PDA

Visualizza Versione Completa : Più facile il passaggio dai sit al cash o viceversa?



il_Profeta
31-07-09, 09:28
Prendo spunto dall'intervento del neo piwello PierPaolo per fare questo sondaggio. Obv è gradita la motivazione in merito alla scelta di voto.

In base alle vostre esperienze personali o comunque alla vostra conoscenza sul poker.. è + facile passare dal giocare i sit al cash, o è + facile passare dal cash ai sit?

Pidduv
31-07-09, 11:00
Per quanto mi riguarda mi ritengo un ottimo giocatore di cash ma un pessimo giocatore da sit.............i miei dati parlano in maniera chiara: +4000 al cash e in pari se non sotto nei sit, anche se nei sit sopra i 36 player sono sopra e di tanto.

carloc67
31-07-09, 11:38
dico che oggettivamente si equivalgono, ossia le qualità che servono per eccellere sono le stesse, poi dipende dai gusti , dal tempo e dalle caratteristiche soggettive che fan si che si opti per una modalità o per l'altra ( e non è detto che si rimanga costanti nelle proprie scelte).

genemi
31-07-09, 12:01
io non riesco a passare dai sit al cash, mi perdo in un bicchier d'acqua

ric_doria
31-07-09, 13:42
dai cash ai sit per una mera questione mentale. scoccia per uno che non è abituato, poter perdere tutto quello che si ha al tavolo in una mano. secondo me uno abituato a giocare ai sit, quando passa al cash ha un po' di "paura" di perdere

il_Profeta
31-07-09, 14:05
come scritto in risposta a PierPaolo, credo sia più facile passare dai sit al cash che viceversa. Il motivo è nel fatto che nei sit si gioca (parlo ovviamente dal lato di chi li gioca assiduamente) in maniera "sistematica", nel cash si dovrà "aprire" un pò + la mente, oltre al range di mani.. giocare sui giocatori e no nell'ottica dell'aumento di bui etc etc.. mentre al cash il gioco è + personalizzato e prima di spersonalizzarsi e rientrare nella sistematicità dei sit ci vuole + tempo..

gurupoker
31-07-09, 14:39
secondo me e' troppo personale e si parla di giochi completamente diversi....solo le regole sono uguali

Pidduv
31-07-09, 14:43
Sono daccordo con guru, io per esempio gioco troppo aggressivo e nei sit questo mi penalizza e mi blocca visto che i primi livelli vanno giocati in maniera tight. Nel cash invece posso dare sfogo alla mia aggressività giocando un range di mani molto piu' alto.

SKIANTOS
31-07-09, 23:31
per quanto mi riguarda trovo più facile passare nei sit e rilanciare nel cash...huhuh...

thegotha
31-07-09, 23:35
io passo dal sit al cash e viceversa senza problemi e poi immancabilmente passo in ricevitoria o alle poste per ricaricare la postepay...periodo supertilt:(

RAMIREZ
01-08-09, 13:31
io nel cash game proprio non riesco ad avere l'approccio mentale giusto...o forse l'approccio tecnico...sta di fatto che nelle mie rare sessioni sono sempre uscito battuto malamente, ed ho notato una molto più facile mia propensione al tilt...cosa che invece nei MTT e S'n'Go penso di riuscire a controllare bene