bologna 18; Cremona 16; Montegranaro 14; Pesaro 10.


PROSSIMO TURNO (30 marzo) Acqua Vitasnella Cantù - Cimberio Varese (29/3) Giorgio Tesi Group Pistoia - Enel Brindisi Granarolo Bologna - Pasta Reggia Caserta Sidigas Avellino - Umana Venezia Vanoli Cremona - Grissin Bon Reggio Emilia Banco di Sardegna Sassari - Sutor Montegranaro Acea Roma - Montepaschi Siena EA7 Emporio Armani Milano - Victoria Libertas Pesaro (31/3)

gurupoker
24-03-14, 14:14
Basket Serie A - Quote Posticipo 24 Marzo

U/O 155,5


lunedì 24/03/2014 ore 20:30
Under
Over


Montegranaro - Milano
1,90
1,80





Vincente incontro


lunedì 24/03/2014 ore 20:30
1
2


Montegranaro - Milano
4,40
1,17





Vincente Handicap


lunedì 24/03/2014 ore 20:30
1
2


Montegranaro - Milano ( Punteggio iniziale:8.5 - 0 )
1,90
1,80

darius CS
24-03-14, 14:58
Pronostici Montegranaro - Armani Milan 24 Marzo 2014

Ecco i nostri pronostici sulla sfida del campionato maggiore italiano di basket! (LEGGI QUI (http://www.betitaliaweb.it/basket/5834-pronostici-basket-montegranaro-armani-milano-del-24-marzo-2014.html))

gurupoker
25-03-14, 14:55
Serie A Basket - Milano fa 13 con super Gentile, Montegranaro ko
Trascinata dai 29 punti e 10 rimbalzi del suo capitano l'EA7 coglie la 13esima vittoria consecutiva in campionato espugnando il parquet di Montegranaro 88-76.
E sono 13. Milano non si ferma più ed espugna anche il parquet di Montegranaro nel posticipo della 24esima giornata di campionato. Finisce 88-76 a Porto San Giorgio dove l’EA7 fatica per due quarti e mezzo ma poi esplode e con un 4° quarto d’autore batte i marchigiani che restano desolatamente al penultimo posto in classifica.
A regalare il 19esimo successo stagionale all’Olimpia è un maestoso capitan Gentile che realizza 29 punti (con appena 3 errori al tiro) a cui aggiunge anche 10 rimbalzi e guida un gruppo di 4 uomini in doppia cifra che comprende anche Moss (15 punti), Samuels (13 punti) e Jerrells. Alla formazione di coach Recalcati non basta tenere a rimbalzo, tirare col 67% da due e spedire be 5 uomini in doppia cifra (Cinciarini 19, Sakic e Mitrovic 12, Skeen 11 e Lauwers 10) per evitare la 17esima sconfitta stagionale la quarta nelle ultime cinque disputate.


LA CLASSIFICA
1. Milano 19-5
2. Cantù 16-8
3. Brindisi 16-8
4. Siena 16-8
5. Sassari 15-9
6. Roma 15-9
7. Reggio Emilia 12-12
8. Caserta 12-12
9. Venezia 11-13
10. Avellino 10-14
11. Pistoia 10-14
12. Varese 10-14
13. Bologna 9-15
14. Cremona 8-16
15. Montegranaro 7-17
16. Pesaro 6-18

gurupoker
28-03-14, 13:23
Basket Serie A - Quote 29-31 Marzo

Vincente incontro


sabato 29/03/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Varese
1,20
4,00




domenica 30/03/2014 ore 18:15
1
2


Pistoia - Brindisi
1,72
2,00


Avellino - Venezia
1,65
2,10


Sassari - Montegranaro
1,04
8,50


Virtus Bologna - Caserta
1,48
2,45


Cremona - Reggio Emilia
1,85
1,85




domenica 30/03/2014 ore 20:30
1
2


Roma - Siena
1,72
2,00




lunedì 31/03/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pesaro
1,01
11,00





Vincente Handicap


sabato 29/03/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85




domenica 30/03/2014 ore 18:15
1
2


Pistoia - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85


Avellino - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Sassari - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 14.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85




domenica 30/03/2014 ore 20:30
1
2


Roma - Siena ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85




lunedì 31/03/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 16.5 )
1,85
1,85

gurupoker
28-03-14, 13:24
Basket LNP Gold - Quote 30 Marzo



domenica 30/03/2014 ore 18:00
1
2


Biella - Trapani ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Capo D'orlando - Trento ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Casale Monferrato - Torino ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85


Barcellona P.d.g. - Verona ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Jesi - Veroli ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85


Trieste - Napoli ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Ferentino - Forli' ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
29-03-14, 11:27
l'analisi del 25° turno del campionato italiano: Basket Italia: pronostici 25a giornata serie A partite del 29-30 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5885-basket-italia-pronostici-25a-giornata-serie-a-partite-del-29-30-marzo-2014.html)

RAMIREZ
31-03-14, 12:41
ecco il posticipo di stasera: Baket Italia: pronostico EA7 Milano - Pesaro del 31 Marzo 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5894-baket-italia-pronostico-ea7-milano-pesaro-del-31-marzo-2014.html)

gurupoker
31-03-14, 14:24
Serie A Basket - Siena e Brindisi riprendono Cantù
La Montepaschi passa a Roma, la Enel espugna Pistoia e si riforma così il terzetto delle insegutrici alle spalle dell'Olimpia. Sassari sale al quinto posto in solitaria battendo Montegranaro.
In attesa del testacoda di lunedì sera tra Milano e Pesaro, Brindisi e Siena rispondono al successo di Cantù nel derby con Varese e ricompongono il terzetto alle spalle dell’Olimpia. Reduce da due sconfitte consecutive (Cantù e Bologna), la Enel riprende la corsa passando 65-75 a Pistoia, campo non facile, caduto solamente tre volte in stagione prima di questa sera: dopo un inizio un po’ letargico, la squadra di Bucchi prende in mano la partita nel terzo periodo grazie a un parziale di 14-25 propiziato dalle fiammate di Miroslav Todic (8 dei suoi 9 punti arrivano nel frangente) e Folarin Campbell. Alla fine, il top-scorer sarà Jerome Dyson a quota 19, seguito dagli 11 di Michael Snaer e dalla doppia-doppia sfiorata da Delroy James, a referto con 10 punti e 9 rimbalzi. Per Pistoia, non bastano i 16 con 11 rimbalzi di JaJuan Johnson, grande atteso alla gara delle schiacciate all’All Star Game, e i 12 a testa di Brad Wanamaker e Kyle Gibson.


Serie A Basket - Cantù si prende il derby e torna seconda
L'Acqua Vitasnella fa suo l'anticipo del sabato sera contro Varese 84-68 e stacca momentaneamente Brindisi e Siena: 25 punti per Pietro Aradori.
Il Pianella resta fortino inespugnabile: Cantù stende Varese nel primo dei derby in back-to-back (sarà poi impegnata domenica prossima a Milano), centra la dodicesima vittoria casalinga in campionato e stacca momentaneamente Brindisi e Siena prendendosi in solitaria il secondo posto alle spalle della stessa EA7.


ACQUA VITASNELLA CANTU’-CIMBERIO VARESE 84-68 (15-14, 35-26; 63-43)
Cantù: Abass 4, Leunen 7, Jenkins 5, Ragland 16, Cusin 6; Jones 0, Uter 10, Rullo 0, Marconato 0, Aradori 25, Gentile 11. All.: Sacripanti.
Varese: Scekic 12, Banks 17, Ere 16, Polonara 1, De Nicolao 1; Sakota 11, Rush 7, Mei 3. N.e.: Johnson, Testa, Balanzoni. All.: Bizzozi.
ACEA ROMA-MONTEPASCHI SIENA 89-93 (28-24, 36-43; 64-68)
Roma: Goss 15, Jones 14, Hosley 10, Mayo 22, Mbakwe 18; D’Ercole 2, Baron 6, Szewczyk 4, Moraschini 0. N.e.: Tonolli, Righetti, Finamore. All.: Dalmonte.
Siena: Hunter 4, Haynes 24, Carter 16, Nelson 11, Green 7; Viggiano 4, Cournooh 2, Janning 16, Ress 9, Ortner 0. N.e.: Udom, Cappelletti. All.: Crespi.
VANOLI CREMONA-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 96-94 (24-24, 52-46; 83-70)
Cremoma: Zavackas 12, Woodside 7, Jackson 16, Kelly 5, Rich 16; Chase 29, Marchetti 0, Spralja 7, Ndoja 4. N.e.: Ariazzi, Bertoncelli, Pisacane. All.: Pancotto.
Reggio Emilia: White 27, Bell 19, Cervi 6, Silins 3, Cinciarini 16; Filloy 2, Gigli 2, Brunner 4, Antonutti 4, Kaukenas 11. N.e.: Pini, Frassineti. All.: Menetti.
SIDIGAS AVELLINO-REYER UMANA VENEZIA 82-78 (26-20, 37-36, 62-55)
Avellino: Thomas 26, Lakovic 10, Ivanov 7, Cavaliero 22, Hayes 12; Spinelli 0, Goldwire 5, Achara 0, Foster 0. N.e.: Biligha, Morgillo, Riccio. All.: Vitucci.
Venezia: Linhart 9, Vitali 15, Taylor 14, Smith 25, Crosariol 0; Peric 8, Giachetti 0, Vujacic 7, Akele 0, Magro 0. All.: Markovski.
GRANAROLO BOLOGNA-PASTA REGGIA CASERTA 74-66 (14-21, 33-35; 50-50)
Bologna: Hardy 18, Fontecchio 5, Jordan 4, Warren 10, Ebi 15; Gaddefors 14, King 4, Walsh 4. N.e.: Tinti, Guazzaloca, Negri, Gazzotti. All.: Valli.
Caserta: Mordente 7, Brooks 11, Roberts 8, Moore 14, Easley 8; Vitali 7, Tommasini 0, Scott 5, Michelori 6. N.e.: Marzaioli. All.: Molin.
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA-ENEL BRINDISI 65-75 (21-16, 35-33; 49-58)
Pistoia: Daniel 10, Wanamaker 12, Washington 8, Gibson 12, Johnson 16; Meini 0, Galanda 5, Cortese 2. N.e.: Bozzetto, Evotti. All.: Moretti.
Brindisi: James 10, Dyson 19, Lewis 9, Zerini 5, Snaer 11; Todic 9, Chiotti 4, Campbell 8, Jackson 0. N.e.: Morciano, Savoia, Leggio. All.: Bucchi.
BANCO SARDEGNA SASSARI-SUTOR MONTEGRANARO 98-75 (25-14, 46-42; 73-50)
Sassari: M. Green 11, C. Green 16, D. Diener 21, Tessitori 14, Thomas 9; Chessa 0, T. Diener 7, B. Sacchetti 2, Vanuzzo 9, Eze 2, Gordon 7. N.e.: Devecchi. All.: R. Sacchetti.
Montegranaro: Cinciarini 9, Sakic 6, Lauwers 2, Mazzola 13, Mitrovic 15; Tessitore 0, Rossi 3, Kudlacek 7, Campani 18, Piunti 2. All.: Recalcati.


LA CLASSIFICA
1. Milano 19-5*
2.Brindisi 17-8
3. Cantù 17-8
4. Siena 17-8
5. Sassari 16-9
6. Roma 15-10
7. Reggio Emilia 12-13
8. Caserta 12-13
9. Venezia 11-14
10. Avellino 11-14
11. Varese 10-15
12. Pistoia 10-15
13. Bologna 10-15
14. Cremona 9-16
15. Montegranaro 7-18
16. Pesaro 6-18*

gurupoker
31-03-14, 14:25
le quote del posticipo testa-coda di questa sera

Vincente incontro


lunedì 31/03/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pesaro
1,01
11,00





U/O 160,5


lunedì 31/03/2014 ore 20:30
Under
Over


Milano - Pesaro
1,85
1,85





Vincente Handicap


lunedì 31/03/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 18.5 )
1,85
1,85

gurupoker
01-04-14, 13:24
Serie A Basket - Posticipo senza storia: Milano abbatte Pesaro
L’EA7 si conferma la formazione più in forma del campionato di Serie A: 95-64 contro la Victoria Libertas Pesaro.
L'EA7 Armani Milano supera la Victoria Libertas Pesaro 95-64 e riporta a quattro i punti di vantaggio sulla coppia Cantù, Brindisi. Il quintetto di coach Banchi impiega tre minuti l'Olimpia per mettersi a posto e mettere la testa dentro la partita. Dopo il 2-8 assume il controllo della gara e veleggia sicura verso la vittoria consecutiva numero 14 che le permette di ristabilire le distanza sulle seconde in classifica. Coach Luca Banchi usa un quintetto atipico, rimette in ritmo al tiro Kristjan Kangur, fa debuttare Ioannis Athinaiou, che mostra eccellenti doti di passatore. La staffetta Samuels-Lawal mette in crisi il miglior rimbalzista del campionato Anosike e Moss dal campo Elston Turner, che la domenica precedente aveva segnato 37 punti contro Roma. Il finale è 95-64


EMPORIO ARMANI MILANO: Gentile 6, Cerella 11, Melli 2, Restelli 4, Hackett 0, Kangur 11, Athinaiou, Samuels 16, Wallace, Lawal 9, Lawal 16, Moss 12, Jerrels 8. Allenatore: Banchi.
VICTORIA LIBERTAS PESARO: Musso 6, Bartolucci 3, Terenzi ne, Johnson 10, Pecile 6, Dordei 2, Trasolini 14, Anosike 3, Turner, Petty 20. Allenatore: Dell'Agnello.
ARBITRO: Begnis, Seghetti NOTE: parziali 25-15, 49-32, 74-48. Tiri liberi: Milano 11/14, Pesaro 14/18. Uscito per 5 falli: Gentile.


25^ GIORNATA - RISULTATI Acqua Vitasnella Cantù - Cimberio Varese 84-68 Acea Roma - Montepaschi Siena 89-93 Vanoli Cremona - Grissin Bon Reggio Emilia 96-94 Sidigas Avellino - Umana Reyer Venezia 82-78 Granarolo Bologna - Pasta Reggia Caserta 74-66 Giorgio Tesi Group Pistoia - Enel Brindisi 65-75 Banco di Sardegna Sassari - Sutor Montegranaro 98-75 EA7 Emporio Armani Milano - Victoria Libertas Pesaro 95-64


CLASSIFICA: Milano 38; Cantù, Brindisi 34; Siena, Sassari 32; Roma 30; Caserta, Reggio Emilia, Avellino 22; Venezia, Pistoia 20; Varese, Cremona, Bologna 18; Montegranaro 14; Pesaro 10.


PROSSIMO TURNO (6 aprile) Sutor Montegranaro - Enel Brindisi (05/04 20:45) Montepaschi Siena - Banco di Sardegna Sassari Grissin Bon Reggio Emilia - Acea Roma Victoria Libertas Pesaro - Vanoli Cremona Cimberio Varese - Pasta Reggia Caserta Umana Venezia - Giorgio Tesi Group Pistoia Sidigas Avellino - Granarolo Bologna EA7 Emporio Armani Milano - Acqua Vitasnella Cantù (20:30)

gurupoker
01-04-14, 13:24
Basket Serie A - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1(legatura massima: 1)




MILANO
1,15
SIENA
10,00
CANTU'
10,00


SASSARI
12,00
BRINDISI
15,00
ROMA
30,00


REGGIO EMILIA
250,00
CASERTA
250,00
VENEZIA
500,00


VARESE
500,00
VIRTUS BOLOGNA
500,00
AVELLINO
500,00


PISTOIA
750,00
CREMONA
750,00
PESARO
900,00


MONTEGRANARO
900,00

gurupoker
04-04-14, 14:13
Basket Serie A - Quote 5-6 Aprile

Vincente incontro


sabato 05/04/2014 ore 20:45
1
2


Montegranaro - Brindisi
2,30
1,55




domenica 06/04/2014 ore 18:15
1
2


Reggio Emilia - Roma
1,65
2,10




domenica 06/04/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Cantu'
1,20
4,00




domenica 06/04/2014 ore 16:30
1
2


Siena - Sassari
1,60
2,20




domenica 06/04/2014 ore 18:15
1
2


Varese - Caserta
1,55
2,30


Pesaro - Cremona
1,65
2,10


Avellino - Virtus Bologna
1,45
2,55


Venezia - Pistoia
1,37
2,85





Vincente Handicap


sabato 05/04/2014 ore 20:45
1
2


Montegranaro - Brindisi ( Punteggio iniziale:3.5 - 0 )
1,85
1,85




domenica 06/04/2014 ore 18:15
1
2


Reggio Emilia - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85




domenica 06/04/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85




domenica 06/04/2014 ore 16:30
1
2


Siena - Sassari ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,80
1,90




domenica 06/04/2014 ore 18:15
1
2


Varese - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Pesaro - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85


Avellino - Virtus Bologna ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Venezia - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85

gurupoker
04-04-14, 14:14
LNP Gold - Quote 5-6 Aprile



sabato 05/04/2014 ore 20:30
1
2


Trento - Casale Monferrato ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




domenica 06/04/2014 ore 18:00
1
2


Napoli - Ferentino ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Torino - Barcellona P.d.g. ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Veroli - Trieste ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Verona - Brescia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Trapani - Capo D'orlando ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85

RAMIREZ
05-04-14, 13:38
analisi e pronostici sulla serie A del 5-6 Aprile: Basket Italia: pronostici 26a giornata serie A partite del 5-6 Aprile 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/5954-basket-italia-pronostici-26a-giornata-serie-a-partite-del-5-6-aprile-2014.html)

gurupoker
07-04-14, 12:40
Serie A Basket - Brindisi cade nell'anticipo con Montegranaro
Per i pugliesi fallisce la missione di portarsi al secondo posto da soli, tentando di sganciare Cantù: fatale il crollo nel finale di gara.
PalaSavelli indigesto per l'Enel Brindisi che esce sconfitta dalla sfida con i padroni di casa della Sutor Montegranaro, battuta 83-80, nell'anticipo dell'undicesima goornata di ritorno.Per i brindisini di Piero Bucchi una battuta d'arresto che non permette loro di portarsi al secondo posto in solitaria in attesa del big match di domani sera tra la capolista EA7 Emporio Armani Milano e l'Acqua Vitasnella Cantù, seconda a pari punti con i pugliesi.Il migliore della partita è Daniele Cinciarini, a quota 24 punti, in una gara che fino all'ultima frazione sembrava poter essere nella mano degli ospiti. Poi, nell'ultimo quarto, i brindisini crollano nel finale: a 2' dal termine erano a +2, ma la tripla di Mitrovic opera il sorpasso per il 76-75 e nonostante i tentativi di rimonta degli ospiti, la squadra di casa riesce a rimanere sempre avanti.


Serie A Basket - A Milano un faticoso derby contro Cantù
Le Scarpette Rosse chiudono con 5 punti di scarto perdendo il suo capitano Alessandro Gentile nel derby col fratello Stefano. Vince Siena e si riporta al secondo posto grazie alla sconfitta canturina e a quella di Brindisi nell'anticipo.
Il dominio di Milano in questa regular-season è sempre più evidente. L'undicesima giornata di ritorno della massima serie conferma il gran momento dell'EA7 Emporio Armani Milano, che fatica il giusto per poi aggiudicarsi, nel posticipo televisivo, il derby con l'Acqua Vitasnella Cantù, che si arrende per 76-71 nonostante i 27 punti di uno scatenato Ragland. Milano, tuttavia, perde almeno temporaneamente Alessandro Gentile, che dopo essere ricaduto male da un salto rimedia una lieve distorsione a una caviglia destra, ma a quanto pare il dolore più forte arriva da un infortunio alla coscia sinistra, da valutare. Affermazione esterne per Granarolo Bologna e Giorgio Tesi Group Pistoia: le Vu Nere conquistano il terzo centro consecutivo battendo al PalaDelMauro la Sidigas Avellino per 80-72 sebbene, tra gli irpini, Hayes infili 23 punti; la matricola toscana espugna il Taliercio sconfiggendo per 74-70 l'Umana Reyer Venezia, messa al tappeto dai 28 punti (e 31 di valutazione) di Wanamaker. Fa invece valere il fattore campo la Cimberio Varese, che fa sua la sfida con la Pasta Reggia Caserta per 72-67 con 22 punti di Banks. Ennesimo ko per la Victoria Libertas Pesaro, sempre piu' ultima della classe: all'Adriatic Arena passa anche la Vanoli Cremona, vincente per 91-86 con 22 punti di Jackson e 20 di Rich.

gurupoker
11-04-14, 13:14
LNP Gold - Quote 13 Aprile



domenica 13/04/2014 ore 18:00
1
2


Biella - Verona ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Brescia - Torino ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,80
1,90


Barcellona P.d.g. - Napoli ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Jesi - Capo D'orlando ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,90
1,80


Trieste - Forli' ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85


Trapani - Trento ( Punteggio iniziale:1.5 - 0 )
1,85
1,85


Ferentino - Casale Monferrato ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85

gurupoker
14-04-14, 12:57
Serie A Basket - Gentile e Della Valle: vince la Giovane Italia
Gli azzurri si impongono 76-59 sul team All Star, trascinati dal playmaker di Cantù e dal prodotto di Ohio State: Gentile è MVP della manifestazione con un secondo tempo sontuoso, mentre Della Valle spicca come miglior realizzatore con 14 punti.
Stefano Gentile gioca da veterano consumato, con la sicurezza, la qualità e la leadership di un giocatore ormai pronto, anzi, prontissimo per vestire un ruolo da protagonista nella prossima cavalcata verso gli Europei, a testimonianza di un'annata trascorsa a Cantù in cui ha vissuto miglioramenti pazzeschi. Sue le due triple che si infilano con delicatezza chirurgica nel ventre dell'All Star Team per rivoltare l'inerzia della gara nel terzo periodo, due pugnalate da killer infallibile, prima di prendere completamente in mano il controllo della partita nei dieci minuti finali: chiude con 12 punti, tutti negli ultimi 15', e un premio di MVP in mano che fa coppia con quello del Family Event, la sfida tra famiglie vinta al fianco di papà Nando, che, da parte sua, sfoggia ancora una mano educatissima.


ITALIA-ALL STAR TEAM 76-59 (18-14, 34-36; 59-51)
Italia: L. Vitali 5, A. Cinciarini 4, Cervi 10, Polonara 5, Cournooh 2; Abass 0, De Nicolao 4, Fontecchio 0, M. Vitali 4, Mazzola 6, Magro 4, Zerini 0, S. Gentile 12, Tessitori 6, Della Valle 14. All.: Pianigiani.
All Star Team: Anosike 3, White 11, Haynes 4, D. Diener 6, Brooks 8; James 0, Dyson 9, Taylor 13, Washington 2, Daniel 1, Ragland 2, Roberts 0. All.: Crespi.

gurupoker
17-04-14, 12:37
Serie A Basket - Quote 19 Aprile

Vincente incontro


sabato 19/04/2014 ore 16:30
1
2


Brindisi - Avellino
1,20
4,00




sabato 19/04/2014 ore 18:15
1
2


Sassari - Roma
1,25
3,55




sabato 19/04/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Pesaro
1,10
5,75


Caserta - Siena
2,25
1,57


Cantu' - Venezia
1,20
4,00


Pistoia - Montegranaro
1,30
3,20


Virtus Bologna - Varese
1,30
3,20





Vincente Handicap


sabato 19/04/2014 ore 16:30
1
2


Brindisi - Avellino ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85




sabato 19/04/2014 ore 18:15
1
2


Sassari - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




sabato 19/04/2014 ore 20:30
1
2


Reggio Emilia - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 11.5 )
1,85
1,85


Caserta - Siena ( Punteggio iniziale:3.5 - 0 )
1,85
1,85


Cantu' - Venezia ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Pistoia - Montegranaro ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Varese ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
18-04-14, 12:12
Quartultimo turno di campionato: Basket Italia: pronostici 27a giornata serie A partite del 19 Aprile 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6063-basket-italia-pronostici-27a-giornata-serie-a-partite-del-19-aprile-2014.html)

gurupoker
24-04-14, 13:35
Basket Serie A1 - Quote 26-27 Aprile

Vincente incontro


sabato 26/04/2014 ore 18:30
1
2


Roma - Pistoia
1,25
3,55




domenica 27/04/2014 ore 18:15
1
2


Sassari - Caserta
1,15
4,75


Varese - Cremona
1,30
3,20


Siena - Brindisi
1,48
2,45





Vincente Handicap


sabato 26/04/2014 ore 18:30
1
2


Roma - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




domenica 27/04/2014 ore 18:15
1
2


Sassari - Caserta ( Punteggio iniziale:0 - 9.5 )
1,85
1,85


Varese - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Siena - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
26-04-14, 12:28
pubblicato un multiplo sulla serie A di basket nazionale: Basket Italia: pronostici 28a giornata di campionato partite del 26-27 Aprile 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6119-basket-italia-pronostici-28a-giornata-di-campionato-partite-del-26-27-aprile-2014.html)

gurupoker
28-04-14, 13:31
Serie A Basket - Sassari dorme, vince Caserta. Sorride anche Siena
Amara sconfitta della Dinamo Banco di Sardegna che non riesce ad entrare in partita contro una Caserta molto più affamata.
Gli uomini di Sacchetti sbagliano completamente la partita e non trovano in nessuno dei soliti “trainatori” le energie per reagire al gap che Caserta ha pazientemente costruito. Non bastano gli ultimi due minuti incredibili a regalare la partita ai padroni di casa. Tanti i quesiti per Meo Sacchetti che, per affrontare i playoff, deve sicuramente trovare il bandolo della matassa e un maggiore equilibrio e intensità per i suoi. Un momento molto toccante ha preceduto la palla a due: il settore C è stato dedicato a Giovanni Cherchi, Direttore Generale biancoblù scomparso lo scorso dicembre.


Dinamo Banco di Sardegna – Juve Caserta 92-95
Dinamo Banco di Sardegna- M.Green , C. Green , Devecchi, Chessa, Gordon , T. Diener , Sacchetti , D.Diener , Vanuzzo, Eze , Tessitori , Thomas .
Juve Caserta– Mordente , Marzaioli , Marini , Vitali , Michelori , Brooks , Roberts , Moore , Scott , Easley .


Montepaschi Siena – Enel Brindisi 84-66
MPS: E.Green 20, M.Haynes 14, O.Hunter 13. Rim(37): O.Hunter 13. As(14): M.Haynes 7.
EBR: D.James 17, J.Dyson 15, F.Campbell 13. Rim(34): D.James 8. As(7): 3 con 2.

gurupoker
28-04-14, 13:32
Basket Serie A - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1(legatura massima: 1)




MILANO
1,15
CANTU'
10,00
SIENA
12,00


SASSARI
12,00
BRINDISI
15,00
ROMA
30,00


REGGIO EMILIA
100,00
VENEZIA
250,00
CASERTA
250,00


VIRTUS BOLOGNA
250,00
AVELLINO
250,00
VARESE
500,00


PISTOIA
500,00
CREMONA
750,00
PESARO
900,00


MONTEGRANARO
900,00

RAMIREZ
30-04-14, 10:53
in questo articolo della fionale di eurocup è stato inserito il pronostico del recupero di Campionato Sidigas Avellino - EA7 Milano: Basket Eurocup: pronostici finale Valencia-Unics Kazan e partite del 1° Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6148-basket-eurocup-pronostici-finale-valencia-unics-kazan-e-partite-del-1-maggio-2014.html)

gurupoker
01-05-14, 00:47
Serie A - Quote 1 Maggio

Vincente incontro


giovedì 01/05/2014 ore 18:15
1
2


Venezia - Reggio Emilia
1,50
2,40




giovedì 01/05/2014 ore 20:30
1
2


Avellino - Milano
3,55
1,25





Vincente Handicap


giovedì 01/05/2014 ore 18:15
1
2


Venezia - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,80
1,90




giovedì 01/05/2014 ore 20:30
1
2


Avellino - Milano ( Punteggio iniziale:7.5 - 0 )
1,85
1,85

RAMIREZ
01-05-14, 11:21
pubblicato anche l' articolo con i pronostici del playoff di lega gold: Basket Italia: pronostici gara1 playoff Lega Gold del 3-4 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6156-basket-italia-pronostici-gara1-playoff-lega-gold-del-3-4-maggio-2014.html)

gurupoker
02-05-14, 15:00
LNP Gold - Quote Playoff 3-4 Maggio

Vincente incontro


sabato 03/05/2014 ore 20:30
1
2


Trento - Agrigento
1,20
4,00




domenica 04/05/2014 ore 18:00
1
2


Capo D'orlando - Barcellona P.d.g.
1,40
2,75


Biella - Torino
1,48
2,45




domenica 04/05/2014 ore 18:30
1
2


Verona - Veroli
1,30
3,20





Vincente Handicap


sabato 03/05/2014 ore 20:30
1
2


Trento - Agrigento ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85




domenica 04/05/2014 ore 18:00
1
2


Capo D'orlando - Barcellona P.d.g. ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85


Biella - Torino ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85




domenica 04/05/2014 ore 18:30
1
2


Verona - Veroli ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85

gurupoker
03-05-14, 14:49
Basket Serie A - Quote 4 Maggio

Vincente incontro


domenica 04/05/2014 ore 17:00
1
2


Varese - Siena
2,30
1,55


Venezia - Roma
1,55
2,30


Montegranaro - Avellino
2,10
1,65


Reggio Emilia - Cantu'
1,60
2,20


Caserta - Cremona
1,25
3,55


Milano - Sassari
1,20
4,00


Virtus Bologna - Pistoia
1,60
2,20


Brindisi - Pesaro
1,15
4,75





Vincente Handicap


domenica 04/05/2014 ore 17:00
1
2


Varese - Siena ( Punteggio iniziale:3.5 - 0 )
1,85
1,85


Montegranaro - Avellino ( Punteggio iniziale:2.5 - 0 )
1,85
1,85


Venezia - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 3.5 )
1,85
1,85


Reggio Emilia - Cantu' ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,80
1,91


Caserta - Cremona ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85


Virtus Bologna - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,80
1,91


Milano - Sassari ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85


Brindisi - Pesaro ( Punteggio iniziale:0 - 9.5 )
1,85
1,85

gurupoker
05-05-14, 13:46
Serie A Basket - Milano regola Sassari, Siena è seconda
L'Olimpia allunga a 17 la striscia vincente battendo anche la Dinamo, mentre la MPS si prende il secondo posto matematico grazie alla vittoria a Varese e al concomitante ko di Cantù contro Reggio Emilia. Resta aperta anche la corsa-salvezza con i successi di Montegranaro e Pesaro, mentre Caserta e Pistoia si giocheranno l'ultimo posto playoff.
Già sicura del primo posto in regular-season, conquistato grazie al successo di giovedì sera ad Avellino, Milano allunga comunque la striscia vincente a quota 17 battendo 88-78 il Banco Sardegna Sassari di fronte a un Forum ancora una volta gremito da più di 9.000 spettatori. La formazione di Banchi, che ritrova Samardo Samuels (14 punti dalla panchina) ma non Alessandro Gentile (nei 12 ma non utilizzato), pesca un David Moss extra-lusso da 26 punti (season-high) con 4/4 da due e 5/7 dalla distanza (i due errori arrivano negli ultimi due tiri della partita), una prestazione che vanifica la grande sfida immaginata alla vigilia tra i due bomber del campionato, Keith Langford (fermatosi a quota 10) e Drake Diener (17 con 6/12 dal campo). Milano “vendica” in un certo senso la sconfitta in Coppa Italia e prova a lanciare un messaggio a una Dinamo che, ora come ora, potrebbe anche essere avversaria in una ipotetica semifinale playoff.


CIMBERIO VARESE-MONTEPASCHI SIENA 71-80 OT (17-16, 33-28; 48-45; 64-64)
Varese: Banks 14, De Nicolao 14, Johnson 10, Ere 3, Polonara 10; Scekic 4, Sakota 2, Rush 2, Stoglin 12. N.e.: Balanzoni, Mei, Testa. All.: Bizzozi.
Siena: Hunter 18, Cournooh 6, Haynes 16, Carter 11, Nelson 5; Viggiano 8, Janning 9, Ress 0, Ortner 7. N.e.: Udom, Mariotti, Green. All.: Crespi.
UMANA REYER VENEZIA-ACEA ROMA 75-83 (26-11, 50-34; 67-59)
Venezia: Vujacic 11, Vitali 13, Smith 10, Akele 2, Crosariol 8; Peric 8, Giachetti 4, Rosselli 3, Linhart 9, Magro 3, Johnson 4. All.: Markovski.
Roma: Goss 27, Jones 9, Hosley 6, Mayo 12, Mbakwe 3; D’Ercole 3, Baron 19, Szewczyk 4, Moraschini 0. N.e.: Tonolli, Righetti. All.: Dalmonte.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA-ACQUA VITASNELLA CANTU’ 83-68 (19-20, 38-29; 59-45)
Reggio Emilia: White 23, Kaukenas 13, Cervi 2, Silins 5, Cinciarini 15; Filloy 4, Gigli 1, Brunner 6, Antonutti 12, Bell 2. N.e.: Pini, Frassineti. All.: Menetti.
Cantù: Leunen 10, Jenkins 2, Ragland 14, Aradori 8, Cusin 5; Abass 12, Uter 2, Rullo 3, Buva 0, Marconato 2, Gentile 10. All.: Sacripanti.
EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-BANCO DI SARDEGNA SASSARI 88-78 (16-28, 48-44; 72-57)
Milano: Langford 10, Wallace 2, Lawal 12, Moss 26, Jerrells 7; Cerella 0, Melli 9, Hackett 8, Samuels 14. N.e.: Touré, Gentile. All.: Banchi.
Sassari: M. Green 3, C. Green 18, D. Diener 17, Eze 8, Thomas 15; Devecchi 9, Chessa 3, Gordon 2, T. Diener 1, B. Sacchetti 2, Vanuzzo 0. N.e.: Tessitori. All.: R. Sacchetti.
SUTOR MONTEGRANARO-SIDIGAS AVELLINO 99-96 OT (23-20, 43-40; 59-61; 83-83)
Montegranaro: Cinciarini 38, Kudlacek 12, Campani 6, Mazzola 12, Mitrovic 3; Sakic 20, Tessitore 0, Lauwers 5, Piunti 3. N.e.: Rossi. All.: Recalcati.
Avellino: Thomas 19, Lakovic 21, Ivanov 14, Cavaliero 21, Foster 21; Biligha 0, Spinelli 0, Goldwire 0, Achara 0. N.e.: Granata, Morgillo. All.: Vitucci.
PASTA REGGIA CASERTA-VANOLI CREMONA 71-65 (17-20, 37-27; 54-54)
Caserta: Mordente 3, Brooks 16, Roberts 13, Moore 8, Easley 4; Marzaioli 2, Vitali 11, Michelori 4, Scott 10. N.e.: Marini. All.: Molin.
Cremona: Marchetti 3, Jackson 30, Kelly 6, Rich 17, Ndoja 0; Chase 9, Spralja 0, Johnson 0. N.e.: Frigerio, Zavackas, Pisacane, Basola. All.: Pancotto.
ENEL BRINDISI-VICTORIA LIBERTAS PESARO 70-74 (20-17, 34-30; 51-49)
Brindisi: James 11, Dyson 19, Lewis 15, Zerini 6, Campbell 6; Todic 3, Formenti 0, Chiotti 2, Umeh 8. N.e.: Morciano, Jurtom, De Gennaro. All.: Bucchi.
Pesaro: Johnson 13, Trasolini 6, Anosike 8, Turner 16, Petty 4; Musso 12, Pecile 10, Dordei 5. N.e.: Bartolucci, Terenzi. All.: Dell’Agnello.
GRANAROLO BOLOGNA-GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 70-77 (8-19, 36-42; 50-65)
Bologna: Hardy 11, Fontecchio 2, Jordan 10, Warren 9, Ebi 17; Gaddefors 2, Motum 2, Walsh 17. N.e.: Cempini, Guazzaloca, Negri, Gazzotti. All.: Valli.
Pistoia: Daniel 8, Wanamaker 19, Washington 8, Gibson 7, Johnson 22; Meini 3, Galanda 0, Cortese 7, Bozzetto 3. N.e.: Evotti. All.: Moretti.

gurupoker
05-05-14, 13:46
Serie A - Aggiornamento Quote Antepost

Migliore Della Lista Campionato Italiano A1(legatura massima: 1)




MILANO
1,15
CANTU'
10,00
SIENA
12,00


SASSARI
12,00
BRINDISI
15,00
ROMA
30,00


REGGIO EMILIA
100,00
VENEZIA
250,00
CASERTA
250,00


VIRTUS BOLOGNA
250,00
AVELLINO
250,00
VARESE
500,00


PISTOIA
500,00
CREMONA
750,00
PESARO
900,00


MONTEGRANARO
900,00

RAMIREZ
05-05-14, 15:39
pubblicata su BetItaliaWeb una multipla multisport che comprende una gara-2 dei playoff di Lega Gold: Bar dello sport: multipla basket-volley partite del 5 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/6188-bar-dello-sport-multipla-basket-volley-partite-del-5-maggio-2014.html)

gurupoker
06-05-14, 12:54
Basket LNP Gold - Quote Playoffs 6 Maggio

Vincente incontro


martedì 06/05/2014 ore 20:30
1
2


Biella - Torino
1,45
2,55




martedì 06/05/2014 ore 21:15
1
2


Capo D'orlando - Barcellona P.d.g.
1,25
3,55




martedì 06/05/2014 ore 20:45
1
2


Verona - Veroli
1,40
2,75





Vincente Handicap


martedì 06/05/2014 ore 20:30
1
2


Biella - Torino ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85




martedì 06/05/2014 ore 21:15
1
2


Capo D'orlando - Barcellona P.d.g. ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85




martedì 06/05/2014 ore 20:45
1
2


Verona - Veroli ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
06-05-14, 13:35
continuano i playoff di Lega Gold: Basket Italia: pronostici gara-2 playoff Lega Gold del 6 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6196-basket-italia-pronostici-gara-2-playoff-lega-gold-del-6-maggio-2014.html)

RAMIREZ
07-05-14, 11:21
continuano i playoff di Lega Gold: Basket Italia: pronostici gara-2 playoff Lega Gold del 6 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6196-basket-italia-pronostici-gara-2-playoff-lega-gold-del-6-maggio-2014.html)

permettetemi un' autocitazione....ma ho visto giocate peggiori!!;)

gurupoker
07-05-14, 14:12
Basket Serie A - Quote 7 Maggio

Vincente incontro


mercoledì 07/05/2014 ore 20:30
1
2


Cremona - Milano
3,55
1,25





Vincente Handicap


mercoledì 07/05/2014 ore 20:30
1
2


Cremona - Milano ( Punteggio iniziale:7.5 - 0 )
1,85
1,85

RAMIREZ
08-05-14, 10:49
i pronostici di gara-3 dei playoff: Basket Lega Gold: pronostici partite gara-3 playoff del 8-9 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6213-basket-lega-gold-pronostici-partite-gara-3-playoff-del-8-9-maggio-2014.html)

gurupoker
08-05-14, 12:54
Serie A Basket - Milano fa 18, passa in scioltezza a Cremona
L’Olimpia fa suo il recupero contro la Vanoli per 68-81 e allunga ancora la striscia di successi consecutivi raggiungendo quota 18.
Con grande tranquillità, senza sporcarsi troppo le mani o sudare la maglia in maniera eccessiva. L’Olimpia infila la 18esima vittoria consecutiva espugnando il PalaRadi di Cremona per 68-81 nel recupero della 12esima giornata (saltata per l’impegno dei playoff di Eurolega contro il Maccabi), e si prepara per l’ultimo giro di boa della regular-season, con la trasferta di Siena, ininfluente per la classifica ma estremamente importante per dare un altro segnale importante in vista post-season dopo il successo di domenica contro Sassari.


VANOLI CREMONA-EA7 MILANO 68-81 (13-19, 24-36; 48-55)
Cremona: Marchetti 0, Jackson 25, Spralja 14, Kelly 2, Rich 17; Chase 2, Zavackas 4, Johnson 4. N.e.: Fiorentini, Rossi, Ndoja, Ariazzi. All.: Pancotto.
Milano: Gentile 9, Hackett 6, Langford 16, Samuels 8, Melli 6; Cerella 0, Kangur 10, Athinaiou 2, Lawal 19, Moss 5, Jerrells 0. N.e.: Touré. All.: Banchi.


CLASSIFICA
1. Milano 24-5
2. Siena 20-9
3. Cantù 19-10
4. Brindisi 18-11
5. Sassari 17-12
6. Roma 16-13
7. Reggio Emilia 15-14
8. Caserta 15-14
9. Pistoia 14-15
10. Varese 13-16
11. Venezia 12-17
12. Bologna 11-18
13. Avellino 11-18
14. Cremona 10-19
15. Montegranaro 9-20
16. Pesaro 8-21

gurupoker
08-05-14, 12:54
Serie A Basket - Aggiornamento Quote Antepost



MILANO
1,15
CANTU'
10,00
SIENA
12,00


SASSARI
12,00
BRINDISI
15,00
ROMA
30,00


REGGIO EMILIA
100,00
VENEZIA
250,00
CASERTA
250,00


VIRTUS BOLOGNA
250,00
AVELLINO
250,00
VARESE
500,00


PISTOIA
500,00
CREMONA
750,00
PESARO
900,00


MONTEGRANARO
900,00

gurupoker
08-05-14, 12:55
LNP Gold - Quote 8 Maggio

Vincente incontro


giovedì 08/05/2014 ore 20:30
1
2


Agrigento - Trento
2,85
1,37





Vincente Handicap


giovedì 08/05/2014 ore 20:30
1
2


Agrigento - Trento ( Punteggio iniziale:5.5 - 0 )
1,85
1,85

gurupoker
09-05-14, 13:11
Serie A Basket - Evasione e frode fiscale: Minucci ai domiciliari
Guai per il numero uno della Lega Basket ed ex presidente di Siena che è stato posto agli arresti domiciliari. L'accusa è di associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale all'evasione e alla frode fiscale per una trentina di milioni di euro.
La Guardia di Finanza di Siena, agli ordini del colonnello Giampaolo Mazza, ha notificato questa mattina un ordine di custodia cautelare a Ferdinando Minucci, ex presidente ed ex direttore generale della Mens Sana Siena attualmente in liquidazione e neo eletto presidente della Lega basket (la sua carica decorrerà del prossimo primo luglio).
L'operazione "time out" in corso di svolgimento ha accertato responsabilità amministrative e contabili anche nei confronti di altri soggetti coinvolti in un giro di illeciti. Altre notifiche sono state effettuate a Rimini, Milano e Bologna. Coinvolti anche Stefano Sammarini, titolare della Brand Management, una società di Rimini che ha rilevato nel 2012 il marchio della Mens Sana basket, Nicola Lombardini, oltre che la segretaria della Mens Sana Olga Finetti.
Gli arresti domiciliari sono stati richiesti dal sostituto procuratore della Repubblica di Siena Antonino Nastasi. Si parla di sequestri di beni per un totale di 14 milioni di euro. Alla base di tutto ci sarebbe il reato di falsa fatturazione e pagamenti in nero di ingenti somme su conti detenuti all'estero dagli atleti che nel corso degli ultimi anni hanno scritto la storia della societa' di basket senese, attualmente campione d'Italia in carica, che ha vinto 8 scudetti di cui 7 consecutivi.

gurupoker
09-05-14, 13:11
LNP Gold - Quote Playoffs 9 Maggio

Vincente incontro


venerdì 09/05/2014 ore 20:30
1
2


Torino - Biella
1,37
2,85




venerdì 09/05/2014 ore 21:00
1
2


Barcellona P.d.g. - Capo D'orlando
1,70
2,05


Veroli - Verona
1,60
2,10





Vincente Handicap


venerdì 09/05/2014 ore 20:30
1
2


Torino - Biella ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




venerdì 09/05/2014 ore 21:00
1
2


Barcellona P.d.g. - Capo D'orlando ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,80
1,90


Veroli - Verona ( Punteggio iniziale:0 - 2.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
10-05-14, 16:18
I pronostici dell' ultima giornata di regular season e di Torino-Biella di Lega Gold: Basket Italia: pronostici 30a giornata serie A del 11 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6235-basket-italia-pronostici-30a-giornata-serie-a-del-11-maggio-2014.html)

gurupoker
12-05-14, 13:43
Serie A Basket - Montegranaro retrocede: ecco la griglia playoff
Va in archivio l’ultima giornata della regular season: la formazione marchigiana saluta la massima serie perdendo a Cremona 79-73.
L’ultima giornata di stagione regolare è andata in archivio e la Serie A ha emesso le proprie sentenze.Pesaro ottiene una soffertissima salvezza superando Montegranaro nell’ultimo turno. Gli uomini di coach Dell’Agnello hanno festeggiato davanti ai tanti tifosi presenti all’Adriatic Arena, al termine della partita contro Venezia. La Sutor perde a Cremona 79 – 73 e saluta la massima serie dopo una stagione contraddistinta da grandi difficoltà economiche.La lotta per l’accesso ai playoff premia Pistoia e condanna Caserta. I toscani hanno conquistato questa inaspettata qualificazione grazie al successo contro la Pasta Reggia (73 – 68) e alla contemporanea sconfitta di Reggio Emilia che non riesce ad ottenere i due punti ad Avellino. Reggio Emilia, Pistoia e Caserta hanno concluso la regular season a quota 30. I campani avevano lo scontro diretto con Pistoia a favore, ma la classifica avulsa fra le tre squadre, conteggiata sulla differenza canestri totale, ha beffato Caserta.

GRIGLIA PLAYOFFS
(1) EA7 Emporio Armani Milano – (8) Giorgio Tesi Group Pistoia
(2) Montepaschi Siena – (7) Grissin Bon Reggio Emilia
(3) Acqua Vitasnella Cantù – (6) Acea Roma
(4) Banco di Sardegna Sassari – (5) Enel Brindisi

StrayDog
12-05-14, 14:07
Una bella finale Milano - Siena, con vittoria per i toscani secondo me

RAMIREZ
13-05-14, 11:15
in questo articolo il pronostico di Tezenis Verona - Gzc Veroli, gara-5 dei playoff di Lega Gold: Bar dello sport: pronostici partite multisport del 13-14 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/6246-bar-dello-sport-pronostici-partite-multisport-del-13-14-maggio-2014.html)

gurupoker
13-05-14, 12:56
LNP Gold - Quote 13 Maggio

Vincente incontro


mercoledì 14/05/2014 ore 20:45
1
2


Verona - Veroli
1,30
3,20





Vincente Handicap


mercoledì 14/05/2014 ore 20:45
1
2


Verona - Veroli ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85

StrayDog
13-05-14, 13:17
Verona vincete si ma l'handicap non mi piace

gurupoker
15-05-14, 13:25
Basket Serie A - Quote Playoffs 19 Maggio

Vincente incontro


lunedì 19/05/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia
1,07
6,75


Sassari - Brindisi
1,20
4,00





Vincente Handicap


lunedì 19/05/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 13.5 )
1,85
1,85


Sassari - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
16-05-14, 15:48
iniziano le semifinali di Lega Gold: Basket Italia: pronostici gara-1 semifinali Lega Gold del 17 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6278-basket-italia-pronostici-gara-1-semifinali-lega-gold-del-17-maggio-2014.html)

RAMIREZ
19-05-14, 12:27
stasera in campo sia la serie A che la Lega Gold: Basket Italia: pronostici playoff serie A e Lega Gold del 19 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6290-basket-italia-pronostici-playoff-serie-a-e-lega-gold-del-19-maggio-2014.html)

gurupoker
19-05-14, 12:59
Serie A Basket - Quote Playoffs 19-20 Maggio

Vincente incontro


lunedì 19/05/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia
1,07
6,75


Sassari - Brindisi
1,17
4,40




martedì 20/05/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Roma
1,30
3,20


Siena - Reggio Emilia
1,37
2,85





Vincente Handicap


lunedì 19/05/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 13.5 )
1,85
1,85


Sassari - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 8.5 )
1,80
1,90




martedì 20/05/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Siena - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85

gurupoker
20-05-14, 14:24
Serie A Basket - Risultati Playoffs 19 Maggio


Serie A Basket - Il Banco di Sardegna Sassari batte l’ Enel Brindisi 75-73
Brindisi conduce per larga parte dell’incontro grazie alla difesa ed un Dyson mostruoso, poi la Dinamo trova canestri fondamentali da De Vecchi e Sacchetti che cambiano l’inerzia del match e nel finale le uniche triple di (Man)Drake Diener e Caleb Green condannano l’Enel.


Serie A Basket - Milano fatica, ma vince la prima
L'Olimpia si porta sull'1-0 nel primo turno dei playoff domando una coriacea Pistoia 73-59: 18 punti di Melli, ma è Cerella l'uomo decisivo


Basketball| Serie A Basket
EA7 Emporio Armani Milano73 - 59Giorgio Tesi Group Pistoia
Banco di Sardegna Sassari 75 - 73Enel Brindisi

gurupoker
20-05-14, 14:25
Serie A Basket - Quote Playoffs 20-21 Maggio
Vincente incontro


martedì 20/05/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Roma
1,30
3,20


Siena - Reggio Emilia
1,37
2,85




mercoledì 21/05/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia
1,05
7,75


Sassari - Brindisi
1,25
3,55





Vincente Handicap


martedì 20/05/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85


Siena - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85




mercoledì 21/05/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 14.5 )
1,85
1,85


Sassari - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
21-05-14, 11:41
I pronostici delle partite di stasera: Basket Italia: pronostici gara-2 playoff serie A partite del 21 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/basket/6309-basket-italia-pronostici-gara-2-playoff-serie-a-partite-del-20-maggio-2014.html)

gurupoker
21-05-14, 13:37
Serie A Basket - Risultati Playoffs 20 Maggio

Serie A Basket - Reggio Emilia passa a Siena: sua gara 1
Termina con una sensazione di amaro in bocca quella che potrebbe essere l’ultima serie playoff, se non della storia, quanto meno da qui a lungo tempo per la Mens Sana Siena. Dopo aver subito per trentatre minuti i perfetti giochi, difensivi ed offensivi, di Reggio Emilia i biancoverdi si svegliano e rimontano fino al -5 con un imperioso Haynes. Nel finale gli emiliani fanno confusione, ma portano a casa la vittoria che da loro il vantaggio campo e mette con le spalle al muro i Campioni d’Italia in carica. Non convincono a pieno tuttavia alcuni fischi arbitrali.


Serie A Basket - Roma espugna Cantù 71-75
Acea Roma espugna meritatamente il Pianella in gara 1 e porta a casa una preziosissima vittoria, Roma ha giocato con una serenità ed una grinta nettamente superiori a quella dei padroni di casa apparsi frastornati e poco decisi per gran parte della serata. La capacità di restare incollati al match anche quando Cantù aveva con Michael Jenkins (19 con 8-14) trovato il +4 a 3’ dal termine, l’impatto della panchina (32 punti a segno dalle riserve) e l’ottima difesa coi raddoppi su Pietro Aradori (9) predisposta da Dalmonte sono state le chiavi della vittoria capitolina, Roma ha avuto un impatto inaspettato da parte di Halil Kanacevic (13 con 5-5 al tiro) ottimo uscendo dalla panchina, un Bobby Jones preciso da tre (14 con 3-3 dalla distanza), un Trevor Mbakwe da doppia doppia (14+11) ed un Jimmy Baron (13 con 4-12) che corre per il campo per ricevere palla e quando se la ritrova fa sempre una cosa: tirare. Ma quando contava ha trovato dei canestri importanti.


Montepaschi Siena – Grissin Bon Reggio Emilia 82-85
MPS: M.Haynes 22, E.Green 15, O.Hunter 13. Rim(27): O.Hunter 8. As(14): M.Haynes, M.Janning e J.Carter 4.
RE: J.White 22, O.Silins 14, R.Cervi e A.Cinciarini 12.Rim(32): J.White 8. As(16): R.Kaukenas 5.


Acqua Vitasnella Cantù-Acea Roma 71-75
Vitasnella Cantù: Punti Jenkins 19 Ragland 13 Leunen 11 Rimbalzi Cusin 8 Assist Aradori 5
Acea Roma: Punti Mbakwe, Jones 14 Kanacevic, Baron 13 Rimbalzi Mbakwe 11 Assist Goss 3

gurupoker
21-05-14, 13:38
Serie A Basket - Quote Playoffs 21 Maggio

Vincente incontro


mercoledì 21/05/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia
1,04
8,50


Sassari - Brindisi
1,25
3,55





Vincente Handicap


mercoledì 21/05/2014 ore 20:30
1
2


Milano - Pistoia ( Punteggio iniziale:0 - 14.5 )
1,80
1,90


Sassari - Brindisi ( Punteggio iniziale:0 - 7.5 )
1,85
1,85

StrayDog
21-05-14, 13:46
Milano vincente con Handicap e Sassari vincente

gurupoker
22-05-14, 12:27
Serie A Basket - Risultati Playoffs 21 Maggio

Serie A Basket - Milano in sofferenza, Sassari in grande stile
Olimpia e Dinamo si portano sul 2-0 nelle serie contro Pistoia e Brindisi: le prossime partite possono essere decisive per entrambe e proiettarle già in semifinale.


EA7 MILANO-GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 87-67
Milano: Gentile 19, Hackett 10, Melli 5, Langford 12, Samuels 16; Cerella 2, Kangur 6, Touré 0, Wallace 0, Lawal 0, Moss 6, Jerrells 11. All.: Banchi.
Pistoia: Daniel 6, Wanamaker 9, Washington 13, Gibson 12, Johnson 14; Meini 3, Galanda 2, Cortese 8, Evotti 0, Bozzetto 0. All.: Moretti.


BANCO SARDEGNA SASSARI-ENEL BRINDISI 89-62
Sassari: C. Green 16, Gordon 3, T. Diener 8, D. Diener 31, Thomas 7; M. Green 3, Devecchi 3, Chessa 3, B. Sacchetti 5, Vanuzzo 0, Eze 8, Tessitori 2. All.: R. Sacchetti.
Brindisi: James 2, Dyson 11, Lewis 4, Zerini 2, Snaer 5; Todic 8, Formenti 0, Chiotti 8, Umeh 11, Campbell 11. N.e. Morciano, De Gennaro. All.: Bucchi.

gurupoker
22-05-14, 12:28
Serie A Basket - Quote Playoffs 22 Maggio

Vincente incontro


giovedì 22/05/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Roma
1,30
3,20




giovedì 22/05/2014 ore 21:05
1
2


Siena - Reggio Emilia
1,37
2,85





Vincente Handicap


giovedì 22/05/2014 ore 20:30
1
2


Cantu' - Roma ( Punteggio iniziale:0 - 6.5 )
1,85
1,85




giovedì 22/05/2014 ore 21:05
1
2


Siena - Reggio Emilia ( Punteggio iniziale:0 - 5.5 )
1,85
1,85





LNP Gold - Quote Playoffs 22-23 Maggio

Vincente incontro


giovedì 22/05/2014 ore 20:45
1
2


Verona - Capo D'orlando
1,75
1,95




venerdì 23/05/2014 ore 20:30
1
2


Torino - Trento
1,48
2,45





Vincente Handicap


giovedì 22/05/2014 ore 20:45
1
2


Verona - Capo D'orlando ( Punteggio iniziale:0 - 1.5 )
1,85
1,85




venerdì 23/05/2014 ore 20:30
1
2


Torino - Trento ( Punteggio iniziale:0 - 4.5 )
1,85
1,85

RAMIREZ
23-05-14, 10:37
stasera in campo gara-3 della serie Pistoia-Milano in serie A e Torino-Trento in Lega Gold: Bar dello sport: pronostici basket e rugby partite del 23 Maggio 2104 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/6329-bar-dello-sport-pronostici-basket-e-rugby-partite-del-23-maggio-2104.html)

StrayDog
23-05-14, 12:37
Consiglio gradito ;-)

Il mio consiglio:
Pistoia - Milano 2 (1x2) @ 1,70 Betflag, stake 7u/10
Torino - Trento 1 TaT @ 1,55 Betclic, stake 6u/10
Bath - Northampton Saints 2 TaT @ 1,60 Betclic, stake 5u/10

RAMIREZ
24-05-14, 10:52
inserito nel pezzo multisport analisi e pronostico di Roma-Cantù, gara-3 dei playoff di stasera: Bar dello sport: pronostici basket, rugby e volley del 24 Maggio 2014 (http://www.betitaliaweb.it/rubriche/6340-bar-dello-sport-pronostici-basket-rugby-e-volley-del-24-maggio-2014.html)